Air Malta pronta a lasciare Reggio Calabria?

Sembrerebbe proprio di si.

I noti problemi finanziari della compagnia di bandiera Maltese ed il recente piano di risanamento aziendale hanno portato all’abbandono del Tito Minniti. Fino a pochi giorni fa era possibile acquistare i voli per la Stagione Invernale 2011/2012, oggi invece risultano tutti tolti dalle vendite.

Nel mese di Settembre da metà mese fino ai primi di Ottobre non risulta più nessun volo. Non si esclude che anche il mese di Ottobre possa presentare ulteriori cancellazioni.

Auguriamo alla compagnia che possa trovare fortuna migliore in altri scali.

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=17&t=708


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

20 commenti

  1. Spero proprio di no, una compagnia seria con cui mi sono trovato sempre bene e ci tornava utile anche come statistiche di pax. Perchè piuttosto non cambiano destinazione visto che Roma è ormai satura??

  2. Sono in piena crisi finanziaria: stanno tagliando su tutto il network è normale che chiudano REG: con l’arrivo di Blue Express la concorrenza è agguerrita.

  3. è quindi ufficiale che l’aeroporto dello Stretto porta sfiga alle compagnie aeree?

  4. E comu iamu o casinò…?!

  5. Non è un aeroporto che porta sfortuna, è un aeroporto che non vale niente, gestito in maniera poco seria. Poco seria come questa città da teatrino di quart’ordine che lo ospita.

  6. dovrebbero portare Rtl sul piazzale dell’aeroporto, forse si rivaluterebbe un pochetto, così come è stata rivalutata l’arena ciccio franco…

  7. Beh se tu chiami rivalutazione dell’Arena lo schifo che lascia RTL e chi ci va a ballare, siamo apposto. Prova a passare dall’Arena alle 05 di mattina e guarda la rivalutazione, poi ne parliamo.

  8. ovviamente ero ironico. una città in ginocchio come reggio avrebbe bisogno di una seria politica e di politici seri, ma aimè ai reggitani disoccupati piace ballare per dimenticarsi i propri problemi.

  9. E` gradito il commento del Governatore Scopelliti in merito a questa decisione di Air Malta… Anche Alitalia era in grossa difficolta` finanziarie ma “in realta`” non hanno mai pensato di lasciare o ridurre drasticamente i voli da/per l’aeroporto dello Stretto. I voli Alitalia da/per Reggio hanno sempre raggiunto la capienza ottimale e questa e` stata anche superata in molti voli garantendo cosi` dei buoni profitti. Air Malta dovrebbe invece avere degli incentivi dalla citta` metropolitana e le Provincie di Reggio e Messina per rimanere e per sviluppare altre rotte da/per Reggio, non solo nazionali ma anche internazionali come Londra, Parigi,Brussels,Shiphol e anche voli charter come e quando necessari. Per quel che mi riguarda, il nome Air Malta e` una referenza di qualita` e serieta` e che puo`dare nient’altro che buona pubblicita` all’aeroporto dello Stretto. La qualita` va pagata!!!

  10. anche alitalia ha fatto dei tagli, in inverno, il sabato e la domenica. ricordiamoci che km era incentivata e non so se il comune oggi si può mantenere una tale spesa. dispiace per km e spero che resti ma ricordiamo che ha messo in vendita tre aerei su un totale di dodici (piuttosto il suicidio l’ha fatto il governo maltese che ha dato gli slot a ryan sulla malta londra che era la rotta a più alta redditività per km).
    p.s. con il taglio ulteriore che ha fatto il governo agli enti locali non so se ci saranno regioni che ancora potranno foraggiare le low di turno: prevedo fughe di ryan da molti aeroporti italiani!

  11. speriamo fugga da lamezia il prima possibile, così i cugini catanzaresi ridimensionano un pò la loro nota boria

  12. Il comune non può permettersi di incentivare Air Malta come in passato ok..ma non poteva neanche pagare rtl, ed allora perchè Sopelliti per rtl ha fatto in modo che pagasse la regione e con air malta no ????

  13. Reggio L'IBIZA D'ITALIA

    perchè peppe dj è + amico del padrone di rtl che del padrone di airmalta. vuoi mettere? quando c è da mangiare, prima l’amici, eh

  14. Certo, perche almeno Peppe DJ con RTL può trasmettere a livello nazionale, con Air Malta al massimo può fare gli annunci di cabina o trasmettere con la torre di controllo…

  15. Capitano Normanno

    Don Peppino Scopelliti dovrebbe pensare al rilancio della ferrovia in Calabria, rete di trasporto strategico per l’utenza degli aeroporti calabresi e non solo. Si prospetta lo smantellamento della linea ferroviaria Jonica Metaponto-RC. Lo sviluppo dei servizi dell’aeroporto e l’incremento dell’utenza non possono non interessare l’utilizzo di una infrastruttura ferroviaria che e’ attaccata all’aeroporto e che e’ una vera fortuna per il Minniti. Della fermata ferroviaria aeroporto non si parla piu’ da mesi. Don Peppino Scopelliti vedi che devi fare….lascia stare i dj sets e il salvataggio Catanzaro Calcio!

  16. Reggio Metropoli Turistica

    ai calabresi piace la musica di Peppe Dj, altrimenti non l’avrebbero votato , eh. ne riparleremo nel 2013, quando non arriveranno + soldi in Calabria neanche per le minch*ate, e allora finiranno musica e teatrini e ai calabresi non rimarrà che confrontarsi faccia a faccia coi propri sbagli !

  17. Scenda l’oblio!

  18. le politiche anche relative agli incrementi in termini qualitativi degli aeroporti sono o dovrebbero essere compito delle figurine che ogni cinque anni ci propongono alcuni signori che si autoeleggono politici.ma questi politicanti CHE NOI TUTTI proponiamo ed eleggiamo si preoccupano poi soltanto che sia stampata la collezione delle nuove figurine dei prossimi anni.PER PIACERE non lamentiamoci sempre,questi politici sono m.r.a dei nostri deretani,dei nostri….

  19. ma non ci sono novità sul volo diretto per malta?

  20. Guarda non penso che Air Malta tornerà a Reggio Calabria. Poi posso sempre sbagliarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.