Alitalia: piove sempre sul bagnato….

Come se non bastassero gli scioperi e le procedure attivate dai piloti per ritardare i voli e creare disagi, ci si mettono anche il maltempo e i problemi tecnici a minacciare le attività di volo di Alitalia, almeno per quanto riguarda l’Aeroporto dello Stretto.

Un aeromobile infatti è fermo da diversi giorni sui piazzali del nostro aeroporto a causa di un problema tecnico che ha avuto prima del decollo (doveva operare l’AZ1198 Reggio Calabria – Milano Linate di 3 giorni fa).

Ieri, sempre un McDonnell Douglas Super80 di Alitalia è stato colpito da due fulmini ad un motore mentre stava cercando di atterrare sull’Aeroporto di Reggio Calabria. L’aeromobile avrebbe comunque dirottato vista la scarsa visibilità causata dal temporale che ieri mattina ha imperversato su tutta l’Area dello Stretto. L’aeromobile dopo aver dichiarato il Go-Around per dirottare su uno scalo alternativo (Lamezia ndr), è stato colpito da due fulmini ad uno dei motori ed è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza all’Aeroporto di Lamezia Terme. Il vettore è fermo presso la scalo lametino per effettuare i dovuti controlli. I passeggeri sono stati riprotetti sui voli successivi della compagnia sullo scalo di Reggio Calabria.

In questa settimana sono stati circa una 10ina i collegamenti cancellati dall’Aeroporto dello Stretto da parte di Alitalia. I voli più colpiti dalle cancellazioni sono i voli AZ1154 Reggio Calabria – Roma Fiumicino, AZ1161 Roma Fiumicino – Reggio Calabria e i collegamenti per Milano.

Già oggi si ricomincia con le cancellazioni, al momento risultano cancellati i voli AZ1155/AZ1156 da/per Roma Fiumicino di stamani. A breve sarà comunicato da Alitalia un piano di cancellazioni per la settimana prossima, non si sa se ci saranno cancellazioni per lo scalo di Reggio Calabria, comunque vi terremo informati. 


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.