Alitalia aggiunge una frequenza al Torino – Reggio Calabria

Alitalia per favorire il flusso di vacanzieri pasquali ha aggiunto un collegamento al Torino – Reggio Calabria per Sabato 19 Aprile, ma non solo. Dal 27 Aprile al 25 Maggio è stata aggiunta la frequenza della Domenica operata con gli stessi orari. Si passa quindi da due voli a tre voli settimanali il Martedì, Venerdì e la Domenica. Si prevede inoltre che per il periodo estivo il volo possa passare a 4 frequenze settimanali, questo a dimostrazione che è una rotta che da buoni risultati.

I voli sono già in vendita (ad eccezione del TRN-REG del 19/04, che lo sarà a breve) a partire da 79 Euro solo andata tutto incluso!

Dal 27 Aprile al 25 Maggio:

AZ 1196 Torino – Reggio Calabria 11:45 13:40 – M – – V – D A319

AZ 1197 Reggio Calabria – Torino 14:25 16:20 – M – – V – D A319


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

19 commenti

  1. Ottimo, anche se per me la terza frequenza andrebbe lasciata tutto l’anno.

  2. tutto l’anno no saprei, ma almeno questo mi pare sviluppo sotenibile

  3. Francesco Turak

    Una volta tanto un segnale d’attenzione da parte della compagnia di bandiera. A mio avviso nel periodo caldo dell’estate il volo potrebbe reggere benissimo una frequenza giornaliera

  4. Il futuro socioeconomico della citta’ metropolitana , sta nel rilancio del polo aeroportuale dello Stretto.

  5. @ airporthouse:
    addirittura…l’aeroporto avrebbe questo potere…quindi bolzano, trento, città prime in classifica per qualità della vita, economia e servizi come fanno senza apt? me lo spieghi? ma davvero credete alle favole del diritto alla mobilità, l’isolamento e cretinate varie?

  6. OTTIMA NOTIZIA!

    Devo fare i miei complimenti ai Ragazzi del sito sono sempre puntuali nel dare Buone Notizie !

    Inoltre mi complimento con Roberto, Fabio e Giuseppe
    poichè il sito Aeroportorc.com in data 30.03.2014 è stato al 61° posto con un Rank 17/50 Due Stelle (Fonte Shinystat) pertanto è risultato il PRIMO nella classifica nazionale quale sito inerente allo svago e intrattenimento per problematiche aeroportuali in Italia (oscurati i Grandi Aeroporti che fanno una magra figura rispetto al Nostro Sito!).

    Per questo faccio pubblici e sinceri AUGURI RAGAZZI e GRAZIE!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  7. Un piccolo segnale positivo una volta tanto….;-)

  8. @ DOMENICO:
    Molte grazie, non ci eravamo accorti di nulla. 😉

  9. @ DOMENICO:
    i grandi aeroporti sarebbero quelli in cui atterrano i grossi aerei? non sarai mica porcino sotto mentite spoglie?

  10. Buon giorno ragazzi volevo chiedere se bv ha abbandonato Reggio visto ke per venerdì nn risultano voli prenotabili …??

  11. @ Xxx889:
    No, non vola dall’1 al 9 Aprile, non si sa il motivo.

  12. @ Xxx889:
    probabilmente porcino è andato sotto bordo ed ha chiesto il pagamento delle tasse, quelli hano detto di no ed ecco il risultato…

  13. @ DOMENICO: your post n.6
    Grazie per averlo fatto sapere ai partecipanti di questo forum e congratulazioni a Roberto Sartiano e ai suoi colleghi del team aeroportorc.com
    rgds

  14. @ GABS Grazie a te!

    In riferimento ad € 8 milioni che la Regione Calabria ha dirottato con mani di fata dall’Aeroporto dello Stretto a quello di Lamezia ciò è ancora una volta la prova che la verità stà in mezzo, questa Città e questa Provincia dopo i Moti del 1970 , è perennemente odiata dalle altre due sorellastre ed i Funzionari Regionali hanno sempre il solito pelo!

    Ahò e che ci vuole a capirlo!!

    Poi il Reggino medio ci mette del suo!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  15. @ Pilota75:
    caro pilota guarda che a bolzano l’eroporto cè , ci volano alitalia e darwin ……………………

    mi pare che ci sia anche un aeroporto a trento , quando facevo sport mi pare che eravamo atterrati a trento ………………..

    a te airporthouse ti lascio il commento sulla mobilità e sull’isolamento . io ho già dato atterrando a trento e bolzano ……………………..

  16. @ aiofb:
    lo so che a bolzano c’è l’aeroporto ma non ci vola nessuno se non 2 voli al giorno per fiumicino, con oneri di servizio pubblico (altrimenti la compagnia non va) con un piccolo atr di darwin che ha anche codice alitalia….

    Trento ha l’aeroporto ma non ha neanche un codice IATA in quanto non ci vola nessuna compagnia.
    così per puntualizzare….
    Per i trentini l’aeroporto di riferimento è verona a circa 90 km…e qui ci si lamenta per 1 ora di auto per lamezia!

  17. La Regione Autonoma Trentino A.-A. è un caso a se stante
    che può spendere denaro come meglio crede anche a dare la pensione alle casalinghe!

    Però inorridisco al solo pensiero di prendere la mia auto o treno per andare fino a Lamezia per Volare MA a questo punto ci vado in treno fino a Roma mi costa meno!

    Quindi ben venga il raddoppio dei Voli su Torino sperando che ALITALIA dopo il matrimonio con l’Arabo possa mettere altre rotte non solo Nazionali, crepa l’invidia che sempre cieca è!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  18. @ DOMENICO:
    anche la sicilia è autonoma ed a statuto speciale, però qualcuno si permette di dirgli come deve spendere i propri soldi e addirittura dove debbano prendere l’aereo!

  19. Se per questo in Italia ci sono ben 5 Regioni Autonome con i propri Statuti e Regolamenti!

    Certamente la Sicilia è Autonoma ma è anche soggetta al rispetto del Codice Civile e Commerciale della Repubblica Italiana !

    Quindi se un suo Ente (adesso ex Ente)è socio moroso il medesimo DEVE rispettare la Legge della Repubblica Italiana e non sottrasi ad essa !
    Infine NESSUNO ha obbligato a prendere l’Aereo o addirittura imporlo dove prenderlo infatti nel libero mercato ognugno può spendere i propri soldi dove crede meglio !

    Per essere chiari e concisi le quote vanno versate e una volta onorato il debito si è liberi di andarsene dove meglio si creda!

    Punto.

    Chi ha orecchie intenda!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.