AeroportoRC.com vola alto ed inserisce anche le notizie sull’Aeroporto di Lamezia

Lo Staff di AeroportoRC.com dopo uno studio lungo 6 mesi ha preso la decisione di volare alto inserendo in via sperimentale anche le notizie sull’Aeroporto di Lamezia.

Questa decisione nasce da una profonda analisi su diversi aspetti, da cui è emerso che non è più possibile continuare ad ignorare quella grossa fetta di abitanti di tutta la Provincia di Reggio Calabria che utilizzano anche l’Aeroporto di Lamezia per volare.

In realtà questo Sito è nato proprio per fornire gratuitamente un supporto informativo al passeggero (reggino) che sceglie di spostarsi in aereo. Oggi la realtà dei fatti ci ha portato a modificare il nostro motto in: “Info per il passeggero che vola da Reggio Calabria e Lamezia“.

Il Sito sarà in tempi brevi modificato ed aggiornato. Le nostre attenzioni (il nostro amore!) verso l’Aeroporto di Reggio Calabria continueranno ad essere le stesse di prima, mentre farà il suo ingresso anche l’Aeroporto di Lamezia con l’obiettivo di fornire notizie utili ai passeggeri di tutta la Provincia reggina che utilizzano entrambi gli Aeroporti.

Sappiamo già che alcuni non apprezzeranno questa nostra scelta e sono subito pronti a puntare il dito verso di noi. Vogliamo rispondervi anticipatamente dicendo che noi ci stiamo solo adeguando al “sistema” e che dovreste invece puntare il dito verso chi ci ha portato in questo stato di isolamento.

Lo Staff di AeroportoRC.com


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

67 commenti

  1. Bravi.

  2. ancora complimenti, smettiamola una volta per tutte di parlare di Calabrie ma cerchiamo di diventare una sila terra che s sfruttare le mille qualita’. le nostre diversita’ debbono diventare la nostra forza: non siamo solo una terra di degrado e delinquenza, ma una regione meravigliosa

  3. Scelta sbagliata..il sito (vedasi anche il nome) è nato e cresciuto con uno scopo preciso senza se e senza ma. Se poi x tirare a campare visto lo stato comatoso di Reggio, prendete altre vie (Lamezia, ma allora perchè no Catania a sto punto ??), mi dispiace ma non entrerò più e penso come me molti altri!

  4. @ unico:
    Hai letto e compreso tutto l’Articolo o ti sei solo fermato al Titolo?

  5. @ Roberto Sartiano (Fondatore):
    ormai è andato via….ahahaha

  6. @ Pilota75:
    Non è questo il punto. Non abbiamo la presunzione di obbligare nessuno, se uno sceglie da ora in poi di dedicarsi a Caccia & Pesca oppure Cotto & Mangiato può farlo liberamente. Ci dispiace però che si rinunci a notizie interessanti di Aviazione. Pazienza…

  7. @ Roberto Sartiano (Fondatore):
    no, infatti. Intendevo che ha dichiarato che non sarebbe mai più entrato, quindi non può leggere la tua domanda…
    Piùttosto la presunzione di credere che altri faranno come lui…perchè poi?
    Tutti i siti di notizie locali online, poco a poco, hanno allargato la copertura, perchè voi non dovreste farlo
    mi auguro, anzi, che qualcuno di lamezia possa integrare lo staff con notizie attuali.

  8. @ Pilota75:
    Esattamente, basta vedere Strill, StrettoWeb giusto per citarne due, come trattano le notizie di tutta la Calabria e pure la Sicilia!

  9. Scelta ottima. Questo aeroporto è inutile, i prezzi sono alti, non è funzionale, non ha tutti i voli che ha Lamezia. E’ stupido ostinarsi a volerlo utilizzare, a prescindere da tutto. SUF è un aeroporto con le contropalle ed è giusto che tutti sappiano quello che ha da offrire. Saranno contenti quelli di SOGAS a sapere che questo sito (punto di riferimento di REG) ora informa anche della “concorrenza”.
    Questa è una mossa davvero ottima, complimenti!

  10. Complimenti per il vostro “adeguamento al sistema”.
    Non potevate usare un’espressione più efficace: ognuno fa le sue scelte, a volte dettate dal cuore, a volte dagli interessi.
    Ho una sola preghiera, per puro decoro: per favore, cambiate nome al sito.

    Marco Lombardo

  11. @ Marco Lombardo:
    Perdonami, ma tu chi sei per decidere cosa devono fare gli altri in casa propria?
    Scndallizzati e scrivi le stesse cose a chi ci amministra male, a chi assume il figlio/parente in un ente pubblico…non prendertela con dei ragazzi che GRATIS svolgono un servizio per la comunità.

  12. @ Modafix:
    Bè, se un servizio navetta dalla stazione all’aeroporto ogni 40 minuti è ciò che fornisce un aeroporto con le contropalle, fermo restando che ha cmq più voli…………………….

  13. Ciao a tutti, una domanda: ma non esistono pullman che da Reggio portano a Lamezia? Perché? Paradossalmente è più facile raggiungere Catania. Buon lavoro ottimo sito continuate così.

  14. @ Cristina:
    sono 35 minuti, lo vorresti ogni 3 minuti? Per chi? Ogni quanto arriva/parte un treno da lamezia? Ci puoi portare esempi di navette più frequenti?

  15. @ Cristina:
    Io auspico addirittura dei servizi navetta che regolarmente facciano la spola Reggio – SUF. Ormai non si va da nessuna parte con gli ideali per un aeroporto inefficiente, ognuno se vuole guardi al proprio interesse ed al proprio risparmio al portafoglio.

  16. @ Modafix:
    bravo! la navetta esiste ma è poco pubblicizzata, parte dall’aeroporto di reggio.
    a dir la verità io trovo molto comodo il treno, costa poco e lo trovi a tutte le ore

  17. Plaudo l’iniziativa, vorrei delle info sul servizio navetta per Lamezia

  18. @ barolo:
    Non esiste un servizio Navetta pubblico per Lamezia, ma ne esiste uno privato su prenotazione.

  19. ok , auguri , spero che a catanzaro apprezzino la vostra iniziativa.

  20. Per me non è stata una sorpresa! Pochi mesi fa Roberto Sartiano con una sua pronta risposta a un commento a lui diretto (non ricordo di chi e esattamente su quale articolo) mi aveva fatto intendere che qualcosa bolliva in pentola e che di certo il team (Roberto) di aeroportorc non contava di continuare ad esistere solo sugli eventi e su quanto poteva interessare l’aeroporto dello stretto. Purtroppo l’annosa e persistente ingarbugliata situazione, senza intravedere una via d’uscita, dell’aeroporto dello stretto e i sempre piu` numerosi passeggeri della provincia che usano l’aeroporto di Lamezia ha dettato allo staff di aeroportorc di prendere questa decisione “ in via sperimentale”. Certo è che se si vuole rimanere “ in business” bisogna allargare gli orizzonti e lo staff di aeroportorc nel contesto attuale credo abbia preso una decisione giusta.

    rgds

  21. @ Gabs:
    Ricordi benissimo si trattava di quasi 5 mesi fà. L’aver atteso tutto questo tempo sta a significare che per noi è stata una decisione sofferta, ma non avevamo altra scelta.

  22. @ aiofb:
    perchè solo a catanzaro? i destinatari sono gli abitanti di reggio e provincia (soprauttto) che in tanti andiamo a lamezia per volare.

  23. Speriamo che la vostra iniziativa faccia aprire gli occhi a chi è al timone dell nostro scalo….visto che sembrano avere i paraocchi e pensano che lo scalo funzioni con i voli per Roma Milano e Torino di Alitalia…
    La vostra iniziativa servirà a chi come me utilizza l aeroporto di suf

  24. ma vi rendete conto che il sito si chiama aereoporto di lamezia

  25. @ aiofb:
    veramente si chiama aeroportorc…..poi se tu hai un pc speciale non sapiiamo…

  26. @ Modafix:
    Ben venga un pulman Reggio stazione ad esempio- Aeroporto di Lamezia, ma io per servizio efficiente intendo stazione di Lamezia- Aeroporto Lamezia almeno ogni 15 minuti, migliorando avviamente i collegamenti ferroviari da reggio verso la suddetta destinazione. U nservizio ogi 40 minuti per far lavorare i taxi onestamente per me non è un servizio

  27. @ Roberto Sartiano (Fondatore):
    sì e se è quel che penso io, costa anche un tantino

  28. @ Cristina:
    Forse ogni 15 minuti a Linate, ma onestamente il traffico che genera Lamezia non è tale da giustificare questa frequenza. Invece i treni sono da migliorare non tanto i collegamenti via Autostrada.

  29. Scelta in parte discutibile: è vero che purtroppo è giusto informare anche i reggini che si servono dell aeroporto di Lamezia, ma è anche vero che il sito nasce come portale non ufficiale dell aeroporto dello stretto e , capisco la mancanza quotidiana di news, ma questa scelta che, sia chiaro, rispetto ma non condivido , credo snaturi un po’ l idea di partenza.
    Per fare una battuta e senza offesa il più contento sarà pilota

  30. @ Cristina:
    Scusa, ma prima di dire 15 minuti, hai visto ogni quanto arriva un treno alla stazione ed ogni quanto parte un aereo da lamezia?
    Hai osservato per ogni treno che arriva quanti vanno in aeroporto?
    Così si fanno le cose, non a muzzo…

  31. @ PaoloS.:
    abbastanza contento, così si può parlare di aeroporti visto che finora si faceva di tutto tranne che quello, sopratutto per mancanza di un aeroporto fruibile.

  32. Ricordo un vecchio proverbio che mi citavano ße pre
    ” aspetta sulla riva del fiume, vedrai passare il cadavere del tuo nemico……..
    Auguri x la scelta……

  33. @ Luigi:
    chi sarebbe il nemico?

  34. Ognuno si trova il proprio……

  35. @ Luigi:
    non capisco cosa centri in questa discussione e perchè si debba avere un nemico.

  36. E’ verissimo che a lamezia ci sono moltissimi collegamenti aerei e che molti reggini ormai si sposano a lamezia per volare ma andare e tornare da lamezia con mezzi pubblici è comunque impossibile!! Il ragazzo di una mia amica è atterrato stamattina con il volo delle 8 da bologna e il primo treno x reggio era dopo 4 ore..cioè uno fa un volo di un ora e poi deve aspettare 4 ore per un treno… Solo qui queste cose!!!!

  37. @ Angelo:
    spiegalo a critina che vuole la navetta ogni 10 minuti ahahaha

  38. Bravi. Però a questo punto, come ha già fatto notare qualcun altro, per dare una nuova identità al sito amplierei le notizie a tutti gli aeroporti calabresi.

  39. Buona scelta. La Calabria non e’ mai cresciuta anche per una “sindrome dei moti del 70” che ha creato solo guerre tra poveri tra le cinque province calabresi. La vostra scelta va nella giusta direzione opposta!

  40. @ Fabio:
    Vorrei chiarire questo aspetto visto che forse non è sufficientemente chiaro. Allora è nostra intenzione continuare a fornire un servizio alla comunità Reggina e ci risulta altamente improbabile che questa vada fino a Crotone per volare. Semmai si deve aggiungere Catania per parlare di Area dello Stretto. Ma Catania per via del collegamento via mare e del traggitto più lungo riscuote molto minore successo di Lamezia, quindi si è scelto di partire inizialmente con Lamezia ed in futuro chi sà…

  41. @ Pilota75:
    anche a costo di sembrare ottusa, 40 minuti sono troppi, sol perchè devi usare il taxi e far lavorare anche lui. Purtroppo quanto detto da Angelo è pura verità: prendi un low cost per avere un prezzo competitivo e poi ti tocca attendere in stazione il primo treno disponibile per Reggio (a me da Pisa, a suo tempo era andata meglio: ho atteso solo 2 ore per il regionale). Ben venga un servizio pullman stazione di Reggio -aeroporto di Lamezia e viceversa, se può essere migliore del servizio autobus offerto in loco; ben venga anche l’ampliamento dei treni regionali,ma in modo che l’autobus sia già presente e non si debbano attendere 40 minuti, quando devi prendere un volo low cost, hai i minuti contati e non vuoi prendere il taxi (10€ senza tassametro). Basta solo coordinare il tutto

  42. @ Cristina:
    ripeto…se i treni sono ogni 2-3 ore, che senso ha mettere la navetta ogni 15 minuti? me lo spieghi?
    non capisco la storia dei minuti contati per il low cost…per un qualsiasi volo devi essere al gate almeno 40 minuti prima, significa che in apt devi stare un’ora prima. ti prendi il treno precedente!

  43. Bene chi mi sa spiegare come farà la Regione adesso governata dalla Sinistra a pagare il treno regionle?
    E le altre zone della Calabria devono stare senza un treno regionle?

    Vi sembrapoliticamente e democraticamente giusto?

    La SACAL provveda a dare un suo contributo alla spesa pubblica se vuole altri passeggeri nel Suo Aeroporto!

    E poi l’Assessorato ai Trasporti DEVE dare una risposta per come dovrà spendere i NOSTRI SOLDI sull’intero territorio regionale!

    Le diverse compagnie aeree LOW COST sono liberi di regalare i propri biglietti MA L’ENTE PUBBLICO DEVE
    dare conto a TUTTI I CALABRESI!

    Poi ben venga l’iniziativa di dare notizie di altri Aeroporti e, spero al più presto, sia inserito anche quello di Catania in questo Forum perchè è superiore ed è più indubbiamente importante rispetto ad altri aeroporti indicati in questo sito!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  44. Arrivo a Lamezia da Roma alle ore 9.30. Primo treno per Reggio ore 13! Vi sembra normale? Per non parlare poi che se per questioni di tempo non si può prendere il regionale ( € 8.80 ) bisogna prendere l’intercity che come tempo e sporcizia è uguale ma costa 17 euro? Più del volo insomma. A vabe inutile dire che l’ultimo treno lamezia-reggio è alle 22.19 che se l’aereo fa ritardo bisogna pernottare in aeroporto..

  45. Io sono della Locride e dell’aeroporto di Catania non mi interessa un fico secco(scusate il francesismo). Non pagherei mai un biglietto per traghettare in Sicilia per un volo aereo. Fate bene a inserire Lamezia Terme nel vostro portale in quanto e’ un aeroporto importante e baricentrico della Calabria. Della Sicilia non ce ne deve fregare niente a noi che siamo in Calabria.

  46. @ sara:
    a me sembra normale…scusa invece di chiedere contributi per voli assurdi tipo bologna o pisa, facciamo una lettera e chiediamo una navetta da reggio per lamezia e vv…sarebbe più utile.
    @ Alarico:
    io uso spesso catania per i voli che non ci sono a lamezia, è molto comodo e vado in aliscafo+pullman fin dentro l’aeroporto, il tutto per 18 euro…

  47. Bravi. E direi di non trascurare neanche Crotone inli bando nei temi del sito praticamente tutta la mobilità aerea da e per la regione. Potrebbe anche diventare aeroportidi calabria.Com

  48. @ALARICO Comprendo il Tuo sfogo!

    Ma devi sapere che il disastro della linea ferroviaria Jonica per la Puglia è nata da quando hanno sopresso i treni Villa SG – Lecce /Bari che servivano le esigenze della Sicilia !
    Risultato a Villa SG tanti Pulmans pieni per la Puglia Via Autostrada perchè per Trenitalia ufficialmente non ci sono
    passeggeri Via Locride!

    ASSURDO!

    Domanda: La Regione Calabria che cavolo ha fatto? L’Assessorato ai Trasporti cosa cavolo ha fatto?
    Solo si interessano di Ryan Air per fare volare con pochi spiccioli il popolo?
    E poi il NULLA per i trasporti regionali!

    Vi sembra sensato tutto ciò?

    Cosa fanno le altre Regioni?

    Poi Catania serve eccome da Brancaleone, Melito PS e anche da Siderno , ognuno è libero di muoversi come vuole
    non esiste solo Lamezia !!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  49. cosenza è perfettamente c ollegata a lamezia (esiste anche i servizio” a volo” chè è a chimata. si può procedere allo stesso modo per reggio

  50. @ vito migliazza:
    reggio si è auto-isolata a causa della presunzione della sogas che dice: noi siamo qui, chi vuole venga da noi…infatti rimanuru suli! ahahah

  51. @ VITO MIGLIAZZA Sono contento che la Città di Cosenza sia perfettamente collegata con l’Aeroporto
    Internazionale di Lamezia.

    Anche perchè negli anni ’90 del secolo scorso proprio la possibilità di avere un Aeroporto nella Piana di Sibari fu vivamente contrastata dalla Lobby di questo Aeroporto Internazionale e pertanto la nobile città di Cosenza ha dovuto cedere alle voglie della cosidetta Quarta Città Calabrese!

    Mentre a metà anni ’70 (diciamo verso il 1975) chi Governava l’Aeroporto dello Stretto non si oppose alla costruzione del nuovo aeroporto di Lamezia sebbene nella Provincia di Catanzaro già operava l’Aeropoto di Crotone!

    Quindi questa è la differenza di stile che esiste in Calabria!

    Ecco perchè bisogna essere sempre vigili : Si DEVE migliorare sempre MA mai togliere ciò che già esiste!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  52. Eppoi la SOGAS ha le sue ataviche colpe!

    Vi ricordate quando faceva i bandi per le nuove assunzioni?
    Quanti giovani che presentavano le domande e quanti politici avevano ingolfate le proprie sedi da questuanti et similia?

    Certamente tanti giovani sono rimasti amareggiati e tanti la odiano fino alla morte!

    Ahahaha!!

    Adesso bando alle solite lamentele BISOGNA urgentemente correre ai ripari e una volta per tutte
    provvedere ad una reale soluzione !

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  53. @ DOMENICO: (post 51)
    senza polemica alle tue “solite” rimostranze sul mondo che odia Reggio (che di diritto doveva avere l’unico aeroporto della calabria e con obbligo di legge, per i cittadini calabresi, ad utilzzare solo il Minniti) ti riporto la motizia del “lametino” di data odierna

    Lamezia Terme – L’aeroporto Internazionale di Lamezia Terme è stato inserito tra gli aeroporti classificati “ad orari facilitati”. L’Enac, Ente Nazionale Aviazione Civile, ha accolto la richiesta della Sacal di variazione dello status di aeroporto senza alcuna qualifica particolare ad “aeroporto facilitato”.

    A partire dalla prossima stagione estiva, periodo nel quale si concentra un’alta percentuale del traffico annuale dello scalo, le bande orarie (slot), cioè le fasce orarie in cui un aeromobile ha il permesso di decollare o atterrare, saranno distribuite in modo da evitare che le attività aeroportuali siano concentrate in uno stesso intervallo di tempo. Il compito di coordinare e assegnare gli slot alle Compagnie aeree che ne fanno richiesta, secondo principi di imparzialità e trasparenza è affidato ad Assoclearance, l’associazione senza fini di lucro costituita nel 1997 dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. Molteplici e positive le ricadute sui passeggeri: riduzione tempi di attesa ai check-in e ai controlli di sicurezza per i passeggeri in partenza, ritiro bagagli, controllo passaporti e controlli doganali per i passeggeri in arrivo.

    “Dallo studio della capacità aeroportuale prodotto da Sacal – ha spiegato il presidente della Società di gestione dell’aeroporto di Lamezia Terme, Massimo Colosimo – Enac ha potuto verificare che la congestione che si verifica durante la stagione estiva, periodo nel quale aumentano i volumi di traffico sul nostro scalo, causa criticità in tutte le aree dell’aerostazione essendo la struttura assolutamente sottodimensionata rispetto al flusso del traffico passeggeri. Tali criticità – continua Colosimo – provocano ritardi a causa delle lunghe file di passeggeri che si creano nei punti nevralgici dello scalo quali check-in, controlli di sicurezza, ritiro bagagli, controllo passaporti e controllo doganali. Da qui il parere favorevole di Enac a classificare l’aeroporto di Lamezia tra gli ‘aeroporti facilitati’, una variazione di status, devo dire con una punta di orgoglio, attribuita finora ad alcuni tra i maggiori aeroporti italiani, ai quali si affianca ora anche quello di Lamezia”

    (questa si chiama managerialità)

  54. @ vito migliazza:
    spettacolo…diventa aeroporto coordinato, così evitano i casini e sanno esattamente la programmazione almeno 6 mesi prima…questi si che sanno gestire un aeroporto!

  55. @ vito migliazza: your post n.53

    Congratulazioni a SACAL e al suo team manageriale, quest’ultimo si conferma come un team molto qualificato e abile nel gestire lo sviluppo dell’aeroporto di Lamezia.
    rgds

  56. @ VITO MIGLIAZZA Congratulazioni per l’Aeroporto Lametino e anche congratulazioni per la Sacal per avere ottenuto
    quello “Status” !

    Però Tu sei Calabrese?
    Se lo sei avrai senza ombra di dubbio appreso e/o studiato quello che è successo dopo la nascita dell’Ente Regione, come si sono comportati “certi” partiti.
    E dulcis in fundo come è stata trattata la realtà del Territorio Reggino!

    Quindi se vedi bene non ho detto ” il mondo che odia reggio calabria” e senza ombra di dubbio che l’Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti” doveva essere l’unico per legge!!

    Ma nessuna legge statale DEVE sancire che la Regione Calabria possa fare il bello e il brutto tempo quarda caso sempre a senso unico verso l’Aerea Metropolitana Reggina!

    Ma la cosa grave e che molti Reggini se ne fregano quanto accade a loro salvo poi il solito piangnisteo che in questo sito qualcuno l’applica con certosina quotidianità!

    Sempre l’erba del vicino è verde!

    Spero veramente una volta per tutte di chiudere questo argomento e di pensare come potere fare funzionare
    le cose in questa Terra!

    Per la Calabria per l’intera Nazione e sopratutto per l’Unione !

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  57. @ DOMENICO:
    Quindi secondo te Domenico, quanto incide la Storia passata sugli attuali fatti negativi dell’Aeroporto dello Stretto?
    Per me non incide più del 20 %. L’altro 80 % di colpe è da ricercare altrove. Magari mi sbaglio…

  58. @ DOMENICO:
    anche noi ci auguriamo tu voglia chiudere l’argomento reggio vs catanzaro…basta! Pensa che anche i consiglieri reggini sono favorevoli a spostare il consiglio regionale a catanzaro così possono prendersi l’indennità di trasferta senza portare la residenza a messina….

  59. @ ROBERTO SARTIANO Condivido appieno la Tua osservazione non ti sbagli affatto!
    Però quel 80% è frutto dell’eterna sudditanza politica reggina che non sa alzare la testa ed essere protagonista
    e propositiva anzichè chiedere con il cappello in mano!!

    E poi Tu vedi come rispondono in questo sito, che si deve fare?
    Nessuno ha detto reggio vs catanzaro sarebbe riduttivo e banale!

    Qui si parla del Nostro futuro del Nostro Benessere mica si parla di cose banali o miserevoli!
    E poi in modo miserevole si argomenta dell’art. 2 dello Statuto Regionale con una battutta tutta qualunquista!!

    Ecco perchè bisogna essere vigili sempre e non dimenticare il passato!
    Perchè altrimenti quel 80% diventa un 100% senza scusanti !

    Un sincero abbraccio sperando di vederTi personalmente per gli Auguri!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  60. @ DOMENICO:
    Guarda che la battuta l’ha fatta un reggino del PD…io ne ho solo preso atto.
    http://www.strettoweb.com/2014/12/irto-pd-per-calabria-rivoluzione-possibile/222603/

  61. @ DOMENICO:
    Grazie, se ci sarà occasione senz’altro. 😉
    Un saluto!

  62. Condivido la scelta di ampliare l’orizzonte. Sarebbe interessante adesso vedere linkato anche il bilancio della Sacal. Considerato che i nostri soldi vanno a finire anche li

  63. @ giuse79:
    Non credo che il Bilancio SACAL possa interessare al reggino che deve volare. Il Bilancio SOGAS invece interessa poichè l’Aeroporto ricade all’interno del territorio reggino. Comunque solo per informazione il Bilancio SACAL 2013 si è chiuso con una perdita di 390.550 Euro.

  64. @ giuse79:
    Penso che i nostri soldi vanno a finire più nella SOGAS che nella SACAL. Basta vedere le quote societarie:

    SOGAS Regione Calabria = 13,02 %
    SACAL Regione Calabria = 10,00 %

    SOGAS Provincia Reggio Calabria = 67,38 %
    SACAL Provincia Reggio Calabria = 0,00 %

  65. @ giuse79:

    170.000 euro di utili nel 2013, i tuoi soldi sono stati ben spesi

  66. @ DOMENICO:
    @ DOMENICO:
    quello che voglio dirti e’, che la nascita di Lamezia ha solo incrementato la possibilita’ di sviluppo della Regione Calabria. la “ripartita” di kr dimostra che anche due aeroporti vcini possono convivere facendo rete. Rc vuole fare rete ? o vuole affindare in solitudine ed incapacita’? dopo 40 ancora questo livore da boia chi molla? ancora questa favola dell’accerchiamento? un aeroporto per funzionare ha bisogno di altro.

  67. @ ROBERTO SARTIANO Grazie per me è un onore!

    Quindi la SACAL nel 2013 ha avuto una perdita di Bilancio pari a 390.550 Euro !

    Mammamia se Atene piange Sparta non ride!!

    Tutti gli Aeroporti Calabresi sono UTILI non è spogliando la Sacrestia che si veste la Chiesa , è questo il senso
    dell’armonia regionale e poi la RETE si può costruire ma con reciprocità!

    Tutte le Regioni Italiane hanno un occhio di riguardo alla propria Area Metropolitana di riferimento vedesi per es: Milano – Firenze- Bologna- Palermo- Bari – Perugia – Cagliari (avete visto che politica di strasporti hanno intrapreso?) in CALABRIA NO perchè alle altre città fa male la pancia quindi Reggio Calabria deve sottostare a queste diatribe e a guardare gli altri!

    Tutto questo fino a quando?

    Altro che accerchiamento!
    Altro che livore da boia chi molla!! per inciso la rivolta l’ha fatta anche il partito comunista quello socialista e la Chiesa Romana Apostolica (vedesi i ferrovieri caduti nella lotta!).
    Altro che fare rete a detrimento dell’Area Metropolitana!

    Certe cose bisogna dirle con forza e con chiarezza a scanzo di equivoci!

    Poi si può parlare di tutto e anche di sistema di mobilità regionale!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.