Aeroporto Reggio Calabria: Alitalia ritorna, ma con un solo volo per Roma e Milano fino a Maggio

Alitalia (quella vera) farà l’ultimo volo il 26 Marzo, poi dal 30 Marzo al 31 Maggio arriverà all’Aeroporto dello Stretto “Alitalietta” che garantirà un solo collegamento da Reggio Calabria verso Roma Fiumicino e Milano Linate passando da 56 voli settimanali a 28 (la metà), mentre il volo per Torino rimane cancellato. Orari e frequenze poco utili per i circa 400 mila passeggeri annuali del Tito Minniti. E se il concetto di Alitalia è quello di ridurre le frequenze e far volare meno gli aerei per ottimizzare i ricavi, allora signori scusate ma non stiamo parlando di una compagnia aerea. Le compagnie aeree (quelle vere) sono quelle che fanno volare gli aerei…

Reggio Calabria – Roma Fiumicino 12:05 13:20

Roma Fiumicino – Reggio Calabria 14:35 15:45

Milano Linate – Reggio Calabria 09:40 11:15

Reggio Calabria – Milano Linate 16:30 18:10

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Alitalia
Check - In Bagaglio
Voli LAMEZIA
Milano Linate • Roma Fiumicino
Voli REGGIO CALABRIA
Milano Linate • Roma Fiumicino • Torino
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

24 commenti

  1. Orari fatti in modo da non riempire manco quel misero volo “concesso”, così poi da lamentarsi degli scarsi riempimenti. L’elemosina se la potevano tenere..spero falliscano il prima possibile.

  2. Se pensa di risolvere cosi’ ALIPAGLIACCI a sto punto e’ normale che cosi’ perdi passeggeri orari schifosi ed inutili si puo’ dire io avrei preferito il linate la sera su reggio con ritorno al mattino su milano allora si che aiuta molto e no sti orari del cavolo..ma vedremo che pesci piglia……

  3. Ma qualcuno ha notato che il disimpegno dell’Alitalia ha seguito solo di un paio di giorni la conferma dell’assegnazione della gestione dell’aeroporto alla Sacal?
    Sarà un caso, ma ho sempre creduto che questa soluzione avrebbe portato solo disastri.
    Purtroppo la politica reggina non aveva capito, quando l’aeroporto di Comiso era ancora una ex base Nato, che il futuro dell’Aeroporto dello Stretto poteva essere assicurato affidandosi alla Sac, del quale poteva divenire complementare.

  4. Volo per Roma completamente inutile. Con questo orario preferisco rimanere su Lamezia.

  5. Riporto Comunicato Stampa Alitalia:

    A seguito dell’impegno assunto dal governo e dalle istituzioni locali ad adottare soluzioni che rendano sostenibili le rotte, Alitalia ha deciso di garantire – a partire dal 30 marzo – i collegamenti da Roma e Milano Linate per Reggio Calabria. Inizialmente con un volo giornaliero da e per entrambe le città nel mese di aprile.

    Alitalia è disponibile, già dalla prossima settimana, a partecipare al tavolo di lavoro con i soggetti istituzionali coinvolti, affinché si possa procedere all’adozione delle misure proposte nel più breve tempo possibile.

    La Compagnia italiana, infine, accoglie con favore la disponibilità del Prefetto ad aprire un tavolo per la gestione delle problematiche relative al personale in servizio nelle attività di handling presso l’aeroporto di Reggio Calabria.

  6. Spero davvero che non gli abbiano promesso soldi!

  7. Scusate il commento, forse stupido, ma ho sempre ritenuto che una macchina a terra genera solo costi e niente ricavi (Caso a parte i night stop).
    Capisco la saturazione sugli slot ma tenere fermo un aereo cinque ore (Cosa che peraltro fa anche BV su fiumicino) non è antieconomico ?

  8. In tarda mattinata ho ricevuto una telefonata dalla compagnia aerea che sollecitava la mia decisione sulla riprotezione da CTA oppure suf per la mia prenotazione di maggio (Una delle diverse prenotazioni) per LIN. Ora apprendo che il volo, già previsto alle 14, dovrebbe essere programmato alle 16 circa: possibile che non ne sapessero nulla?

  9. Stanno già spacciando questo risultato come una grande vittoria. Ma è solo un salvataggio in calcio d’angolo. Alitalia non si fida della nostra classe dirigente e attende la concretizzazione degli impegni presi (debito pregresso, bando di gara, continuità territoriale e, soprattutto, piano industriale)
    Visto che la delegazione si è recata a RM con le delibere pronte, si potevano strappare orari migliori e più funzionali alle esigenze dell’utenza. E’ soltanto uno spiraglio quello che si è aperto. Occorrerà verificare se è vero che già la prossima settimana ci sarà un nuovo incontro. Altro che aeroporto salvo, come dice qualcuno! La mobilitazione deve continuare per recuperare i voli su Torino, aumentare a tre quelli su Roma e portare a due quelli su Linate.
    E qui dovranno anche essere messe alla prova le capacità manageriali e l’esperienza di Sacal. Non mi meraviglierei se si dovesse arrivare a fine maggio senza l’attuazione di nessuno degl’impegni presi.

  10. Cosa c’entra la Sacal con AZ non si capisce, se vi informate AZ rischia di chiudere. Quindi se non ci fosse stato il ricorso al TAR e la Sacal avesse avuto la concessione 3 mesi fa da Rc AZ avrebbe cancellato i voli a Natale.
    Come i più esperti sanno, per mantenenere il certificato di operatore aereo deve dimostrare di poter sopravvivere economicamente per 90 giorni senza incassare un euro.

    Dal Reg CE 1998-2008
    Condizioni finanziarie per il rilascio di una licenza di esercizio

    1. L’autorità competente per il rilascio delle licenze verifica in maniera approfondita che un’impresa che richiede per la prima volta una licenza di esercizio sia in grado di dimostrare:
    a) di poter far fronte in qualsiasi momento ai suoi impegni effettivi e potenziali stabiliti in base a presupposti realistici per un periodo di ventiquattro mesi a decorrere dall’iniziodelle operazioni; e
    b) di poter far fronte ai costi fissi e operativi connessi con le operazioni secondo i suoi piani economici e determinati in base a presupposti realistici per un periodo di tre mesidall’inizio delle operazioni e senza tener conto delle entrate derivanti da dette operazioni.
    Parliamo di cadaveri che camminano ,AZ e RC, non resuscitano, speriamo che qualcuno faccia nascere,, ripeto nascere, qualcosa di nuovo.

  11. Evvai. Ottimo risultato, GraZie a Giuseppe Falcomata.
    Certo, gli orari non sono comodi per tutti, come ad esempio perl i lavoratori, ma garantiscono il diritto alla mobilità a quelle persone che devono raggiungere roma e Milano senza vincoli di orario.

  12. …l’unica speranza che ha l’aeroporto è che la Sacal metta fine al monopolio Alitalia che ha affossato lo scalo.

  13. @ carlo:
    Non so cosa c’entri. Ho solo fatto notare la singolare successione degli eventi, ponendo poi dei dubbi sul reale interesse di Sacal di tenere in vita questo aeroporto.
    Concentrare i voli AZ e BV fra le 11:15 e le 16:30 comporta un’indubbio vantaggio per la Società di gestione: di fatto l’aeroporto rimane aperto solo per 7-8 ore al giorno contro le 18 ore di oggi con susseguente economia di spese per il personale.
    Mi auguro che per i paventati esuberi si trovino adeguate soluzioni. Non è certo colpa dei lavoratori se sono in eccesso in rapporto alle esigenze dello scalo ma purtroppo, come sempre, sono i soli che in un modo o l’altro pagheranno gli errori e l’insipienza di dirigenti e politici.

  14. @ carlo:
    Naturalmente sarà la città di Reggio Calabria a soffrire di più per questa situazione.

  15. @ carlo:
    Questa cosa l’avrò scritta almeno dieci volte negli ultimi anni…
    @ Alexpuc:
    di cosa stai parlando?
    @ franco41:
    Ma cosa dici! L’aeroporto deve stare aperto anche senza voli. Secondo te la sacal paga la concessione senza andare a pareggio? (non voglio parlare di guadagno.

  16. Fatevi i biglietti da e per Lamezia… ancora nessuno l’ha capito!!!
    Sono loro che devono cercare a noi di farci volare da Reggio attraverso i prezzi e gli orari adeguati.

  17. @ Pilota75:
    Niente.. Errore mio, mi sono accorto poi che fa LIN – REG REG – FCO FCO – REG e REG -LIN con lo stesso aereo (e BV il contrario partendo da FCO), sarebbe stato assurdo visti i presupposti. Ho fatto bene a scrivere che il commento era stupido.

  18. @ Fabio:
    esatto

  19. @ Fabio:
    ti do ragione alitalia deve riconquistarsi la fiducia , però senza andare a lamezia io ho prenotato con blu panorama .

  20. @ Pilota75:
    Ma da KR fanno di tutto per mantenenere il caos, fossi Sacal direi: aspettiamo il 5 dicembre la decisione del CdS non avendo certezza del futuro, intanto gli aeroporti rimangono uno chiuso, l’ altro a seguire. Questo servirà da lezione ai Calabresi la prossima volta che si va al voto. Se ci fosse untreno che in 50 minuti mi portasse a Lamezia risolverei qualche problema.

  21. @ carlo:
    E’ quello che sta facendo, senza dirlo…

  22. @ Pilota75:
    Ok quindi tu sei in contatto con sacal e conosci il loro piano strategico.

    Spero non sia come dici tu . perche. Mai tu cpnosci la strategia sacl. Mmmmm. Qui qualcosa puzza

  23. @ cassazione:
    secondo te, questo è scritto nel loro piano industriale?
    anche se io ne fossi a conoscenza, cosa ti puzza?

  24. Ennesima presa in giro.riceveranno dei soldi dalla regione per fare gli stessi voli di blu express….io tifo blu express e spero possa avere la fiducia dei viaggiatori e incrementare ancora qualche volo almeno per il periodo estivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.