Calabria: Patto per il Sorriso

logocalabriasorriso Collegamenti

Calabria in movimento: una flotta di pullman a “misura di turista”.
Di particolare rilievo, grazie all’intervento del Dipartimento Trasporti e alla collaborazione delle Associazioni di categoria ANAV e ASSTRA , il Patto per il Sorriso metterà in campo, gratuitamente per i turisti, una flotta di pullman che, percorrendo il territorio calabrese, migliorerà i collegamenti con i maggiori centri turistici regionali. Sono in tutto 12 linee di collegamento per mettere in rete i 3 aeroporti calabresi con circa 150 località turistiche, passando dallo Ionio al Tirreno, dalla Sila all’Aspromonte.

Si tratta in pratica di 12 linee gratuite, da oggi sino al 15 settembre, ogni sabato e domenica, che collegheranno gli aeroporti calabresi ed alcune stazioni ferroviarie con le principali località turistiche lungo i seguenti percorsi:

Linea Turistica n.1 – Soverato – Aeroporto Lamezia Terme
Linea Turistica n.2 – Rosarno Bivio Stazione FS – Aeroporto Reggio Calabria
Linea Turistica n. 3 – Stazione FS di Rocca Imperiale – Sibari (Bivio Staz. FS)
Linea Turistica n. 4 – Stazione FS di Rocca Imperiale – Aeroporto Lamezia Terme
Linea Turistica n. 5 – Rossano Scalo – Aeroporto Lamezia Terme
Linea Turistica n.6 – Rossano Scalo – Sibari
Linea Turistica n. 7 – Sibari Stazione FS – Aeroporto Sant’Anna Crotone
Linea Turistica n. 8 – Catanzaro Lido – Aeroporto Sant’Anna Crotone
Linea Turistica n. 9 – Praia a Mare – Aeroporto Lamezia Terme
Linea Turistica n.10 – Aeroporto Tito Minniti – Stazione FS Reggio Calabria – Gambarie (via Terreti)
Linea Turistica n.11 – Santa Domenica di Ricadi – Aeroporto Lamezia Terme
Linea Turistica n.12 – Caulonia Marina (Stazione Ferroviaria) – Aeroporto dello Stretto

Per l’Aeroporto dello Stretto, possibili coincidenze con i voli Alitalia.

Per conoscere gli orari visitare la nostra Pagina “Collegamenti”:


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

9 commenti

  1. basta con ste scemenze

    come sperperare soldi in maniera inutile. voglio vedere un turista che prende il pulman da rosaeno per l’aeroporto di reggio, o addirittura da caulonia per reggio. quando sia rosarno che caulonia sono + vicini a lamezia, che senza offesa per il tito, ha i voli di reggio moltiplicati per 4. soprattutto voglio vedere un turista che viene a reggio con l’aereo per andare a gambarie. ormai la calabria è diventata la regione del RIDICOLO. scopelliti pensasse a partire dall’ ABC del turismo, e cioè mare pulito prima di tutto, prima di spendere soldi per navette del cavolo che nessuno utilizzerà e che saranno utili solo ai proprietari delle linee che si sono giudicati l’appalto.
    ancora con sta storia della calabria turistica…chiamiamola meglio calabria spazzatura, che facciamo + figura.

  2. patto per il sorriso.

    iniziativa carina , un buon servizio per le zone turistiche .

    ma il problema del minniti e’ mettersi in rete con messina ed eolie.

    deve partire il servizio navetta dal pontile ,

    perche lo sviluppo del minniti passa da li.

  3. L’iniziativa è lodevole: il modo di finanziarlo di meno.

  4. Ma che completino la gallico-gambarie e che approntino i cannoni per la neve a settembre e non come succede sempre alle prime nevicate: non sono pronti; che attivino i depuratori invece di dare la colpa alla mucillagine….e si potrebbe continuare all’infinito con infrastrutture e quant’altro…ennesimo spot….

  5. il bus è ormai un marchio di fabbrica della gestione scopelliti, a reggio ha sperperato soldi per far funzionare i famosi bus turistici che nessuno prendeva mai, insiste con i bus turistici a livello calabrese. ditemi voi con tutte le cose che si potrebbero fare per implementare il turismo, se questa è prioritaria, come se le difficoltà di un turista una volta sbarcato all’aeroporto è trovare un mezzo per raggiungere una località…perchè non pensa a risolvere la questione depuratori a cominciare da reggio che ha il litorale impestato da decine di fogne, a cominciare da quella che scorre placidamente sotto l’es hotel che vorrebbe essere chic e che colora allegramente il mare antistante il lido comunale? perchè non cerca di risolvere seriamente la questione collegamento aeroporto rc-messina, invece di pensare a collegare le lontanissime rosarno o caulonia ?

  6. ma perchè,invece di spendere soldi a vuoto per questi pullman,non si potenzia il trasporto urbano che fà davvero pena? Questi sì che sarebbero soldi spesi decisamente meglio!

  7. ma mi chiedo perche’ lo hanno votato come Presidente della Regione visti i risultati !!! evidentemente gran parte dei calabresi vuole questo scempio. ( scusate per la precedente mail erroneamente invita)

  8. non è che loiero abbia fattop meglio (specie per noi) e poi, secondo quanto affermato, sono corse a costo zero. il problema è che queste cose non si fanno a luglio ma si programmano prima (non solo per i turisti ma anche per chi vuole partire dalla periferia verso i vari apt)

  9. be direi ke il servizio se fosse stato programmato prima e pubblicizzato nelle varie strutture ed in giro x la città sarebbe stato carino e piacevoli x i turisti…. anke se le destinazioni non sono un gran ke rispetto a tutte le altre belle località calabresi……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.