Foto: Alitalia A321 e Trawel Fly B737

IT_CALAMITA_180x150.gifTrawel Fly - Welcome on board

Visto l’alto afflusso di passeggeri in questi giorni, e quindi i numerosi overbooking che si stanno verificando, Alitalia per riproteggere i passeggeri dei voli precedenti ricorre all’utilizzo del più capiente Airbus A321 (in configurazione 187 o 200 posti). Io non mi son lasciato sfuggire l’occasione di andare a spottarlo presso il nostro Aeroporto.

La tratta Roma Fiumicino – Reggio Calabria e vv. è stata operata da I – BIXM, un old livery da 187 posti, in attesa di riconfigurazione.

Di seguito un paio di Foto dell’ Airbus Alitalia, e già che mi trovavo del Boeing 737 – 400 Trawel Fly in decollo per Bergamo e di un veivolo privato in atterraggio. Buona Visione!


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

Un commento

  1. Io ero su questo volo Alitalia. All’atterraggio l’aereo era arrivato quasi al limite della pista, motivo per cui mi stavo chiedendo se i A321 potessero atterrare a RC (ricordavo che i 737-800 della ryanair no). Facendo la ricerca ho trovato questo blog.

    Comunque all’interno l’aereo è stato rinnovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.