Notizie dalla BIT 2011

Riporto da Regione.Calabria.it:

Il Presidente Scopelliti soddisfatto per i nuovi voli di Air Malta e Eagles Airlines da e per la Calabria.

Data pubblicazione: 18-02-2011

Il Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti esprime soddisfazione per i nuovi voli da e per la Calabria presentati in un incontro a Milano nell’ambito della BIT. Air Malta, infatti, attiverà un volo Roma-Reggio A/R anche il sabato e a partire dalla stessa data Eagles Airlines aumenterà da 3 a 4 i voli settimanali dal ‘Tito Minniti’ per Venezia. Inoltre dallo scalo reggino saranno attivati due voli A/R per Bologna e riprenderà anche la tratta Lamezia-Venezia con tre voli settimanali. Nel corso dell’incontro è emersa anche l’intenzione, visti i positivi riscontri in termini di marketing turistico avviati dalla Giunta Scopelliti, ritenuti molto validi dal punto di vista commerciale, di attivare in estate due voli internazionali da Reggio Calabria con destinazione Germania e Francia del Sud. “Sono molto soddisfatto – afferma il Presidente Scopelliti – in quanto la Calabria prosegue nel suo percorso di crescita. Lo sviluppo del turismo nella nostra regione è strettamente connesso al potenziamento dell’offerta di voli capaci di attrarre flussi turistici. Attività che, a sua volta, necessita di scali in grado di accogliere gli utenti e soddisfare le richieste delle compagnie aeree. Queste nuovi voli sono un ulteriore passo in avanti ma c’è ancora molto da fare per raggiungere traguardi importanti. Per rilanciare il turismo e l’immagine della regione – conclude il Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti – ribadisco che è necessaria un’attività mirata da parte delle società di gestione degli aeroporti calabresi, nell’utilizzo delle risorse già assegnate con progetti immediatamente cantierabili.”

Fonte: http://www.regione.calabria.it/index.php?option=com_content&task=view&id=5987&Itemid=136

—————————————————————————————————

Della frequenza aggiunta del Sabato da parte di Air Malta sulla rotta Malta – Reggio Calabria – Roma Fiumicino e viceversa ne abbiamo già parlato tempo fa.

Eagles Airlines opera attualmente il Lunedì, Mercoledì e Venerdì, molto probabilmente aggiungerà la frequenza della Domenica, ma dal 28 Marzo con l’entrata in vigore del volo di Alitalia operato Martedì, Giovedì e Sabato, potrebbe crearsi un offerta superiore alla reale domanda su Venezia. A questo punto gli scenari potrebbero cambiare. Risulta essere azzeccata la scelta del volo con frequenza Lunedì e Venerdì per Bologna.

In merito alle destinazioni internazionali il tutto ruota attorno al Progetto Passaporto per l’Europa dove secondo indiscrezioni risulta confermata Madrid, mentre la nuova destinazione Tedesca dovrebbe essere Monaco di Baviera. Sconosciuta al momento la destinazione del Sud della Francia. Le compagnie candidate sono Air Malta ed Eagles Airlines.

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=20&t=667


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

52 commenti

  1. Scopelliti, la tua Reggio ti saprà ricompensare alle prossime amministrative, scialiti a Catttanzzzaru !

  2. e tu scialiti a vindiri piscistoccu! la tua professione ufficiale vero kiko!

  3. Venezia non ha bisogno di una 4° frequenza… Bologna giusto, Monaco potrebbe andare bene, non capisco a cosa serva un volo verso Nizza o Marsiglia!! Se si deve fare un volo verso la Francia va fatto verso Parigi!
    Ma diamine, cosa costa attivare un cavolo di volo verso Torino! E’ così difficile?

  4. la cosa comica è che i voli li annuncia il governatore della calabria e non la sogas, il cui unico problema sono gli stipendi

  5. Campagna Elettorale caro Mistero64. Quando mesi fa avevo detto che Scopelliti si sarebbe ripresentato con Air Malta, Eagles Airlines e Passaporto per l’Europa, oggi è stato dimostrato. A Lamezia invece voli Low Cost con Ryanair, AirOne, ecc…
    Alla fine nulla di nuovo sotto il sole.

  6. infatti caro roberto hai ragione siamo in piena campagna e si stanno massacrando sul tito. vediamo ora la sorpresa di ricevuto che dice di avere l’ok di importanti low. L’operazione di peppe è pura propaganda: se voleva far venire una low bastava sganciare (notare che non parla più di unica società di gestione ma di invito alle società di gestione per sfruttare le risorse). Il sud della francia potrebbe essere nimes con la quale eagles ha stretto un importante accordo.

  7. Non so perche, ma non credo nemmeno a mezza parola di ciò che ha detto Ricevuto. Ahahahhahahah

  8. ragazzi state tranquilli quanto prima ci sarà una low anke a reggio so gia anke il nome ma non lo dico x scaramanzia dato ke fino a quando non lo renderanno ufficiale ci potrebbero essere cambiamenti…. cmq è una compagnia blasonata….. tanto x la cronaca vi anticipo ke ci sarà il ritorno di ITALI….. si vede ke devono magnarsi gli ultimi spiccioli azzarone e company…

  9. In vino veritas

    Non vi fate illusioni: NON C’E’ NENTI!!!

  10. Skizzato
    Spari a zero o hai fonti?

  11. Che sia vero o no l’unica che penso possa rrivare è windJet

  12. speriamo che sia vero!!!!

  13. quando metterete un volo per TORINOOOO???

  14. Ma a chi servono questi voli per/da il sud della Francia?? Ma perche` non si considera seriamente un volo low cost da/per Londra? EasyJet ha la voglia e gli aerei per farlo,chi e` che mette il bastone tra le ruote? Non ci sono alternative, o Alitalia o…. Alitalia. In 30 anni mi andata bene solo 5 volte, le altre 20 volte, ritardi, scioperi, dirottamenti su Lamezia, bagagli consegnati un paio di giorni dopo, lunghe attese a Roma per la coincidenza e oltre al danno la beffa di prezzi non proprio ” low cost”. I voli per/da Londra non hanno problemi di utenza, di passeggeri c’e` ne stanno anche troppi per garantire tutti i voli con “full capacity”

  15. il ritorno di itali lo confermo , volera’ da linate, anche la low ci sara’,in piu’ ci sta una trattativa sotto di una buona compagnia per voli charter.

  16. ma state scherzando spero, sul ritorno di Itali… se prima, secondo il “tecnico” hanno avuto problemi di riempimento, adesso possono davvero starsene dove sono perchè la gente a Reggio non si fiderà + a prenotare alcunchè con questa compagnia a dir poco pagliaccia ( c’è ancora gente che aspetta i riborsi … ).
    per tuttoil resto aspettiamoci il solito topolino partorito dalla montagna ( COME SEMPRE ).
    rimango anch’ io dell’avviso che la Sogas debba dichiarare il fallimento.

  17. no no, arriva……………….

  18. sicuramente non ci sarà nessuno ad aspettarla. per quanto riguarda le notizie di skizzato: arriva una lowcost ed è una compagnia blasonata??? mi sembra proprio una contraddizione in termini: o una compagnia è blasonata o è lowcost. a Reggio già abbiamo le blasonatissime alitalia e airmalta coi loro minimo 150 euro a botta. bastano e avanzano direi.

  19. purtroppo per adesso non si puo’ dire il nome però la compagnia e’ veramente grossa, in più ci saranno dei movimenti charter

  20. è una ” grossa ” compagnia low cost o è una ” grossa ” compagnia ” blasonata ” ?

    e chi la paga, visto che Bova in ogni intervento piange miseria?

  21. spero che la paga la regione……ed ora di sborsare soldi per reggio!!!! no money no fly……e no turisti per la città metropolitana..!!!

  22. Penso che Itali tornerà,lo sapete perchè?
    Mi hanno rimborsato il biglietto dopo due mesi,che bravi!!!

  23. ergo acquisteresti di nuovo un volo di questa compagnia?

  24. Vogliamo il nome della low !!!!

  25. Itali Airlines si dedicherà solo ai voli Charter fino a quando le risorse finanziarie ed Enac glielo consentiranno.

    Piuttosto, per i voli di linea hanno pensato bene di cambiar nome in ItaliFly, ma badate bene che sono sempre loro! Il sito è in costruzione
    Furbetti…

  26. @roberto
    Dopo quello che ha combinato enac doveva ritirare la licenza, pero’ sotto sotto ci sta qualcosa che molti di voi non sono al corrente.

  27. SPERIAMO CHE IL VOLO PER BOLOGNA DIVENTI PRESTO REALTA’ ANCHE A PREZZI VANTAGGIOSI. MA IL BANDO CHE FINE HA FATTO?

  28. miii….stiamo perdendo il sonno a forza di fantasticare su tutti questi misteri che avvolgono come una nebbia l’aeroporto di reggio. intanto domani partiamo in 5 per milano da lamezia e sono sicuro che continuerò a partire da lamezia vita natural durante, visto che al solito a reggio c’è sempre tanto fumo e niente arrosto.

  29. dipende da dove abiti perchè i voli x milano si trovano spesso a prezzi convenienti con az. quindi milano non è proprio il problema

  30. Parlo di Alitalia, eh…
    senza considerare le lowcost perchè abbiamo troppi bagagli e non era il caso:

    Differenza prezzi Alitalia volo prenotato 5 gg prima della partenza via internet:

    REG-LIN: Andata-lun, 21/02/Ritorno-ven, 25/02=EUR 361.34
    SUF-LIN: Andata-lun, 21/02/Ritorno-ven, 25/02=EUR 154.13

    no infatti Milano non è proprio un problema… con 361 euro vado a torno da Milano a New York prenotando sempre 5 giorni prima e sempre con Alitalia…

  31. ancora a me itali airlines mi deve rimborsare i soldi…ma me li rimborserà???
    …se si mi spetterà anche qualcosa in più visto il disagio creatomi???

  32. Fabio io li ho denunciati all’enac,dopo qualche settimana mi hanno rimborsato.Nemmeno a 2 euro prendero’più un biglietto da loro.

  33. … poi il ” tecnico ” si lamenta che a Reggio ci sono pochi passeggeri sui voli di ste compagnie raccattate chissà dove e chissà come !

  34. prenotato venti giorni prima:
    26/02 reg lin
    06/03 lin reg
    euro 152,00 a/r quindi meno del tuo suf

  35. Quindi si prospetta che Itali faccia dei charter da Reggio.. Credo di aver capito chi è questa grossa low!!

  36. Se c’è la possibilità che venga una low veramente non vedo perchè non dirlo.. Non penso che vi uccidano!

  37. State tutti morendo dal conoscere i nomi di queste nuove “probabili” compagnie.
    Io vi dico una cosa, i nomi non li conosco e non mi interessano e sapete perche?
    Perche voi credete che per risolvere tutti i problemi del nostro scalo basti un volo low cost?
    Quanto durerà?
    Esiste un piano di sviluppo per il futuro del nostro scalo? Esistono progetti?
    NO…

  38. Infatti Roberto, tutti questi misteri non li capisco, so solo che Bova deve andare via perchè non è all’altezza.

  39. Ora di punto in bianco la Regione Calabria sgancia i soldi a Bova per una low cost dopo che lo hanno massacrato?
    Ma dai…

  40. nux come hai fatto a farti rimborsare?

  41. @Roberto Sartiano
    Verissimo quello che dici,non basta una low cost per risolvere i problemi ma,é una priorità assoluta per il “decollo” del nostro aeroporto!!
    T’immaggini delle tratte mirate a 30/50 euro a/r?
    T’immaggini collegamenti seri con Messina, Isole Eolie,
    e l’intera provincia di Reggio in concomitanza agli arrivi/partenze dei voli?
    Tempo 3 anni altro che Trapani e Lamezia….

  42. l’ho gia fatto quello che hai fatto tu circa un mese fa, ma ancora niente…

  43. Infatti come ti dicevo sono passati due mesi .

  44. Comunque controlla sempre la tua posta elettronica per la conferma dell’accredito .

  45. Scopelliti ha annunciato il volo Reggio-Nimes per questa estate operato dalla eagleas airlines

  46. Scopelliti annuncia sempre, c’ha preso gusto perchè ad ogni annuncio i suoi fans vanno in delirio. A Reggio stiamo ancora aspettando l’annunciatissimo waterfront di Zaha Adid per esempio.

  47. In vino veritas

    Fino a quando la SOGAS non si affiderà a un vero e proprio manager del trasporto aereo, lo scalo reggino non potrà svilupparsi. E’ da decenni che si improvvisa. La novità più rilevante è che il radar per il wind-shear (nota bene: sperimentale, assolutamente sperimentale!) che altri hanno rifiutato per l’inquinamento elettromagnetico, ce lo prendiamo noi a occhi chiusi, e magari qualcuno si vanta che ciò costituisca un upgrade del Tito. E l’MLS? Un altro specchietto per le allodole. Sapete perché non si può fare un semplice (ma utilissimo) ILS per la 15? (quello sì che i piloti lo vorrebbero). Perché qualche decennio fa si è permesso che si costruisse là dove non si poteva, perché bisognava favorire i soliti interessi privati.

  48. è la LUFTHANSA.

  49. Sicuro ?? è LUFTHANSA ???

  50. ma non è low cost la lufthansa e come l’alitalia….forse qualche compagnia che fa parte del gruppo lufthansa tipo air dolomiti o brussel airlines che a quanto pare aprira da marzo un volo anche da lamezia…

  51. No c’è la lufthansa italia che fà voli low cost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.