Le precisazioni di Bova sul degrado del Pontile

Riporto da Strill.it:

Di seguito la nota diffusa dall’Amministratore Delegato della Sogas SpA
Con riferimento all’articolo in oggetto, si rappresenta che l’evidenziato degrado ambientale (sbocchi fognari, ristagni di acqua piovana e marina, assenza di illuminazione nel sottopassaggio aeroportuale, ecc.) lungo la strada comunale che conduce al pontile marittimo, è stato già da tempo segnalato, e peraltro più volte, da Sogas SpA alle Autorità competenti territoriali per i necessari interventi, i cui esiti a tutt’oggi  non appaiono,  però, sufficienti: occorrerebbero interventi più radicali e definitivi.

Un intervento risolutivo di tale annoso problema, da parte di chi di competenza, tornerebbe certamente utile sia per la salvaguardia ambientale del territorio della città di Reggio Calabria, che per consentire lo sviluppo, in condizioni di decenza, delle relazioni trasportistiche dal pontile marittimo all’Aeroporto dello Stretto, e viceversa, assecondando così anche quella  politica di sviluppo dell’Aeroporto, in atto portata avanti dalla Sogas attraverso l’apertura all’utenza messinese.

Si coglie l’occasione per rappresentare, altresì, che relativamente ai danni (abbattimento di parte della recinzione di sicurezza del percorso pedonale) provocati da una recente eccezionale mareggiata al pontile aeroportuale, con avvicinamento dell’acqua marina in prossimità del predetto sottopassaggio aeroportuale,  si è già disposto per i relativi lavori di riparazione e ripristino, ai fini della piena funzionalità della medesima struttura. 

L’Amministratore Delegato
Dr. Pasquale Bova

Fonte:


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

6 commenti

  1. L' uovo di Pterodattilo

    ANCORA????
    DR BOVA SVEJATE !
    dimenticati quel caxxo di pontile!!!!
    ma che ancora ci vuoi buttare soldi??????????????? ma metticeli di tasca tua, visto che ci credi tanto !!!!!!!!!!

  2. Sg.Amministratore Delegato Sogas,
    mi permetto di suggerirLe,dopo attenta lettura della Sua nota in questione,che non basta segnalare alle autorità
    competenti (che peraltro conoscono a fondo queste probblematiche)il reale disastro che circonda l’aeroporto e poi se ne lava le mani… magari pensando; “il compitino é fatto” ma,il CDA tutto che Lei presiede avere la correttezza di denunciare tutto agli organi competenti. Questo, secondo me é l’impegno che deve mettere al fine di ottenere concrete possibilità di risoluzione ai probblemi in questione.
    Vede, noi utenti, non pretendiamo un aeroporto perfetto con strutture importanti, ma almeno quelle che ci sono o che sono in cistruzione siano funzionali.Noi chiediamo collegamenti mirati, possibilmente con prezzi onesti che possono soddisfare la clientela.
    Invece leggo solo da parte Vostra accuse,dispute,chiarimenti etc.. tutto sembra difficile, anche le cose banali hanno incredibilmente difficoltà nella buona riuscita!
    Concludo speranzoso, che nel futuro ci sia maggiore impegno da parte Sogas nell’ottenere ottimi risultati, in modo tale che tutti i viaggiatori, in partenza e arrivo dall’Aeroporto dello Stretto, possano utilizzarlo con i servizi funzionanti nel giusto rispetto delle regole.
    distinti saluti

  3. @tony
    In linea di principio hai ragione ma non è così semplice.
    Il CDA di sogas essendo messo lì dagli enti competenti che andrebbero denunciati non farà mai alcun passo contro il proprio padrone…

  4. cero pilota , pero’ bova deve rendersi conto che lui amministra un tassello fondamentale del sistema reggio, quindi come dice tony, deve impegnarsi a darci un servizio accettabile, per certe piccolezze non ci vogliono molti fondi ma la buona volontà e la passiono per il proprio lavoro.

  5. lo so aiofb, ma se continua con queste dichiarazioni significa che non se ne rendono conto o che cmq non vogliono andare contro chi li ha messi lì.

  6. Amico Pilota, anzitutto Buon Anno a te e a tuuti gli amici di questo sito, per il resto se ho ragione come tu hai detto, non c’é da fare nessun commento! Io sono sicuro che il dirigente Sogas in questione, mi leggerà e saprà in cuor suo che questa non é una critica nei suoi confronti,ma un incitamento per espletare nel migliore dei modi il suo lavoro per i nostri interessi! Auguri a tutti raga fate un Buon Anno!
    Tony dalla Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.