Il costruendo collegamento viario per l’Aeroporto

E’ stato recentemente inaugurato ed aperto al traffico la nuova strada che collega il Viale Calabria alla Via Padova. Il collegamento rientra in un più ampio progetto che prevede di dare un’alternativa all’unico collegamento con l’Aeroporto, che spesso e volentieri nelle ore di punta diventa molto trafficato. Successivamente si prevede di poter costruire anche un nuovo svincolo autostradale da collegare a tale opera.

Per dare l’idea vi proponiamo questa nostra immagine. 

Clicca sull’Immagine per Ingrandirla

Partiamo con ordine dal Viale Calabria, da dove appunto si potrà raggiungere la Via Padova per poi passare sotto il tunnel ed uscire qualche metro dopo. In Blu la strada già esistente, in Rosso quella da costruire. Svoltando a destra poco prima della stazione di servizio, ci si dirige verso il torrente Sant’Agata dove è già in costruzione il ponte che andrà a collegare l’ultima parte di strada diretta per via Ravagnese.

Ci auguriamo che i lavori vengano svolti in tempi brevi visto l’importanza strategica di questo collegamento.

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=18&t=172


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusHertzLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

6 commenti

  1. Non sono un urbanista; ma mi chiedo se tale opera sia realmente utile.
    Ci si rende cono che costruire una strada così vicina al sedime aeroportuale ne pregiudica eventuali sviluppi futuri?

  2. vedi sviluppi per il sedime aeroportuale tu?

  3. Mi sembra che fai il ragionamento di quando costriuvano le strade 40 anni fa: tutte tarate sulla 500….

    Intanto mi tengo un’area libera poi si vedrà; tra 10-15 anni se si dovrà allargare la pista, costriure un centro cargo, un reparto elicotteri della finanza..chissà!

  4. Credo che ancora tra 10-15 anni ci sarà la Sogas, ogni ipotesi di sviluppo in quel senso rimarrà solo un bel sogno. Anzi, se va avanti così, la pista potrebbe diventare una bella strada cittadina, perchè no? Forse sarebbe anche + utile alla collettività, rispetto ad un aeroporto inutile come il nostro.

  5. a rgione pilota, cete opera vanno pianificate.

    hehe Mark ti piacerebbe avere 2500metri lineari di stradasenza senza buche , ahahahahahahahahaah .

  6. @ Mark
    Al di là di facili battute ti ricordo che l’aeroporto è dello stato non della sogas; quest’ultima ha una concessione (neanche totale).
    Pertanto l’apt è nostro e le politiche di sviluppo infrastrutturale le decide l’ENAC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *