Dati di Traffico Ottobre 2014

sorriso Dati di Traffico Settembre 2009

Disponibili i Dati di Traffico relativi al mese di Ottobre 2014.  Solita ed ormai cronica perdita di passeggeri questa volta del – 2,1 % sul flusso Nazionale. Anche i movimenti registrano un calo del – 1,5 %. La media generale di passeggeri a volo è stata di 109 su una capacità media di 160 posti (Load Factor medio 68 %). Nemmeno la presenza di Vueling è riuscita ad invertire la tendenza. Abbiamo avuto modo di assistere a qualche sbarco/imbarco passeggeri dall’Airbus A320 da 180 posti della low cost spagnola. Mediamente veniva riempito a metà (45 – 50 % di Load Factor), quindi come più volte scritto su questo Sito, nonostante il piccolo contributo previsto dal bando regionale (circa 100 mila Euro), il volo con quei numeri produceva una perdita per la compagnia. Da qui la decisione di lasciare dopo appena un mese di operazioni. La dichiarazione di mancanza di piloti abilitati è una scusa che non sta in piedi (abbiamo spiegato qui il perché: Caso Vueling: Le riflessioni dello Staff di AeroportoRC.com).

Chi ci legge da tanto tempo sa che amiamo fare previsioni per il futuro e che molto spesso si verificano. Tenendo presente che Sogas non è mai riuscita a portare compagnie aeree affidabili e durature e che le mediocri iniziative messe in campo dalla Regione Calabria si siano rivelate un flop, a nostro avviso per i prossimi 12 mesi e quindi anche per la Summer 2015 non vedremo nuovi voli ed altre compagnie al di fuori di Alitalia e Blu Express. L’unica speranza di vedere nuovi voli è rappresentata dagli Oneri di Servizio Pubblico per le rotte verso Bologna e Pisa. Sarà compito della nuova giunta regionale pubblicare i bandi per suscitare l’interesse delle compagnie aeree. Si prevedono tempi lunghi legati alla burocrazia ed alle vicende regionali, ma speriamo che non accada come nel 2011 quando i bandi per Malpensa e Pisa andarono deserti poichè nessuna compagnia aveva presentato richiesta di partecipazione.

In dettaglio:

Passeggeri

Nazionali N. Passeggeri: 41.708 / Variazione: – 2,1 %

Internazionali N. Passeggeri: 0 / Variazione: 0,0 %

Transiti N. Passeggeri: 0 / Variazione: 0,0 %

Totale Commerciale: N. Passeggeri: 41.708 / Variazione: – 2,1 %

Aviazione Generale: N. Passeggeri: 107 / Variazione: – 77,8 %

Totale: N. Passeggeri: 41.815 / Variazione: – 3,0 %

Totale Anno 2014 (Gennaio – Ottobre): N. Passeggeri: 452.427 / Variazione: – 5,0 %


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

19 commenti

  1. Sogas sarà in grado di garantire le condizioni richieste?

  2. @ giuse79:
    La risposta è no, ma non ci voleva il Piano Aeroporti per rendersene conto.

  3. @ giuse79:
    Hai già postato questa domanda, la risposta è sempre no. Non capisco la tua preoccupazione, sogas chiuderà. semplice.

  4. Francesco Turak

    Roberto
    Ma sei proprio sicuro che il problema con Vueling sia stato determinato dalle scarse prenotazioni ?
    Secondo te e’ normale che una compagnia decida di andare via solo dopo due settimane…??

    Mi sembra che da Lamezia la stessa Vueling, a controllare dai prezzi a cui vendono i voli anche sotto data, stia andando non proprio bene… Eppure da li continuano a volare…

    Forse per Lamezia i soldi della Regione ci sono…su REG….mancando Scopelliti al timone…probabilmente no…

    Ripeto il forse….

  5. @ Francesco Turak:
    Si il Load Factor era quello (45 % circa). Abbiamo spiegato in un Articolo la scusa Abilitazione ed abbiamo anche detto che a Lamezia esiste una Società di Gestione solida che riesce a dare un contributo alle compagnie aeree.
    Poi ti ricordo, ma lo dicono i fatti, che anche quando era Scopelliti al timone, REG non ha visto ne soldi e ne compagnie.

  6. @ Francesco Turak:
    Allora, ci puoi dire il motivo quale sia secondo te?

  7. In poche parole Vueling a sbagliato tutto,
    tratta,macchina,prezzi e aeroporto!
    Appena se n’é accorta,cioé subito,e quindi sono daccordo con Roberto,ha inventato la scusa dell’abilitazione

  8. per scappare

  9. ancora poco e saremo superati da Pescara!!!!!!!! che ha chiuso Novembre con 480 mila pax.

  10. @ magociro:
    perchè, scusa, cosa ci sarebbe di così scandaloso? Conosci i parametri macroeconomici di pescara?

  11. @ Pilota75:
    io non ho parlato di scandalo, ho solo scritto per conoscenza, solo questo, buona serata

  12. @ magociro:
    ok, puoi allora spiegarmi la relazione tra i dati di traffico di reggio con quelli di pescara? perchè non fai la relazione con baden-baden?

  13. @ Pilota75:
    …………………………………………, tanto abbiamo sempre torto tutti qui!!!!

  14. @ Pilota75:
    baden baden non è in italia,buona serata

  15. @ magociro:
    No, semplicemente vorrei dibattere su qualcuno, magari sbaglio io; sei in grado di spiegare perchè hai portato pescara come paragone o hai tirato a caso, presumendo una sorta di superiorità rispetto a quell’aeroporto?

  16. @ magociro:
    quindi? perchè pescara si e baden baden no?

  17. @ Pilota75:
    pescara è in italia, ha solo due voli con az su lin, e tutto il resto fr, nella mia ignoranza m stupisce che abbia quasi gli stessi pax di reg, e qui la chiudo non scrivendo più nulla, buona sera a tutti e in particolare a pilota75

  18. Francesco Turak

    @ Roberto Sartiano:
    Roberto grazie tante per le tue precisazioni
    Escludendo la “motivazione ufficiale” dell’abilitazione dei piloti mi sembra strano che una compagnia decida di investire in un aeroporto per poi annunciare di scappare via dopo 3 settimane…
    Lo stesso 45% di riempimento che tu hai menzionato mi sembra anche superiore ai numeri che registrano da Lamezia. E fosse pure che ricevano qualche contributo dalla SACAL..a vendere i biglietti a 23 euro sotto data…non credo che il volo sia economicamente sostenibile…

    Io rimango ancora scettico

    Pilota, se sapessi i motivi non starei qui a chiederli. Ti pare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.