Aeroporto Reggio Calabria: Movimento Cittadinanza Attiva – Conferenza Stampa

Si è svolta questa mattina presso l’Archivio di Stato di Reggio Calabria la Conferenza Stampa di presentazione del Report Tecnico elaborato dal Movimento Cittadinanza Attiva per l’Aeroporto Metropolitano dello Stretto, Strategico ed Internazionale.

Documento Tecnico:

Gruppo Facebook:

Audio integrale della Conferenza Stampa:


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

11 commenti

  1. Aeroporto dello stretto “strategico e internazionale”, ma cosa si sono bevuti questi professori ?

  2. @ aviatore19:
    Ti ricordo che il Report Tecnico è aperto al contributo di tutti. E’ troppo facile criticare… Se invece hai contributi costruttivi da apportare ne hai libertà.

  3. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Naturalmente idee magnifiche, eccellenti,ma…..posso chiederti qualcosa?
    A cosa serve questo RT?
    A chi sono indirizzate principalmente queste idee?
    Quante risorse ci voliono per attuarle almeno in parte,e chi se ne farebbe carico?
    Grazie d’antipipo

  4. @ Tony:
    L’idea è quella di avanzare delle proposte di rilancio e di renderle pubbliche e disponibili per ulteriori integrazioni. Il Report è rivolto a tutti coloro che possono sposare le proposte e poi metterle in pratica. Come ha sottolineato il Prof. Gattuso, le risorse si trovano se si avanzano progetti di un certo livello.

  5. A me sembra di voler progettare la conquista dello spazio quando invece… Dall’audio emerge che il professore non ha i piedi per terra, mi sembra molto teorico..

  6. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    A mio parere resterà solo una interessante iniziativa.Mancano proprio quelle persone che possono sposare,come citi tu, queste proposte.
    Gli “Attori” di Reggio,coloro che avevano la possibilità e il dovere d’intervento,dopo la scellerata gestione sogas creando una nuova società di gestione magari anche partecipando alla concessione trentennale, si sono tutti defilati facendo restare i disgustosi blabla…ecco chi poteva attingere dalla vostra iniziativa che per me resterà tale, sperando di sbagliare
    Potrei citare altre cose ma mi taccio qui.

  7. @ Tony:
    Va bene, come Staff di AeroportoRC.com ci siamo sentiti il dovere di dare un contributo per qualcosa di concreto. Almeno abbiamo dimostrato con i fatti di non fare il tifo per l’Aeroporto di Lamezia come qualcuno, dalla visione molto miope, ci accusa.

  8. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Avete tutta la mia stima per l’iniziativa e per il contributo che date non solo in questa circostanza.
    Una mia curiosità se posso..
    ma avete invitato “l’aereo grosso”l’uomo di Dublino”il tipo che dirigeva a titolo gratuito”
    Sourire….

  9. @ Tony:
    Grazie.
    Ti rispondo dicendo che l’obiettivo è quello di diffondere il Report agli “attori” sia di Reggio Calabria che di Messina. L’invito è quello di confrontarsi e di dare delle risposte, non tanto a noi, ma ai cittadini.

  10. Per favore andate sul sito Alitalia e provate a prenotare un volo su Roma da febbraio in poi. Non ci sono più tariffe Light o economy. Solo tariffe piene alla modica cifra di 325 euro! E’ cominciato il disimpegno (già annunciato) di Alitalia dallo scalo di Reggio. Rimangono solo tariffe altissime per costringere l’utenza a scappare e dirigersi verso Lamezia o Catania. Poi arriverà la giustificazione, nel senso che potranno dire che sarà crollato il numero dei passeggeri e quindi si chiude. Fate qualcosa. Occorre mobilitare la piazza. E cacciare a pedate i politici.

  11. @ ANTONIO 64:
    Calmati. Non è il caso di trarre conclusioni affrettate quando ancora non vi è nulla di ufficiale. Magari è solo un aggiornamento del sistema e delle relative tariffe. Quindi per ora aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.