Assemblea soci Sogas: si dimette amministratore unico Bova

Riporto da Strill.it:

E’ durata oltre sette ore l’Assemblea dei soci della Sogas, la società di gestione dell’aeroporto dello Stretto, chiamata a trattare alcuni importanti argomenti all’ordine del giorno, tra cui l’approvazione del bilancio e il ripiano dei debiti. Nel corso della seduta fiume, l’Amministrazione Provinciale, socio di maggioranza della S.p.A., con il  Presidente Giuseppe Raffa, ha tracciato le linee guida sul  futuro della società che solo la privatizzazione appare in grado  di agevolare  il rilancio dello scalo, il cui sviluppo è importante, sia sul fronte turistico che commerciale, per l’intera  Area metropolitana dello Stretto. Le procedure per la scelta dei soci privati saranno espletate il prossimo 25 luglio. La privatizzazione, secondo quanto emerso nel corso dell’assemblea, rappresenta l’unica  ipotesi percorribile per intercettare nuovi soci la cui presenza è “conditio sine qua non” per programmare lo sviluppo.  Gli attuali soci non possono più assumersi l’onere per ripianare  i debiti senza proseguire nel depauperamento di risorse pubbliche. Nel corso dei lavori sono state formalizzate le dimissioni dell’amministratore Pasquale Bova, il quale, aveva  presentato la sua disponibilità a  lasciare l’importante incarico. I lavori proseguiranno sabato prossimo, con inizio alle ore 10, per la trattazione  degli altri punti dell’ordine del giorno.  “Non siamo più disponibili – ha detto il Presidente della Provincia Giuseppe Raffa –  a utilizzare  risorse pubbliche  per una società che, per quanto importante possa essere, ad oggi, purtroppo, non è riuscita a prospettare un piano  aziendale in grado di avviare un’inversione di tendenza. Questa incapacità amministrativa – ha proseguito Raffa –  è suggellata dalla mancata individuazione di soci privati, un tentativo che dura ormai da troppo tempo,  per procedere al varo di   un  efficace   piano di sviluppo a medio e lungo termine”.

Fonte:

————————————————————————–

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=20&t=696


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

11 commenti

  1. ecco un’altra buona notizia!

  2. Capitano angioino

    Con l’augurio che i denari dei cittadini non vengano piu’ sprecati con sovvenzioni a fondo perduto in favore della Sogas come e’ avvenuto negli ultimi venti anni, in uno scenario di sottosviluppo drammatico.
    Speriamo che vi siano imprenditori seri capaci di investire nel Minniti con professionalita’ e serieta’.

  3. Finalmente!

  4. ok finalmente bova se nè andato , adesso le persono che tanto hanno criticato per anni devono dimostrare che sanno gestire la sogas,

  5. siamo alle solite

    finalmente il SIG. TECNICO se n’ è andato cmq verrà il solito politico di turno…… che tristezza

  6. secondo voi chizzoniti o fuda? sicuramente sarà un amico di raffa, per forza, la tradizione esige continuità in certi valori…ma se n’è andato solo Bova? e il resto della squadra vincente? ci si aspettava delle dimissioni in massa, invece s è sacrificato solo il tecnico…soliti gesti simbolici….

  7. Ma il volo Blu-express per Berlino che doveva partire a luglio ?? Quando lo mettono in vendita il giorno prima o è saltato ???

  8. Millantiamo Pure

    io mi ricordo che ad ogni presentazione di un nuovo volo, a reggio calabria, si aggiunge sempre una promessa a ” sorpresa “, nel caso blue express la promessa a sorpresa è stata berlino, ma ricordo bene anche di altre sorprese che sarebbero dovute arrivare e che però mai si sono viste, nell’ordine:

    1) sud della francia con prima airlines
    2) innumerevoli altre destinazioni con airmalta
    3) capitali europee con la buonanima di itali airlines
    4) etc etc

    che poi siano vere o meno poco importa, l’importante è che nella conferenza stampa si crei l’atmosfera ” sognate gente “

  9. 4 milioni di perdite……..ma come sono stati spesi i soldi??????ma chi controlla??? nelle societa’ di capitali ci sono revisori e sindaci……i compnsi di questi signori….chi li ha autorizzati???????????????

  10. Voleva segnalarvi che sulla pagina FB di Trasportisullostretto.it è in corso un piccolo sondaggio per conoscere, a un anno dalla sua istituzione, la soddisfazione degli utenti in relazione al servizio Metromare.

    Sappiamo tutti bene quanto il Consorzio potrebbe fare per l’aeroporto dello Stretto. A Messina adesso si parla di reintrodurre il pullman diretto verso il Minniti (dunque bypassando Metromare). Penso se ne saprà qualcosa in più nei prossimi giorni…

    Cmq ecco il link –> http://www.facebook.com/pages/TrasportiSulloStrettoit/109856455713115

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.