Aeroporto dello Stretto, la Sogas: “Nessun rischio default”

Riporto da Strill.it:

La Società di Gestione dell’Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti” di Reggio Calabria, in riferimento a recenti notizie, precisa: lo scorso 23 luglio, il Collegio dei Revisori dei Conti, come stabilito dall’articolo 2429 Cod. Civ., ha ritualmente riferito all’assemblea dei soci sui risultati dell’esercizio sociale e sull’attività svolta nell’adempimento dei propri doveri, e dopo aver fatto le proprie osservazioni e proposte, ha espresso il proprio parere favorevole sul Bilancio di esercizio al 31.12.2013 e, quindi, ha formalmente invitato i Soci ad approvare quanto predisposto dagli amministratori di SO.G.A.S. SpA.

La maggioranza degli Enti azionisti rappresentati in assemblea ha approvato il documento contabile ed i relativi atti. Il Bilancio di Esercizio 2013 ed i suoi allegati (compresa la stessa relazione del Collegio dei Revisori) sono stati così ritualmente depositati presso il Registro Imprese della CC.I.AA. di Reggio Calabria.

Quanto allo stato di salute dell’azienda: pur permanendo la crisi di liquidità finanziaria ed i debiti del passato, fattori penalizzanti per il rilancio dello scalo, ad avviso del Gestore aeroportuale, non vi è alcun rischio default. Prova ne vuole l’esistenza di numerosi e consistenti crediti, peraltro già formalmente asseverati proprio in questi ultimi giorni dallo stesso Collegio dei Revisori dei Conti, tali da giustificare la concreta possibilità, già manifestata da alcuni Soci, Provincia di Reggio Calabria in primis, di contrarre un mutuo agevolato, ex Cassa Depositi e Prestiti, così come oggi previsto dal recentissimo Art.3 Co.2 DMEF 23.06.2014, attraverso il quale tutti i soci saranno in condizione di corrispondere quanto dovuto a Sogas. Crediti – si precisa – nettamente superiori ai debiti esistenti.

Fonte: http://www.strill.it/citta/2014/08/aeroporto-dello-stretto-la-sogas-nessun-rischio-default/


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

3 commenti

  1. in italiano, lingua sconosciuta in sogas, ci possono spiegare cosa significa che i crediti sono maggiori dei debiti e quindi non sono in default?
    Ma sono le stesse persone che hanno comunicato in data 23 luglio u.s. di aver chiuso il bilancio 2013 con quasi 1,5 milioni di perdite (quasi 4000 euro al giorno…)?
    Speriamo nella procura…

  2. @ Pilota75:
    Le “recenti notizie” credo siano riferite alla nota Stampa dell’On. Avv. A. Chizzoniti, solo che in quella nota veniva tirato in ballo il Bilancio 2012, in questo Articolo si parla invece del Bilancio 2013. Non vedo quale sia la logica…
    Poi la frase che i Crediti fossero superiori ai Debiti era il cavallo di battaglia dell’allora Presidente Sogas Bova.

  3. @ Roberto Sartiano:
    si riferiscono ad un articolo della gazzetta del giorno prima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.