Buoni riempimenti per Sharm El Sheikh

In compagnia dell’amico Edoardo Minuto (pilota commerciale), abbiamo seguito l’imbarco del volo per Sharm El Sheikh. La scorsa domenica avevamo contato 12 passeggeri in partenza, oggi ne hanno fatto ritorno in 14, 2 in più. Con grande stupore finalmente vediamo gran movimento di valige sotto il Boeing 737 – 300, marche EI – DVC. Poco dopo inizia l’imbarco e contiamo ben 50 vacanzieri di cui buona parte bambini (circa 10).

Un ottima risposta in termini di riempimento.


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

15 commenti

  1. finalmente

  2. diciamo che adesso e’ il periodo giusto per una vacanza.

  3. Domenica prossima lo vedrò a Sharm. Purtroppo ho prenotato con altra compagnia in quanto non c’era ancora questo da Reggio. Peccato siamo un gruppo di 15 persone tutti parenti. In effetti abbiamo scelto questo periodo in quanto a Sharm si fanno già dei bellissimi bagni e non fa troppo caldo.

  4. ammazza…

  5. Il sito sogas segnala un arrivo alle 18 da Bologna compagnia Skybridge AirOps… Notizie in merito?

  6. Oggi Bluexpress segna un ritardo mostruoso! Il volo per linate è rimandato alle 20:0! Ho letto che c’è stato un problema con l’aeromobile. Qualcuno ha notizie?

    Secondo me quel volo per Bologna potrebbe essere qualche errore del sito, diciamo “involontariamente” da Sogas. Già è parecchio tempo che qualche volo di quelli Alitalia inserisce il codeshare di AF o Delta, così da far sembrare l’aeroporto più rinomato… non mi sorprenderei fosse pure così… o forse un charter del Sassuolo per la partita di domani sera…

  7. Scusate, ho appena controllato e risulta pure sul sito dell’apt di Bologna. Parte alle 16:20 dal Marconi per arrivare alle 18:00 al Tito.

  8. Dovrebbe essere il Sassuolo che domani gioca a Reggio

  9. @ Paolo S.:
    si

  10. ovviamente si sono abilitati di notte…

  11. Beh, stiamo parlando di un Embraer 120 Brasilia, detto in reggino “l’aereo ri gnomi”. Non so, ma si può spiegare il fatto che molti voli che atterrano sul nostro aeroporto, tipo i charter calcistici ogni tanto, o qualche altro piccolo jet civile, come fanno ad atterrare, burocraticamente parlando, senza possedere la rigida abilitazione?

  12. @ FlyReg:
    La norma è molto semplice, se superiore a 9 posti deve fare l’abilitazione in volo.
    Se non lo fa le cose sono due: o l’abilitazione non serve a nulla quindi è inutile che la sogas ogni volta fa le menate che le compagnie non vengono per via dell’abilitazione, oppure chi dovrebbe vigilare (ENAC) non lo fa e si chiama oimssione di atti d’ufficio….

  13. ….se non ricordo male, Porcino ha molte volte parlato di rimuovere questa abilitazione, parlandone con ENAC e con ENAV… ora, se come avevo letto, è stata studiata per il vento trasverso sugli MD80, ormai aerei cestinati da Alitalia e che non operano più nel nostro scalo, non sarebbe una scelta corretta chiamare un team di ingegneri e rivedere il tutto a tavolino? In 20 anni la tecnologia cambia… qualche miglioramento ci deve essere per forza.

  14. @ Gabriele:
    E’ la squadre sel sassuolo che gioca con la REGGINA

  15. Ieri sera arrivando col volo da Roma l’ho visto sul piazzale. Ma quanti passeggeri può portare? Mi sembra piccolo per una intera squadra di calcio con tutto lo staff al seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.