Aeroporto Lamezia: Wizz Air cancella Budapest e riduce Bucarest e Varsavia per l’inverno 2018

Il collegamento Lamezia – Budapest terminerà il 7 Gennaio 2018, mentre il Lamezia – Bucarest terminerà l’8 Gennaio 2018 per poi riprendere dal 25 Marzo 2018 con due frequenze settimanali, la Domenica ed il Mercoledì, dopo quasi 3 mesi di stop. Il volo Lamezia – Varsavia dal 7 Gennaio 2018 passerà da 2 frequenze settimanali ad una sola frequenza, la Domenica, fino al 18 Marzo 2018. Dal 26 Marzo 2018 sarà di nuovo possibile volare il Lunedì e Venerdì.

Precisiamo che l’operativo estivo, ovvero da fine Marzo 2018 in poi, è da considerarsi provvisorio.

Non si conoscono le motivazioni di queste scelte. Potrebbe essere del tutto normale una riduzione nei mesi invernali, dove riempire 180 o 230 posti (in base all’aeromobile utilizzato) può esser un problema, ma ci lascia sorpresi la netta cancellazione del volo per Budapest, attualmente non riconfermato anche per l’estate 2018. La Calabria non è in grado di sviluppare traffico verso queste destinazioni?

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Wizz Air
Check - In Bagaglio
Voli LAMEZIA
Romania: Bucarest H. Coanda (fino al 08/01/2018 e dal 25/03/2018)
Ungheria: Budapest (fino al 07/01/2018)
Polonia: Varsavia Chopin
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

13 commenti

  1. D’inverno non reggono, non c’e’ tutto questo traffic

    I voli non sono economicament sostenibili, nonostante il contributo regionale

    Per cui si cancella, mi sembra normale

  2. @ Francesco:
    Quale contributo regionale?
    Discorso diverso sono gli accordi con il gestore.

  3. Ciao Roberto

    Io mi riferisco a questo : http://www.aeroporticalabria.com/voli-reggio-calabria/manifestazione-di-interesse-per-nuovi-voli-da-lamezia-reggio-calabria-e-crotone/

    Al di la’ dei dettagli tecnico-economici, il succo comunque non cambia….

    Saluti, Francesco

  4. @ Francesco:
    Ciao Francesco, ma non è come dici tu. A quella manifestazione di interesse doveva seguire un Bando per assegnare i contributi che però non è mai stato pubblicato dalla Regione Calabria. Il succo cambia, poiché non ci sono bandi e/o delibere che riconoscono contributi alle compagnie che volano su Lamezia, Wizz Air compresa.

  5. @ Francesco:
    Se avessero avuto il contributo dovevano mantenerli. Siccome non ci sta alcun contributo (finiamola con sta storiella che ogni volo da Lamezia c’è perchè la regione paga), si muovono secondo il traffico.

  6. @ Pilota75:
    Mi hai anticipato. Ci fosse stato il contributo avrebbero avuto dei vincoli da rispettare, ovvero mantenere lo stesso i voli.
    E’ più probabile un accordo con SACAL per un handling a prezzo scontato ad esempio.

  7. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Certo! Il che ci sta pure. Le società di handling ormai sono in concorrenza (a lamezia ce ne stanno due). E’ normale fare sconti sui movimenti.

  8. Ciao Roberto

    Forse il succo e’ diverso… ma la sostanza e’ la stessa : voli cancellati

    Grazie per il chiarimento in ogni caso

    Saluti, Fracesco

  9. Poco tempo fa si parlava di tratte fondamentali soprattutto per la Romania…. Mi sa che si sopravalutava il potenziale
    http://www.aeroporticalabria.com/voli-lamezia/aeroporto-lamezia-con-wizz-air-si-vola-a-varsavia-nellestate-2017/

  10. @ xxx:
    Onestamente non capisco cosa ci sia di così scandaloso che una compagnia riduca una destinazione che è al 99% leisure ed estiva, nel periodo invernale.
    Alitalia riduce i nazionali in inverno e voi vi scandalizzate per 10 voli in meno (se fate i calcoli di questi numeri parliamo) a gennaio e febbraio?

  11. normale che vengano ridotti e voli , la calabria non è mica la liguria dove si campa di turismo 360 giorni all’anno , se andate ad analizzare quasi tutte le strutture turistiche hanno chiuso , quindi se il turista non è benaccetto in calabria non viene , in questo periodo il pensionato benestante tornati i figli dalle vacanze va in ferie sul mar rosso …………………………………magari in luguria o al massimo va in sicilia .

  12. Ho volato con wizz air per Bucarest a fine luglio volo tranquillo pochi pax e a stragrande maggioranza italiani!
    La tipica badante rumena che lavora in Calabria preferisce l autobus evidentemente sia per i tanti bagagli che si porta dietro e secondo me anche perché raggiungere Lamezia se non hai un mezzo privato non è così semplice!

  13. @ Frangy:
    Io sono andato invece a Varsavia e l’aereo era pieno sia all’andata che al ritorno, a meno di 80 euro!! Il biglietto dell’autobus costa di più! I pacchi si possono spedire con l’autobus che fanno la spola tra la Calabria e l’est Europa se c’è qualcuno che va a prenderli. Concordo con te che Lamezia è un pò scomoda se non hai la macchina e se ce l’hai e la lasci in aeroporto ti menano una legnata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.