Blu Express: Riprotezione passeggeri voli Wind Jet

Riceviamo da Blu Express e pubblichiamo:

Sito Ufficiale Blu Express

Blue Panorama Airlines: passeggeri Windjet riprotetti a 75 euro

Roma,  12 agosto 2012

Con riferimento alla notizia dell’istituzione da parte dell’Enac di un’unità di crisi per la riprotezione dei passeggeri dei voli Windjet, Blue Panorama Airlines ha deciso, vista la straordinarietà della situazione, di riconoscere a coloro che sono in possesso di regolare biglietto Windjet una nuova tariffa di 75 euro tutto incluso per volare da Roma Fiumicino per Catania e Palermo, e da Catania e Palermo per Roma, in sola andata fino ad esaurimento posti.

La tariffa è riservata ai possessori di un regolare biglietto Windjet, dalla data di sospensione dei voli della compagnia etnea in avanti, i quali chiamando il call center Blue Panorama Airlines allo 06/98956666 o rivolgendosi alle biglietterie della compagnia presso gli aeroporti di Roma Fiumicino, Catania e Palermo, fornendo evidenza di quanto sopra, si vedranno riconosciuto il trattamento straordinario relativo all’istituzione dell’unità di crisi.

Blue Panorama Airlines ricorda che, attraverso il proprio marchio low cost Blu-express.com, opera in co-presenza con Windjet i collegamenti Roma Fiumicino-Catania e Roma Fiumicino-Palermo e che i relativi voli hanno nelle prossime settimane diverse migliaia di posti disponibili.

Blue Panorama Airlines: no ad aumenti di prezzo ingiustificati causati da riprotezione passeggeri Windjet

Roma,  17 agosto 2012

Blue Panorama Airlines desidera rassicurare l’utenza del trasporto aereo italiano, che il timore di aumenti di prezzo ingiustificati generati dalla situazione straordinaria relativa alla riprotezione dei passeggeri in possesso di regolare biglietto Windjet – quantomeno sulle rotte operate dalla propria compagnia low cost Blu-express –  è del tutto infondato.

In particolare Blu-express, sulle due rotte più importanti di Catania e Palermo per Roma, non sta soltanto accogliendo i passeggeri in possesso di regolare biglietto Windjet alla tariffa massima garantita di 75 euro a tratta tutto incluso, ma per molti voli è possibile usufruire delle tariffe promozionali messe a disposizione sul sito . Fino al 31 ottobre sono oltre 90 i voli disponibili per volare da/per Palermo a Roma Fiumicino a partire da 28,98 euro tutto incluso; oltre 100 invece i voli per andare da/per Catania a Roma Fiumicino a partire da 46,98 euro tutto incluso.

La compagnia ricorda che la tariffa riservata ai possessori di un regolare biglietto Windjet è disponibile chiamando il call center Blue Panorama Airlines allo 06/98956666 o rivolgendosi alle biglietterie della compagnia presso gli aeroporti di Roma Fiumicino, Catania e Palermo. Fornendo evidenza di quanto sopra, i passeggeri si vedranno riconosciuto il trattamento straordinario emerso in sede di unità di crisi.

Per maggiori informazioni: e


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

7 commenti

  1. Blu Express farebbe secondo me bene a tranquillizzare i propri clienti, magari spiegandogli perché dopo lunghe trattative Alitalia decise di acquisire Windjet ma non Blu Express…
    Perché ritenne Windjet più degna di acquisizione di Blu-Express?
    Abbiamo scoperto poi tutti che Windjet era talmente con l’acqua alla gola da non volerla più.
    Blu Express farebbe secondo me bene a tranquillizzare i propri clienti, dimostrando che si è trattato soltanto di un errore di valutazione da parte di Alitalia e che si trova in realtà in condizioni ben migliori di quelle di Windjet.

  2. Ben detto Caro Giulio , alitaila dovrebbe smetterla di ( fare finta di valutare gli altri!) Pensasse a sestessa e la Nazione che Rapresenta , la finisco qui da parte mia non merita alcuna Considerazione !!! Joe S.

  3. …”Perché ritenne Windjet più degna di acquisizione di Blu-Express?”
    perche windjet era “proprietaria” di slot preziosi in particolare a Linate
    …”Abbiamo scoperto poi tutti che Windjet era talmente con l’acqua alla gola da non volerla più”…
    in realtà alitalia avrebbe acquistato una nuova società separata dalla vecchia windjet e dai suoi debiti, ma comprendente slot e parte del patrimonio immobiliare, con la promessa di assorbire buona parte del personale.
    …”Pensasse a sestessa e la Nazione che Rapresenta” in realtà alitalia non è più la “compagnia di bandiera” di proprietà dello stato, ma una compagnia privata di proprietà italo-francese…

  4. @ xxx:
    Blu-Express non possiede anch’essa slot preziosi?

    Che io sappia, Alitalia voleva acquistare tutta Windjet, ed era anche giusto che si prendesse sia il pane fresco che il pane marcio…
    Poi però si è rifiutata all’ultimo dicendo che i debiti erano “forse” ancora di più di quelli che avevano comunicato quelli di Windjet e voleva garanzie in più da parte dell’azionista qualora questi dubbi fossero risultati fondati…

  5. @ giulio:
    il problema di fondo erano gli slot, dopo che l’antitrust ha chiesto ad alitalia di cedere parte di questi dopo l’acquisto, la convenienza è diventata quasi nulla (windjet non è proprietaria di aerei ed ha un patrimonio immobiliare poco rilevante). La scissione tra “bad company” e “new company”, sullo stile alitalia-cai, era prevista nel preaccordo di aprile fra le compagnie.

  6. Ieri sono rientrato in Calabria dal Canada, a Fiumicino c’era una grande confusione dinanzi ai banchi Alitalia per i voli per la Sicilia in quanto molti clienti di Windjet son stati riprotetti con voli Alitalia.
    Sono arrivato a Reggio col volo AZ 1157 delle 14:30 da Fiumicino, l’aereo era pieno a tappo, a bordo molti i Siciliani, i turisti dal Nord Italia ed i viaggiatori di ritorno da Austarlia, Canada e USA. Penso che Agosto sarà un mese molto positivo in termini di volumi di traffico per l’aeroporto di Reggio Calabria.

  7. @ xxx:
    Le trattative sono comunque andate avanti anche dopo la pronuncia dell’antitrust.

    Poi voglio dire: acquistando BV, AZ si ritroverebbe monopolista su Reggio/Roma Reggio/Linate e Lamezia/Roma. Limitando il discorso alla Calabria…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.