Bit 2012

Riporto parte del Comunicato Stampa della Provincia di Crotone:

Alla conferenza stampa hanno partecipato Marcella Maggiori e Gianluca Bruno, rispettivamente direttore generale e vice presidente dell’Aeroporto di Crotone che hanno ricordato il ruolo svolto dallo scalo pitagorico nel territorio e soprattutto l’importanza della sua esistenza. “Per l’aeroporto –è stato detto- a breve ci saranno novità concrete con l’attivazione di alcune nuove tratte sia italiane che estere”. Pasquale Anastasi, dirigente della Regione Calabria, ha rimarcato l’impegno che la Provincia di Crotone da anni porta avanti per il settore sottolineando quanto sia importante essere in Bit.

———————————————————————————

Riporto parte del Comunicato Stampa della Provincia di Reggio Calabria:

Ottima  anche la presenza registrata allo stand degli aeroporti calabresi e, segnatamente, nello spazio dedicato all’Aeroporto dello Stretto Tito Minniti, il quale dai riscontri avuti si avvia ormai concretamente verso il rilancio più completo anche e non solo testimoniato a breve dalla chiusura di importanti accordi con nuove compagnie aeree capaci di portare in riva allo stretto nuovi voli non solo nazionali ma anche diretti verso le più importanti mete europee. Ovviamente  ulteriori dettagli in proposito verranno presto forniti nel corso di una apposita conferenza stampa che delineerà l’avvio dei primi concreti risultati sul fronte dei nuovi vettori e delle nuove tratte aeree.


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

10 commenti

  1. Siamo stufi dei proclami!!Adesso i fatti!

  2. Non so perchè, ma secondo me la nuova compagnia spagnola Volotea, nata dalle ceneri di Spanair aprirà un REG – VCE, facendo concorrenza ad AZ.

  3. Conviene stare un po tutti calmi. Sicuramente qualcosa arriverà, ma il punto è un altro: mentre a Crotone e Lamezia, l’esistenza dei voli charter ha un senso nella misura in cui nel periodo estivo ne usufruiscono diverse migliaia di persone per i numerosi villaggi turistici esistenti nelle zone adiacenti, a Reggio Calabria siamo proprio sicuri che la stessa ricetta abbia uguale successo?
    Se non con Taormina e isole Eolie, mi volete spiegare cosa vengono a fare turisti europei nella nostra città per altro scombussolata da una crisi economica che l’ha fatta regredire di 20 anni?
    Cerchiamo almeno di trovarci pronti con collegamenti veloci con le principali località turistiche tipo aliscafi per la sicilia e treni diretti ad esempio per tropea,sarebbero una piccola coperta per nascondere le nostre lacune evidentissime in tema di accoglienza. E poi per favore programmare, programmare, programmare… Anche se dopo aver letto oggi calabria ora sull’estorsione al palazzo di giustizia mi verrebbe veramente da fare le valigie e andarmene dall’altra parte del mondo. Qui ci si litiga per questa o per quella compagnia ma ci accorgiamo di dove viviamo? oppure aspettiamo ancora le favole della sera pur di non capire che purtroppo a Reggio non c’e’ futuro che tenga se non deciso da pochi e sfacciati criminali. Scusate per lo sfogo ma dire che sono amareggiato è dire poco….
    Turismo, “ma mi faccia il piacere”, direbbe il grande Totò!!!

  4. Cavaliere@ sono in piena sintonia con te, è da parecchio tempo che dico le stesse cose.Reggio in queste condizioni e con certi personaggi non avrà mai un futuro. Io mio malgrado mi sento fortunato di essere andato via, anche se la mia reggio me la porto nel cuore.

  5. @ Paolo
    volotea farà base a venezia perchè ha accordi con la save; la stessa save che paga alitalia per aprire il vnenezia reggio, secondo te per quale motivo dovrebbe pagare due compagnie per fare la stessa rotta?

  6. @Pilota75

    Si, però alitalia resta sulla rotta solo 3 miseri mesi (tipo contentino), quindi rimangono 9 mesi liberi e come abbiamo sempre detto sicuramente la domanda su Venezia non manca mai.

  7. @Pilota:

    Giusto quel che dici, ma non credo che Save abbia l’esclusiva e in ogni caso, AZ ha ridotto. Perchè non dovrebbe garantirsi una copertura per piu mesi, considerato il fatto che l’esperienza passata insegna che il volo può reggere anche in bassa stagione.

  8. Ovviamente volevo dire che credo che AZ non abbia l’esclusiva sulla rotta, pardon

  9. Per quanto riguarda la seconda parte del comunicato stampa, dico solo:
    VEDERE PER CREDERE!!

  10. Quanti turisti vengono in Calabria per visitare le bellezze che abbiamo nel nostro territorio senza essere minimamente interessati al mare? Qualcuno lo sa questo? Mi riferisco
    a ” Cavaliere ”
    Quanti voli charter atterrano a lamezia solamente portando visitatori e non bagnanti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.