I Bus Lirosi collegano l’Aeroporto dello Stretto

La manifestazione di interesse bandita dal Dipartimento Turismo della Regione Calabria ha consentito l’avvio di collegamenti intermodali per i 3 Aeroporti calabresi con l’obiettivo di rendere più accessibili le principali località turistiche. I servizi sono stati attivati l’08 Agosto e proseguiranno per almeno 60 giorni.

In sintesi quanto riportato sopra è quello che si è appreso dalla diffusione sulla stampa locale in data 12 Agosto. Ci siamo subito posti due interrogativi. Il primo, ma perché attivare questi servizi l’08 Agosto in piena estate? Non era forse il caso di partire almeno dal primo Luglio? Il secondo, immedesimandoci nel turista, spulciando sul web non abbiamo trovato ne orari ne informazioni su chi fosse la società di trasporti ad effettuare il servizio.

Ahhh ma menomale che c’è l’occhio vigile ed attento di AeroportoRC.com che fa da guida ai malcapitati turisti. Ma gli organi ufficiali che dovrebbero coccolare i turisti sono forse tutti in ferie?

La Lirosi Autoservizi a partire dal 08 Agosto 2014 ha attivato due servizi giornalieri che collegano l’Aeroporto dello Stretto con Villa San Giovanni Stazione F/S, Palmi Via de Francia, Gioia Tauro Quadrivo (Quadrivo Sbaglia), Gioia Tauro Terminal Bus e Rosarno (Bivio Stazione F/S). L’Aeroporto dello Stretto è inoltre collegato con Reggio Calabria Stazione F/S.

Per gli orari consultare il sito Lirosi Autoservizi: http://www.lirosiautoservizi.com/

Sperando di aver fatto cosa gradita, buona estate.

Lo Staff di AeroportoRC.com


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

13 commenti

  1. Fascia jonica penalizzata ma tanto non fà niente….vero?….
    Sarebbe stato meglio il collegamento Reggio/Lamezia aeroporto,ma questo é a rischio infarto per qualcuno…lol

  2. @ Tony: quando supereremo (chissa’) i nostri secolari campanilismi e capiremo che solo uniti ce ka possiamo fare avremo, nin solo, i collegamenti tra gli aeroporti ma anche una sola societa’ di gestione ed una sola struttura di “intermodalita’ “regionale (al servizio dei calabresi e degli utenti ttti). Buin ferragosto

  3. Francesco Turak

    E visto che ci siamo spostiamo pure il palazzo della Regione da Reggio…. a Catanzaro
    Cosi finalmente avremmo un Capoluogo di Regione a pieno titolo (e non un semi-capoluogo come oggi….)
    “Ma mi faccia il piacere” (cit. Toto’)

  4. Ma l orario invernale Alitalia si sa???

  5. @ Xxx889:
    No, dato l’acquisto di Etihad l’orario uscirà molto in ritardo.

  6. @ Tony:
    già c’è il collegamento
    @ Francesco Turak:
    il palazzo della regione è ed è sempre stato a catanzaro.
    Forse ti confondi col consiglio regionale, cosa diversa.

  7. @Pilota75
    Si lo so con Federico,ma io mi riferivo ai bus Lirosi

  8. vito migliazza

    @ Francesco Turak:
    E’ grazie a chi ragiona come te che l’aeroporto di Reggio (cosi come altre importanti infrastrutture: prima fra tutti il Porto che non è ne carne ne pesce) finirà a servire solo per i deltaplani.

  9. @ Tony: a proposito di collegamenti dalla Jonica…. ma avete visto gli orari delle corse di Federico?? se non erro solo due corse… ma meno male che ci sono i treni che dalla jonica portano a Reggio, non tutti fermano a RC Aeroporto (non sò il perche), e bisogna incrociare le dita che non portano ritardo (75 min. settimana scorsa), e poi l’ultimo treno che da RC và zona locride è alle 20.00 circa dopo il coprifuoco ci sono in giro i vampiri, se arrivo da Linate alle 23.00 e devo andare a Bianco ho prendo un taxi 75,00€ (mi hanno chiesto) oppure una notte a Reggio, ma sarò io che sono sfigato, arrivo a rc il giorno 01/08 e prendo il treno delle 20.00 (un solo vagone della littorina e sopra il mondo passeggini, mare di valigie animali di tutte le razze, stipati ovunque, dove una volta arrivati a Motta S.g. Lazzaro si rompe il treno abbiamo dovuto attendere pullman sostitutivo, con arrivo a Bianco alle 23.20 mentre l’orario previsto era le 21.05 +/-, che dire benvenuti turisti!!!

  10. @Gianluca
    La politica regionale, e non da meno quella provinciale,conosce bene i probblemi che affliggono il territorio jonico, a mio parere dico che siete dei “dimenticati”….non che Reggio stia meglio s’intende…
    Prova a scrivere al Presidente della Provincia, o all’Assessore Regionale Trasporti, ed esponi a nome tuo e a quant’altri hanno gl stessi probblemi da te menzionati.Vedrai, é tempo di elezioni, rischi che ti rispondono.
    Oltretutto la Provincia di Reggio é il maggiore azionista del nostro aeroporto, quindi scrivendo a loro, prenderesti due piccioni con una fava…
    Auguri

  11. @ Gianluca:

    La tua esperienza è veramente scioccante! Incredibile che oggigiorno per la zona jonica della provincia ancora ci sia questo servizio di trasporto pubblico così scadente su cui non si può fare affidamento! I politici che vi governano e chi gestisce questo servizio dovrebbero più che vergognarsi!!!!

    @Tony yr post n. 10
    Un buon suggerimento ma, si puo` ancor aver fiducia su questi personaggi che gia` ben sanno qual’è la situazione e che fino a oggi hanno fatto ben poco per migliorarla !!??

    rgds

  12. @ Gabs:
    ciao Gabs
    sono nato e cresciuto in Calabria e adesso vivo a Novara, ma ogni volta che vado a Bianco (5/6 volte l’anno) non mi va di disturbare nessuno per prendermi o accompagnarmi in aeroporto e mi arrangio, ma con tutta la buona volonta di questo mondo si fà di tutto per rendere un inferno un semplice viaggio di 75km, le strutture ci sono ma gestite in modo assurdo. poi ti senti dire : i Calabresi sono abituati male devono fare assolutamente tutto in macchina.
    io ho ancora parenti e in modo o nell’altro in casi eccezionali mi salvo…ma dei poveri turisti che hanno la fantasia ASSURDA di visitare la locride, sanno a cosa vanno incontro???

    buona giornata e buon lavoro a tutti voi.
    Gianluca

  13. C@ Gianluca:
    Concordo a pieno cn le tue considerazioni, ma ancora i nostri cosiddetti politicanti, c dicono ke vogliono potenziare il turismo. Cnr queste premesse………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.