Aeroporto Reggio Calabria: ENAC avrebbe già deciso la decadenza di SOGAS…

Riceviamo dall’Avv. A. Chizzoniti e pubblichiamo due foto. L’Avvocato annuncia inoltre che terrà una conferenza stampa per la prossima settimana con importanti rivelazioni sulla SOGAS.


 Nota di AeroportoRC.com

Dalla prima foto si potrebbe dire che teoricamente ENAC avrebbe già deciso le sorti di SOGAS con l’avvio del procedimento di decadenza. Il 15 Ottobre rappresenterebbe una data simbolica.

Nella seconda foto il Presidente Raffa sembra quasi distaccato dalle proteste dei lavoratori SOGAS.

Lo Staff di AeroportoRC.com


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

30 commenti

  1. Più che ha deciso, la lettera è proprio l’avvio del procedimento di decadenza, quale semplice richiamo, come lo definisce Porcino…
    E’ scritto chiaro in fondo.

    a difesa di Porcino mi sento solo di dire che, onestamente, a ENAC aundi ‘nci nisciu mi nci cerca a sogas il piano economico finanziario dal 2016 al 2045? Questi non sanno manco come campare fino a domani!!! AHAHAHAHAHAHAHAHA

  2. @ Pilota75:
    Ma il bello sai qual è? Noi abbiamo sempre scritto che per avere la concessione totale ventennale o trentennale devi avere determinati requisiti. Praticamente con questo procedimento avviato, ora ENAC si è accorta che la SOGAS non ha nemmeno i requisiti per la gestione parziale precaria che veniva rinnovata ogni 3 anni. Come tirarsi la zappa sui piedi…

  3. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Infatti…se stavano buoni buoni non li toccava nessuno per lameno 10 anni…ahahahah

  4. @ Pilota75:

    Se.
    Dopo aver letto la fonte e chiesto un aiutino al caro amico Google
    la formulazione dubitativa mi sembra appropriata.

  5. @ Pilota75:

    Liberissimo di farlo, ma lasciami la facoltà di non leggere e/o dubitare di testate giornalistiche che adottano questo schema.
    Probabilmente e fortunatamente tu sarai più giovane di me, ma è proprio per questo che reitero la richiesta di chiedere all’amico google. Ne scoprirai delle belle.
    Quelle nozioni potranno portarti a rafforzare la tua sicurezza come anche a demolirla. Dipende da te, dalla tua visione della vita che determina l’angolazione per osservare, e giudicare, gli avvenimenti.
    Personalmente a quel tuo sentimento ci ero arrivato tanti anni fa…e senza utilizzare quell’equivoca fonte le cui “sorgenti” il buon google ti dirà.

  6. @ Emigrato:
    conosco bene il soggetto ed il metodo che non approvo.
    Ma qui siamo in presenza di documenti.
    Non ho linkato le decine di pagine contro porcino, nella sua qualità di ctu, che non mi interessa.
    Permetti che, al di la del soggetto che ha pubblicato quella pagina, davanti a certe prove schiaccianti io mi indigni?

  7. E ti pareva che non ce ne fossero. Il nodo è quali, quanti e che uso se ne faccia.
    …..
    Se ti può consolare, non sei il solo a farlo… e gli scritti stanno li come le pietre.

  8. @ Emigrato:
    Forse non sono stato chiaro.
    A me di porcino come ctu, quanto guadagna minniti, non mi riguarda.

    Trovo poco opportuno che per anni non si riescono a pagare puntuali gli stipendi e poi si debba vedere che ben 4500 euro sono stati usati per fare della “pubblicità” via radio.

  9. no no, quell’aspetto mi era chiaro e aggiungo:
    Non penserai che da questo scempio emergerà solo quello spero.

  10. @ Emigrato:
    non lo so…mi attengo a quello che leggo anche se io sospetto che ci sarà molto di più.

    E’ chiaro che esiste una talpa in sogas e non dovrebbe esserci…ma sarà un problema di sogas e di chi pubblica.

  11. Infatti.
    Tutto sommato a noi cittadini va benissimo, ma nello stesso tempo non bisogna mai dimenticare che quando di mezzo ci sono le talpe spesso vuol dire che l’aria è piena di veleni. Irrespirabile fino al punto che non si riesce più a distinguere chi sia la vittima e chi il carnefice.

  12. @ Pilota75:

    …. e se la confusione sotto il cielo è grande la situazione è eccellente
    diceva un grande pensatore.

  13. Ecco un altro che vive nella sua realtà parallela!
    Manca solo la parte in cui si dice che Ryanair sta per sbarcare a Reggio e il pezzo sarebbe stato completo….
    http://www.strill.it/citta/2015/10/reggio-biasi-su-sogas-troppe-strumentalizzazioni-non-si-lavora-per-obiettivo-comune/

  14. P.S.
    A questa battuta darei il premio 2015:
    “Nessuno che si sforzi di ricordare che la SoGAS è ad un passo dall’ottenere la tanto agognata concessione trentennale, che dopo tanto tempo è stata rimessa in piedi la pratica per la costruzione dell’aerostazione, e che nonostante le mille difficoltà, anche grazie al grande sforzo dell’amministrazione provinciale e alla determinazione del Presidente Raffa, questo management sta rimettendo in carreggiata una società che era allo sbando. ”

    AHAHAHAHAH

  15. @ Pilota75:
    La “parrocchia” quella è.
    Piuttosto, considerando che in un argomento di questa portata a scrivere siamo solo noi due, stai a vedere che gli unici a non esserlo siamo noi?

  16. @ Emigrato:
    A me invece sta venendo il sospetto che molti che prima erano attivissimi, ora si troverebbero nella imbarazzante situazione di dover dire:”avevi/vate ragione!”.
    E poichè l’umiltà e la dignità non mi sembra appartenga più a questo mondo (riprova lo sono i deliri sopra documentati), vorrà dire che ce ne faremo una ragione.

  17. Ho la vaga (ma mica tanto :-)) sensazione che tu abbia colto nel segno.

  18. Cosa bisogna commentare, ormai si aspetta la fine, sperando che chi subentrerà possa fare meglio.

  19. @ PAOLO:

    “Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste.”
    (Martin Luther King)

  20. @ Emigrato:
    Bella…ma ti ho spiegato il motivo dei non commenti…

  21. @ Pilota75:

    Mi era chiaro e pure dato un riscontro.
    Alla fine di quella celebre frase, Martin Luther King fece una distinzione non da poco.
    …. non vorrei ti fosse sfuggita 🙂

  22. @ Emigrato:
    Non mi è sfuggito.
    Onesto non significa solo non delinquente, significa onesto d’animo, corretto.
    Evidentemente chi ha interessi particolari non può essere onesto e corretto.

    Se io finora venivo qui a difendere a spada tratta la sogas e tutte le sue nefandezze solo perchè mio cugino, fratello, zio, compare lavora li e attaccavo pilota75 insultandolo solo perchè diceva le cose, ora come posso venire qui e dire: che schifo?

    Come i sindacati, ora che è finita tutti ad attaccare Porcino…ma i lavoratori che ruolo hanno avuto in tutto questo?

  23. @ Pilota75:

    Volendo, non è che pecchino di fantasia. Per esempio potrebbero sempre attaccarsi al sempre valido gomplotto plutogiudaiocomassonico …ordito da sconosciti indigeni a loro insaputa.

    Sul ruolo dei sindacati in generale – piaccia o non piaccia sono loro a parlare in nome e per conto dei lavoratori – credo che una netta distinzione dei ruoli e responsabilità nella conduzione di una qualsiasi impresa vada fatta.
    E queste ultime non possono MAI (ho nostalgia del buon Domenico e, pertanto, urlo come lui) far capo a loro pur con tutti i loro limiti e debolezze.

  24. @ Pilota75:

    be continued

    A meno che non si prefiguri un modello di relazioni industriali di tipo partecipativo, sono due piani completamente distinti e distanti

  25. Ecco il solito comunicatista. Se ne sentiva la mancanza.
    “Tutto ciò è pazzesco!” scrive
    … ed è l’unico passaggio condivisibile.

    http://ildispaccio.it/reggio-calabria/87467-aeroporto-dello-stretto-nicolo-fi-da-governo-piano-per-cancellare-il-sud-e-la-regione-e-inadempiente

  26. @ Emigrato:
    Intanto distinguiamo tra RSA e sindacato in quanto tale.
    Io credo, invece, che le rsa siano fondamentali per lo sviluppo aziendale.
    chiaro è che se ci fermiamo al ruolo di i criticare un licenziamento o un torto subito da un singolo, è inutile parlarne.
    Infatti non sono mai intervenuto a commentare i licenziamenti e le liti dei singoli.

    La loro colpa, secondo me, è stata quella di chiudersi a riccio senza capire che il mondo cambiava e che alla fine per sogas sarebbe arrivato il redde rationem.
    Oggi è inutile dire: porcino deve andare via e noi restiamo in 95….chiunque verrà non ce la potrà fare.

    a mio avviso il sindacato ha sbagliato alla grande a non protestare quando nel bando handling non fu prevista la clausaola sociale (secondo me il bando potrebbe anche esser considerato nulla…).
    Ma piangere ora non serve a nulla.
    Pradossalmente, se avessero firmato, la sogas se ne andrà mentre aviapartner rimane.

  27. @ Pilota75:

    Cerco di spiegarmi meglio.

    Quando sopra scrivevo:
    “una netta distinzione dei ruoli e responsabilità nella conduzione di una qualsiasi impresa vada fatta”

    Intendevo anche dire che l’impresa non necessariamente deve fare un accordo con tutti e a tutti costi, anche se auspicabile.
    Certo è che se non presenta un piano industriale credibile l’accordo lo potrà fare solo con quella/e sigle interessate principalmente a difendere i particolarismi che spesso sono in contrasto con il bene comune.

    PS – ovviamente sono mie personali considerazioni che chiunque può opinare.

  28. Questo è più bravo dai.
    O almeno diamogli atto che con le accuse “vola” più basso.
    A suo illustre parere Il colpevole non è il PdC (Renzi) ma un umile Sindaco (Falcomatà).
    Da notare che, in perfetta comunione con l’altro, ha però delle leggerissime amnesie su chi sia il socio di maggioranza di Sogas.

    Aveva ragione l’altro. “Tutto ciò è pazzesco!”,

    http://ildispaccio.it/reggio-calabria/87484-aeroporto-dello-stretto-l-urlo-di-ripepi-fi-paralisi-totale-ormai-e-tardi

  29. @ Emigrato:
    vabbè io ho rinunciato a commentare tutte le cretinate che stanno uscendo in questi giorni.
    Per ora la mia classifica è:
    biasi
    nicolò
    perri (giornalista strill e la cosa è grave)
    ripepi

  30. ovviamente la classifica è direttamente proporzionale alle cavolate sparate…ahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.