Dati di Traffico Aprile 2014

sorriso Dati di Traffico Settembre 2009

Disponibili i Dati di Traffico relativi al mese di Aprile 2014. Nemmeno gli spostamenti durante le vacanze di pasqua riescono ad arrestare l’emorragia di passeggeri che fanno registrare per l’Aeroporto dello Stretto un – 9,0 %. I movimenti diminuiscono del – 11,6 % ed è questo il vero problema. Se non ci sono voli il flusso di passeggeri non può crescere!
La media generale di passeggeri a volo è stata di 118 su una capacità media di 150 posti.

Dei voli annunciati di Livingston per Malpensa, Parigi, Lione, Dortmund, Amburgo e Berlino neanche l’ombra, così come non è possibile acquistare il volo diretto per Vienna di Fly Niki.

In dettaglio:

Passeggeri

Nazionali N. Passeggeri: 41.427 / Variazione: – 7,5 %

Internazionali N. Passeggeri: 0 / Variazione: 0,0 %

Transiti N. Passeggeri: 0 / Variazione: 0,0 %

Totale Commerciale: N. Passeggeri: 31.427 / Variazione: – 9,0 %

Aviazione Generale: N. Passeggeri: 93 / Variazione: – 82,6 %

Totale: N. Passeggeri: 41.520 / Variazione: – 9,8 %

Totale Anno 2014 (Gennaio – Aprile): N. Passeggeri: 148.297 / Variazione: – 5,9 %


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

32 commenti

  1. credo che non valga la pena commentare no?
    P.S.
    nOn ve ne uscite con la solita storiella della crisi, non si viaggia…hanno fatto quasi tutti segno più. Il problema è reggio.

  2. Sarà un traguardo arrivare ai 500mila quest’anno …Alitalia per quest estate a tagliato la sosta noturnA tra sabato e domenica…sommata al fatto che bv in estate a rido a tre operativi settimanali …voletea a diminuito rispetto all anno scorso….solo un miracolo ci salva….:-(

  3. La sosta notturna del milano

  4. Io ho happena prenotato Il volo per le vacanze estive, sono stato costretto a farlo su Lamezia. Su Reggio pochi voli e a prezzi altissimi….Peppe DJ fa le solite promesse DA marinaio…..mi raccomando…..non lo votate oggi.

  5. @ michele:
    ma cosa centra peppe dj…lo volete capire che reggio non ha traffico? per fare 50 km (piana e jonica) ci vuole 1 ora? col treno devo citofonare per farmi mandare la navetta…ma è difficle fare l’orario in coincidenza con i treni e pubblicarlo?

  6. Come può essere il dato diversamente se si continua SEMPRE a fare diminuire i MOVIMENTI?

    @ Michele Che tu abbia prenotato altrove è la piena dimostrazione che occorrono più movimenti al nostro aeroporto!
    Ma per favore siamo in silenzio elettorale dopo lo scrutinio puoi dire la Tua! Così si è più corretti non è vero? Ok!!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  7. @ Pilota75:
    Volevo farti notare che se Lamezia ha fatto + 11,5 % in parte è grazie ai passeggeri di Crotone visto che hanno l’Aeroporto senza voli da Settembre. Certo poi anche Reggio Calabria ci mette del suo come testimoniato da Michele.

  8. @ Roberto Sartiano:
    si, ma l’equazione, pochi mov= meno pax è errata!
    le compagnie prenotano oltre i posti previsti ed in caso adeguano l’aereo alla domanda.
    Se diminuiscono i movimenti è perchè nessuno prenota o perchè non essendo una meta business le persone quando arrivano alla fine dei prezzi promo non prenotano o si spostano su altro apt.

  9. @ Pilota75:
    Si ok in parte è vero quello che dici. Però prendi Crotone come esempio. Se ci sono compagnie fa 100 mila pax l’anno, se non ce ne sono fa zero pax l’anno e zero movimenti.
    Le persone non prenotano perche l’economia Reggina non consente di spendere 350 euro per un volo su Roma o Linate.

  10. @ Pilota75:
    Non credo sia sempre così..su linate i voli sono pieni anche in bassa stagione ad esempio eppure ci sono molti tagli su questa destinazione sia da parte di alitalia che di blu express, e la domanda c’è…è l’offerta quella che manca..ecco perchè poi molti vanno a lamezia per andare a milano ad esempio..come altre destinazioni che qui potrebbero reggere se fatte bene..

  11. @ Angelo:
    scusa ma dici un controsenso. Se gli aerei fossero pieni come dici, mi spieghi i tagli?

  12. e’ semplice :
    il volume di traffico e’ quello,l’unica cosa da fare e’
    ottimizzare al massimo i collegamenti con messina e l’area ovest della sua provincia.

    eliminare quella cavola di pista 33,spostare il terminal lato mare, migliorare la stazione fs(reggio aeroporto) e insistere su trenini spola reggio aeroporto-villa sg. treni senza fermate(15 minuti max tra aeroporto e villa).

    non ci sono altre soluzioni.

  13. @ carlo:
    scusa ma se elimini la pista a cosa serve l’aeroporto?

  14. @ Roberto Sartiano:
    appunto, reggio non genera traffico. facciamocene una ragione, come se la sono fatta in tutti i posti in cui non esiste l’aeroporto o hanno pochi collegamenti.

  15. Francesco Turak

    A Reggio e’sembra mancata una seria programmazione. La SOGAS e’ stata sempre usata dalla politica per piazzare l’amico di turno. I risultati si sono visti.
    Se ci fosse stata una guida diversa credo che probabilmente commenteremmo altri risultati. Ma allo stato dei fatti non c’e’

  16. @ Francesco Turak:
    bene, non pensi quindi che la cosa più semplice sia eliminare la sogas e fare gestire l’apt a persone capaci?

  17. Francesco Turak

    Su questo credo che non ci siano dubbi. Ma la politica dovrebbe starne fuori, sinceramente non credo ci siano le condizioni affinche’ questo avvenga

  18. @ Francesco Turak:
    l’unica è la liquidazione o fallimento, così enac fa il bando e può arrivare il privato.

  19. scusate se mi intrometto:
    se è vero che esiste tutta questa domanda non capisco perché (in regime di libero mercato) le compagnie non si danno da fare a guadagnare i soldi che un aereo pieno può garantire

    Crotone pare che riparta quanto prima cin rayanair (anche li il traffico è molto limitato, e la domanda anche li è la stessa: ci sono pochi passeggeri perché ci sono pochi voli o viceversa?)

    nel seguirvi leggo che il charter (peccato che non consenta anche voli non charterizzati : forse perché non c’è domanda a sufficienza?)
    da Vienna porta, almeno al momento, una media di 40 (un terzo disposti disponibili?) pax.per una sola struttura: questo volo, stando così le cose, finiti soldi della regione farà by by

    a lamezia (favorita per quanto volete) in meno di due mesi si è avviato ( a basso costo) un restyling completo dell’aerostazione (con apertura di più negozi nella zona voli): è evidente che la struttura è più appetibile e le spese sono giustificate dalle previsioni del trend di crescita che (a breve) dovrebbe (se i +10%, dopo due anni di stasi, continueranno) essere di tre milioni.

    lamezia per la sua posizione consente di raggiungere le più importanti località delle Calabria e sarebbe bene “non sprecare” somme per aeroporti che al momento non hanno prospettive di crescita.

    al posto di “sprecare” somme per voli (che portano 40 autisti a settimana) sarebbe stato meglio se avessero migliorato le strutture del Minniti

  20. * 40 turisti

  21. al fine di evitare ulteriori sprechi ( quali un consiglio di amministrazione per ciascuno dei tre aeroporti) io credo cela società unica sarebbe una buona soluzione

  22. Ma se al comizio di Scopelliti c’era piazza duomo piena che cosa ci vogliamo aspettare..la popolazione questa è, non possiamo fare una esecuzione di massa…

  23. @ unico:
    ma cosa centra scusa?

  24. Chiarisco il mio concetto su Crotone. Io volevo dire che se metti in condizione Crotone di avere dei voli riesce ad esprimere 200 mila passeggeri l’anno. Se non lo metti in condizione è logico che ti segna zero.
    Se Ryanair aprirà su Crotone io penso che il mercato drogato farà sì che dallo scalo pitagorico si possano sfiorare i 400 mila passeggeri.
    Ritornando a Reggio Calabria le potenzialità ci sono da sempre ma anche l’incapacità non ci è mai mancata.

  25. @ Roberto Sartianose kr dovesse esprimere 400mila pax (soprattutto se non li toglie a Lamezia) non sono frutto di un mercato drogato ma sono soldi ben spesi che hanno incentivato passeggeri.
    rc ha grandi potenzialità che nino vuole e non sa sfruttare
    non è possibile che un territorio così bello non riesca a produrre dei charter a pieno carico

  26. @ Vito:
    Certo che li toglie a Lamezia le persone che viaggiano bene o male sono sempre quelle. Puoi avere qualche turista in più o in meno, dipende dalle strutture, dalle annate, dal prodotto Calabria se lo riesci a vendere.
    La Provincia di Lamezia e quella di Catanzaro non sono in grado di generare i passeggeri che attualmente fa Lamezia. Per mantenere quei numeri bisogna necessariamente prelevare passeggeri da Crotone, Reggio Calabria, Cosenza, ecc…

  27. Sono un utente siciliano dell’aereoporto dello stretto (ancora uno dei pochi stakanovisti).Più che i costi dei tickets il problema è la logistica e le destinazioni servite. Per logistica intendo grosse carenze di collegamenti tra messina e l’aereoporto. Capita sovente che il bus atam porto aereoporto non sia presente al terminal aliscafi e soprattutto tra le 20 e le 23 non vi è modo di raggiungere Villa San Giovanni direttamente dall’aereoporto…in più aggiungiamoci il caos taxi e l’indisciplina di coloro che si recano in aereoporto per prendere o accompagnare il viaggiatore con la strafottenza dei vigili urbani presenti in loco

  28. @Pilota75
    Post(11)
    Bisogna chiederlo ad AZ se con voli pieni ci sono dei tagli,come bisogna chiedere anche,il pk di tratte mantenute con poco traffico.
    Io l’anno scorso ho volato per 6 volte tls/fco con embraer175 da 88 posti e solo una volta eravamo + di35 pax,chiamiamoli misteri della vita…
    @Roberto Sartiano
    Post24
    Crotone 400mila pax se arriva Ryanair?
    Quindi possiamo dire, che secondo te l’affluenza passeggeri di un aeroporto dipende tanto da quali compagnie vi atterrano? Secondo me no!
    E se cosi’ fosse,e FR potesse atterrare a Reggio,possiamo dire che avremmo 1m di pax l’anno?
    E l’importanza del territorio,la facilità nel raggiungere l’aeroporto,i centri d’interesse di una città etc…non centrano niente?

  29. @ Tony:
    Ryanair è risaputo che è un aspirapolvere di passeggeri ed il prezzo basso invoglia molte più persone a volare. Si tutto il resto il territorio ecc… è importante per consolidare i numeri in futuro. Però tante cose devono coincidere, se ad esempio vuoi far visitare il Museo e per arrivarci devi spendere 300 Euro di biglietto aereo i numeri che riesci a fare non saranno alti. Se hai tariffe più accessibili i numeri li incrementi.

  30. Scusate ma livigston…nn si hanno notizie??

  31. @ Tony:
    la tls-fco rientra nell’ottica hub, probabilmente molti di quei pax (te compreso) non vi fermavate a roma ma proseguivate per altre destinazioni, quindi ad az conviene perchè vende altri biglietti.
    Da lin, proveniendo da reg non vai in molti posti e cmq sono doppioni di fco (tipo il londra; tanto vale far viaggiare pieno il volo per fco.

    @ Xxx889:
    ancora nulla, a giorni si saprà se chiude o no.

  32. @Roberto Sartiano
    Daccordo su Ryanair,ma ho dei dubbi su cosi’ tanti pax previsti da te su Crotone, cmq che tante cose devono coincidere,questo é sicuro,purtroppo a Reggio,oltre all’incapacità gestionale, non coincide niente e i dati traffico negativi di questi ultimi mesi lo confermano.
    @Pilota75
    Si Pilota,io sicuramente proseguivo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.