TeleReggio: Puntata di Focus sui Trasporti

Nella rubrica settimanale della trasmissione di TeleReggio “Focus” si è parlato di Trasporti.

Per chi se lo fosse perso sul sito TeleReggioCalabria.it a breve sarà disponibile la puntata registrata:

http://www.telereggiocalabria.it/tutti-programmi/7-stagione-attuale/29961-focus.html ( 03 – Calabria isolata del 17-11-10 )

Si è parlato soprattutto di Aeroporto dello Stretto e vi consigliamo vivamente di seguire il dibattito che ne è scaturito.

—————————————————————————————————

Riporto da TeleReggioCalabria.it:

Calabria isolata: se n’è parlato ieri a Focus, dopo il Tg la replica

Ieri sera è andata in onda la terza puntata di Focus, la nostra trasmissione di attualità, cronaca, cultura e politica. In studio con Marina Malara il Presidente del consiglio comunale, Aurelio Chizzoniti, il giornalista di Calabria Ora Riccardo Ripepi, il Presidente della camera di Commercio di Reggio Calabria Lucio Dattola, il Segretario Questore del Consiglio Regionale Govanni Nucera e Attilio Scali, della Filt Cgil. Si è parlato di trasporti e dell’isolamento della Calabria, a causa del taglio dei treni, della situazione della A3 e del taglio dei voli all’Aeroporto dello stretto, tema sul quale si è acceso il dibattito. Subito dopo l’edizione delle 14 nel nostro telegiornale andrà in onda la replica della puntata.

Forum: http://www.telereggiocalabria.it/news/1-cronaca/31592-calabria-isolata-se-ne-parlato-ieri-a-focus-dopo-il-tg-la-replica.html

—————————————————————————————————

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=20&t=632


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

21 commenti

  1. ” a uindi get?
    l’aeroportu è cca, noi simu sempri cca, cu voli veni e ndi trova cca… ”

    ahahahah, grande chizzoniti. io sono straconvinto che questo è il pensiero tipo della Sogas. non c’è niente da fare, se non mandano a casa tutta la Sogas, l’aeroporto dello Stretto non decollerà mai !

  2. bel servizio anche se con alcune inesattezze. Cihizzoniti ama l’apt ma la sua risposta agli incentivi su suf l’ha data lo stesso Scopelliti: abbiamo chiuso accordi (ecoomici) con Ryan su Suf e cercavamo di far entrare REG. Questa tipologia di compagnie, lo sappiamo bene, senza aiuti di marketing negli apt non vengono e anche air berlin riceve aiuti su suf. premesso che fr non può atterrare a pieno carico nessuno ha parlato delle altre low tranne che di windjet mentre bova si è trincerato dietro il difendiamo il difendibile (ma se aspettiamo il 2013 scompariamo). manca una strategia e se aspettiamo che le compagnie bussino alla porta possiamo beccare soltanto lo skytrain di turno e verremo ancora più sciacciati da suf che attiverà un certo numero di destinazioni con fr(ma perchè peppe non ha pensato ad easyjet per reg?).E’ un peccato perchè con la situazione delle ferrovie si potrebbero spostare pax dal treno verso l’aereo. l’unica cosa positiva mi sembra sia la consapevolezza che con l’apt ci giochiamo molto ed è strategico per le provincie di me e rc. Quindi bando alle polemiche e lavorate! 8altrimenti noi di aeroporto rc ce lo gestiamo noi questo apt!

  3. E’ vergognoso quello che è emerso: la Sogas è stata messa lì tramite la provincia di Rc per volontà della giunta Loiero chiaramente per affossare Reggio a vantaggio di Lamezia.
    Dovrebbero mandarli a casa tutti sti spaddilisci di Sogas, che si riempiono la bocca di parolone come marketing briefing etc e poi non sono capaci manco a vendere uno spazio pubblicitario nei locali aeroportuali.
    SOGAS PA CASA! BOVA DIMETTITI E LASCIA SVILUPPARE IL NOSTRO AEROPORTO !

  4. Ma con quale faccia di tolla Bova aff3erma che Lamezia è una realtà socialmente ed economicamente + sviluppata di Reggio??? Ma ancora che racconta ste min***ate e spera che la gente ci crede???
    Mandatelo a casa, e fategli cambiare lavoro così finisce3 di fare danni a Reggio Calabria !

  5. da notare oltretutto che Bova rifiuta i confronti con i Soci e che manda solo videomessaggi e comunicati stampa, proprio come Bin Laden ( grande battuta di Chizzoniti, ahhahahah! )

  6. I politici e i manager di Reggio sono dei grandi PERACOTTARI, come si dice a Roma.
    Dopo questa bella trasmissione illuminante, dove non si capisce chi dice cavolate e chi non, possiamo proprio mettere una bella lapide sulle aspirazioni dell’ aeroporto dello Stretto.
    Intanto io tra 2 gg vado a Roma e parto da Lamezia,tanto per cambiare…
    1 mese fa il biglietto a/r per Roma da Reggio costava 180 euro, coin Blue Express ho pagato 40 euro a/r. Benzina 25 euro a/r.

  7. accidenti che faccia di bronzo il sig BOVA… SA RIPETERE SOLO LE STESSE COSE, OVVERO: ABBASSAMENTO DEI COSTI ED AUMENTO DEI PAX RISPETTO ALL’ ANNO SCORSO ed in fine aumento dei voli…. certo che è proprio un giullare, allora x l’ abbassamento dei costi diciamo che è in parte vero, MA COME L’ HA FATTO? buttando giù gli stipendi dell’ indotto omega (come dice il “grande” avv. CHIZZONITI, sono peggio degli immigrati di rosarno e percepiscono 250€ al mese ed è 4 mesi che non beccano un soldo)e giustamente si è quasi raddoppiato l suo (quasi 100mila euro l’ anno)si potrebbe dire che dopo tutti i danni che ha fatto e continuerà a fare se li merita tutti sti soldi.POI DICE CHE I PAX sono aumentati, e grazie fare peggio dell’ anno scorso sarebbe stato impossibile dato che avevamo toccato il fondo… IN FINE aumento dei voli… altra cazz…. si è vero che ci sono voli nuovi ma diciamocelo chiaramente sta parlando di quella pseudo compagnia della danubewings che se arriva a 10 pax è anke troppo, lla trawel che non è stato merito suo ma del comune, la eagle che l’ ha portata scopelliti, a forse parla di skytrain che doveva partire a ottobre poi a novembre ad adesso a febbraio(con questo ha dimostrato di essere all’ altezza di sogas, dato che se non sono compagnie sconosciute,fallite o scatole vuote a reggio non possono venire) e per finire i nuovi voli di italy (speriamo che partiranno veramente) che forse sono l’ unica cosa buona se non ci fregano i soldi e poi falliscono….A L’ ULTIMA COSA riguardo a ryanair… grande cazz…. ta secondo me, io ho visto atterrare aerei molto più grandi di quelli ryanair tipo l’ airitalypolska che atterrava e decollava con 240 pax ed altrettanti bagagli… QUINDI SONO DELLA STESSA OPINIONE DI CHRISTIAN CIOè BOVA VATTENE A CASA E CON TE ANKE MEZZA SOGAS…….

  8. Dovrebbero mandarli a gestire la Upim del gebbione sti qui della Sogas…

  9. inkazzato scusami, secondo tè ryanair non viene a reggio perchè cè sogas. secondo mè e’ reggio che non ha forza politica, cosenza ctanzaro e vibo , puntano e pretendono lo viluppo di lamezia, reggio si becca le briciole, mandiamo a casa il signor bova, ma secondi mè il problema è in regione, questo è quello che penso io, pio magari mi sbaglio.

  10. MA REGGIO E O NON AEROPORTO INTERNAZIONALE. Se l’ho è quasi tutti gli aerei possono atterrare !!? dunque si facciano in urgenza gli ultimi lavori per migliorare le piste e vari. E si ri-fà un giro SERIO con le compagnie valide (-e non quelle forse, vediamo,poi ….) Si valuti il tutto – e si arrivi AL RISULTATO – cambiando anche se necessario l’attuale dirigenza se non capisce, che ed ora di darsi da fare !!!

  11. allora secondo me il problema è che la sogas è conosciuta come società che non paga… infatti partendo dal personale compreso anzi soprattutto l’ indotto non viene retribuito, per poi passare a semplici pagamenti del tipo: vestiario, apparati vari sia elettrici che meccanici e addirittura ad un mio amico gli devono ancora 80€ per un piccolo lavoro…. per poi passare a debiti lasciati in sospeso con altre società che hanno effettuato voli su r.c. quindi per me il problema sono gli SCIACALLI che gestiscono sogas che oltre ad essere incompetenti in tutti i sensi non sono mai riusciti a chiudere una trattativa con qualche vettore obbligandolo a rimanere un paio di anni…. e poi aiofb ti voglio dire un altra cosa…. in aeroporto a reggio non ci sono manager del settore ma solo pupazzi messi li dal politico di turno e non x rilanciare il nostro scalo ma solo x fregarsi i nostri soldi…. quindi dico che se mandassero a casa tutta quella “blebaglia” e assumessero un manager vero e proprio qualcosa cambierebbe o nella peggiore delle ipotesi potrebbero privatizzare la società… che vorrebbe dire che io da imprenditore che investo il mio denaro voglio il guadagno in poche parole avrei interesse a far volare le persone…. ma in questo caso con la sogas che è politicizzata e viene puntualmente ricapitalizzata da enti pubblici come regione, provincia ecc nessuno ha interesse a far nulla… e poi daltronde starsene seduti a non far niente e prendersi un sacco di soldi piace a tutti…. in fine la ryanair secondo me non viene sia perchè non ci sono soldi ma anche perchè toglierebbe una fetta importante a lamezia e questa cosa ai politici non piace quindi come dici tu (aiofb) i politici di reggio non contano nulla e la dimostrazione lampante ce l’ abbiamo con scopelliti che è un burattino dei catanzaresi(con tutto il rispetto)ed ha abbandonato la sua città lasciandola con un mare di debiti….

  12. beh che sogas sia fatta da gente incapace è lampante, sono messi lì da 3 anni o + e ancora non una buona notizia dall aeroporto, sempre e solo mazzate. del resto è stata messa lì dalla provincia di reggio su indicazioni di loiero, ora quale imprenditore investirebbe mai i suoi soldi su una società che perde quotidianamente + di 10 mila euro? un pazzo autolesionista forse… io non spenderei mai una lira per comprarmi una cosa che so che non funziona e che anzi è anche in perdita…

  13. inkazzato mi hai convinto.

    io proporrei un giochetto.

    prendiamo i nomi dei componenti di sogas. vediamo iloro curricola e le loro competenze, esperienze di lavoro ecc ecc, io sono veramente curioso di sapere , come e perchè queste perosone gestiscono una sicietà pubblica.

  14. aiofb non credo ci sia tanto da dissentire sul fatto che la sogas sia composta da figure professionali che fino ad oggi hanno ampiamente dimostrato di non saper gestire un aeroporto. qualsiasi mossa hanno fatto è stata sempre e solo un grosso flop. non hanno una strategia, non hanno un obiettivo, tirano solo a campare, del resto se lo stesso Bova nelle interviste dichiara che in un contesto depresso socialmente ed economicamente loro come Sogas possono fare ben poco, e che Lamezia e il suo comprensorio sono + sviluppati di Reggio Calabria e Messina, francamente non vedo che ci sta ancora a fare a capo dell’ allegro carrozzone in perdita, chiamato Sogas. per rendersi conto di quante balle racconta, basta andare sul sito Sogas.it e leggere sotto il menu ” comunicati stampa ” le sue dichiarazioni in data 2 settembre 2010. nel giro di 2 mesi tutte le sue belle favole sono svanite nel nulla…

  15. io sono d’accordo, la calabria e’ una regione con economia depressa, i gestori sogas sicuramente non brillano per competenza e risultati, quindi nessuno creda che io difendo l’operato di sogas, ad oggi non ho ancora capito che ruolo vuole dare la regione calabria a reggio e tutto quello che e’reggio,compreso l’eroporto ,porto, porto di gioia tauro e porto di roccella.

    esempio , in lombardia cè linate,e orio al serio, questi due aeroporti convivono si fregano clienti a vicenda,ma hanno due ruoli ben definiti, in calabria fatte le dovute proporzioni non ci sono ruoli definiti,
    puntato tutto su lamezia a chiuso il discorso trasporti.

    questa è la grave mancanza politica, la mancanza di chiarezza strategia e ruoli,qui tutti insultano sogas, dimenticandosi che sogas ha la sua buona fetta di responsablità , ma nessuno ri rendeconto che la politica boicotta reggio, la metromare e’ diventata una barzelletta , perchè non funziona?
    di certo non sono i messinesi pazzi che la schifano , ma per quale motivo chi è pagato per dare un servizio in funzione dei voli non lo fa ?

    i sindaci di reggio e messina,perchè stanno zitti e buoni?

    lunico politico che sento interessato all’aeroporto e metromare è il signor ricevuto.

    è troppo facile fare la guarra a sogas, questi come dici tù , hanno ampiamente dimostrato di essere in balia degli eventi, ma trovo altrettanto grave che non sia chiaro il ruolo di reggio in un contesto più grave, evidentemente , gli interessi di cosenza , catanzaro e vibo, mettono reggio e i reggini in minoranza , messina purtroppo non fà parte della nostra regione e quindi non fa bacino elettorale in calabria.

  16. esatto, comunque se Sogas fa pena, la classe politica reggina fa schifo. e noi reggitani ci meritiamo questo aeroporto perchè se questa gente sta lì è perchè noi li votiamo e gli diamo fiducia. quindi alla fine siamo noi reggitani a fare schifo. inutile prendercela con gli altri. chi è causa dei suoi mali pianga se stesso.

  17. zic , non sono i reggini a fare schifo, sono gli interessi che tagliano fuori reggio, molti qui si illudevano che mandando scopelliti in regione reggio avrebbe avuto il suo,
    perchè agazio loieri era un tiranno catanzarese,
    magari qualcuno scriverà, ( ma dategli tempo ), e intanto il tempo passa , e reggio rimane li immobile ad aspettare .
    e mente è lì che aspetta, i suoi figli prendono e vanno a cercare lavoro al nord, come negli anni 50 azzzzzz siamo nel 2010 son passati 60 anni,e reggio immibile ,aspetta il peppe di turno.

  18. COME LIBERARSI DI SOGAS?

    Un quesito serio:
    chi o cosa può levare l’aeroporto dalla gestione devastante della Sogas?
    La Provincia? L’Enac? Il Ministero dei Trasporti? Quanti danni dovrà fare ancora all’aeroporto dello Stretto prima che le istituzioni decidano di intervenire?

  19. Sogas é un colabrodo, il suo a.d. sarà pure un incompetente con una remunerazione immorale ma molte delle cose che ha dette sono purtroppo vere una per tutte l’abilitazione per i piloti. Non é vero, come dice il pur splendido avv. chizzoniti, che i piloti non hanno bisogno di alcuna abilitazione speciale infatti il notam ENAC del 2006 vale solo in deteminati casi e mai di notte . Se poi si vuol dire che l’economia reggina é florida e che la pessima gestione dell’aeroporto ne costituisce un cappio al collo, allora vuol dire essere mistificatori .

  20. Ho avuto modo solo ieri di vedere parte del video; solo una parte perchè quando ha iniziato a parlare Nucera sui motivi per i quali FR non atterra a Reggio (sicurezza, palazzi ed altre cazzate) il PC si è imballato…ora non voglio dire che sia colpa delle cazzate che il PC ha dovuto sentire, ma poco ci manca!

  21. Mi fanno ridere tutti questi interventi!Aprite gli occhi cari miei amici!Ma che puntata è questa?Lucio Dattola dentista di fatto ma responsabile dell’economia reggina di professione, Chizzoniti avvocato di fatto ma politico/esperto questione aeroporti e manageriali, Nucera politico opposizione .Questa signori miei si chiama inboscata degna del miglio annozero!che ridere!Elevato anche il livello intellettuale con tanto di insulti a Bova. Contenuti della trasmissione?contenuti manageriali? 0
    Bene la verità è che non si va avanti per colpa della gente che stava li a sparare sentenze su gente che lavora senza essere politico o avere “coperture politiche”.
    Io la penso come qualcuno che dentro il forum ha scritto sulla puntata di Focus.
    Puntata barzelletta.
    Ho fatto una ricerca: Bova risulta essere stato per 20 anni dirigente FS fino a diventare direttore compartimentale prima a Venezia e poi Rc , direttore generale Asl 11, collaboratore esterno per diverse società del nord italia. Laureato con 110L e pubblicazione di Tesi in economia e commercio.
    Io credo non sia l’ultimo arrivato.Piuttosto vorrei sapere i curricula dei manager presenti alla puntata FOCUS.
    Chi fa il proprio lavoro senza essere politico è sempre un bersaglio troppo facile per certi personaggi avidi di potere .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.