Nuovi voli per Londra e Francoforte con scalo a Brescia

Riporto da GazzettadelSud.it:

Presto nuove tratte per Londra e Francoforte

La Sogas annuncia l’attivazione a breve scadenza di altre due nuove tratte. Dal 25 agosto saranno attivati i voli per Londra a Francoforte con transito all’aeroporto di Brescia. I nuovi voli saranno operati con aeromobili jet Bae di 90 posti con frequenza di 3 giorni settimanali per ogni destinazione. Dal 26 luglio inoltre verranno potenziati i voli per Venezia da 3 a settimana si passerà a 4.
«Operazioni – spiega il presidente della Sogas Pasquale Bova – che si aggiungono alle nuove tratte già attivate per Bologna con Danube wings, ed in previsione il prossimo autunno ci sono ulteriori tratte, supportate dal servizio pubblico verso Torino, Milano Malpensa, Pisa, Bologna e Venezia. Iniziative che rientrano nell’ambito della proria politica di sviluppo».

Fonte:

—————————————————————————————————

Non viene ancora svelato il nome della Compagnia che effettuerà i nuovi voli. Le due tratte internazionali riteniamo che possano avere successo in quanto risultano essere le più richieste. Bene anche lo stop a Brescia che consentirà di ampliare l’offerta sull’aerea milanese.
Come riportato sul giornale, se la nuova Alpi Eagles dovesse partire effettuerà un solo collegamento settimanale per Venezia (il Lunedì).

Vedremo nei prossimi giorni l’evolversi della situazione.

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: http://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=17&t=579


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusHertzLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

8 commenti

  1. La notizia e’ positiva per chi come me vive all’estero.
    Speriamo bene, e che sia una compagnia aerea seria sopratutto. L’aeroporto di Brescia e’ molto piccolo e attualmente operano solo due companie(Ryanair e Denim Air), sara una di questa a entrare a Reggio?

  2. A me sa tanto di bufala, a meno che non siano dei finti charter.
    Da Brescia opera FR per londra ed è in esclusiva.
    Per Francoforte c’è LH da Verona che è della stessa società di gestione.

  3. dove lo avete letto?
    se i voli per francoforte e londra saranno con scalo sarà attivato anche un volo per Brescia?
    La notizia è positiva! 😀

  4. Ryanair non opera con aerei così piccoli (90 posti),
    mentre Denim air se ricordo bene è fallita tempo fa, credo che ancora non operi,ho letto che ripartirà con 2Fokker 50.Hanno tirato delle belle sole a molti copiloti facendo pagare TR su Dash e F50 piu di 30mila per poi volare 200 ore all’anno…

  5. Da Brescia ci sarebbe Italiatour Airlines, nata dalle ceneri di Club Air… quindi.. dato l’elenco di compagnie che negli anni hanno “omaggiato” l’aeroporto dello stretto, potrebbe essere proprio questa la compagnia (che peraltro usa proprio i bae citati nell’articolo 🙁

  6. No club air noooo!

  7. Indipendentemente dalla compagnia che opererà (se fosse vero) queste tratte; mi spiegate l’utilità di fare scalo a Brescia quando si ha già la possibilità di fare tutto via FCO e LIn con Alitalia, 7 giorni su 7?
    O si fanno per bene le cose (diretto) altrimenti non hanno senso.
    Impiegare 6 ore per un reggio londra, nel 2010, quando da catania ci vado diretto, mi sembra una follia pura!
    Con gli stessi soldi apri un diretto Torino o Puglia ed hai più successo.

  8. penso si aspetti 30 minuti sull’aereo e si riparte!
    4 ore massimo!
    anche se era meglio diretto.
    forse si vuole ampliare l’offerta milanese!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *