Conferenza Stampa Sogas: Bilancio di fine anno 2012

Lo Staff di AeroportoRC.com era presente alla Conferenza Stampa della Sogas sul Bilancio di fine anno 2012.

Audio integrale (durata 63 minuti):

Video dell’intervento del Presidente Sogas Dott. Carlo Alberto Porcino:

100D8159

100D8160

100D8162

Sintesi sulle tratte aeree:

Si fa pressione su Volotea per poter inserire Bologna.

Una compagnia con aereo da 50 posti dovrebbe collegare Malta e Reggio Calabria con scalo a Palermo. Inoltre saranno valutati altri collegamenti con Bari e Napoli.

Per Pisa e Malpensa si aspetta che la Regione Calabria possa indire la Conferenza dei Servizi per gli Oneri di Servizio Pubblico.

Se saranno tolte le limitazioni alla pista, si potrebbe attivare la charteristica con la Russia.


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

48 commenti

  1. Mi concentro sollo sull’aspetto nuove rotte:
    – va bene charteristica sulla Russia

    – va bene pressioni su Volotea per Bologna

    – non capisco il forse ci sarà Genova: non era già confermato ed in vendita da parte di Volotea?

    – a mio avviso, il Reggio-Palermo-Malta che senso ha? Idem se viene “prolungato” per Napoli…. bah… discutibile, spero che sia un’altra delle tante boutade di Porcino

    – ben vengano rotte per l’EST Europa anche per favorire il traffico etnico

  2. Ero partito con l’idea di commentare, ma leggendo il comunicato provo solo disgusto per l’ignoranza, incapacità e stortia di queste persone.

  3. Su aviazionecivile più che sui nuovi voli stanno facendo diversi commenti su un altro aspetto della conferenza: http://www.aviazionecivile.org/vb/showthread.php/127274-Reggio-Porcino-quot-Blu-Express-deve-1-mln-e-200-mila-euro-alla-Sogas-quot

  4. @ giulio:
    Ancora con sto forum…ma riesci ad argomentare senza stare a guardare cosa fanno gli altri?

  5. @ Pilota75:
    A volte può essere molto interessante vedere il punto di vista di persone non calabresi…

  6. @ giulio:
    OK, parliamone, di quali interessanti aspetti stanno parlando? Io non vedo commenti se non quello dell’amministrazione di questo forum…

  7. @ Pilota75:
    Qui noi calabresi abbiamo fatto commenti prevelentemente sui nuovi voli pseudo-annunciati…
    Lì invece i non-calabresi hanno fatto commenti prevalentemente sui soldi che una società pubblica potrebbe non più incassare…

  8. caro giulio, il messia ha detto che non c’è nulla da commentare: tutti a casa e buon natale

  9. @ giulio:
    In realtà il 5 dicembre io avevo scritto:

    “A lamezia hanno capito tutto invece…BV è prossima alla chiusura e prima che lasci tuffi in mezza italia le società di gestione corrono ai ripari.
    Chissà se la sogas ci dice quanti milioni deve dare BV di tasse? Poi chi le paga?”

    Tu mi hai risposto che non era vero e hai sempre fatto riferimento a quel forum, come se loro fossero più intelligenti di noi, dicendo che era a causa di altro.

    Ora tornando a noi, torno a chiedere: cosa vuoi commentare?

  10. @ Pilota75:
    Non ho mai detto che sono più intelligenti di noi. Ho solo detto che sono più “neutrali” di noi calabresi quando si parla di aeroporti calabresi.
    Volevo chiederti: se ci fosse la fine del mondo, quel milioncino potrebbe incidere pesantemente sul bilancio della Sogas oppure sarebbe semplicemente una goccia nel mare?
    Che cosa si sta rischiando in questo momento?

  11. @ giulio:
    Succede che porcino sta mettendo le mani avanti per giustificare che chiuderà il 2012 in perdita invece che in utile come aveva sparato quelche mese fa.

    Non hai però risposto alla mia domanda: perchè quando l’ho detto io il 5 dicembre hai detto che non era così ed adesso che uno sconosciuto su un altro forum paventa la stessa impressione diventa credibile la cosa?

  12. @ Pilota75:
    Non ho detto che dato che l’ha detto uno sconosciuto la cosa diventava credibile. Del debito se ne parla nel comunicato ufficiale Sogas, debito di cui hai effettivamente parlato anticipatamente diverso tempo fa e nessuno ti può dare torto su questo…
    Per quanto riguarda la “motivazione lametina” ti darò ragione solo quando in un altro aeroporto italiano verranno chiusi anticipatamente i voli come già successo a Lamezia.

  13. @ Pilota75:
    Ti prego, non mi condannare a morte, vorrei solo far notare che se Sparta piange, Atene non ride: http://www.aviazionecivile.org/vb/showthread.php/127303-AirOne-chiude-Pisa-Lamezia-Terme-Ultimo-volo-9-gennaio-2013!

  14. E anche lì dice che era meglio mantenere il reggio pisa visto che ha lamezia ci pensa già ryanair al pisa..mah

  15. @ giulio:
    Se ti può interessare è anche cessato il malpensa-miami di alitalia causa fine contributi da aprte del comune di miami, ma non capisco cosa centrino lamezia pisa malpensa e miami con la conferenza stampa della sogas.

  16. @ Pilota75:
    Per far notare che se Sparta piange, Atene non ride…

  17. @ giulio:
    Continuo a non comprendere questa visione di contrapposizione tra lamezia e reggio.
    sono due apt differenti per infrastrutture e per bacino di utenza non in contrapposizione tra loro.

  18. @ Pilota75:
    Però in quel thread c’è perfino l’intervento di un moderatore di questo blog che fa un piccolo confronto.
    Ecco perché pensavo potesse essere interessante. Ovviamente non per te… Non avevo dubbi!

  19. @ Angelo:
    io e da tempo che sotengo che airoane deve operare da reggio e non da lamezia , operando a reggio in modo serio e continuativo eroderebbero passeggeri a ryanair , solo che si deve valutare se il nostro aroporto è in grado di offrire un servizio decente alle compagnie eree , i passeggeri ci sarebbero………………………..

    sennò non vedo il motivo delle scelta di settembre di togliere il pisa reggio per operarlo solo da lamezia .

  20. @ aiofb:
    Hai perfettamente ragione..

  21. @ giulio:
    Voglio farti notare un paio di cose:

    1) Hai sostenuto che Small Planet a Crotone avrebbe fatto sfracelli, riempiendo aerei addirittura più grandi di quelli che utilizzava Alitalia e quasi quasi avrebbe raggiunto i passeggeri annuali di Reggio Calabria. Come è andata a finire?

    Leggi quì dalla Pagina Facebook di Fly Planet: É corretto, purtroppo i voli verranno sospesi dal 9 Gennaio prossimo. Tale decisione si é dovuta prendere perché l’operazione non era economicamente più sostenibile e se avessimo continuato avremmo messo in serio rischio il futuro della Compagnia. Verrà comunque pubblicato un comunicato ufficiale.

    Sono durati un solo mese!

    2) Ti ho dimostrato in questo articolo ( http://www.aeroporticalabria.com/sezione-generale/il-modello-ryanair-a-lamezia/ ) come Ryanair percepisca 9 milioni di Euro per volare da Lamezia. Continui a non credermi, ma senza portarmi delle prove per dimostrarmi il contrario. Per l’estate 2013 vedremo come si comporterà Ryanair a Lamezia, visto che è molto probabile che sia Sacal che Regione Calabria ridurranno gli incentivi. Tempo ci vuole…

    3) Per quanto riguarda il Forum AviazioneCivile, ti ha già risposto in parte Pilota75. Come sono iscritto io su quel Forum, puoi farlo liberamente anche tu. Come ci vedono gli altri da fuori, si ok può essere utile, ma fino ad un certo punto. Siamo noi che ci viviamo a dover cambiare/migliorare l’Aeroporto, non chi è distante da noi.

    Ciao.

  22. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    Doppio applauso con rovesciamento triplo carpiato!

  23. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    1) Se dovessimo parlare di tutte le compagnie che hanno abbandonato Reggio…
    2) Quei 9 milioni sono solo per le tratte internazionali
    3) Quel link ha interessato tantissimo sia aiofb che Angelo, che hanno scritto un commento su di esso. Perché non avrei dovuto postarlo?

  24. @ giulio:
    1) Cosa vuol dire? Vedi qui nessuno si sente piu bravo dell’altro, ma lo spirito di collaborazione del sito come scritto sulla Pagina Chi Siamo è quello di avere un confronto per arricchire le conoscenze di tutti. Se uno scrive castronerie è giusto che venga corretto.
    2) Ancora non mi hai dimostrato dove lo hai letto. Torno a ripetere se io mi alzo al mattino e scrivo un Articolo in base alle mie sensazioni non sarei più credibile! O parlo con dati alla mano o mi sto zitto!!!
    3) Non ho detto che non avresti dovuto postarlo, contesto solo il fatto che non era di vitale importanza sapere cosa scrivono su quel Forum.

  25. Forsi sacciu ieu...

    Intervengo poco nel forum, però non ho resistito stavolta…quindi giulio mi preme risponderti su 2 punti:

    1) Sì, le compagnie abbandonano Reggio come abbandonano gli altri apt. Mi duole fare un piccolo distinguo, Reggio nel bene e nel male i suoi 500mila pax li fà, Crotone a secondo come gira invece ne fa 100mila, e li sento pure troppi.

    2) Ok quei 9 milioni sono solo per le tratte internazionali, non ti sembrano troppi lo stesso? E poi tu pensi che sulle tratte nazionali Ryanair non goda di una certa scontistica? Dai svegliamoci e smettiamola di pensare che è tutto bello…

    Ritornando a Crotone, il fallimento di Small Planet non è altro che la dimostrazione che la struttura si trova in un territorio depresso e scarsamente popolato, CRV può funzionare solo con voli stagionali in estate e qualche voletto sotto feste. Per il resto si può andare benissimo a Lamezia.

  26. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    Che fai chiedi anche tu di portare dati a supporto delle cavolate sparate da molti? ahahah

  27. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    1) Sono stato il primo a criticare il volo senza cs per Fiumicino, dicendo che nel 2012 tutti i voli dall’Italia Continentale verso Fiumicino hanno senso solo con la cs. Ho sempre dichiarato economicamente insostenibili anche i voli Easyjet e Blu-Express da Lamezia per Fiumicino, che infatti sono stati chiusi, e sono sempre stato dubbioso sul futuro del volo Blu-Express da Reggio verso Fiumicino.
    2) Cerca però di comprendermi: nel tuo articolo c’è scritto che con 12 milioni di euro Vendola è riuscito ad ottenere ben due hub. Con 9 milioni dovremmo avere 1,5 hub. E invece non ne abbiamo neanche uno. Capisci cosa voglio dire? E poi, perdona la mia cecità, ma nell’articolo che hai postato non sono riuscito a trovare il numero 9. Piuttosto ritengo giustissimi i 500000 euro a tratta, considerando che è un aeroporto che serve i catanzaresi, i vibonesi e i cosentini (il 60% dei calabresi).
    3) Sono abituato a citare sempre le fonti, così come hai giustamente fatto anche tu citando la pagina Facebook di Fly Planet.
    Anche perché non voglio che un forum ti possa richiamare perché nel tuo blog non si citano le fonti, come del resto è accaduto ad un tuo “collega” piemontese.

    P.S. Visto che ogni tanto anche tu vai un po’ ot? 😉

  28. @ Forsi sacciu ieu…:
    Giuseppe Imbalzano, uno dei moderatori di questo forum, in un articolo pubblicato su (cito sempre le fonti) parla di soli 6 milioni di euro (3 in meno di quelli di cui parla Roberto, fondatore/moderatore di questo blog), quindi capite bene che girano cifre diverse.
    Dimenticavo: in quello stesso articolo Giuseppe Imbalzano parla di un bacino di utenza del 75% (io mi ero contenuto soltanto al 60%)

  29. Sono tirato in ballo e ti rispondo subito…

    1) I 6 mln citati nell’articolo sono i soldi erogati direttamente dalla Regione senza intermediazione alcuna (vedi Progetto Calabria in Volo)

    2) Il dato del 75%, tra l’altro approssimato, è stato ricavato dal calcolo dell’intero traffico passeggeri Calabria per l’anno 2011. Allo stato attuale Lamezia rappresenta il 75% dei passeggeri che atterrano/decollano in Calabria.

  30. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    1) Ogni quanto? Fino a quando?

  31. Riguardo alla solita guerra dei contributi riaperta da Roberto, penso possa essere utilissimo ripostare un vecchio messaggio di Pilota75, forse il post più importante che abbia mai letto:

    “roberto, avrò potuto sbagliare di 10 mln ma non di più.
    Solo gli oneri di servizio sono 4 mln, nell’ultimo anno.
    Nel giugno 2008 naccari dichiara che la giunta loiero, dal suo insediamento (3 anni prima) ha dato quasi 10 mln di euro solo di incentivi a reggio, più 32 mln di incentivi infrastrutture.
    Metti tutti quelli di fuda (si parla di 15-20 mln di euro).
    Aggiunngi quelli da giugno 2008 e vedi quanto fa…”

  32. @ giulio:
    Ma non stavate parlando di contributi a lamenzia? quel mio intervento parlava di reggio!
    In ogni caso, per rimanere in topic mi sembra che BV sia stata molto chiara nel smentire che percepisce contributi.

  33. @ giulio:
    Credo che il buon Peppe Imbalzano quando scrisse quell’articolo abbia avuto nelle mani una documentazione che citava quei 6 milioni di euro. Successivamente come ho scritto io il documento del Progetto Calabria in Volo cita testualmente 3 milioni di euro. Ci sará stata una modifica ecco perchè i conti non tornano.
    Il periodo temporale è un anno.

    Riguardo il messaggio di Pilota75, Ryanair opera a Lamezia dal 2005 se non erro. Dobbiamo quantificare quanto fa 9 milioni per 8 anni? 72 milioni di euro!
    Poi altra cosa, se l’utente pincopallino scrive che a Reggio sono stati dati 100 milioni di contributi tu che fai me lo scrivi quì e noi dovremmo prenderlo per veritá assoluta?
    Ma ti pare che siamo come quegli africani con l’anello al naso?

  34. @ Pilota75:
    Roberto ha aperto il discorso contributi. E, se proprio bisogna affrontarlo, è giusto affrontarlo da entrambi i lati…
    Per quanto riguarda BV, se non percepisce contributi per Reggio (aspettando la controreplica) non ne percepiva neanche per Lamezia…

  35. @ giulio:
    OK abbiamo capito il messaggio.
    Di cosa facciano lamezia e crotone non ci interessa, mi dispiace.
    Ora, ci vuoi fare la cortesia di continuare a parlare di reggio o dobbiamo iniziare ad ignorarti?

  36. Rispondo e per me il discorso finisce qui. Il dato (6mln annuali per rispondere alla tua domanda) nell’articolo è stato ricavato dalla Gazzetta del Sud. Non avendo sottomano altri dati citati da fonti editoriali, ho deciso di non andare oltre, perchè in quel momento non stavo scrivendo per AeroportoRC.com, bensì per un altra testata, che come tutte le altre testate (inclusa la nostra anche se con i dovuti distinguo), ha certe linee guida che si devono rispettare. Non c’è altro da aggiungere.

    NOTA DELLO STAFF: SI PREGA DI RIMANERE NEL TEMA DELLA DISCUSSIONE, CIOE’ “Conferenza Stampa Sogas: Bilancio di fine anno 2012”. QUALSIASI ALTRO POST NON ATTINENTE ALLA DISCUSSIONE VERRA’ CANCELLATO. PER TUTTO IL RESTO C’E’ IL FORUM. GRAZIE!

  37. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    Roberto, dimmi cosa devo fare: devo rispondere o non devo rispondere alle tue domande OT?
    Mi trovo nella strana situazione in cui un moderatore mi fa domande OT e un altro moderatore mi minaccia di cancellare i miei messaggi in caso di risposta! Quale moderatore devo ascoltare? Cosa devo fare? faccio quello che dite voi, l’importante è che vi mettiate d’accordo e mi diate una risposta univoca…

  38. @ giulio:
    Rispondimi tranquillamente. Dopo però io non potrò risponderti. In ogni caso quello che dovevo dirti te l’ho scritto.

  39. mi sembra che abbiano anche parlato di riappaltare la costruzione dell’aerostazione…chi continua ad avere ragione la sogas o mucciola?

  40. @ mistero64
    ma i lavori non devono andare alla seconda impresa ?

    ma la prima ha già risolto il contratto?

  41. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    Caro Roberto,
    per quanto riguarda Crotone, spero che in futuro faranno scelte più sagge, tuttavia bisogna riconoscere che erano tantissimi anni che non facevano mai neanche un errore e chiudevano sempre con segno positivo. E una volta ogni tanto un errore può anche capitare. Dopotutto anche loro sono essere umani!
    Per quanto riguarda i contributi regionali hai potuto constatare tu stesso che su internet girano cifre molto diverse e spesso neanche chi le scrive sa se siano semestrali, annuali o biennali. Ecco perché provare a fare calcoli precisi è una cosa molto difficile. Senza dimenticare poi che questi calcoli sarebbe doveroso farli anche per Reggio. Come ad esempio ha fatto pilota75 che fra incentivi, CT, co-marketing e infrastrutture ha calcolato 70 milioni di euro in 10 anni! Per un bacino di utenza del 20% dei calabresi! Per essere equi, se per un 20% dei calabresi si spendono 70 milioni, per il 75% ne avrebbero dovuti spendere almeno 250! E dubito che negli ultimi 10 anni siano stati spesi 250 milioni di euro per l’aeroporto di Lamezia Terme! E’ giustissimo che un aeroporto che serve un grandissimo numero di contribuenti riceva molti più soldi di un aeroporto che serve un numero di contribuenti molto più piccolo. La Regione incassa quei soldi dale tasse che pagano i contribuenti. Ed è giusto che li ridia ai cittadini sotto forma di servizi, in maniera proporzionale al numero di contribuenti serviti.

  42. @ mistero64 e aiofb:
    La seconda impresa pare non abbia accettato…per il resto nessuna novità rispetto a quanto abbiamo già scritto precedentemente sulle pagine del Portale.

  43. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    Normale che non abbia accettato; ora porcino ha l’alibi per chiudere i prossimi 3 anni in perdita.

  44. più che altro avevo chiesto per sapere se la revoca o sospensione del certificato antimafia c’era stata.
    dato che qualcuno mi aveva reputato fortunato se la ditta non mi aveva denuciato e aveva insinuato che avessi aprtecipato all’appalto non vincendolo.
    ironia della sorte: non avevo mai partecipato ad una gara di progettazione di qualcosa di aeroportuale, ho partecipato, dopo la discussione, all’illuminazione di una pista di un apt e l’ho vinta (non è che ora mi porta fortuna chi mi attacca?)

  45. @MISTERO64 Quoto appieno!

    Comunque è urgente ampliare l’aerostazione così come mettere un nuovo efficente nastro porta bagagli!

    Per ultimo perchè non spostare la scuole elementare e le scuole medie e lasciare così spazio all’Aeroporto?

    Sogas cosa ne pensi a proposito?

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  46. @ Domenico:
    domenico , il problema sono i voli , se airoane si basava a reggio anziche fare la guarra a lamezia forse aumentavano i voli i passeggeri e gli introiti di sogas .

    a che serve u bel vistito se manca l’occasione per indossarlo?

  47. @AIOFB Certamente i Voli sono importanti ma anche un bel vestito fa l’uomo bello!

    Comunque credo che la strategia di AIRONE sia stata di pessima qualità spero che ciò non sia stato suggerito da Alitalia!

    Ho seguito tutte le Conferenze Stampa indette da SOGAS ma in questa ultima per motivi di lavoro non ero presente!

    Una domanda come mai la Stazione RC Aeroporto non è ancora aperta al pubblico? Aspettiamo che i soliti vandali la rendano simile alle altre??

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  48. @ Domenico:

    mi spiego : si devono capire le potenzialità del minniti ( secondo mè sono di 750.000 pax anui) , sogas deve offrire un servizio per 750.000 pax punto e basta , non ci si deve illudere e parlare di un 1.000.000 di passeggeri , purtroppo l’economia le infrastutture e le varie disgrazie di reggio degli ultimi decenni non offrono grandi prospettive per il futuro.
    quindi sogas deve lavorare per 750.000 passeggeri , impostare il suo piano industriale su basi concrete e soprattutto darsi un piano economico sotenibile ,
    io temo che se ciò non accade sogas e il minniti non avranno un futuro certo , saranno sempre in balia degli aventi , quindi se cè da ridimensionare la socità che lo facciano , perchè è meglio avere una società di gestione seria , puntuale, organizzata ed efficente , anziche avere un carrozzone che annaspa e rischia di annegare ogno volta che piove .

    quindi se cè da licenziare che licenzino un pò di dipendenti e dirigenti , perchè solo chi è economicamente a posto può sfuttare le opportinità che gli si presentano , invece sogas è sempre in affanno e quando deve investire per sfuttare un’opportunità recita spesso il vorrei ma non posso .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.