Bologna: Alitalia non ci crede, la rotta viene proposta a Volotea

Sito Ufficiale AlitaliaSito Ufficiale Volotea

Sulla tratta di Bologna Alitalia non ci crede, ritiene che sia una rotta improduttiva. Ci siamo rivolti a Volotea che ha dichiarato la disponibilità ad effettuare il volo

Queste le dichiarazioni del Presidente Sogas Dott. Carlo Alberto Porcino, nell’incontro tenutosi ieri al palazzo della Provincia.

Fino al 28 Settembre, il volo sarà garantito da Alitalia con due frequenze settimanali, Martedì e Venerdì.

Volotea, starà sicuramente studiando la fattibilità della rotta, tenendo conto dell’arrivo di nuovi aerei in flotta da poter impiegare. E’ ancora troppo presto per sapere se la rotta partirà con l’inizio della Stagione Invernale, oppure bisognerà aspettare la prossima Stagione Estiva che inizierà ad Aprile.

Inserendo Bologna si prevede che venga effettuata la seguente rotazione: Venezia – Reggio Calabria – Bologna – Reggio Calabria – Venezia.

 delle ore 20:20

Ringraziamo il nostro utente “Giuseppe” che nei Commenti ci fa notare che Alitalia ha ridotto il volo per Bologna alla sola frequenza del Venerdì, nei giorni 07, 14 e 28 Settembre.


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

21 commenti

  1. Non sarebbe un male e se le rotazioni saranno quelle da voi ipotizzate, si tratterebbe di un 3x

  2. è da tanto tempo che sostengo su questo forum che bisogna puntare su volotea !! Compagnia low cost che se pur giovane, si sta comportando egregiamente! Bravo Porcino in questo caso, speriamo in una risposta affermativa !!!

  3. Direi proprio che dovrebber esser queste le rotazioni, anche perché Volotea a Bologna non vola; non è però detto che si tratti di un 3x….Rimango un po’ perplesso per l’atteggiamento di Alitalia: magari non credono di riuscir a riempire un 319…
    Per quanto riguarda Pisa, da come ho interpretato il discorso sull’iter burocratico lungo direi che se ne riparla con la Summer 2013…o son io che son malizioso??

  4. Io continuo a sostenere che Pisa non rientra nel Bando per Oneri di Servizio Pubblico. Non vi è scritto da nessuna parte. A meno che non sia qualcosa di cui non ne siamo a conoscenza.
    Quindi magari si cerca di riattivare il Bando su Pisa con la speranza che qualcuno questa volta presenti qualche offerta e da qui nasceranno i tempi lunghi (oltre 6 mesi).

  5. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    Ricapitolando:
    Pisa faceva parte della famosa gara con i fondi europei andata deserta insieme a MXP (e con l’unica proposta di Alitalia per TRN).
    Questi fondi non utilizzati che fine hanno fatto? Saran tornati alla Comunità europea credo, o no?
    Attualmente le rotte per Bologna e Pisa sono attive grazie ad un finanziamento della regione, anche se non si sa a quanto quest’ultimo ammonti…
    Ora tu dici che tenteranno di nuovo di rifare il bando, ma sempre sfruttando fondi europei?

  6. @ franz:
    Non so che fine abbiano fatto i Fondi.
    Rifaranno il Bando credo sempre sfruttando quei Fondi.

    PS: Sto per pubblicare l’Articolo sui Dati di Traffico di Luglio.

  7. Ma con i riempimenti in periodi di magra che ha registrato il volo ci credo che non riconfermano. Evidentemente Alitalia ha una struttura tariffaria non appetibile per quella tratta e viaggiare con 60 passeggeri a volo non fa certo bene soprattutto quando si deve riempire un A319.

  8. Ormai il volo rc blq viaggia solo il venerdì, a settembre il 7,14,28

  9. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    Ok, grazie!
    Ti sto mandando una mail..

  10. Ma da incompetente, quale penso di essere, nella rotazione non potrebbe entrare il Valerio Catullo di Villafranca con volo diretto ed aumentare il 3x (che non so cosa significa) e garantire tre collegamenti per l’area nord-est?

  11. Francesco Turak

    Anche io credo vedrei molto bene Volotea sulla direttrice RC – Bologna, il 717 mi sembra l’aereo adatto
    Forse Alitalia avrebbe dovuto impiegare un aereo di dimensione simile, come l’Embraer che e’ stato usato per Venezia, piuttosto che l’Airbus 319…

  12. Speriamo che Volotea riesca ad aprirla la tratta da reggio..sicuramente non cancellerà voli come invece fa alitalia!!

  13. @ Giuseppe:
    La brioche si avvicina sempre di più….

  14. Grazie VOLOTEA sei stupenda!

    Questa è la “nostra” ALITALIA, che vergogna ma sopratutto che miseria e tutto questo fa da cornice al disastro nazionale non solo a quello in economia!

    Conosco tante persone che devono andare a Genova (Ospedale Gaslini)e pertanto usavano la rotta per Pisa come la più idonea ma adesso per la stagione invernale come faranno??

    SOGAS queste cose devi prevenirle anzi non farle nascere affatto, QUINDI svegliati e provvedi subito a tamponare la falla e poi invito la SOGAS a ripristinare il volo su Parigi!!

    Un Saluto a Voi Tutti da Domenico.

  15. E’ meglio effettuare la rotta su pisa che bologna e’ piu’ redditizia.

  16. Pare che Alitalia stia per abbandonare Crotone per essere rimpiazzata da Meridiana: http://www.aviazionecivile.org/vb/showthread.php/125735-dal-07-12-12-Alitalia-lascia-Crotone-Sarà-sostituita-da-Meridiana
    Vi consiglio di scrivere un articolo su questo argomento

  17. @GIULIO Ho letto l’articolo del Forum da te segnalato però mi sono incuriosito ed ho letto anche “Rotte Truccate” !

    Mammamia!

    L’inchiesta di PANORAMA sugli aiuti di Stato alle Compagnie Aeree fa tremare l’intero mondo aviatorio italiano.

    Chiedo pubblicamente a tutte le Società di Gestione degli Aeroporti Italiani (ovviamente anche a SACAL in quanto pago le tasse in Calabria) quanto sborsano e quindi quanto denaro pubblico viene stornato a vantaggio di una nota Compagnia Low Cost straniera!!

    Con questo fiume di denaro pubblico elargito generosamente a tale Compagnia straniera gli Aeroporti Italiani si fanno il petto grosso per il numero di passeggeri, ma che BRAVI e NOI paghiamo!!

    A dire la verità i Ragazzi di questo Sito l’avevano detto e ribadito che ciò è concorrenza sleale per non dire criminale!!

    Meditate meditate oh Contribuenti Italiani!

    Un Saluto a Voi Tutti da Domenico.

  18. @ Domenico:
    Torna a leggere quel thread. C’è chi ha appena cominciato a parlare di ILS per Ryanair…
    Che la rivoluzione sia in arrivo a Crotone?

  19. @ Domenico:
    Non c’è bisogno di andare lontano, basta chiedere alla SOGAS che renda pubblici gli aiuti dati alle varie compagnie.
    Solo air malta deve avere ancora 1.200.000 euro; la consulta credo si sia presa tra i 2 ed i 5 milioni, più tutte le altre che non ricordo.
    Hai ragione è uno scandalo, iniziamo chiudendo l’aeroporto di reggio.

  20. l’articolo di panorama è molto più complesso e riguarda anche le evasioni fiscali e contributive che ryan commette e che a un normale cittadino non verrebero concesse. se io non pago i contributi e non ho il durc nemmeno mi fanno avvicinare a un incarico pubblico.
    quì ci sono dei soggetti pubblici che pagano un evasore in quanto pur esercitando il ramo d’azienda in italia versa i contributi e le tasse in irlanda (e i suoi dipendenti usufruiscono dell’assistenza in italia). poi il discorso se questi “aiuti” sono necessari oppure no è un altro discorso: io penso che siano necessari per garantire una mobilità sostenibile sulla direttiva nord sud nazionale (viste anche le condizioni della ferrovia) non molto giustificati per voli verso stoccolma billund e simili

  21. @MISTERO64 condivido appieno la tua splendita analisi poichè il mio intervento era diretto a tale scopo e non certamente alle briciole che ignobilmente ha avuto l’Aeroporto dello Stretto per altro scandolo modesto e insignificante rispetto al granitico e mastodontico dell’altro Aeroporto calabrese, chi dei due dovrà essere chiuso per primo?

    Un saluto a voi Tutti da Domenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.