Aeroporto Reggio Calabria: Ryanair sbatte le porte in faccia al Tito Minniti

Riportiamo da ReggioTV.it:

Intervista al manager italiano della principale compagnia low cost, che dell’aeroporto di Reggio se la ride.

MILANO – Tra le migliaia di persone, anche il vertice di RyanAir Italia presente in questi giorni alla BIT 2016 Borsa Internazionale del Turismo. Abbiamo approfittato della presenza di John Alborante per chiedere numi sulla situazione aeroportuale in Calabria: Lamezia resta l’indiscusso polo principale per i voli low cost nella nostra regione, e su questo non c’era dubbio; Crotone “si può ancora salvare”, nonostante la cancellazione di tutti i voli da e per lo scalo pitagorico appena una settimana fa; e poi, poi, ultimo degli ultimi, il dimenticato “Tito Minniti” di Reggio Calabria.

Spesso si è invocato l’arrivo della principale compagnia low cost europea in riva allo Stretto, ma tra limitazioni ENAC e questioni politiche, RyanAir qui non ci è mai arrivata. Nonostante questo, più volte e da più parti, la compagnia aerea irlandese è stata tirata in ballo per un rilancio dell’aeroporto di Reggio. Evidentemente lo si è fatto a sproloquio. Infatti, proprio adesso, con le parole ai nostri microfoni del Sales and Marketing Manager RyanAir Italia in persona (vedi intervista video), si chiudono tutte le porte di una remota possibilità di approdo dei low cost al “Minniti”.

Federico Lamberti

Fonte: http://www.reggiotv.it/notizie/attualita/45070/video-intervista-ryanair-sbatte-porte-faccia-al-tito-minniti-pista-rifare-ma-anche-quel-caso

Icona AeroportoRC.com Nota di AeroportoRC.com

Sono anni che lo scriviamo… aldilà delle questioni prettamente tecniche, Ryanair non è interessata a volare dall’Aeroporto dello Stretto.

Lo Staff di AeroportoRC.com


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

61 commenti

  1. Ciao, potreste spiegarmi quali siano queste limitazioni tecniche di cui si parla nell’intervista? Non c’entrano i “vincoli” che so essere stati rimossi di recente dall’ENAC? Grazie

  2. @ Rosario:
    Ciao Rosario, negli anni lo Staff ha prodotto diversi articoli. Provo a farti un elenco dei più significativi:

    http://www.aeroporticalabria.com/notizie-reggio-calabria/ryanair-perche-no-reggio-calabria/
    http://www.aeroporticalabria.com/notizie-reggio-calabria/il-modello-ryanair-a-lamezia/
    http://www.aeroporticalabria.com/infrastrutture-reggio-calabria/aeroporto-reggio-calabria-revisione-dei-requisiti-qualificazione-degli-equipaggi-volo/

    In sintesi i vincoli non sono stati rimossi completamente, ma sono stati mitigati. L’Abilitazione è ancora richiesta per atterrare. Ma aldilà di questo il bacino d’utenza è schiacciato dalla presenza di Lamezia e Catania dove Ryanair già vola.

  3. Il titolo giusto dell’intervista è:”La scoperta dell’acqua calda!” ahahah

  4. Infatti cose dette e ridette 100volte…forse solo loro e raffa ancora non lo sapevano, addirittura raffa in estate parlava di “prossimo arrivo” di Ryanair a Reggio ahahah ridicolo! Non dimentichiamoci che insieme a Ryanair anche altre compagnie “blasonate” hanno sempre detto che non metteranno mai piede qui..una su tutte EasyJet.

  5. Si tratta della speciale abilitazione richiesta per gli equipaggi chiamati ad operare sullo scalo reggino. É una cosa che comporta costi aggiuntivi per le compagnie aeree, per il rilascio così come il mantenimento, e che di fatto rappresenta un enorme limite allo sviluppo del nostro scalo. Se per atterrare a Lamezia piuttosto che a Crotone un equipaggio vale l’altro, per volare al Tito Minniti serve un equipaggio specificamente abilitato, il che disincentiva fortemente le compagnie a venire sin quaggiú. @ Rosario:

  6. Non è preso in considerazione semplicemente perché in Calabria comanda Catanzaro e Cosenza e quindi l’aeroporto deve essere quello di Lamezia. Tutto il resto è aria.

  7. A Lamezia pagano le compagnie x volare lautamente, altrimenti ryanair se ne sarebbe fregata altamente e siccome finora ha intascato tantissimo ci stanno una marea di voli. A Reggio vengono date le briciole che seppure poche se fossero utilizzate con capacità potrebbero cmq fare tanto ma siccome a Reggio del bene comune e della collettività non è mai fregato nulla al 95% della città, ecco che è garantito al 100% solo il volo per Roma che è appannaggio dell’alta borghesia reggina (dottori, avvocati etc) per i quali il prezzo del biglietto non è un problema, e dei politici che viaggiano gratis in quanto rimborsati. Tutto il resto è aria fritta ( abilitazioni, pista corta, collina etc etc)

  8. @ deluso:
    Se pensi che Ryanair atterri a Lamezia solo perchè viene pagata sei fuori rotta! Le puoi raccontare al bar queste cose…

  9. @Roberto sartiano e perché atterra?? Perché la pista è più bella ?

  10. @Roberto è tutta una questione di soldi, la stessa Ryanair x l’aumento della tassa ha già detto che andrà via da diversi aeroporti..quindi cosa significa???

  11. @ deluso:
    Sono 7 anni che lo spieghiamo nei diversi articoli che pubblichiamo, ma purtroppo esistono persone come te che pensano che sia solo ed esclusivamente una questione di soldi.
    A Reggio Calabria non è mai esistita una programmazione per portare passeggeri fin dentro l’Aerostazione, quindi di cosa parliamo? Il territorio a livello di infrastrutture e di sviluppo turistico è indietro anni luce. E Ryanair se la ride… e fanno bene!

  12. Francesco Turak

    Ed anche se fosse, chissenefrega di Ryanair !!!
    Non mi sembra che siano la solo compagnia area al mondo

    Sono d’accordo con Roberto che i problemi di Reggio sono altri (economia debole locale, nessuna programmazione, SOGAS gestita in modo politico e non manageriale, assenza di collegamenti fra l’aeroporto ed il territorio…)

    Firenze e’ messa peggio di Reggio a livello di pista, eppure c’e’ richiesta…e mi sembra che tante compagnie ci volino (esclusa Ryanair ovviamente)

  13. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Stiamo dicendo la stessa cosa se non te ne sei accorto, rileggi meglio i miei post

  14. @ deluso:
    a parte che si, la pista di lamezia è più bella, i motivi sono stati scritti, fatti una ricerca sul sito ma non inondarci di commenti inutili e fuorvianti.
    non hai neanche indovinato una motivazione.
    Ma poi, per capire, non ci sta FR e quindi dobbiamo incazzarci? chi se ne frega…

  15. Trovo poco intelligente lamentarsi di quanto interesse viene riservato nei confronti dell’aeroporto di Lamezia, tralasciando le problematiche campanilistiche, viene davvero così difficile un attimo pensare alla posizione logistica di Lamezia nel contesto regionale? è così difficile fare un paio di calcoli sugli abitanti che vivono a circa un ora di distanza da Lamezia? secondo me l’aeroporto di Lamezia non è l’aeroporto di Lamezia ma dei calabresi e si deve collegare adeguatamente la Calabria tutta al suddetto aeroporto quindi puntare su un solo aeroporto in modo da fornire alla comunità regionale un buon servizio.

  16. Qualcuno spieghi al manager ryanair che quella che è stata introdotta dal governo è un imposta non una tassa…
    E ryanair in questo caso sarebbe un sostituto d’imposta…
    Detta terra terra non paga di tasca sua ma il cittadino li pagherà a ryanair che a sua volta girerà allo stato!

  17. Ryanair? Non atterrerà mai a Reggio cal ma nn per i motivi che dite ma ben altro.
    Collina e categoria aeroportuale.
    Cercate di informarvi prima di sparare xxx…….

  18. Esatto, chi se ne frega!
    Scopelliti prima e Raffa poi, si erano fissati con Ryanair per ottenere cosa alla fine? Un pugno di mosche!
    Quante volte abbiamo scritto e suggerito di stringere accordi ad esempio con Volotea? Nooo, non va bene, o Ryanair o niente. Eh infatti, meglio niente!

  19. @ Ciccio:
    quindi? come si inserisce secondo te nella politica tariffaria di ryanair che vende biglietti a 9,99 tasse incluse?

  20. @ Pilota75:
    Ma perché tu con 9,99 pensi di pagare le tasse aeroportuali e il volo? Chiediti chi paga il resto….

  21. @ Ciccio:
    intanto le tasse aeroportuali le paghi sul biglietto.
    per loro che hanno queste tariffe, aumentare l’imposta del 40% è un problema grosso, se pensi poi che dicono serva a pagare la cigs del trasporto aereo e ciò non è vero, fa incavolare ancora di più.

  22. @ Pilota75:
    Che tradotto in soldoni sarebbe un aumento di 2,50 circa a pax….
    Non mi pare che altre compagnie si siano lamentate…. caso mai dovrebbero lamentarsi i cittadini che la pagheranno!cmq chi va a bgy a 9,99 va a anche a 13,00 euro.. secondo me è solo un pretesto x spremere ancora di più le società di gestione regioni provincie ecc…

  23. @ Ciccio:
    secondo il loro modello di business, vincente per altro, non è come dici tu. Io concordo con loro, non si può aumentare di 2,50 euro a pax senza motivo, per di più con effetto retroattivo.

  24. @ Pilota75:
    Le leggi le fa il parlamento e il governo (può piacere o meno) ma se vuole operare in Italia mi sa che si deve adeguare come tutte le altre…(tral altro gode di benefici che altre compagnie non hanno) se il loro modello di business non gli permette di operare in Italia ciao ciao!
    Ma ripeto queste sparate ryanair le ha fatto anche in Spagna quando si è deciso di aumentare le tasse aeroportuali è solo fuffa perché esempio chiudono base ad Alghero ma apre base a mxp e apre nuovi voli da Fco… come se sti famosi 2,50 si pagassero solo ad Alghero e Pescara. …

  25. @ Ciccio:
    Appunto…hanno detto ciao ciao; bene così. Non capisco questi pianti e lamentele di Crotone ed altri.
    Voleranno a 60 euro invece che a 10, oppure vanno in neanche un’ora a lamezia e continueranno a volare a 10 euro, come facciamo da reggio.

  26. Quando si aumenta l’addizionale comunale di 2,50 Euro magari per il passeggero cambia poco, ma per Ryanair cambia molto.
    Facciamo un esempio. Ryanair vende i biglietti ad 1 Euro. Quindi deve pagare per te (passeggero) tutte le tasse. Se facciamo il conto di quanti biglietti vende sotto tasse, in pratica si parla di milioni di Euro. Per Ryanair è sostanzialmente una perdita questa, e ciò vorrà dire che dovrà rivedere tutti gli accordi ed i contratti stipulati tra le Società di Gestione e/o le Regioni. Perché alla fine sono loro che pagano questa quota per te passeggero che voli Ryanair.

  27. Stamane le dichiarazioni di “politici” o meglio presunti tali, fanno rabbrividire!
    I piloti di Raynair non sono bravi! Ma pazzesco si butta tutto in olistica per nascondere le deficienze nostre! Perché nn dicono come stanno veramente i fatti?
    L’elenco delle compagnie che hanno volato su Reggio poi è una classica c……. Ma sono proprio quelle compagnie, poi fallite, che invece di creare sviluppo han spremuto lo scalo siano all’inverosimile nel silenzio più assordante della politica.
    Non si parla più di società unica cavallo di battaglia di Cgl e Pd? Sarebbe proprio quello il sistema per dire a Ryanair, ove si creda che sia il toccasana di tutti i mali, se vuoi venire in Calabria vola in tutti gli aeroporti oppure nisba……..
    No invece si attacca una sòcieta che busines nel suo pieno diritto e che non oso venire su Reggio per non schiacciare Lamezia e Crotone a ragione Roberto!
    È un fatto economico non po.itico!
    Dategli di più e costringetela e vedrete che Ryanair atterrerà anche a Calamizzi…….

  28. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    In più essendo in vigore dall’inizio dell’anno, tutti i biglietti venduti fino al 31/12, che saranno volati fino a marzo, non comprendevano tale aumento, ma FR lo dovrà pagare…una bella botta.
    il problema è la solita stupidaggine italiana. in pratica hanno visto che in Italia si vola molto, facciamo 70 milioni di pax, hanno pensato che 2,50 in più per 70 milioni fa 175 milioni IN PIU’ di gettito e hanno fatto il budget.
    Non hanno invece pensato all’effetto opposto, che a causa di questo aumento non voleranno più 70 milioni ma 45 enon avranno l’aumento.
    Come accadde per il superbollo…IGNORANTI.

  29. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Dando per buono il tuo ragionamento come spieghi il fatto che a Fco hanno aperto e annunciato nuove rotte nonostante l imposta comunale si è alzata di più rispetto a Pescara cHe chiuderanno la base?
    X me Questa è tutta una strategia per raccattare più soldi dai piccoli aeroporti dai quali fr sta scappando..
    @ Pilota75:
    Non condivido manco io qst tassa ma penso che volare a 9,99 non è un diritto…
    Per un volo di nicchia come l Alghero cuneo specialmente…..

  30. Ho scritto che è un diritto? Ho solo fatto una fotografia della situzione e ho spiegato perchè Ryanair sta smobilitando.
    Io sono contro le operazioni di co-marketing perchè i cittadini sono bestie ignoranti e vogliono essere presi in giro.
    io direi: volete ryanair o l’ospedale sotto casa?
    ryan? OK, però non voglio sentire fiatare una mosca se uno muore a causa della mancanza di posti.
    Punto.

  31. @ Pilota75:
    Sono d’accordo con te una volta tanto… anche se non credo che ci sarà una così significativa diminuzione di pax… vedremo….

  32. @ Ciccio:
    Mi risulta che Ryanair sia una compagnia aerea e che dovrà pur volare da qualche Aeroporto, a meno che un domani decidano di trasformarsi in una Pizzeria. E’ chiaro che si adegueranno come meglio credono e se hanno deciso di tagliare i rami secchi e concentrarsi su altri Aeroporti evidentemente hanno fatto uno studio.

  33. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Dovrà pur volare da un aeroporto…come se fosse necessario mah….
    Se la tassazione italiana è incompatibile con il mio modus operandi semplicemente me ne vado..
    Ma se ti lamenti minacciando chiusura di voli e basi operative x colpa di questa tassa, ma nello stesso tempo apro nuovi voli da altri aeroporti italiani dove addirittura la tassazione è più alta c’è qualcosa che non torna!
    Ma si regaliamo soldi pubblici x sostenere rotte come aho-cuf che senza “supporto” durerebbero manco una settimana!

  34. @ Ciccio:
    Certo, per loro è necessario visto che in Italia fanno quasi 30 milioni di passeggeri trasportati in un anno. Hanno scelto di ottimizzare tagliando in quel modo? Problemi loro…

  35. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Se li chiudo da Pescara e Alghero ma li apro da mxp e Fco che taglio è? ?
    Li ha solo spostati Roberto… sveglia….

  36. @ Ciccio:
    Forse stiamo dicendo la stessa cosa. Taglia i rami secchi o quelli in cui sa di non poter avere gli aiuti di co-marketing oltre una certa soglia e si concentra su altri lidi. Mica è una novità? Ryanair ha sempre fatto così!

  37. @ Ciccio:
    Spostare da alghero a mxp mi sembra un po difficile.
    Sta semplicemente facendo come ha fatto alitalia col linate.
    Lo slot delle 7 dove mi rende di più? ciao reggio e vado su lamezia.
    punto.
    Che poi abbia una politica aggressiva, che gli piaccia dare scandalo, è il loro modo di fare azienda e i fatti gli danno ragione.
    Sono la prima compagnia in italia e probabilmente in europa; fanno utili di mese in mese e sono pagati bene per essere presenti su di un aeroporto.

    Dobbiamo continuare ancora a parlare di FR?
    Abbiamo preso atto che non vengono a reggio, per qualcuno è una novità ed un problema, secondo me la domanda era proprio inutile e la risposta è stata in pieno stile FR.
    Amen, con buona pace dei politici nostrani che non capiscono nulla e parlano.

  38. Sì ma quello che cerco di farvi capire è : qst tassa che poi è un imposta che non pagheranno da Pescara e Alghero perché diminuiranno i voli, la pagheranno e pure più cara per i nuovi voli aperti o che apriranno da Roma e mxp? Si….
    Quindi la stanno solo strumentalizzando altrimenti ci sarebbero stati solo tagli se così dannosa per la loro attività?
    Stanno cambiando strategia puntando sugli aeroporti principali…vedi Fco mxp bcn perché ormai i piccoli aeroporti sono stati prosciugati?

  39. @ Ciccio:
    Tu non devi fare capire nulla a nessuno.
    Se fosse solo strumentalizzazione, cancellerebbero voli e avrebbero mancati guadagni solo per capriccio?

  40. @ Pilota75:
    Li cancellano da aho e psr ma ne aprono altrettanto da Fco bgy mxp cta blq ecc quindi non sn diminuiti i voli fr in Italia x la tassa…quindi di che stiamo parlando… la stanno strumentalizzando per giustificare la chiusura di aho e psr…. nn sei d’accordo tanto piacere…

  41. @ vincenzo: Vincenzo niente contro l’aeroporto di Lamezia che essendo al centro del territorio regionale è strategicamente e naturalmente importante. Tuttavia Se Reggio non fosse, escluso il centro storico, la città più brutta e degradata d’Europa, se avesse un’economia forte, se fosse una città turistica e, soprattutto, se fosse conurbata con l’altra città mediocre dello stretto che è Messina, avrebbe uno degli aeroporti più importanti e trafficati d’Italia.

  42. @ Ciccio:
    anche da crotone cancellano e il prossimo è trapani

  43. @ Pindo:
    e non sarebbe in calabria ma a milano…ahahah

  44. Oggi ho sentito ad RTV le risposte contro Rayan dei manager Sogas ed di qualche politico locale, rabbrividisco nel sentire quante cavolate dicono, dimostrando che non sono della materia.Ora Denim air definirla una grande compagnia addirittura e che i loro piloti sono piu’ bravi di quelli Rayan, che ci volava Vueling …… che poi e’ scappata,che Volotea l’anno fatta andare via non lo dicono, che ci vola Blupanorama ma senza spiegare la differenza di aeromobile impegnato.
    IL male di questo APT e’ la politica ed management inadeguato ed incapape

  45. @ Pilota75:
    Il saldo rimane comunque in positivo x il 2016 sono in aumento i voli fr in italia…nonostante la tassa…quindi è solo strumentalizzazione. .. x trapani sono ancora solo voci anzi si parla da anni x la chiusura della base di trapani… è stata ridotta nel tempo ma mai cancellata! Evidentemente pagano bene!

  46. Comicissimo servizio su RTV, se lo vede ENAC accelera di sicuro l’istruttoria per la revoca. AHAHAH

  47. @ Pilota75:
    La Politica è la rovina di questa terra e del nostro Aeroporto. Sei un Politico? Allora occupati di Politica! Non c’è scritto da nessuna parte che un Politico debba capire di Aviazione, ma i nostri non ci stanno…, e via con le brutte figure.
    Pazienza, andremo sempre più in basso.

  48. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    Tutto vero, purtroppo.
    Immagino che FR non li calcolerà di striscio, ma se dovesse rispondere li sputtana…AHAHA

  49. Ma esattamente cosa avrebbe detto Oliverio nel minuto in cui ha parlato? Ha detto cose a caso tanto per parlare e non si è capito nulla. La domanda era: “Come rilanciare l’aeroporto dello stretto?” e ha risposto: “La Sogas deve (deve cosa?!) perché questo in sede Enac è stato l’impegno, noi abbiamo salvato sia Crotone che Reggio, perché hanno rischiato seriamente, con l’impegno da parte di Sogas a predisporre un piano industriale da sottoporre ad Enac”
    Sorvolando sui contenuti esposti dal PRESIDENTE, non è certo una novità che Ryanair non sia minimamente interessata ad approdare a Reggio. Se avessero ritenuto il nostro aeroporto appetibile, sarebbero qui da anni, limiti tecnici o meno.

  50. Incredibile sulla gazzetta, scrivono come se Ryanair stia abbandonando lo scalo! Ma non ci ha mai volato…che abbandono sarebbe?

  51. @ Pilota75:
    Paragonano Denim air a Raynair, i menager Solas, parlano di compagnie scappate da Reggio, ma chi li ha messo li ? LA POLITICA ed ho detto tutto.

  52. @ Pepecosimo:
    non è il fatto di paragonare denim a ryanair; è che non hanno idea di come funzioni il trasporto aereo che è il loro lavoro!

  53. @ Pilota75: Un bacino d’utenza potenziale di 1 milione di persone. Le isole Eolie a due passi e tutte le altre bellezze del circondario non sono quisquilie. Non siamo Milano ma potremmo dire la nostra (indegnità di popolo e politica permettendo).

  54. @ Pindo:
    1 milione di persone per l’aeroporto dello stretto? AHAHAHAH
    Scusa ma da dove escono fuori? se tutti gli abitanti della calabria sono 2 milioni!

  55. @ Ciccio:
    La notizia ci era stata comunicata anche alla BIT anche se ad oggi i voli non sono stati caricati.
    In ogni caso non vedo l’attinenza visto che FR ha comunicato la sospensione dei voli da ottobre, qui si parla di giugno.
    La tassa chiedi a Oliverio.

  56. @ Pilota75:
    Non vedi l attinenza? ?
    Per questi voli in più che farà dovrà pagare la tassa… mica entra in vigore ad ottobre qnd dicono di voler chiudere!
    La domanda sorge spontanea… ma è veramente x la tassa che vogliono chiuderli??
    Non sembra proprio visto che i voli fr x il 2016 sono di più rispetto al 2015 quando non c era la tassa!!!

  57. @ Ciccio:
    Infatti guarda i prezzi dei voli di giugno, costa no forse più di alitalia da lamezia per linate….
    ti puoi fare tutte le domande che vuoi, continuo a non capire cosa centri tutto questo con l’argomento principale.
    Per te FR mente? Ok, ne prendiamo atto..ma cosa mi frega!

  58. @ Pilota75:
    A me invece non mi frega niente se aumentano i prezzi da lamezia o da qualsiasi altro aeroporto…. ma mi frega se mi raccontano la favoletta della tassa solo x avere più grana da regioni province! Sai com’è pago le tasse e preferirei avere un ospedale in più e funzionante, piuttosto che un volo x baden baden!

  59. @ Ciccio:
    non votare chi spende così i tuoi soldi, non so cosa dirti.

  60. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportoRC.com):
    @ Lorenzo:

    Grazie tante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.