Alitalia lascerà l’Aeroporto dello Stretto il Sabato e la Domenica?

Sito Ufficiale Alitalia

Riporto da Strill.it:

Regione: nota di Nucera su intezione di Alitalia di cessare i voli nelle giornate di sabato e domenica, da e per Milano-Roma dal Tito Minniti

“Sembra che Alitalia abbia manifestato l’intenzione di cessare i voli nelle giornate di sabato e domenica, da e per Milano-Roma. Se la notizia dovesse essere riscontrata, vuol dire che ci troveremo dinanzi ad un’iniziativa che aumenta l’isolamento e la sfiducia sociale nell’intera Calabria e, particolarmente, nell’Area Metropolitana dello Stretto”. 

E’ quanto afferma in una dichiarazione il segretario questore del Consiglio regionale, Giovanni Nucera (PdL).

“E’ una decisone assurda – dice ancora Nucera – quella caldeggiata dai vertici di Alitalia, che così rinuncerebbero persino all’idea di servizio pubblico, dopo avere ricevuto una quantità enorme di risorse finanziarie pubbliche. Sono dell’idea che occorre mettere in campo ogni utile iniziativa per indurre i vertici Alitalia a rinunciare a questa forma di ristrutturazione che penalizza non solo l’Area Metropolitana dello Stretto, ma incide significativamente in negativo su  ogni prospettiva di sviluppo euro-mediterranea su cui la Calabria si sta indirizzando, parimenti alla Sicilia ed alla Campania. Mentre le istituzioni calabresi si affannano a trovare nuove vie di trasporto, e di collegamento, ecco prendere corpo l’assurda decisione di Alitalia, forse dettata da rigurgiti leghisti, che cancella la Calabria non solo sul piano dello sviluppo economico ma, segnatamente, dal novero dei flussi turistici mondiali. Chiudere così il ‘Tito Minniti’ nelle giornate di Sabato e Domenica significa aprire al porta al declassamento dell’infrastruttura e ciò diventerebbe insopportabile per una intera comunità.  Sia dunque il presidente Scopelliti il promotore di una forte iniziativa sul ministro delle Infrastrutture e su Alitalia per eliminare sul nascere pericolose inversioni di tendenza che, peraltro, non comporterebbero alcuna economia di vantaggio perla stessa Alitalia”.

Fonte:

—————————————————————————————————

Parere personale. A me sembra l’ennesima manovra volta a penalizzare il Sud Italia. Logicamente ma soprattutto economicamente non avrebbe senso togliere i voli del Sabato e della Domenica dove Alitalia si ritrova proprio in questi giorni ad operare in regime di monopolio. I coefficienti di riempimento della compagnia di bandiera sono sempre alti (90% ad Agosto) e ricordo che la sola Alitalia genera l’80% circa di tutto il traffico annuale del Tito Minniti.

Vi do un’altra notizia, recentemente sono stati potenziati e rinnovati buona parte dei mezzi Handling che ho avuto modo di vedere sfrecciare nel piazzale proprio ieri mattina. Di solito quando si verifica questo si prevede che vi sia un’aumento dei voli e non dei tagli.

Voglio sperare che non sia vero, perche se fosse così significherebbe chiusura per l’Aeroporto dello Stretto.

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=20&t=617


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

8 commenti

  1. e meno male che in regione cè un reggino che ha a cuore l’areoporto di reggio, spero chela notizia sia una bufala, se non lo e’ credo che air malta e trawelfly si organizzeranno per coprire i buchi lasciata da alitalia,
    se ad alitalia coviene così va bene , non credo che trawel fly si faccia sfuggire questa opportunità.

  2. Scopelliti mantiene la delega ai Trasporti, ne consegue che la Regione Calabria non ha un assessore ai Trasporti. La Calabria non ha nessuna programmazione sui trasporto pubblico

  3. Non ci credo assolutamente

  4. Credeteci!!! è verissimo.. non è totale, ma viene tolto un volo il sabato per milano.. per roma il sabato quello del pomeriggio e la domenica il mattiniero dell 11 15

  5. se ne andasse quello schifo di alitalia, una volta per tutte, forse era la volta buona che le tratte milano e roma diventano economiche come lo sono anche nelle + sperdute città italiane…
    la sogas sempre zerbino, vero?

  6. ma magari lo lasciasse definitivamente l aeroporto sta compagnia di peracottari, rabberciata alla meno peggio dal governo berlusconi !

  7. volesse dio che se ne va affan**** veramente sto schifo di compagnia di bandiera…

  1. Pingback: Alitalia lascerà l’Aeroporto dello Stretto il Sabato e la Domenica? | TravelSquare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.