Problema al volo Alitalia AZ 1159

Sito Ufficiale Alitalia

Il volo Alitalia AZ 1159 partito da Roma Fiumicino alle 17:24 è stato costretto a rientrare all’aeroporto di partenza (per un possibile problema tecnico?) atterrando alle 18:22. A bordo dell’A320 vi erano 126 passeggeri.

Il volo viene riprogrammato in partenza da Roma Fiumicino per le 19:30 con arrivo previsto a Reggio Calabria alle 20:30.

Situazione in aggiornamento…

Aggiornamento delle Ore 19:55

Confermiamo un problema tecnico, infatti vi è stato un cambio di aeromobile con un’altro A320 marche EI – EIB in nuova livrea. Decollo avvenuto da Roma Fiumicino alle 19:40 arrivo previsto a Reggio Calabria alle 20:50.

—————————————————————————————————

Riporto da Strill.it:

Reggio: il volo per fiumicino è in ritardo di 2 ore e scoppia la protesta.

Proteste all’aeroporto di Reggio Calabria da parte di circa 80 passeggeri, tra cui donne e bambini, rimasti a terra per l’annunciato ritardo della partenza del volo Alitalia delle 19.15 diretto a Roma-Fiumicino. I passeggeri in attesa da qualche ora di potersi imbarcare sul volo per la Capitale lamentano disagi e mancanza di informazioni chiare da parte della Compagnia. ”Se tutto va bene – dice uno dei passeggeri, Domenico Mallone, che sperava di rientrare in serata in Piemonte – partiremo con due ore di ritardo e cioe’ alle 21.10 con il risultato per me e per molti che sono diretti a Genova, Bologna e Venezia, che perderemo la coincidenza per Milano Malpensa e dovremo pernottare in albergo a Roma”. ”E’ una vergogna – prosegue Mallone – e non e’ nemmeno la prima volta che si verificano problemi del genere. Questa volta hanno parlato di questioni tecniche tant’e’ che ancora l’aeromobile da Roma non e’ arrivato. Ai disagi per le conseguenze della mancata partenza si sommano le difficolta’ legate ai bagagli e a tutto il resto”. (ANSA).

Fonte:

—————————————————————————————————


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

3 commenti

  1. Buon giorno, come mai dopo 58 minuti di volo l’Airbus A/320 ha preferito effettuare l’emergenza a FCO e non a NAP o REG oppure nell’alternato previsto dal flight plan?

  2. La base di Fiumicino, oltre ad essere la base principale della compagnia, è lo scalo in cui vi sono aeromobili di backup e il centro di manutenzione. E’ molto più conveniente far tornare l’aereo a Fiumicino anziché farlo dirigere a Napoli e a Reggio. Tieni conto poi che Reggio è uno scalo sconsigliato per atterraggi d’emergenza per problemi tecnici per via delle particolari procedure che possiede.

    Comunque sono cose che possono capitare, dall’inizio dell’estate questo è la terza volta che capita un problema tecnico su aeromobili Alitalia che vanno ad influenzare la regolarità del volo, ma parliamo di 3 voli sui circa 600 operati da giugno ad ora.

  3. Ciao Antonio, nei 58 minuti di volo sono compresi anche il tempo di valutazione e gestione del problema tecnico e del ritorno a Fiumicino. Quindi è probabile che l’emergenza si sia verificata circa 20 – 25 minuti dopo il decollo ed in quel momento l’aereo poteva trovarsi nei pressi di Napoli. La scelta di fare ritorno a Fiumicino è stata ben spiegata da Giuseppe e sicuramente il problema avuto è stato di non grave importanza visto che non è stato necessario atterrare in un aeroporto nelle vicinanze come poteva essere quello di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.