Aeroporto Reggio Calabria: Blu Express prova a prendere il posto di Alitalia

Blu Express prova a prendere il posto di Alitalia aggiungendo 3 frequenze alle attuali 4 e portando così a giornalieri i collegamenti da Reggio Calabria verso Roma Fiumicino e Milano Linate.

Un solo collegamento al giorno verso Roma Fiumicino ed uno solo verso Milano Linate è la mossa di Blu Express, ma il vuoto lasciato da Alitalia rimane comunque immenso e non colmabile da altre compagnie aeree.

A questo punto la politica deve attivarsi per consentire la prosecuzione dell’esercizio provvisorio in attesa dell’arrivo di SACAL.

Roma Fiumicino – Reggio Calabria 10:00 11:15

Reggio Calabria – Roma Fiumicino 16:15 17:25

Reggio Calabria – Milano Linate 11:45 13:25

Milano Linate – Reggio Calabria 14:00 15:45

Compagnia Aerea
Blu Express
Check - In Bagaglio
Voli REGGIO CALABRIA
Milano Linate • Roma Fiumicino
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

35 commenti

  1. Secondo me un 2xd su entrambe le rotte funzionerebbe benissimo, poi sotto le feste anche qualche frequenza aggiuntiva. …bisogna vedere però se ha le forze per fare di piu

  2. Come già detto, ottima mossa..purtroppo per noi rimpiazzare Alitalia è cosa assai complicata..ma il fatto che blu express continui e aumenti le frequenze è già un primo passo verso l’indipendenza da Alitalia

  3. Prof.Francesco Milasi

    By by ALITALIA!
    A ogni fine segue un inizio , magari anche migliore!
    Apriamo il mercato a tutti i vettori , low cost inclusi:avremo più concorrenza e maggior risparmio magari!
    Rimanendo in piedi tutta la cialtroneria dei politici reggini presenti e soprattutto passati!

  4. Alitalia è da sempre il tappo allo sviluppo dell’aeroporto di Reggio. Se Alitalia vuole rimanere lasci tutti i servizi di terra alla società di gestione e vediamo quanto perde. Lasciamo lavorare la Sacal.

  5. Se la SACAL veramente ci tiene al Tito Minniti “e a pila” deve mettere voli rynair su treviso visto che tanti reggini si spostano col treno su Lamezia

  6. Ora capite perchè sarebbe improponibile la CT su Roma e Milano che Alitalia vuole e i politici idioti di Reggio (Falcomatà in primis) ripetono a pappagallo?

  7. @ Anthony:
    Antony pensate anche a diretti con partenza da Torino.. non dico con frequenza giornaliera ma bi settimanale

  8. @ Riki:
    Ricordate sempre che le compagnie aeree sono società private e quindi tentano a fare utili.
    Altra cosa è: se fossi una compagnia aerea farei il volo da A a B se ci fossero i passeggeri, per portare passeggeri ( i calabresi sono meno di 2 milioni) devo cercare di portare altra tipologia di clienti. La Calabria non avendo un tessuto industriale-tecnico dovrebbe sviluppare il turismo (vedi isole Canarie). Oggi vola chi per necessità fa il pendolare, per motivi sanitari( tantissimi) per lavoro (non molti, abbiamo poche aziende) pochissimi turisti rispetto al territorio e alle bellezze regionali per non parlare delle aree archeologica. Bastava copiare la Puglia, 15 anni più avanti o la Palma di Maiorca( territorio 1/4 della Calabria-400000 abitanti) con un aeroporto che fa 24 milioni di passeggeri.Viaggiamo con 30 anni di ritardo ma ancora oggi leggo le solite chiacchiere dei politici e sindacati……….

  9. Ma quindi anche i nostri politici saranno costretti a partire da Lamezia? Usando Blu Express arriverebbero a Fiumicino alle 17:25 e non vedo altre soluzioni se non il pernottamento in Hotel per 2 notti visto che il ritorno è alle 10:00.

    Vi siete accorti come ora che Blu Express è in monopolio ha raddoppiato le tariffe del Roma da 25 Euro a 50 Euro?

  10. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    certo ha raddoppiato il prezzo , se fosse stata alitalia in questa situazione di monopolio assoluto avrebbe sparato € 90 minino , detto con tutto il cuore i politici possono andare a roma pure a dorso di scecco , ( il dilemma sarebbe distinguere chi trasporta cosa ) .

  11. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Era prevedibile. Si chiama mercato; quello che non vuole alitalia.

  12. Beh!…..potrebbero viaggiare con il treno notte….qualche sacrificio possono pur farlo, visto i compensi che recepiscono senza saper far nulla. Speriamo che non si passi da un monopolio ad un altro….comunque benvenuta l’iniziativa di Blue Express…ricotdandole che se vuole aumentate il bacino di utenza, anche da fuori provincia – Messina- deve attivare una politica di tariffe interessanti per gli utenti. Sono molti coloro he preferiscono muoversi più velocemente, sia per lavoro che per diletto… @ aiofb:

  13. Concordo@ Carlo:
    @ Carlo:

  14. È giusto che qualsiasi compagnia faccia utili, altrimenti se fa perdite è inutile che inizi

  15. ma quindi ci dobbiamo aspettare che blu-express renda prenotabili i voli per luglio e agosto? o bisognerà aspettare l’insediamento della SACAL?

  16. Ah ho appena controllato ci sono già le tariffe.. che faccio prenoto? mi fido? i prezzi sono ottimi.. chiedo consigli…

  17. @ Fabio P.:
    prenota, mal che vada ti rimborsano

  18. Articolo di oggi sul Quotidiano del Sud(CS): I politici calabresi (Nord Est) vanno avanti per quanto riguarda l’ aeroporto di Sibari, sono sicuri che si farà con i fondi europei, 9 miliardi destinati alla Calabria per i trasporti.Ma i calabresi che votano queste persone si rendono conto della presa per il sedere? Andatevi a leggere anche l’ inserto economico della Stampa ( specchio economico 1 marzo pag 32) c’è un articolo sull’ Alitalia. Secondo gli advisor se non fanno un’ iniezione di 500 milioni e tagli per altrettanti soldi nel nuovo piano industriale a fine marzo chiudono, altro che RC…….

  19. @ Carlo:
    di alitalia l’ho scritto più volte; il problema non è reggio, ma se al 30/3 esisterà ancora.

  20. @ Fabrizio:
    tutto finto, non sono una compagnia aerea.

  21. Non essendoci più i transiti su Roma Fiumicino, se domani si presenta ad esempio Volotea per fare il Torino – Bologna – Venezia, riempie e poi riempie, riempie e riempie. Chiaro che con questa situazione precaria dell’esercizio provvisorio le compagnie hanno timore a venire.

  22. Fantaviazione,quanti aero dovrebbero essere basati per fare il seguente operativo : Roma e Milano almeno daily poi 2/3 w : Venezia, Torino, Bologna/Firenze , Genova?

  23. @ Fausto:
    1
    Da reggio? E chi dovrebbe volare tutte queste tratte? Ci sono già da lamezia.

  24. Ma un bel aliscafo diretto per l’aeroporto di catania, magari dal porto di saline che più si avvicina a quella destinazione, no?? Risolveremmo tanti problemi ahahah 😀

  25. @ Giuseppe:
    saline è quasi sempre insabbiato…

  26. Come fatto osservare da Roberto adesso che non c’è più alitalia con i transiti i voli si dovrebbero riempire, e con una seria campagna di marketing e prezzi si possono attrarre di nuovi clienti

  27. @ Fausto:
    Uhm, non credo basti una campagna di marketing. Vorrebbe dire implicitamente che ci sia una base di potenziale clientela che in questo momento non viene attirata dall’aeroporto. Questa non può essere prelevata solo da quelli che usano il treno o che vanno a Lamezia (perché non c’è altro) o da Messina. Bisogna fare un po’ di tutto questo e anche di più, bisogna ampliare la base di potenziali clienti. penso allo sviluppo turistico della costa Jonica, che comprenda anche un minimo di operatività in stagioni che non siano solo l’estate. Da Lazzaro fino a Roccella si trovano Km di spiagge inutilizzate, territori pianeggianti non sfruttati. In Aspromonte si potrebbero fare tanti di quei camping “tematici” (per chi ama andare a cavallo, villaggi avventura, ecc.). Penso ad un collegamento diretto x Messina e per le isole Eolie, e così via. Devi creare un ecosistema insomma, la somma di tante piccole parti armonizzate tra loro.

  28. @ Fausto:
    non essendoci i transiti, a maggior ragione i numeri si abbassano.
    I prezzi sono ottimi; una campagna marketing aumenterebbe solo il prezzo del biglietto.
    sono in monopolio, cosa devono spendere a fare soldi in pubblicità?

  29. Ma se prima il passeggero per andare in una destinazione x transitava per Roma,adesso che la condizione del transito non sussiste più,il passeggero può prendere il volo diretto per quella destinazione. Il numero totale non diminuisce anzi può aumentare, perchè magari attiri la clientela che prima non voleva fare lo scalo e allora si rivolgeva ad un altro aereoporto, semmai a diminuire saranno solo i numeri per Roma. E comunque non mi riferivo solo a Bluexpress ma a una compagnia qualsiasi.

  30. @ Fausto:
    Ma di cosa stai parlando?
    Se prima un pax voleva andare a venezia doveva fare reg-fco-vce con alitalia; oggi lo farà da lamezia.
    se voleva fare reg-lin-muc ora lo farà da lamezia.

    Prima esisteva il linate e il fiumicino di az e bv, ora solo di bv; cosa ti cambia?
    come fai a dire che i pax aumentano?
    E’ normale diminuiscano non essendoci più la possibilità di usare l’hub di alitalia e anche perchè la capacità di posti diminuisce con innalzamento delle tariffe.

  31. Ma se c’è il volo reg-vce ai stessi prezzi di lamezia, perché dovrei andare a lamezia a prenderlo? In quel caso i passeggeri che prima usavano il transito adesso vanno con il diretto e quelli che magari prima andavano a lamezia per evitarsi il transito adesso lo prendono da reggio che c’è il diretto

  32. Per far ripartire l’aeroporto sarebbe fondamentale eliminare la necessità del patentino speciale per i piloti che devono atterrare a Reggio

  33. Non riesco a capire come non si tenga conto dei pendolari: viaggio ogni decade per Linate ma sia da Lamezia che da Reggio Calabria non esistono voli la mattina presto devo sempre viaggiare il giorno prima, come non esistono voli di rientro la sera tardi per Reggio Calabria i voli sono solo a metà mattina e metà pomeriggio…. ma ogni volta che deve viaggiare una persona cosa deve fare deve prendere ferie ?!?!?!?

  34. @ Carlo:
    I voli al mattino presto per Milano con rientro la sera tardi li trovi da Lamezia. Puoi verificarlo tu stesso con Skyscanner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.