Dati di Traffico Novembre 2016

sorriso Dati di Traffico Settembre 2009

Disponibili i Dati di Traffico relativi al mese di Novembre 2016.

L’Aeroporto dello Stretto registra un – 4,5 % sul flusso di passeggeri ed un decremento dei movimenti del – 4,0 %.

La media generale di passeggeri a volo è stata di 112 su una capacità media di 150 posti (Load Factor 75%).

All’appello manca solo il mese di Dicembre, che grosso modo dovrebbe attestarsi sui 36 mila passeggeri, e non ci vuole un mago per capire che anche per il 2016 l’Aeroporto di Reggio Calabria chiuderà sotto la soglia dei 500 mila passeggeri annuali (482 mila stimato).

Aeroporto Reggio Calabria Passeggeri Variazione
Nazionali: 34.793 – 4,5 %
Internazionali: 0 + 0,0 %
Transiti: 0 + 0,0 %
Totale Commerciale: 34.793 – 4,5 %
Aviazione Generale: 63 + 5,0 %
Totale Novembre 2016: 34.856 – 4,5 %
Totale Anno 2016: 445.765 – 2,1 %

L’Aeroporto di Lamezia registra un + 2,9 % sul traffico passeggeri ed un decremento dei movimenti del – 6,0 %.

La media generale di passeggeri a volo è stata di 149 su una capacità media di 175 posti (Load Factor 85 %).

Aeroporto Lamezia Passeggeri Variazione
Nazionali: 150.492 + 3,6 %
Internazionali: 9.671 – 6,8 %
Transiti: 144 + 5,1 %
Totale Commerciale: 160.307 + 2,9 %
Aviazione Generale: 42 + 27,3 %
Totale Novembre 2016: 160.349 + 2,9 %
Totale Anno 2016: 2.358.023 + 8,0 %

Lo Staff di AeroportoRC.com


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

8 commenti

  1. Quindi l’aeroporto deve essere chiuso? I dati sul traffico passeggeri che mensilmente pubblicate sono tutti dati falsi. Restituite i passeggeri che vorrebbero volare dall’Aeroporto dello Stretto e che per svariati motivi vengono deportati a Lamezia e poi ne parliamo.

  2. @ fr:
    Ma tu scrivi sotto effetto di stupefacenti? AeroportoRC.com ha mai scritto che l’Aeroporto dello Stretto deve essere chiuso? Come fanno ad essere falsi i dati pubblicati da Assaeroporti? Chi viene deportato a Lamezia?

  3. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    quella di fr è una forzatura che io potrei confermare dicendo che i passeggeri messinesi sono deportati a catania causa carenza di voli e destinazioni da Reggio.
    Come tuttavia più volte evidenziato sappiamo bene che al momento se messinesi e reggini volassero da Reggio si potrebbe incrementare il volume di traffico di non più di 100.000 utenti.

  4. @ giuseppe:
    Nel Report Tecnico pubblicato dal Movimento di Cittadinanza Attiva, secondo uno studio condotto in ambito universitario del 2015, la percentuale di passeggeri dell’Aeroporto di Reggio Calabria che provengono da Messina è solo del 5 %. E’ chiaro che se non si è mai fatto nulla per portare i messinesi al Tito Minniti, gli stessi preferiscono andare a Catania che offre maggiori opportunità. Ma la “deportazione” è ben altra cosa.
    Intanto se confronti i Dati di Traffico degli anni passati, Reggio Calabria ha perso quasi 100 mila passeggeri in questo ultimo anno.

  5. Ciao a tutti. Scrivo per segnalare che il traffico si genera se ci sono voli e destinazioni a tariffe e orari ragionevoli. Io da due anni leggo su flytorino come Blue Air è passata da 1 macchina a 4 attuali per diventare 5 da aprile in night stop a Caselle. I voli per Roma sono raddoppiati e veniva considerata tratta satura. Doppio il Napoli chiuso da altre compagnie che lo hanno gestito male. Berlino e Pescara alitalia sono durati fino a quando hanno potuto ciucciare denaro pubblico per poi lasciar tutto nonostante buoni riempimenti a Blue air. Le destinazioni sono attualmente 19,ne arriveranno altre e la pubblicità su stampa, manifesti e con gazebo è molto presente. Io sento e vedo in giro o tra colleghi che se le condizioni sono favorevoli anche chi è abituato al treno bus o mezzi propri o che pensa di non potersi concedere un viaggio non esita a prenotare e partire con l’aereo. Buone feste a tutti .

  6. @ Daniele:
    Si esatto, per ora l’Aeroporto dello Stretto deve attendere un nuovo gestore in grado di programmare bene il rilancio. Gli errori (o meglio gli orrori) del passato sono noti a tutti.

    Si parla di una possibile base di Blue Air anche a Lamezia.

  7. Spero tanto anche in un volo Blue air bisettimanale Torino/ Reggio alle tariffe del Pomezia. Ricordo che questa low-cost offre i servizi di una non lowcost
    (Esempio panini dolci o salati e bevanda) a differenza di Ryanair wizzair o easyjet che ogni volta mi hanno spennato per un servizio. Ricordo anche che prima di lanciare un volo su allacciate le cinture della Stampa , su flytorino e con stand in città vengono fatte ricerche di mercato per capire quali voli si desiderano.

  8. @ giuseppe:
    ma fate un’analisi seria prima di parlare….leggiti il report che ha pubblicato (e collaborato) Roberto.
    I passeggeri non sono deportati, scelgono liberamente…
    mi dai un buon motivo per sceglere Reggio invece che Lamezia o Catania?
    Io sono almeno due anni che non ne trovo uno….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.