L’Aeroporto dello Stretto deve puntare su Volotea

Abbiamo atteso fino all’ultimo, speravamo di poter leggere l’annunzio di un volo per Bologna e Firenze con Volotea, ma così non è stato, salvo poco probabili stravolgimenti dell’ultimo minuto. La stagione estiva 2013 è già cominciata, la relativa programmazione dei voli si è già conclusa mesi fa e l’unica novità è rappresentata dal volo per Genova con Volotea, grazie al bando del dipartimento del Turismo della Regione Calabria (180 mila Euro). I voli per Pisa e Bologna, presenti lo scorso anno, non risultano rinnovati.

Lo Staff di AeroportoRC.com, sostiene che bisogna puntare su Volotea, compagnia low cost, che possiede un aeromobile, il Boeing 717 dalla capacità adatta per il traffico che l’Aeroporto dello Stretto riesce a generare. Infatti, i 125 posti del Boeing, consentirebbero un ottima performance su tratte come Firenze e Bologna. Tra i due, in particolare, suggeriamo Firenze, che si trova in posizione baricentrica tra Pisa e Bologna, che gode quindi di una buona catchment area, senza contare il fatto che dalla Calabria non esistono relazioni dirette verso Peretola. Tutte precondizioni che rendono sicuramente appetibile l’apertura della tratta.

Accantonata, questa stagione estiva, è già tempo di programmare l’inverno 2013/2014, tenendo conto che Ottobre 2013 sarà un mese cruciale per il futuro dell’Aeroporto di Reggio Calabria. Proprio ad Ottobre scadranno i 2 anni del bando per oneri di servizio pubblico sulla rotta per Torino di Alitalia (1,2 milioni di Euro in 2 anni) ed al momento non è dato sapere se la compagnia continuerà ad operare senza incentivi nonostante gli ottimi riempimenti registrati. Inoltre, sempre nel mese di Ottobre alla compagnia Blu Express scadrà il concordato preventivo e del futuro non v’è certezza. Non vorremmo perdere rotte importantissime come Roma Fiumicino ma soprattutto Milano Linate e ritornare al monopolio Alitalia.
Merita attenzione la restante parte di oneri di servizio pubblico non ancora assegnati, si tratta di circa 2,8 milioni di Euro in 2 anni per le rotte di Malpensa e Pisa. In passato avevamo criticato l’ex governatore Loiero, reo a nostro avviso di aver congelato questi finanziamenti europei a danno del nostro Aeroporto, slittando più volte la convocazione della conferenza dei servizi, salvo poi sbloccare il tutto, guarda caso qualche mese prima delle ultime elezioni regionali. Ci auguriamo che la storia non si ripeta.

Lo Staff di AeroportoRC.com

GIF Spagna 300x250


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

18 commenti

  1. ci ho volato ieri e do una sufficienza risicata. Scusate lo sfogo

  2. @ Cristina:
    Se ci dici perche, capiamo meglio. Grazie.

  3. Sono d’accordissimo, Firenze sarebbe un’esclusiva per la nostra regione e l’area metropolitana di Firenze-Prato è colma di calabresi, Bologna e Pisa sono già ben collegate da Lamezia e una replica di una di quelle due tratte non farebbe il successo che invece sarebbe assicurato col collegamento diretto con il capoluogo toscano.

  4. anche io sono dell’idea che bisogna puntare forte su volotea, è una società nuova ed ambiziosa e sembra vedano di buon occhio il nostro scalo, speriamo in nuove tratte di volotea e che magari si prendano pure roma e milano

  5. OTTIMO articolo che condivido appieno!

    Firenze senza ombra di dubbio può essere una grande opportunità per Reggio Calabria non solo dal punto di vista economico-sociale ma anche da quello turistico: è una città piena di risorse culturali (basta citare gli Uffizi ovvero le sue bellezze archittettoniche) mentre Reggio Calabria può offrire le bellezze naturali (Mare spiagge, scilla, la veduta mozzafiato dello Stretto, Isole Eolie) e quelle museali (Museo Nazionale della Magnia Grecia: Bronzi di Riace, Piccolo Museo San Paolo: icone russe ed altro) e inoltre tanta Storia (si pensi il primo Trattato Internazionale nella Storia custodito al Britsh Museun: la Stele tra Reggio e Atene).

    Ecco tutto questo potrebbe accadere se ci sarà ovviamente un collegamento veloce come quello aereo tra le due città poichè i turisti europei e non potranno approfittare un viaggio fuori porta da firenze.

    SOGAS puoi farci un pienserino Reggio Ti ringrazierà!

    VOLOTEA è un Vettore importante ed affidabile ed è entrato nei cuori dei Reggini.

    Un Saluto a Voi Tutti da Domenico.

  6. Molti di noi utenti lo dicevamo in tempi non sospetti di puntare su Volotea..speriamo sia arrivato il momento giusto

  7. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    posso scriverti in privato? non volermene ma se fosse possibile lo preferirei. Grazie mille 🙂

  8. Condivido appieno in particolare l’invito ad attivare una tratta (non stagionale) Reggio-Firenze che a mio parere potrebbe raccogliere, se opportunamente promossa, grande consenso nel lungo periodo (penso ad un incentivo per un bisettimanale con sosta notturna quanto meno biennale).

  9. io dico che Bologna potrebbe avere un ottimo riempimento dei voli, questi quando saranno voli continui e non saltuari a periodi. quindi a mio avviso oltre che Firenze io direi anche Bologna..

  10. io aggiungerei un volo stabile con la germania che sarebbe pueno sempre tra turismo e immigrazione

  11. il buon collegamento da fare e esattamente Charleroi/Belgio. uno per il numero di abitanti di origine reggina/messinese che ci sono in BELGIO. e che aspettano che finalemente REGGIO sia a portata e quindi non dovere andare obligatoriamente à LAMEZIA. secondo CHARLEROI e situata a due ore da PARIGI,dall’ Lussemburgo città,e Londra – meno d’un’ora dalla Germania e l’Olanda.. tutti i collegamenti con queste città sono previsti con autobus o treno …!!!

  12. @ anna:
    Scusami anna, la Sogas non ha mai manifestato un interesse verso il Belgio, ma ciò non vuol dire che il volo non possa essere interessante. Ma ti chiedo, se potresti proporre la rotta alla Società di Gestione dell’Aeroporto di Charleroi, poichè non per forza deve essere la Sogas ad interessarsi del collegamento. A volte potrebbero pensarci anche le altre Società di Gestione a collegare Reggio Calabria se davvero ci fosse un buon motivo.
    Facci sapere cosa ti dicono.

  13. Condivido pienamente il “pezzo” su Volotea. E se fosse Lei la nostra Ry…..
    Su Firenze…..chissà.Pochi giorni e vedremo.

  14. @ francesco65:
    Condivido appieno… Volotea potrebbe essere la nostra FR.. Ma i reggini son pronti?

  15. Alessio PIccolo

    Bravo Myers, centri sempre il punto.
    Anche io come te sono dell’ idea che la Volotea sia un buon vettore e senza ombra di dubbio Firenze sarebbe una meta appetibile per i reggini.

  16. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    L ho gia fatto tempo fà. una petizione firmata da molti nostri connazionali. (a onore del vero chiedavamo un collegamento per la Calabria) e siamo stati in parte contentati visto qualche mese dopo l’apertura per Lamezia… ti devo anche rivelare che + di 10 anni fà avevo messo in contatto la AIRONE con la direzione,ma…..

  17. @ anna:
    Ma?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.