Reggio Calabria – Malta con Medavia

Riporto da GazzettadelSud.it:

Riecco Reggio – Malta low cost

Sogas ha firmato un accordo con Medavia che vorrebbe estendere fino a Napoli

L’ultima novità in ordine di tempo è costituita dalla Medavia che riattiverà il collegamento Reggio-Malta con piccoli aerei da 50 posti. E se il servizio funzionerà bene, la Sogas ha già chiesto alla nuova compagnia maltese di estendere il servizio fino a Napoli.

Fonte: http://www.gazzettadelsud.it/news//29441/Riecco-Reggio-Malta-low-cost.html

————————————————————————————————-
Dalla Rassegna Stampa di Recasi.it:

————————————————————————————————-

Compagnia che non ha mai operato voli di Linea, ma solo Charter e Noleggio aeromobili…


Condividi!

Prenota online e risparmia!
BookingEuropcarExpediaFlixBusHertzLufthansaMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTrainlineTripAdvisorTrivagoVolotea

133 commenti

  1. Sulla data di partenza non s sa nulla ??? Non avendo effettuato mai collegamenti di linea è affidabile ??

  2. già sanno che non ci volerà nessuno e cercano di recuperare i costi con la rotta per napoli….
    e mi fermo qui onde evitare di commentare

  3. Ho letto l’articolo intero sulla gazzetta; avete notizie dove vendono la calcolatrice magica che usa la sogas?
    Magari in banca mi danno più soldi se uso quella!

  4. Ma solo Malta esiste come destinazione internazionale da reggio?? Forse la sogas farebbe meglio a impegnarsi per qualcosa in più anzicchè sempre e solo malta o.O

  5. Come sprecare denaro…..
    Medavia vola con DASH 8-100 e Dash 8-300.
    Non vedo la necessità di questo volo….

  6. @ Angelo:
    A Malta ci sono forti interessi reggini… e mi fermo qui 😉

  7. Il collegamento Malta – Reggio è un beneficio per i molti reggini che lavorano a Malta, che fino ad oggi per poter rientrare a casa sono costretti a 6/7 ore di viaggio se tutto va bene,per soli 350km circa cambiando 5 mezzi di trasporto.
    Facciamo crescere la nostra amata città!!!

  8. Perche essere critici su qualcosa di nuova concezione , se sono rose fioriranno , Daniele dice bene , le piccole cose fanno crescere , cosa molto positiva , purchè funzioni bene . Il mio augurio sincero , Reggio merita non solo questo !!!!! Joe S.

  9. @ DANIELE:
    Senza dubbio è vero che serve il collegamento con Malta perchè anche io conosco reggini che vivono lì ma era per dire che si potrebbero impegnare anche per altri collegamenti internazionali..

  10. Sarei curioso di sapere quanti pax si imbarcavano da REG per MLA ai tempi di KM….. (escludendo il progetto Passaporto per l’Europa)

  11. @ Angelo:
    Ovvio che servirannò nuovi collegamenti intenazionali, ma se mai iniziamo, mai arriveremo ad un punto 🙂

  12. ma cmq x quanto riguarda volotea la promozione a € 9.99 ce anche x il reggio-genova a giugno e non la nominano proprio questa tratta quando dovrebbero fare un bel pò di pubblicità anche x il reggio-genova..

  13. Secondo me non è da buttare un volo con un piccolo aereo per Malta visto che ormai è una tratta collegata da parecchio con Reggio e a Lamezia questa tratta non c’è, anche se andrà di più nel periodo estivo… sono d’accordo con Angelo, il vero successo, così come per Venezia, si può avere con Genova, sarebbe l’unica tratta del genere in Calabria e la liguria è stracolma di calabresi, ma zero pubblicità…

  14. Si sussurra, per iniziare, due volte la settimana: partenza venerdi sera, rientro lunedi mattina. S. Tommaso…….

  15. Voli low cost per Romania, Polonia e Ucraina. Sarebbero garanzia di sicuro successo.

  16. compagnia sconosciuta e destinzione già sperimentata con risultati non buoni con airmalta. Ha resistito qualche anno perchè finanziato dal comune di Reggio e sopratutto perchè Reggio era uno scalo intermedio della tratta Malta-Reggio-Roma Roma-Reggio-Malta! Non basta qualche reggino che lavora a Malta a riempire i voli infatti gia parlano di prolungarlo fino a Napoli.

  17. @dome: Hai detto tutto tu…sono molto scettico anch’io…Malta non era certo una delle priorità, sono ben altri i mercati da sviluppare.

  18. ok il volo per malta , che prostettive ha il volo reggio- napoli?

    ps. giulio lo sò che cè anche il treno !

  19. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):

    In parte sono d’accordo con te pero` quest’accordo “se decolla”, dovrebbe essere considerato come una nuova opportunita`da operatori turistici intraprendenti. La presenza annuale di turisti a Malta negli ultimi dieci anni ha superato di gran lunga una cifra superiore milione di presenze, son sicuro che un’offerta di un “day trip” per far vedere i posti piu` belli di Reggio e includere Scilla potrebbe essere ben studiato e offerto nei pacchetti vacanze che gli operatori turistici internazionali vendono per Malta. Riempire un areo di 50 posti non dovrebbe poi essere cosi` difficile. Certo e` che la Sogas da sola non potra` far molto se questi voli non vengono ben pubblicizzati all’estero, specialmente in GB dove esiste un numero elevat0 di vacanzieri che sistematicamente vanno a trascorrere le vacanze annuali a Malta.

  20. tratta inutile!!!!!!!!!

  21. Le mie perplessità sono queste:

    1) Il volo può reggere all’infuori del periodo estivo? Può reggere nelle condizioni in cui versa la città di Reggio a livello economico? Può reggere senza accordi dei TO?

    2) Può avere successo un volo con un utenza così ristretta e con tariffe alte? Parlo di tariffe sicuramente alte, perché i costi si devono ammortizzare su 50 posti…sempre che non ci siano accordi economici più sostanziosi, ma qualora ci fosse un investimento dietro, ha senso spendere soldi per 2 frequenze settimanali verso un mercato così di nicchia?

  22. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):

    1)Puo` reggere abbastanza bene anche durante i mesi invernali poiche` dalla Germania, dalla Svezia e dalla Gran Bretagna arrivano a Malta numerosi gruppi organizzati di persone anziane che trascorrono dalle 3 alle 6 settimane a Malta per godersi il clima mite dell’isola.
    2)Le tariffe devono essere studiate convenientemente in modo da soddisfare sia l’escursionista che l’operatore e quest’ultimo, punto molto importante, non deve essere “greedy”. Bisogna prendere delle iniziative ed essere pronti visto che le opportunita` per l’aeroporto sono poche e quindi bisogna sfruttare al meglio quel che c’e`

    rgds

  23. Francesco Turak

    Mi ricorda tanto la favoletta Sky Train ai tempi di Bova alla guida della SOGAS. Compagnia sconosciuta che sembra non abbia mai operato voli di linea….
    Ovviamente la Gazzetta la butta li’, parla di “volo low cost” senza specificare le tariffe (ne’ tantomeno lo schedulato dei voli e la data di partenza…). Aspettiamo la pubblicazione delle tariffe…

  24. @GABS Quoto appieno le tue osservazioni!

    @DANIELE Hai fatto una giusta osservazione!
    Conosco diverse persone di Reggio Calabria che lavorano nella piccola Repubblica di Malta inoltre alcune famiglie reggine hanno parenti a Malta !
    Si fa presente che Reggio Calabria è sede di Consolato Maltese con giurisdizione regionale così come molti altri Consolati Europei ed Extra-europei.

    Per ultimo voglio fare questa osservazione.
    Questa mattina i miei cugini sono dovuti rientrare a Torino (ahimè non volo diretto ma con scalo a Fiumicino che comporta diverse ore di attesa per la coincidenza!) con questo voglio dire che a Reggio Calabria si pensa sempre in piccolo MAI in GRANDE!

    Ben vengano voli anche di nicchia ma con collegamenti più frequenti altrimenti è sola cosa effimera!

    Ben venga un volo su Bari (ribadisco che a Villa S. G. i BUS per la Puglia sono sempre strapieni e con prenotazione diciamo di almento diverse settimane pena non trovare posto!!).
    Volo su Napoli ci può stare visto che la città è una vera Metropoli con Istituzioni sovraregionali (vedesi Tribunale Regionale Acque Pubbliche – RFI Tirrenica Inferiore – Porto ect ect ..) ed i treni sono pensati più per il collegamento su Roma anzichè su Napoli.
    Personalmente lavoro alcuni giorni su Napoli ed ho costatato che il treno non sempre è migliore!

    Un saluto a Tutti Voi da domenico.

  25. Si Gabs tutto bello, ma tu pensi che verrà mai fatto quello che tu auspichi? Siamo realisti dai…

    Per me l’unico senso della Reggio-Malta è come tratta di posizionamento per operare un Reggio-Bari, neanche un Reggio-Napoli, perché il treno è nettamente superiore, come tariffe, come orari e come servizio.

  26. INFO Ho visto il sito MEDAVIA.COM la Compagnia opera fin dal 1998 ed effetua collegamenti sopratutto con il Nord Africa per Società Petrolifere, anche alcuni esponenti del Governo Autorità di Malta ha usato Medavia per andare in Libia.

    MEDAVIA sta per MEditerranean AVIAtion Company Limited con sede Legale in Malta suo Presidente ed Amministratore Delegato è il Dott. AL ZMIRLI.

    Numero Operativo telefonico +356.22490120

    SOGAS speriamo bene ne abbiamo veramente bisogno!!!

    Un saluto a voi Tutti da Domenico.

  27. @Gabs
    Il fatto che turisti tedeschi,svedesi britannici ecc in inverno vanno in vacanza a Malta lo fanno per il clima mite che centra con il Reggio-Malta? Perche un reggino dovrebbe andare in inverno a Malta? pure per il clima? non credo visto che è molto simile per non dire uguale al nostro! Poi non capisco perchè prima di aprire un volo si pensa subito al reggino che deve tornare a Reggio scusate ma questo non è turismo.. portiamo i maltesi a Reggio le agenzie di viaggio reggine sono in grado di organizzare dei pacchetti vacanza in accordo con le agenzie maltesi? i TO? come pensano di riempire questi voli….

  28. Ci sono reggini che lavorano in ogni dove in Italia , in Europa e nel Mondo: che facciamo apriamo un volo per ogni città dove ci sono concittadini che lavorano?

  29. L’imbarco per MAlta nei fine settimana, d’inverno, e per quasi tutta la settimana nel periodo aprile settembre, era consistente.

  30. @ francesco65: Si era consistente ma ricordiamoci anche che la maggior parte partivano per via del progetto del comune..quanti erano quelli che partivano per fatti propri?

  31. Per “fatti propri”, vacanze, casinò e dintorni erano tanti.

  32. E se questo è vero allora con una buona pubblicità comprese agenzie di viaggio e TO non dovrebbero andare male questi voli..

  33. Chissà qualche volo per Reggio

  34. Qualche volo che passa su Reggio forse…ma già ce ne sono abbastanza! Pensa che addirittura su Reggio passa Emirates con A380! Possiamo dire di essere intercontinentali!

  35. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):

    Beh! Se si pensa sempre in modo negativo e non c’e` la volonta` di fare la situazione per l’aeroporto sara` sempre quella di stallo o forse di una caduta in picchiata….sappi che senza idee da sviluppare non si progredisce.
    @Dome
    Forse il mio commento non era scritto chiaramente, il “day trip” che ho suggerito non e` da offrire al reggino, questo deve essere offerto/proposto dai TO ai turisti svedesi,tedeschi,inglesi o altri che vanno a trascorrere l’inverno a Malta, cosi` da rendere piu` variegato il loro soggiorno maltese considerando pure il fatto che durante i mesi invernali anche a Malta farsi il bagno in mare non e` una cosa che puo` piacere a tutti…poi, considerando che i posti piu` belli di Malta e Gozo te li puoi vedere con comodo nello spazio di una settimana, un itinerario turistico alternativo da compiersi in un giorno e` una cosa che molti gradiscono. D’altronde no sto scoprendo l’acqua calda queste escursioni giornaliere sono una realta` worldwide specialmente nel settore crocieristico.
    rgds

  36. Ma non è pensare in modo negativo, io allo stato attuale non vedo come possa essere sostenibile questo volo. Idee noi di AeroportoRC.com ne abbiamo tirate fuori a bizzeffe in questi anni, una sola forse è stata attuata ed è quella del bus diretto Porto-Aeroporto. Per il resto vedo solo rovi rotolanti nel deserto…

    Si apre Malta e mercati molto più importanti come Malpensa, Bergamo e Pisa/Firenze/Bologna rimangono inesorabilmente scoperti.

  37. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    Giuseppe sono pienamente daccordo con te..servirebbe un bell’ annuncio di volotea per firenze e bologna e su malpensa avrebbe dovuto pensarci già da un bel pò easy jet secondo me..

  38. Per Pisa e Malpensa se non ricordo male è stato detto che avrà luogo un’altra (l’ennesima) gara per impiegare i restanti oneri di s. pubblico (circa 2,5 mln di euro). La parte residua è stata assegnata soltanto dopo il 2° bando per la reggio torino.
    Ci sono i soldi ma non i vettori interessati!? Qualcosa non torna.

  39. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):

    Giuseppe capisco le tue frustrazioni ma ci devono essere delle ragioni,forse oscure a noi di questo forum o pur logiche a chi deve prendere le decisioni se i mercati piu` importanti che tu hai menzionato non vengono sviluppati, non staro` qui a ripetermi su qualcosa di cui se ne e` parlato tanto in altri articoli di questo forum.
    Al momento di buono c’e` solo questa notizia per questi possibli voli con Malta, questa notizia puo` essere trasformata in una realta` positiva e duratura se tutti gli operatori del settore avranno voglia di sfruttarla per un bene comune e senza farsi le guerre intestine solo per far trionfare il loro ego.

  40. @ francesco65:
    Che interesse può avere un vettore a vendere biglietti a prezzi politici quando si può fare la sugna sul volo con scalo?
    Lo vogliamo capire o no?

  41. @ Pilota75:
    180 euro circa andata e ritorno (rc torino) è un “prezzo politico”!? Oltre, ovviamente, l’1,2 mln di euro per il biennio!?

  42. @ airfly:
    Conferenza stampa già conclusa..non è stata annunciata nessuna nuova tratta o base. Hanno solo detto che sperano di incrementare le destinazioni e le frequenze da lamezia. In più hanno affermato che :” Sacal finora si è fatta carico da sola dei costi relativi all’accordo commerciale con #Ryanair, su questo l’assenza delle istituzioni” o.O

  43. @ francesco65:
    I soldi ci sono…ma le condizioni del bando sono troppo stringenti…nessun sano di mente può accettare quelle condizioni. O si cambia o andrà deserto per altre 2.000 volte.

    @ Gabs:
    Spero vivamente sia come dici tu.

    @ Angelo:
    Solita conferenza alla “Come siamo belli, come siamo bravi.” Però la frase: ” Sacal finora si è fatta carico da sola dei costi relativi all’accordo commerciale con #Ryanair, su questo l’assenza delle istituzioni” è fantastica. Come se Sacal non sia partecipata al 70% da enti pubblici e il progetto Calabria in Volo sia stato finanziato da un privato benefattore. Ma va là…

  44. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    Si infatti..a chi credono di prendere in giro non si sa..bah

  45. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    Fortunatamente ci sono le eccezioni, vedi appunto il rc torino.

  46. @ francesco65:
    Intanto il prezzo lo devi fare per tratta, arrivi così a circa 90 euro comprese di iva (21%) e tasse.
    A cui devi aggiungere 600.000 euro l’anno ovviamente da dividere per i posti messi in vendita.

    Alla fine non conviene ad una compagnia fare 2 voli la settimana a quelle tariffe quando sa che lo stesso volo via roma lo vende (a tratta) a circa 140-150 e ai fini statistici diventano anche due pax.

    Parlo di alitalia perchè sarebbe l’unica ad avere la capacità tecnica ad effettuare il volo. Altre compagnie non lo leggono neanche il bando!

  47. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    Perdonami ma non è essattamente come dici tu.
    Loro, giustamnete, dicono che non hanno avuto aiuto perchè vanno in autonomia e non chidono ogni 6 mesi soldi ai soci per la ricapitalizzazione (ogni riferimento a sogas è casualmente voluto…).
    La sacal ha un capitale sociale, dei finanziamenti presso le banche, come una normale azienda insomma.
    con quei soldi e con gli incassi (fattura 10 volte tanto reggio) investe nelle compagnie.

    La sogas fa lo stesso oppure per avere BV devono, a latere, far sottoscrivere l’impegno alla provincia per “pubblicità” del vetttore sui voli?

    Ecco la differenza….

  48. @ Pilota75:
    Ed è verosimilmente l’unica che potrebbe aggiudicarsi Pisa e Malpensa. Chissà magari ci hanno pensato, lo vedremo con l’imminente bando. Per il resto dici che le “altre compagnie non lo leggono neanche il bando”. Può essere. Eppure i prezzi delle low cost sono spesso stracciati, altro che 180 euro! La differenza chi la mette?

  49. Mario da Catanzaro

    Che patetici che siete voi RRiggitani, spendete soldi che potrebbero essere davvero utili per gli interessi della Regione, in stupidaggini. Chi dovrebbe usarla una trappola del genere per volare a Malta? Avrebbe più senso collegare il nostro Aeroporto con l’isola dei cavalieri e non quel buco che avete laggiù, irrangiungibile da qualsiasi posto.

  50. @ Mario da Catanzaro:
    E allora perchè non è andato oggi alla conferenza stampa di Ryanair a dire che vuole il volo per malta? Stia attento a come parla perchè qui nessuno ha insultato lamezia ma bensì si è discusso delle buffonate che sono state dette nella conferenza stampa!! Il nostro aeroporto ha ancora molte cose da migliorare ma esistono aeroporti anche peggiori del nostro!!

  51. @ Pilota75:
    Ho capito, ma il progetto Calabria In Volo è finanziato interamente da Regione Calabria. Quindi non è del tutto vero che non c’è il sostegno degli enti. Posso capire se si parla di disimpegno del Comune di Lamezia, ma purtroppo questo sta attraversando un momento di difficoltà.

    @ francesco65:
    Alitalia fa il Torino perchè c’ha una macchina ferma a Torino in quei giorni, in quegli orari, oltre che per una strategia fatta per evitare che qualche concorrente entri nella 3° tratta per numero di passeggeri dello scalo (parlo di passeggeri diretti e con scalo).

    @ Mario da Catanzaro:
    Grazie Mario per lo spunto di NON discussione. Io dico che ognuno farebbe bene a guardarsi il suo. I campanilismi li lasciamo a gente come te, certe sparate non sono nello stile di AeroportoRC.com. Buona giornata.

  52. I Commenti di PAOLO e Airfly sono stati bloccati. Non c’è bisogno di scendere a certi livelli. Rispondiamo argomentando i fatti e non con insulti da bar. Grazie.

  53. L’amico di Catanzaro vuol fare il provocatore. Lo capisco. Reggio, nonostante la spazzatura, i politici incapaci etc. rimane l’unica vera città della Calabria. Il buco, sinceramente mi sembra un poco largo (pur essendo su uno stretto) e comprende un’altra grande città come Messina. L’intero buco si avvale di oltre mezzo milione di abitanti. L’amico di Catanzaro è frustrato perché conosce bene la realtà. In un paesino abbarbicato su un colle puoi costruirci tutti i viadotti che vuoi, i tunnel e chi più ne ha più ne metta: sempre paesino rimane. Affettuosamente, Pindo.

  54. @ Mario da Catanzaro:

    Son sicuro che il tuo arrogante e miope commento avra` messo in imbarazzo tutti i catanzaresi che si sentono delle persone civili…..e calabresi.
    rgds

  55. gli ho detto signore con il mio commento!

  56. @ PAOLO:
    E vabbè qualcuno se la potrebbe prendere. 😉

  57. Mi permetto dire ! La nostra Bellissima Terre dimenticata da qualsiesi forma Costruttiva è operativa ,non migliorerà mai affinchè vi saranno polemiche poco coerenti , per favore non ci vuole molto!!!! guardate cosa succede al Nord ,( Malpensa ecc.. ) Vogliamoci bene e stiamo Uniti per il bene della Calabria !!! Qualcuno parlava di Turismo , per chi non sà , Malta è la California degli Inglesi , se come detto ! Il clima di Reggio è simile perchè non sperare in un futuro Migliore . Questo non è sognare , voglia di cambiare per il bene di tutti !!!!! RC/CZ/CS/VV/KR/= CAL.

  58. @ joe scalise:
    I totally agree with your comment!
    rgds

  59. ciao a tutti…sono di Reggio ed abito a Malta da 16 anni ormai e ci venivo sempre in vacanza…pasqua, natale etc e penso di conoscere Malta ed i Maltesi un po’ di piu’:)io qui a Malta faccio molta propaganda di Reggio e della Calabria e molti mi dicono che e’ stupenda..conosco maltesi che sono venuti per un giorno a Reggio e sono andati a Scilla e sono rimasti felici della bellezza del nostro territorio e mi chiedono ancora quando si rifara’ il volo per Reggio..questo fa capire l’impotanza di questo volo..i Maltesi viaggiano moltissimo e spendono moltissimo sia in cibo che vestiti e divertimento e quindi questo vuole dire che hanno i soldi e che i soldi li fanno girare…poi Malta ha un clima stupendo..e se venite adesso e ancora piena di turisti inglesi ed anche Italiani…qui gli hotels se non pieni al 100% lo sono almeno al 80% per tutta la stagione…ciao a tutti e buon pomeriggio

  60. @ Roberto:

    Grazie Roberto per il tuo commento, questo si allinea ai miei commenti precedenti su questo stesso tema. Speriamo che qualche TO sia motivato ed incoraggiato a considerare questa opportunita`o addirittura crearne delle nuove con altre compagnie aeree. Io vivo in Inghilterra da molto piu` di 30 anni e confermo ancora una volta circa il grande numero(migliaia)di Inglesi che passano lunghi periodi di soggiorno a Malta, sia in inverno che in estate.
    rgds

  61. @ Gabs:
    si infatti e’ cosi’..ci sono inglesi che puntualmente vengono ogni anno a Malta..per farti un ideea c’e’ uno dei piu’ grandi e prestigiosi Hotel di Malta, il Coastline che e’ chiuso per i maltesi perche’ e’ sempre pieno e praticamente affittato agli anziani inglesi che vengono per tutto l’anno..ma al contrario ai maltesi piace viaggiare sempre, un esempio e’ che loro vanno e conoscono Catania molto piu’ di me tanto e’ che al mercato di Catania ci sono alcuni ambulanti Catanesi che parlano anche in Maltese..questo per fare capire che se si fanno le cose sul serio e come si deve si potrebbero avere buone soddisfazioni da questo volo..sempre se si fa sul serio e non come il precedente con Air Malta

  62. @ Roberto:
    Il tuo discorso filerebbe se:
    a)il volo fosse inteso in ottica charter\turistica (quindi per esempio attivo nei mesi estivi)

    b)il momento economico europeo,italiano e sopratutto reggino, non fosse quello attuale (se sei tornato a Reggio per le feste, ti sarai reso conto di cos’è Reggio al momento)

    c)ripeto: di emigranti reggini nel mondo è pieno, dovessimo accontentare tutti, avremmo il REG-SYD diretto.

  63. @ francesco65:
    Quindi anche tu credi ci sia un complotto planetario contro reggio calabria….

  64. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    il progetto calabria in volo è poca cosa rispetto a quanto paga il resto la sacal.
    Ti ricordo che in estate ci sono decine di charter che pagano tariffa piena per atterrare li…

  65. @ Pilota75:
    Parlavo di altro, ho compreso.

  66. @ Mario da Catanzaro:
    che bel commento che hai scritto , credo tu lo abbia scritto per farti 4 risate e vedere le reazioni .

    ps . il minniti ti viene inraggiungubile?
    dipende da dove abiti……… se vuoi scrivi il tuo nome indirizzo e telefono i ragazzi del sito saranno lieti di spiegarti la strada più veloce per la destinazione richiesta

    sai mario qui a reggio siamo molto gentili.

  67. Ma quando dei collegamenti con i paese dell’est come la Romania? Ogni giorno centinaia di Romeni residenti in Calabria e cittadini Calabresi sono costretti ad andare a Catania dove sono presenti diversi voli da e per la Romania.

  68. Bravo Domenico, ė quello che ripeto io da tanto tempo. Ho amici sposati con ragazze rumene e mi dicono che da Catania gli aerei partono stracolmi.

  69. Ringraziamo l’amico Mario da Catanzaro che con il suo intervento provocatorio ha animato parecchio la discussione. Penso sia qualcheduno che ha voglia di scherzare un pò, anche se ha ben evidenziato il tipico psicodramma catanzarese: “quel buco che avete laggiù, irrangiungibile da qualsiasi posto”. Perchè è questo il loro problema: quel buco è al centro della area urbana di gran lunga più popolosa della Calabria. Ci dispiace, ma non possiamo farci nulla: la Calabria non è la periferia di Catanzaro, “un borgo che non seppe mai farsi città”.

  70. Tornando a Ryanair, spesso sul formun di aviazionecivile ci si accapiglia perchè molti trovano scandaloso il sitema dei finanziamenti e leggo che è opinione assai comune che gli unici aeroporti che non finanziano la compagnia irlandese siano Ciampino e Bergamo. Bene, mi sa che dobbiamo aggiornare gli amici di quel forum: gli aeroporti che non sganciano la grana a Ryanair sono tre: Bergamo, Ciampino e Lamezia.
    E in fondo è logico:
    -Bergamo è l’aeroporto low cost di Milano ed è al centro di una delle aree più ricche d’Europa (almeno fino a qualche tempo fa);
    -Ciampino è l’aeroporto low cost della Città Eterna, Capitale d’Italia e centro del cattolicesimo, che vanta uno dei patrimoni artistici e archeologici più vasti ed importanti del mondo (ad esempio fatevi un giretto ad Ostia antica, se vi capita);
    -Lamezia è l’aeroporto di Catanzaro, capoluogo nientepopodimeno che della Calabria. Vuoi mettere ?

  71. @ Paolo:

    ciao Paolo…certamente in estate sarebbe il massimo sperando che rimanga…ma Malta e’ piena di turisti anche in inverno, se di inverno si puo’ parlare perche’ qui vi sono turisti che ancora vanno a mare..il divertimento in inverno e’ sempre attivo..ci sono party con grandi Dj tutto l’anno, concerti e molte attivita’..poi il mio discorso interessa non tanto l’entrata a Malta dei Reggini, ma l’arrivo a Reggio dei Maltesi..tutto qui e per l’economia della mia amata citta’…si so come e’ il momento in europa, in Italia in particolare e Reggio e posso dire che Malta non ha risentito di questo per niente…appunto per questo e’ un bene puntare su Malta…poi per quanto riguarda gli emigranti..ovviamente per me e’ comodissimo salire su un aereo ed in 30 minuti essere nella mia Reggio, ma io quando vi era la Sea Malta mi facevo anche 14 ore di nave per venire e per me era sempre un piacere…

  72. A proposito di Ryanair, ecco cosa ho trovato poco fa: http://calabrian.it/index.php?cont=news&articolo=110

  73. Buonasera a tutti,
    lavoro in ferrovia a Bologna e ferrovialmente parlando il nodo di Bologna è il punto dove si intersecano più linee di europa.
    Ciò vuol dire che attivando un volo Bologna – Reggio Calabria, ma con una compagnia a prezzi bassi e con orari gradevoli, si potrebbe andare incontro a tanta gente che vive tra Toscana/Emilia Romagna/Veneto/Liguria/Marche.

    Cosa ne pensate?

  74. @ Alfredo:
    Che lo hanno già fatto e non ha funzionato; ma perchè tornare sempre sugli stessi argomenti?

  75. @ Pilota75:
    Ti ricordo che il volo per Bologna non ha funzionato perchè il giorno prima del primo volo ancora c’erano problemi con le prenotazioni e la pubblicità del volo è stata molto poca.. Se tutto fosse stato fatto per bene sicuramente il volo non sarebbe andato male..

  76. @pilot95 ah allora hai ragione, speriamo che non lo mettono…anzi forse è meglio togliere tutti i voli, chiudere l’aeroporto di Reggio e costituire un collegamento veloce con l’aeroporto di Lamezia…

  77. Vorrei spostare l’attenzione sulla storica mancanza di un vero manager del trasporto aereo a Reggio. Una società (e mi pare che la Sogas lo sia), quando vuole migliorare, sostituisce la dirigenza e chiama persone competenti con curriculum di rispetto pagandole quanto valgono. Se le nomine si fanno solo per politica e amicizie varie, allora è inevitabile il disastro, come dimostrano altre vicende di questi giorni. Non fosse per Alitalia, il Tito sarebbe chiuso da tempo. Ma la Sogas comunque continuerebbe ad esistere per elargire stipendi. Vi posso solo dire che quando ho raccontato questa storia del nuovo volo Medavia per Malta a un amico che di trasporti se ne intende ad alto livello europeo, mi ha detto: “You’re kidding”.

  78. riporto da wikipedia:
    ——————————–
    MEDAVIA:Founded 1978
    Hubs: Malta International Airport
    Fleet size: 8
    Destinations: Tripoli International Airport and numerous locations in the Libyan desert.
    —————————————
    Complimenti Reggio! Ora l’Africa potrebbe essere più vicina.

  79. A tutti gli AMICI di questo Forum dico che l’intervento di MARIO da CATANZARO deve fare riflettere tutti NOI!

    Occorre sempre avere la memoria viva su come è nata la Regione Calabria ma sopratutto MAI dimenticare la Storia Regionale perchè essa è lungimirante e fa comprendere bene come essa è stata matrigna verso Reggio Calabria!

    Comunque ringrazio pubblicamente i tanti onesti amici catanzaresi che in privato si sono dissociati da quell’infame intervento!

    Per ultimo ribadisco ancora una volta il convincimento che un piccolo passo possa essere un grande balzo in avanti : MEDAVIA fatti valere come già ha saputo fare VOLOTEA!

    Infine tante persone di Pellaro (quartiere reggino di oltre 16 mila persone) sono interessate da questo Volo (parenti, amici ed emigranti in Malta).

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  80. Sono pronto a regalare un biglietto di SOLA ANDATA agli amministratori e politici locali più “meritevoli”. Scegliete le destinazioni, tutte via Malta e con Medavia, ovviamente:
    REG-MLA-LTD
    REG-MLA-QUB
    REG-MLA-SEB
    REG-MLA-GHT

  81. @ Angelo:
    Davvero ne sei convinto?
    il pisa allora?

  82. @ Franco:
    Appena sarà finita l’A3 sicuramente converra andare a lamezia; è chiaro.

  83. @ Domenico:
    A me risulta da Santa Venere, nonna ciccila vuole andare al casinò!

  84. Secondo me bisogna attendere quanto meno tariffe, frequenze ed orari. Se i tre fattori rispetteranno determinati parametri la tratta potrebbe funzionare. Certo, niente di eccezionale perché non cambierà granché in termini di passeggeri o crescita di mercato. Intanto comunque vediamo come risponde il collegamento e poi daremo i giudizi che occorrono. Diverso discorso se riusciremo ad aggiungere altro,tipo Pisa, Bologna e internazionali tipo Romania e Germania.
    Chiudo nel dire che potremmo avere un aumento sensibile di utenti collegando la nuova stazione ferroviaria con treni metropolitani Gioia-Locri, con il completamento dell’aerostazione e con una rimodulazione della metromare offrendo il biglietto ai passeggeri del Tito o meglio facendolo comprendere nelle tariffe aeroportuali.
    Sono noioso lo so su questo argomento ma credo siano d’accordo tutti:
    Per favore, date un decoro all’area esterna all’aeroporto, seppellite con un degno funerale le palme della rotonda che avete fatto morire, pulite il bordo strada che collega il pontile con la tangenziale ( ho i brividi pensando a dove scenderanno gli utenti ferroviari) , illuminare e pulite il tunnel, ma soprattutto togliete la fogna dal torrente semplicemente perché puzza fa schifo e rende ancora più triste la città che dovevate amministrare ed invece… Lasciamo stare va

  85. @ Cavaliere:
    Scusa ma su un 50 posti che tariffe ti aspetti? Possono vendere 5-6 posti in promo, ma poi meno di 90-100 euro ow non lo puoi fare a meno di fallire!

  86. Scusatemi, io avrei alcune domande da fare:

    1) Mi fate un elenco di compagnie che ha portato la Sogas?
    2) Che fine hanno fatto e quanto sono durate?
    3) Perche si tratta sempre con compagnie sconosciute?
    4) Le grandi compagnie sbattono la porta in faccia?

  87. @ Roberto Sartiano (“Myers”):
    1) Intendi gestione porcino?
    2) a reggio o durate come aziende?
    3) sicuro di voler sentire la risposta?
    4) cosa intendi per grandi? Le grandi compagnie che operano in italia sono straniere e quindi estranee alla logica che il dir gen del ministero gli telefona per mettere il volo in cambio di qualcosa.

  88. 1) Da quando esiste la Sogas.
    2) Entrambe.
    3) Si.
    4) Grandi, conosciute, affidabili, ecc…

  89. @ Pilota75:
    Tuo commento @ Cavaliere alle 12.36
    Si, forse “posti in promo” inizialmente se ne venderanno pochi,ecco perche` e importante che sogas, medavia e TO,se questa rotta si materializza, facciano sinergia per offrire delle escursioni giornaliere/day trip a prezzi interessanti ed ovviamente supportare questo con della pubblicita` mirata.

    @Pino66
    Che piaccia o no la geografia no si puo` cambiare,Reggio e` vicina all’Africa, non dimenticarti che per la Libia, l’Italia e` il secondo trading market dopo la Germania…

  90. @PILOTA75 Post. n°84

    Conosco tanta gente di Santa Venere ed ho anche dei clienti però di tua Nonna Ciccila non ricordo nulla comunque che nipote ingrato che sei potresti benissimo accompagnarla a Malta!

    E’ famoso il Dragonara Casinò perchè inveire contro se Tu amico Pilota 75 non lo trovi di tuo gradimento potresti benissimo andare in Padania a San Remo oppure in Vallèè d’Aoste cioè in mezzo ai polentoni!

    Quindi a pochi veri minuti di volo (credo 45 minuti) si è in una Nazione più evoluta e con mentalità moderna non retrograda come nella Nostra amata Patria ed in più molto ma molto più ricca della Nostra!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  91. Concordo con cavaliere: i dintorni dell’aeroporto sono degni di un paese da terzo mondo.

  92. Frequent Traveler

    @ pindo:

    Perchè tirare sempre in ballo il terzo mondo?

    Ci sei mai stato in un aeroporto africano per esempio?

    Lo squallore dei dintorni del sedime aeroportuale è caratteristico della cultura dell’ospitalità reggina: ognun per se e Dio per tutti.
    Qualcuno di voi ha mai provato a prendere un taxi?
    Ma di che stiamo parlando….via.

    A meno che non vai nei paesi sottosviluppati, allora lì si che il confronto puoi farlo. Ma è sempre impari: lì mancano le cose più elementari come luce ed acqua.

    Tutti bravi a dire o suggerire.
    Quando in realtà manca una precisa volontà politica. E allo stato attuale, chi crede più ai miracoli?

  93. @ Frequent Traveler:
    concordo.
    Ho visitato parecchi aeroporti di nazioni che siamo convinti siano peggio di noi, ma in realtà è il contrario.
    L’aeroporto di reggio è la rappresentazione della nostra regginità: case abusive, lordia e menefreghismo.

  94. Infatti non intendevo offendere il terzo mondo. Effettivamente anche nell’Africa sub-sahariana è difficile da trovare un accesso all’aeroporto così.

  95. @ Frequent Traveler:

    Tuo commento @ 2321 hrs
    Specificatamente al paragrafo finale del tuo commento, non si tratta del fatto che tutti son bravi a dire o suggerire anche perche` lo scopo di questo forum e` proprio quello di offrire ai partecipanti la possibilita` di esprimersi in temi attinenti l’aeroporto. Il fatto che “manca una precisa volonta` politica” forse questo e` anche dovuto al fatto che i reggini, per farsi rappresentare, votano dei candidati inadatti,impreparati e alcuni anche disonesti. Certo e`che se si spera a un miracolo per risolvere i problemi della citta`, concordo con te sul fatto che non ci saranno mai progressi, anzi….
    rgds

  96. Ciao a tutti… ho appena letto questo articolo e mi sono messa una mano sul cuore sperando che quanto appreso possa essere confermato per quanto riguarda la tratta Reggio-Malta. Io vivo e lavoro da un anno qui a Malta, lavoro alla reception di un prestigioso Hotel e rimanendo in ambito turistico posso assicurare di quanto hanno gia` scritto molti di voi. Ho una miriade di clienti che arriva da tutta Italia e principalmente dalla Sicilia e dalla Calabria per lavoro, per vacanza o per la famiglia. La tratta da Reggio risolverebbe molti problemi logistici di trasporto per chi deve arrivare a Malta da qualsiasi punto della Calabria e chi la Calabria la vuole raggiungere. Posso ancora affermare che e` vero, qui non ostante la crisi il turismo va avanti con la destagionalizzazione dell`offerta locale (e pensare che Malta e` all`incirca tre volte piu` piccola della PROVINCIA di RC);la popolazione si trova in una posizione economicamente favorevole rispetto l`attuale mercato italiano e proprio perche` l`Isola e` molto piccola ne approfitta per viaggiare (spesso, molto spesso per la Sicilia) e tanti mi domandano di voler visitare la Calabria. Allora davvero bisognerebbe puntare ad un incoming Maltese. Se solo penso a quanti bei posti potrebbero essere apprezzati, prima fra tutti LE SPIAGGE SABBIOSE una grande mancanza dell`Isola… Calabria and her sunsets always in my heart <3

  97. @ Ann:
    Well said Anna, a very nice comment!
    rgds

  98. Frequent Traveler

    @ Gabs:

    …anzi…
    ….come dici tu at the end of your thoughts…
    …e se dovessi esprimermi in maniera più esplicita sarei di un pessimismo tale che al confronto P75 sarebbe un’educanda alle prime armi,nonostante gli muovano contro il suo malcelato disfattismo.

    Questo è un forum dove ognuno esprime liberamente il proprio pensiero, in base alle competenze e agli strumenti culturali di cui dispone.
    Ma sentir parlare dell’ennesima compagnia…che durerà il tempo che durerà…what can I say more, my dear Gabs?

    Chi dovrebbe occuparsi di rilanciare st’aeroporto è sotto gli occhi di tutti…per di più ora che siamo in campagna elettorale sarà il festival di chi le spara più grosse. Anche tra gli utenti del forum!

  99. @ Ann:
    sintesi semplicemente perfetta…si vede che ce gente che non conosce putroppo Malta…pochi giorni fa il Primo Ministo Maltese e’ stato in Germania dalla Merkel che ha detto “i paesi europei dovrebbero prendere esempio da Malta per come e’ uscita dai problemi in questo periodo nel quale tutta Europa e’ andata male”…e questo dice tutto su cosa sia Malta…

  100. @ Frequent Traveler:

    Well! I problemi di fondo sono sempre gli stessi, la Calabria e` una terra povera e di questo ne approfitta un sistema politico in essere che e` corrotto e non trasparente dove chi viene eletto e` piu` interessato alla propria carriera politica. Tu hai menzionato le prossime elezioni e “il festival di chi le spara piu` grosse” (I like this definition!) quindi vediamo un po` se questa ulteriore opportunita` svegliera` gli elettori reggini e della provincia per votare usando il buon senso o, meglio ancora, forse disertare i seggi completamente come forma di protesta alle passate e attuali forme di Governance inaffidabili a cui non si puo` piu` dare fiducia. Forse quest’ultima azione potrebbe far piu` notizia non solo in Italia ma worldwide per ottenere un’attenzione generale senza i soliti pregiudizi negativi . Spero tanto che i giovani elettori, quelli che aspirano a crearsi un futuro migliore, non si lascino ingannare ancora una volta dal ” festival di chi le spara piu` grosse” .

    rgds

  101. Il 18 p.v. dovrebbe (il condizionale è d’obbligo, spero di non essere smentito) esserci l’annuncio di un’importante rotta internazionale da Rc.

  102. Frequent Traveler

    @ Gabs:

    I disagree.
    Sfatiamo quest’ultetiore luogo comune della Calabria terra povera!!!
    Non lo è manco per niente.
    Ma è ridotta così grazie ai suoi “valorosi” figli: ha un potenziale turistico elevato se solo fosse valorizzato adeguatamente. E nn mi dilungo ulteriormente perché l’argomento è stato ampiamente affrontato e dibattuto.

    Keep it going on, that’s the only thing.

  103. @ Frequent Traveler:
    Huuumm…? Forse in effetti ma in un modo differente confermi quello che ho detto io, quando io parlo di Calabria come terra povera intendo l’economia e qui ci sono dati ufficiali a conferma di cio`, certamente non intendo terra povera di valori umani e bellezze naturali….e chiudiamola qui.

    I agree with the keep going attitude but this must be in the right direction.

    rgds

  104. Frequent Traveler

    @ Gabs:

    E fai bene a chiuderla. Perché se tiri in ballo pure i valori umani…sono gli stessi che hanno consentito il diffondersi del sentimento comune di non andare oltre il proprio orticello? stiamo ancora a raccontarci le favolette che i meridionali hanno più cuore degli altri? Mi auguro di aver frainteso. Forse dove vivi tu c’è un’altra percezione ben lontana da quella che è la realtà attuale.
    Non dimentichiamo che la città di Reggio ha espresso massicciamente ed inequivocabilmente delle scelte politiche. So…let me tell u…i chi stamu parrandu? 😉

  105. Valori umani dove? Dove entri in un bar saluti e non ricevi risposta? Sono orgoglioso di essere reggino, ma la gentilezza, l’educazione e il rispetto che ho trovato altrove qui ce lo sogniamo. Speriamo nelle nuove generazioni che è meglio.

  106. @ pindo:

    Pindo, credo che tu sei uno che li ha, il tuo commento indirettamente prova cio`, certamente tu non sarai il solo!

  107. @pindo
    Mi associo assolutamente a quanto da te postato.
    Purtroppo e’ vero a reggio l’edecazione ce la sognamo… (da non confondere con l’ospitalita’)

  108. b giorno a tutti
    ho scritto a Medavia informazioni per il volo e mi hanno risposto cosi’:

    Thank you for your enquiry, although this is a future possibility, at the present time Medavia has no immediate plans to operate flights between Malta and Reggio.

    a chi dovremmo credere???

  109. @ francesco65:
    Est Europa?

  110. @ roberto
    penso proprio a Medavia

  111. @ Roberto:
    Iniziare subito o col timetable primavera estate? Magari è tra queste opzioni che si valuterà….forse

  112. @ Paolo:
    Si. Incrociamo le dita…

  113. @ Roberto:

    Hi Roberto

    “Early days” forse per questo Medavia non vuole dir piu` di tanto il che dimostra che sono una compagnia seria. Credo che la Sogas sia stata precipitosa a divulgare la notizia per qualcosa che ancora e` allo stato embrionale.

    rgds

  114. @GABS Mi associo a quanto detto da te!

    Speriamo che questa possibilità sia reale e fattibile tutto il resto non conta!

    SOGAS comunque datti una mossa poichè l’estate è alle porte e per quanto riguarda la Provincia di Reggio Calabria (fascia Ionica) forse sta per iniziare.

    L’altro giorno Radio 24 faceva pubblicità gratuita a Sanremo e Mentone (Menton per i Francesi)dichiarando che lì l’inverno non sanno cosa sia poichè il clima è sempre mite e le temperature sono sempre buone forse non hanno cognizione cosa sia l’inverno da queste parti e sopratutto il resto d’Italia ed Europa non sa che i Caraibi sono qui a poche ore di volo!!

    SALUTI a TUTTI VOI da Domenico.

  115. @ francesco65:
    Sarebbe, se vera, la prima cosa sensata in mezzo a tante bufale

  116. Ho letto sul sito di Repubblica che a Meridiana/AirItaly e’
    stata ritirata la licenza da parte di Enac e la società aeroportuale di Fiumicino ha bloccato 5 aerei per troppi debiti. Se salta pure questa compagnia con Alitalia traballante siamo messi proprio male. Ci ritroviamo a volare solo con compagnie straniere

  117. So che siamo OT ma non sapevo dove inserirlo:

    Dalla pagina Facebook di FlyTorino:

    Alitalia sconta di 15€ i voli da Lamezia Terme e Reggio Calabria verso Torino e viceversa. L’ e-Coupon può essere utilizzato per acquisti illimitati sul sito Alitalia.it dal 15/01/13 al 30/01/13 per voli con partenza e ritorno dal 31/01/13 al 30/06/13.
    Codice sconto CALABRIA15

  118. Quindi si prospetta un collegamento con la Russia..

  119. Francesco Turak

    Speriamo che venga fuori qualcosa anche per Reggio…
    Domani sapremo!

  120. Speriamo!!!

  121. A quest’ora, domani, saranno assodate le posizioni dei vari utenti… Ci saranno come sempre i pessimisti e gli ottimisti. Ma non mi resta che ribadire quello già detto ‘Francesco Turak’: ‘speriamo che venga fuori qualcosa, di buono aggiungerei, anche a Reggio’…

  122. Ormai non mi illudo più… E’ da anni che ci aspettiamo qualcosa di buono… Aspettiamo fiduciosi, ma non illudiamoci! E comunque non credo che con dei Dash ci saranno prezzi low… Figuratevi se la gente pagherebbe 80-90 euro di volo con quell’aereo poi! (Molti hanno paura degli aerei con le eliche, purtroppo!)

  123. Novità?(cit.)

  124. Pare ci saranno 25 voli su Reggio a partire da Aprile fino ad Ottobre, in collegamento a Mosca. 25 voli a/r, suppongo!

  125. qualcuno sa quando partiranno i voli per malta?

  126. @ mario:
    anche io aspetto notizie…ho anche chiesto a Medavia ma ancora niente riposte

  127. Niente di nuovo, mi spiace. Ma appena ci sarà qualche novità, AeroportoRC ne darà prontamente notizia, su questo potete stare tranquilli. 🙂

  128. @ Giuseppe Imbalzano (“AZ Airport”):
    grazie mille

  129. @ joe scalise:
    Bravo…..sono clabrese e vivo a Malta da un po e vi assicuro che calabresi ce ne stanno parecchi ed inoltre potrebbero essere interessati anche i messinesi……Hai detto bene in merito agli Inglesi a cui ti aggiungo i Russi i Tedeschi Gli Spagnoli pre non parlare di tutti gli studenti che vivono a Malta da tutte le parti del mondo e che se si riuscissero ad inserire in un progetto turistico ed allo stesso tempo culturale altro che aerei vuoti ….insomma dipendera tutto da come sara organizzato il tutto ………saluti

  130. @VALERIO Quoto appieno quanto da te detto.

    Infatti è un grave errore non avere un volo diretto su Malta.

    A chi ha memoria corta ricordo che proprio da Malta giungevano le armi ai Patrioti Reggini del 1847 !

    Questo stà a significare quanto sia antico il legame con
    Malta di Reggio Calabria.

    Un saluto a Tutti Voi da Domenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *