Aeroporto Reggio Calabria: Messina, Aliscafo+Bus per i voli del Mattino/Sera dal 19/09/2017

Dopo anni ed anni di incontri tra le amministrazioni delle due sponde di Reggio Calabria e Messina si è riusciti a fare un primo passo per avvicinare i messinesi all’Aeroporto dello Stretto. A garantire il servizio sono gli Aliscafi Liberty Lines ed i Bus ATAM con un tempo di percorrenza di 50 minuti.

Ecco le coincidenze per chi deve partire da Messina e raggiungere l’Aeroporto di Reggio Calabria per imbarcarsi sul volo Blu Express in partenza verso Roma Fiumicino al mattino presto dal 19/09/2017:

Aliscafo Liberty Lines

Messina – Porto di Reggio Calabria 06:00 06:30 dal Lunedì al Venerdì

Bus ATAM

Porto di Reggio Calabria – Aeroporto 06:35 06:50 dal Lunedì al Venerdì

Aereo Blu Express (consigliamo ai passeggeri di effettuare il Web Check – In)

Reggio Calabria – Roma Fiumicino 07:30 08:45 Giornaliero

Per chi deve raggiungere Messina con il volo serale:

Aereo Blu Express

Roma Fiumicino – Reggio Calabria 18:45 20:05 Giornaliero

Bus ATAM

Aeroporto – Porto di Reggio Calabria 20:25 20:45 dal Lunedì al Venerdì

Aliscafo Liberty Lines

Porto di Reggio Calabria – Messina 20:55 21:30 dal Lunedì al Venerdì

E per chi viaggia il Sabato e la Domenica? Chiaro, si attacca al TRAM!

Info sulla nostra pagina: Aeroporto Reggio Calabria – Come Arrivare

Leggi anche: Aeroporto Reggio Calabria: Messina, PRONTI SI VOLA. Nuovi collegamenti dal 02/10/2017

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Blu Express
Check - In Bagaglio
Voli REGGIO CALABRIA
Milano Linate • Roma Fiumicino
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

18 commenti

  1. Un primo ma molto significativo passo avanti per incoraggiare l’utenza messinese, da sempre dimenticata

    Ottimi i tempi di percorrenza, in meno di un’ora si raggiunge l’aeroporto

  2. Tempi certi per i messinesi per raggiungere l’aeroporto dello stretto, si può fare di meglio ma questo è un primo segnale. Avanti così!

  3. Si ma bisognerebbe capire se l’aliscafo della sera, che è anche l’ultimo verso Messina, ha precisi ordini di aspettare l’arrivo del pullman dall’aeroporto…perchè sennò basta un ritardo di 5 minuti e addio tutto

  4. @ Anthony:
    Essendo un orario fatto in coincidenza dell’arrivo dell’aereo, credo che aspetti. E pensare che il nostro sindaco ha pensato bene di far demolire la stazione marttima…

  5. In 50 minuti arrivi a Catania da Messina, hai più voli e non hai il problema di stare sotto la piaggio in inverno, non hai il problema dello scirocco che farà aumentare i tempi della navigazione.
    Per cosa poi? Per un volo al giorno? AHAHAHAH
    Ovviamente sabato e domenica non è attivo…ma non doveva essere un aeroporto per fare venire queste orde di turisti?

  6. @ Pilota75:
    Da Messina a Catania in 50 minuti? In macchina fai solo nella tangenziale di ct 20 minuti di fila.

  7. @ Pilota75:
    Non vorrei dire fesseria, ma mi sembra che in pullman da Messina stazione a Catania aeroporto ci vuole 1:50

  8. @ Carmelo:
    E’ corretto e se non ferma a Catania Città sono 1 h 25 min. Google Maps indica che in macchina per fare Messina – Aeroporto Catania ci si impiega 1 h 10 min – 1 h 40 min.

  9. Tutti questi orari sono da considerarsi in mancanza di traffico o incidenti..praticamente impossibile..basta già solo la tangenziale di Catania sempre congestionata

  10. Mi ricordavo bene allora. Quando lavoravo a Torino e non c’era ancora il volo diretto qualche volta sono sceso a Catania. Mi ricordo che in media da aeroporto Torino a Porto di Reggio ci impiegano circa 8 ore. Perciò un ora per arrivare a Messina non è male. Certo è limitativo escludere sabato e domenica, ma meglio di niente…..

  11. cerchiamo di essere ottimisti e prendere ciò che di buono viente. Certo è ancora poco ma ricordiamoci che fino a poi mesi fà si rischiava di far diventare l’ aeroporto dello stretto un ecomostro abbandonato nel deserto. Crediamoci e andiamo avanti

  12. Finalmente ci si rende conto che la mobilità nello stretto ha in’importanza strategica per le due città di Reggio e Messina http://ildispaccio.it/primo-piano-2/156842-cisl-reggio-calabria-messina-mobilita-nello-stretto-primo-passo-per-grande-area-integrata-culturale-sociale-ed-economica

  13. esempio lampante di come l’aeroporto di Reggio sia importante per l’utenza messinese:pulman diretto Sais per Aeroporto Catania delle 13,15 pieno e oltre quindici persone rimaste a terra. Io ho raggiunto lo scalo in macchina incontrando tuttavia code in tangenziale e mettendoci circa in’ora e venti minuti più il tempo del parcheggio, chissà in quanti hanno perso il volo….

  14. @ giuseppe:
    Più che altro mi sembra dimostrare che i messinesi vanno a Catania invece che a Reggio.

  15. @ Pilota75:
    Io l’ho letta così: ora come ora mi tocca andare a Catania, ma se avessi dei collegamenti non da terzo mondo andrei a RC tutta la vita!

  16. @ Demetrio:
    quindi riepiloghiamo il pensiero.
    se alitalia cancella i voli da reggio sbaglia perchè il fatto che siano sempre pieni significa che la gente lo usa.
    se si usa lo stesso parametro per il bus che porta da messina a catania, non significa che la gente va a catania ma che lo fa perchè costretta.
    Ovviamente avete interrogato ogni passeggero sul bus.

  17. @ Pilota75:
    Caro Pilota75 la provincia di Messina da Capo d’Orlando a Giardini Naxos ha sempre volato da Catania (da Sant’Agata Militello vanno Palermo) e continuerà a farlo.La città prediligeva Reggio C. potendo usufruire di un bus dedicato e di qualche collegamento in più rispetto ad oggi.
    E’ naturale che con l’avvento delle low cost che ormai ti portano ovunque Catania ha dominato la scena e continuerà a dominarla, tuttavia con offerte e frequenze valide da Reggio C.oltre che per Roma anche per qualche altra destinazione nazionale ti garantisco che almeno il 30% dei messinesi che viaggiano utilizzerebbero lo scalo reggino per praticità anche dovendo sborsare qualche euro in più sull’acquisto del biglietto.

  18. @ giuseppe:
    il servizio è partito qualche giorno fa…vediamo di quanto aumentano i pax
    Il 30% mi sembra un po troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.