Aeroporto Reggio Calabria: Blu Express riduce le frequenze su Roma Fiumicino fino al 18/03/2018

Blu Express riduce le frequenze sulla rotta Reggio Calabria – Roma Fiumicino il Sabato e la Domenica effettuando un solo collegamento nell’arco della giornata. Le cancellazioni saranno applicate dal 13 Gennaio fino al 18 Marzo 2018 ed interessano i seguenti voli ed orari:

BV 2128 Roma Fiumicino – Reggio Calabria 18:45 20:05 Sabato (Cancellato)

BV 2129 Reggio Calabria – Roma Fiumicino 07:30 08:45 Domenica (Cancellato)

BV 2119 Reggio Calabria – Roma Fiumicino 16:45 18:00 Sabato (Cancellato)

BV 2118 Roma Fiumicino – Reggio Calabria 09:30 10:50 Domenica (Cancellato)

Come ribadito più volte, i voli della low cost Blue Panorama non consentono le connessioni sull’hub di Roma Fiumicino e ciò incide negativamente sui riempimenti a differenza di Alitalia che invece garantisce i voli con scalo. Inoltre, sembrerebbe che le iniziative messe in campo per attrarre l’utenza messinese verso l’Aeroporto di Reggio Calabria attraverso i servizi Bus + Aliscafo/Caronte non stiano dando grande impulso alle sorti dello scalo come si sperava.

Breve parentesi su Alitalia visto che i voli sono vendita solo fino al 24 Marzo 2018 ed in molti ci chiedono cosa accadrà dopo. Alitalia è intenzionata ad abbandonare l’Aeroporto dello Stretto ed è in attesa che la Regione Calabria possa ultimare le procedure per assegnare i contributi di Co-Marketing messi a bando a Maggio 2017. Se tali finanziamenti riusciranno a coprire le perdite, allora Alitalia continuerà ad operare, altrimenti andrà via.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Blu Express
Check - In Bagaglio
Voli REGGIO CALABRIA
Milano Linate • Roma Fiumicino
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!



Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusIoNoleggioAutoMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

45 commenti

  1. Sempre la stessa storia ma nn è proprio possibile trovare una soluzione definitiva? fino a quando ci sarà questa situazione di precariato è logico che nn si può avere un riscontro positivo sui passeggeri perchè si ragiona a tre mesi a tre mesi cosa assurda è impossibile per quanto riguarda prenotazioni e incremeti per l’ aeroporto tito minniti

  2. Lo dico dallo scorso anno…Blu Express non potrà mai essere il rimpiazzo di Alitalia. La regione con sacal si sieda con Alitalia a discutere che cosa vogliono per ripristinare i vecchi orari, non c’è altra soluzione

  3. sono d’ accordo con te Anthony

  4. Era ora che qualcuno lo dicesse…ma sembra non importi a nessuno di questa città. Abitanti e politici

  5. Reggio non fa passeggeri, questa é la realtà dei fatti. Una compagnia se non ha una base solida di load factor taglia i voli.. D’altronde, ci perderebbe solamente. Con Lamezia e Catania che si raggiugono entrambe in 1h30 con un’offerta voli nazionale/internazionale sensazionale..
    Tramite uno studio mirato potrebbero mirare ad un mattutino Linate, a Roma si va in frecciargento ormai.. Ma dubito raggiungano il 90% di load, data la forte concorrenza dei suddetti aeroporti e dato che comunque Linate è saturo parlando di slot…

  6. mi permetto di fare un osservazione per coloro che continuano a sostenere ( giustamente) che reggio ha pochi passeggeri perchè ci sono Lamezia e Catania. Domanda ma 10 anni fà ?? quanti passeggeri partivano da Reggio e quanti da Lamezia ?? quindi se più di dieci anni fa si partiva più da Reggio che da lamezia, questo vuol dire che qualcuno ha fatto in modo di spostare i passeggeri e quindi no che Reggio nn ha passeggeri che è cosa ben diversa. e poi ugualmente se si vuole tagliare Reggio bisognerebbe aumentare i voli da lamezia perchè quelli che ci sono saranno insufficienti a coprire il fabisogno e ugualmente fare un servizio navetta eccellente perchè per chi viaggia sporadicamente 1.30h di macchina o treno può essere un percorso veloce chi viaggia quasi giornalmente è molto difficoltoso raggiungere lamezia oltre al fatto che dopo le 23.00 in aeroporto nn si trova quasi più nulla qundi o sei motorizzato di tuo o aspetti la mattina dopo grazie per la pazienza

  7. @ carmelo: Erano altri tempi, il mercato dell’aviazione non era quello di adesso. Il modello Low cost iniziava a farsi conoscere o per lo meno stava iniziando ad espandersi dal punto di vista della flotta e connessioni. La gente va dove conviene e dove ha la possibilità di scegliere le tratte. E’ ovvio che qui sussiste anche un problema politico di fondo.. Vedi il caso Volotea. Da reggino dispiace perché l’aeroporto di per se è un’infrastruttura importante per una città e per il territorio, ma i numeri sono pietosi.

  8. @ G737:

    I numeri dicono che sono riusciti a bruciare lo zoccolo duro di circa 550/600 mila pax che a Reggio era sempre garantito anche senza low cost.

  9. @ carmelo:
    10 anni fa era il 2008 e reggio faceva 600mila pax mentre lamezia 1milione e mezzo.nel 2000 reggio faceva sui 400mila e lamezia sui700mila. Se vuoi anni im cui reggio faceva piu passeggeri di lamezia devi andare agli inizi dehli anni 90 ma stiamo parlando di nuneri bassi cioè sui 300mila per aeroporto.

  10. @ carmelo:
    Purtroppo alitalia se ne vuole andare e rimane solo per spillare soldi. Vediamo come va il bando.secondo me se lo perde, chiude l’ estate e se ne va per sempre.

  11. @ carmelo:
    Secondo l’annuario statistico di ENAC che purtroppo risulta disponibile dall’anno 1992 viene riportato che in quell’anno Lamezia fece 400 mila passeggeri e Reggio Calabria 250 mila.

  12. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    i passeggeri messinesi non saranno mai invogliati se soprattutto al mattino e alla sera i collegamenti con l’aeroporto non sono garantiti come dovrebbero, come a me capitato già tre domeniche fa, quando il pulman partì senza attendere la consegna bagagli ai passeggeri (furbi), Stasera visti i precedenti rientrerò mio malgrado su Catania da dove dall’orario di atterraggio dovrò attendere quasi due ore il pulmann e sarò a casa dopo oltre tre ore dall’atterraggio, ma almeno non dovrò sborsare 40 euro di taxi…

  13. Ringraziamo SACAL …..,una agenzia di viaggi farebbe meglio ! Politici Cala….,dimettetevi, fate adesso i meeting in aeroporto con i non piu’ nuovi voli.

  14. @ Pepecosimo:

    Si sapeva..molti pensavano che fallita la sogas chissà quali geni venivano…alla sacal e aggiungerei anche alla regione, interessa solo Lamezia

  15. Ma non esistono margini per ripristinare i voli su Linate al mattino e alla sera? Io sarei disposto a pagare anche 150 euro a tratta pur di poter rientrare a reggio a orari decenti sopratutto a cavallo del week end. Se si paga Alitalia per restare non avrebbe senso trattare per rimettere gli unici voli potenzialmente profittevoli?

  16. Grazie SACAL per quello che fate e che farete in futuro per l’Aeroporto dello Stretto, continuando così e con l’Aeroporto di Crotone che vi conviene tenere chiuso si avvereranno le vostre rosee previsioni che sono quelle di raggiungere i tre milioni di passeggeri e potrete così giustificare la nuova aerostazione, perché quella esistente effettivamente è troppo piccola, a noi ci basterà la baracca, tenetevi pure i nove milioni di euro a suo tempo a noi destinati, tanto, i nostri inutili politici metropolitani sono tutti felici e contenti, non si possono schierare contro il Governatore. Vergognatevi tutti!

  17. E’ l’epilogo di una citta’ che vuole male a se stessa.
    In meno di mezzo secolo amministrazioni incapaci sono riuscite a perdere
    tutte le strutture che rendono una citta’ degna di tale nome .
    Reggio e’ morta.
    L’agonia dell’aeroporto(e con la cessione alla sacal la morte) e’ l’ultimo
    segno che a Reggio di Reggio non glie ne frega niente a nessuno.

  18. @ Antonio:
    Basta trovarne almeno altri 100 che come te ogni giorno sono disposti a pagare 100 – 150 Euro a tratta.

  19. @ Antonio:
    Ma se i “paesani” hanno fatto di tutto per sottrarre i due voli mattutini e serali da e per Reggio e ci sono riusciti come faranno a rimetterli, questa è stata sempre la loro strategia.

  20. @ fr:

    Non solo..ma gli hanno consegnato pure la gestione dell’aeroporto..pensa tu come siamo caduti in basso

  21. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    perche’ se sommo al volo la spesa per arrivare da melito a lamezia non arrivo a quella cifra ?

  22. Ma i voli per Pasqua Torino-Reggio quando li mettono in vendita?
    Io non ho capito come alitalia pensa di riempire gli aerei se li mette in vendita 10 giorni prima e poi lamentarsi che fa pochi passeggeri per Reggio mah!
    Sono costretta a prenotare per Lamezia o Catania prima che salga il prezzo! Che schifo.

  23. Siamo alle solite… compagnie che minacciano di andare via, mancanza di programmazione a medio/lungo periodo… impossibilità di prenotare per tempo per evitare di pagare un Milano/Reggio quanto un Milano/Tokio…. Signori miei ho paura che sia giunto il momento di decretare la fine del Minniti (per mille motivi ognuno avrà il suo) , e ahimè anche della nostra tanto amata città ormai allo sfascio completo ultima in tutte le classifiche e osannata solo dai reggini stessi. Forse è il momento di gettare la spugna e risparmiare risorse da destinare a collegamenti più efficienti verso Lamezia, lo so che qualcuno preferirebbe piuttosto tagliarsi i testicoli passatemi il termine, ma credo sia l’unica soluzione. D’altronde anche gli abitanti di città limitrofe a Milano, che in quanto a potenziale economico a noi ci pisciano in testa, devono fare un po’ di chilometri per recarsi a Linate o Malpensa. E’ giunto il momento di mettere da parte l’orgoglio e guardare in faccia la realtà questa lunga agonia del nostro scalo non ha più senso.

  24. @ rodrigo:
    A Lamezia i voli Alitalia hanno più o meno le tariffe simili a quelle di Reggio Calabria e non so fino a che punto convenga. Se invece scegli altri vettori ti puoi fare un’idea utilizzando il motore di ricerca Skyscanner.

  25. @ Frangy:
    non è detto che Alitalia resti fino a Pasqua e il fatto che oltre fine marzo i voli non siano programmati, lascerebbe supporre ciò

  26. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    ma che cavolo dici.
    da melito per arrivare a lamezia mi costa gia 30 euro di benzina,poi dovrei prendere un aereo che per andare al duomo di milano mi butta a orio al serio o a malpensa dove dovro’ spendere ancora 30 euro di benzina.
    senza contare che un viaggio di meno di due ore mi diventa di sette o otto.

  27. @ rodrigo:
    Prima di tutto rivolgiti in modo educato altrimenti ti puoi accomodare fuori dal Sito.
    Chi ha detto che devi andare in macchina? Il treno fino a Lamezia ti costa 11 Euro. Per arrivare al centro di Milano ci sono i Bus 5 – 8 Euro. Se uno vuole risparmiare deve rinunciare a qualcosa, se uno vuole i servizi allora quelli si pagano e si parte da Reggio Calabria. Il mercato è questo.

  28. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Secondo me non è un problema trovare professionisti che per lavoro operano su Milano, sarebbe anche un investimento per la collettività. In un epoca in cui lo smart working è ormai una realtà che sta prendendo piede in molti hanno la possibilità di lavorare anche da Reggio e dei voli in orari ottimizzati alle medesime cifre di quelli da/per lamezia garantirebbero sempre a più persone questa flessibilità.

  29. @ Antonio:
    i prezzi di reggio e lamezia si equivalgono.

  30. @ Pilota75:
    Se così fosse, come si spiega questa emorragia di passeggeri verso Lamezia.

  31. @ fr:
    io non la vedo questa emorragia.
    I numeri di assaeroporti dicono che fino a novembre 2017 lamezia è in calo sul nazionale di quasi il 6%; reggio del 22%.
    Se fosse come dici tu di sicuro lamezia non sarebbe in negativo.
    Semplicemnete a reggio non esiste un mercato, c’è la disoccupazione, non ci sono soldi, si prende il treno.
    Insomma, basta con quasta bugia che reggio sta alimentando lamezia, non è mai stato così…

  32. @ Antonio:
    Il reggino che lavora a Milano è interessato a volare (spendendo poco) a Natale, Pasqua ed in estate. Per poter trascorrere tutti i weekend a Reggio Calabria dovrebbero avere uno stipendio di almeno 2.500 Euro. La fetta di passeggeri è molto stretta.

  33. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    alcune volte i voli alitalia sono più convenienti da Reggio rispetto a Catania, e ve ne accorgerete qualora alitalia decida di prorogare anche per la stagione estiva i voli da e per Reggio, soprattutto acquistando subito i tickets.
    Concordo sul fatto che come naturale che sia i vettori low cost tolgono passeggeri a Reggio C.
    p.s. tra l’avvento delle low cost a Malpensa e Bergamo e la riduzione dei voli alitalia Roma/Milano, anche Linate sta subendo una contrazione di passeggeri notevole, e parliamo di una grande metropoli!!!Il mercato si evolve !

  34. @ Pilota75:
    Le bugie le dici solo tu con i tuoi commenti improntati da spacciata parzialità. I numeri che mensilmente vengono pubblicati non sono assolutamente veritieri, sono semplicemente alterati perché chi viaggia da Reggio o da Lamezia non sono messi nelle stesse condizioni. Mettiamo gli stessi prezzi e le stesse compagnie (easy Jet, ryanair, blu air) nei tre aeroporti e poi possiamo trarre un giudizio. Ma l’intento di chi ha voluto a tutti i costi e in malafede la società unica non era questo. Lo si è visto ultimamente con Crotone.

  35. @ fr:
    ma quale parzialità. Io ti ho dimostrato che quanto da te affermato è falso. Tu riesci a dimostrami che le persone non volano da reggio a vantaggio di lamezia?
    ma perchè gli aeroporti devono essere tutti uguali?
    Ma dove sta scritta questa cosa?
    Ma..tu..quanti voli hai fatto da reggio l’anno scorso?

  36. IO sono convinto che continua a esserci una regia dietro l’emarginazione di reggio.
    Logicamente chi proviene dal catanzarese tende a portare tutti i servizi in quella zona, l’apatia e l’incapacita’ delle amministrazioni reggine condita dalla presunzione dei cittadini di reggio(ultima delle ultime in tutte le classifiche esistenti) aiutano che tutto cio’ accada.
    Dove poco dove tanto tutto migliora, escluso Reggio……………

  37. @ rodrigo:
    ci illumini su questa regia?
    Secondo te vanno da alitalia e dicono: non volare su reggio, facci un favore, non guadagnare soldi per noi. E alitalia lo fa.
    Vanno da ryanair, che partecipa ad un bando in cui la pagano per volare, e le chiedono la stessa cortesia….

    Certo che siete proprio convinti..eh!

  38. @ Pilota75:
    E’ proprio cosi’ ragazzo mio e’ proprio cosi’.
    Certo gli algoritmi son diversi ma il succo e’ quello.
    E’ a reggio ?
    si gode della vista.
    quella verso la sicilia.

  39. @ Pilota75:
    Non c’è bisogno che vadano a dire non volate da Crotone basta solo non creare le condizioni affinché ci si possa volare.Un esempio ma potrei farne 10: il servizio di rifornimento su Crotone,si certo possono imbarcare più carburante nell’ aeroporto di provenienza ed effettuare 2 tratte… ma viaggiare col doppio del carburante è antieconomico per la compagnia!

  40. Io prima di parlare di aeroporto lasciato allo sbando aspetterei la decisione del consiglio di stato.Normale che la.società di gestione vuole vederci chiaro per i suoi progetti.

  41. Tanti dei lamenti che leggo, sono in realtà polemiche pretestuose riconducibili ad un mai sopito campanilismo.

    Tra tutte quelle di un utente che sostiene che per raggiungere Lamezia dovrebbe spendere ben 30 euro di benzina.
    Ma che auto guidate?
    Sono 126 Kilometri. Anche immaginando di guidare un’auto non proprio parca nei consumi, come una Ferrari california V8 turbo da 9,5km/l, impieghereste 13 litri di carburante. Che al prezzo di 1,360 al litro fanno 17 euro.

  42. @ Petunio:
    o petunio aggiorna il prezzo del carburante ………………..

    melito di porto salvo aeroporto di lamezia km 159 costo carburante € 16.23

    quindi andata e ritorno carburante € 32.46
    km 318
    tempo di percorrenza 4.35

    sarebbe come dire ad un milanese ma vai a prendere l’aereo a verona di che ti lamenti , il milanese non ti risponderebbe nemmeno perchè solo aprendo la bocca ti sei presentato .

  43. @ aiofb:
    uno di melito non è un reggino.
    uno che abita a Carugate, come fa dimmi?

  44. @ Pilota75:
    Ma sinceramente io ho fatto notare a petubio che rodrigo non ha scritto insattezze. 30 euro di carburante lui li deve spendere.
    Sinceramente uno che abita a carugate non va a verona per prendere un volo manco se gli venisse regalato.

  45. @ aiofb:
    ma tu cosa ne sai di cosa fa la gente? Quindi uno di perugia non va a roma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.