Volotea cancella Venezia – Reggio Calabria da Gennaio ad Aprile

Da questa mattina ci siamo accorti che dal sito della compagnia Volotea dall’08 Gennaio all’11 Aprile non risultano più in vendita i voli Venezia – Reggio Calabria. Volendo approfondire abbiamo dato un’occhiata alle altre rotte operate dalla compagnia da Venezia. Ebbene, nello stesso periodo risultano cancellate anche altre tratte, tra cui una delle più redditizie come la Venezia – Palermo. Sembrerebbe quindi una scelta dettata dal contenimento dei costi quella di voler sospendere i voli in un periodo decisamente poco performante in termini di riempimenti. La politica della low cost spagnola sta diventando quella della stagionalizzazione dei voli, ovvero collegamenti prettamente estivi ed in coincidenza con le festività.

Sarebbe auspicabile che si trattasse solo di un aggiornamento del sistema di prenotazione e non di vere e proprie cancellazioni. Solo nei prossimi giorni saremo in grado di fornirvi ulteriori dettagli, per il momento rimane soltanto l’amaro in bocca.

aggiornamento

 del 07/11/2013 delle ore 11:10

Ci è stata confermata la cancellazione dei voli dalla Pagina Facebook Ufficiale di Volotea.

Lo Staff di AeroportoRC.com


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

64 commenti

  1. Alessio Piccolo

    Sempre più in basso.

  2. Ma da una parte fanno le promozioni per voli fino al primo Marzo e dall’altra sospendono i voli nei mesi dell’offerta. A che gioco si sta giocando ?? Sogas se ci sei batti un colpo!!!!

  3. Tutte le tratte da e per Venezia risultano cancellate in quel periodo…secondo me stanno aggiornando il sistema

  4. sempre Belle notizie..in ogni caso anche l anno scorso risultavano cancellati i voli ma poi lì hanno ricaricati xk stavano aggiornando i sistemi

  5. Per me è un aggiornamento

  6. @ unico:
    non è un aggiornamento , a me hanno mandato una mail dove mi comunicano che mi rimborsano il costo del beglietto .

  7. Ci è stata confermata la cancellazione dei voli dalla Pagina Facebook Ufficiale di Volotea.

  8. Eppure è un volo che bene o male va anche in inverno..avevano lasciato solo 2 frequenze e poteva essere operato benissimo..Forse avrei dovuto usarlo anche io nei primi mesi e invece ora l’hanno cancellato o.O

  9. Tra quanto l’annuncio …. della chiusura del Tito per mancanza di voli? Per quanto si cerca di essere ottimisti … arrivano sempre e solo pessime notizie. Altro che limitazioni e nuove compagnie, siamo allo sbando totale e stiamo tornando al periodo 1980 – 1990 quando gli unici voli erano per Roma e Milano …. solo che ora non potrebbero giustificare il mantenimento in vita di una struttura “goffa”, “lenta”, ….”improduttiva” e quasi “inutile” come il Tito e lasua società di gestione.

  10. Anche Lamezia ha subito la stessa sorte. Quindi è un problema che non riguarda solo Reggio.

  11. @ rbrvrc:
    Si a lamezia non sta operando nemmeno ora volotea ma riprenderà solo per natale e poi in estate..ma a lamezia hanno anche air one che opera su venezia..io ho parenti in emilia romagna e usato sempre volotea da venezia per scendere a reggio ad esempio quindi bene o male quelle 2 frequenze reggevano benissimo anche in quel periodo in cui è stato cancellato..

  12. @ Migrante:
    da quanto lo dico? Cmq il tempo farà il suo corso naturale, ormai il processo è irreversibile.
    Ho letto almeno 3 interventi in un mese che auspicano la società unica, compresi confindustria e i sindacati.

  13. Vogliono prendere soldi tutto qui!!!

  14. strani quelli della sogas….negano la cancellazione però vanno fino a barcellona per capire le intenzioni…evidentemente ancora non sanno che esiste skype o altri mezzi di comunicazione…tanto paghiamo noi!

  15. @ Pilota75:
    Chi sa se in Spagna parleranno anche con Vueling che sarebbe venuta a Reggio Calabria se non ci fossero state le limitazioni. La sapevi questa?

  16. A barcellona per aggiustarsi sui soldi da dare.

  17. E’ un momento triste per tutta la Nazione, siamo usciti dal G8 anzi prima di Noi ci sono tre Nazioni Africane!

    Anche il trasporto aereo perde colpi è la Crisi, pur troppo questa è la realtà!

    Poi dire e invocare la chiusura dell’Aeroporto dello Stretto e via dicendo solo perchè un Vettore decide di non effettuare Voli in un dato perido è proprio una cavolata.

    Certamente mi auguro che VOLOTEA possa ritornare sui suoi passi anche perchè fino adesso ha ben operato ed ha avuto riscontri positivi!

    VOLOTEA TUTTI NOI ASPETTIAMO UN TUO RIPENSAMENTO NON DELUDERCI ANCHE TU!

    BUON LAVORO SOGAS!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  18. Concordo con domenico…anke quei fanatici di ryanair non se la passano bene…

  19. @ANTONIO Grazie per la tua stima!

    Anche i Colossi piangono!!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  20. @DOMENICO
    riporto solo una parte …
    Poi dire e invocare la chiusura dell’Aeroporto dello Stretto e via dicendo solo perchè un Vettore decide di non effettuare Voli in un dato perido è proprio una cavolata.

    Gent.mo DOMENICO in questa parte del Suo commento,”leggo” una chiaro riferimento a quanto da me scritto in precedenza. Lungi dal voler innescare la solita, prolissa, inutile, sterile e ripetata polemica, tengo a precisare che ho sempre sperato nel “definitivo” rilancio del nostro Tito. Seguo da anni le vicende cittadine e tra queste, quelle legate al nostro aeroporto. Tralasciando le solite vicende “politiche” che in tutte le salse continuano a pesare sul Tito … è inevitabile (ed a alla fine ho dovuto cedere anche io!) e molto chiara la situazione negativa che giorno dopo giorno avvolge l’aeroporto. Riassumiamo: Alitalia taglia i voli, Volotea idem, Blu express “resiste” con fatica, continuano le “bufale” dei voli europei, nessuna compagnia nuova si apropone o accetta le proposte del Tito, lavori dei nuovi Terminal fermi da anni, operai in agitazione sindacale, … e mi fermo qui! Ora, mi chiedo cosa potrà mai risollevare il Tito? In questa situazione la “provocazione” CHIUSURA noncredo sia fuori luogo.
    Alla prossima 🙂

  21. Beh!In effetti, come dice Domenico l’economia in Italia e in continua discesa ed al collasso già da tempo quindi non c’e` da meravigliarsi se Volotea, come tanti altri vettori, deve rivedere e riaggiustare i programmi voli x il 2013-14 e questi non sono solo per l’Italia. Purtroppo questa è anche una consequenza di una ripresa economica che nel “Bel Paese” tarda a venire e che forse non avverra` visto che il patrimonio industriale dell’Italia si sta svendendo a multinazionali straniere o si continua a trasferirlo all’estero dove costa meno produrre. L’economia,specialmente in Calabria, non potrà migliorare solamente aumentando la pressione fiscale su chi ancora ha la fortuna di avere un lavoro. Il discorso per il Tito Minniti è e sarà sempre lo stesso; bisogna creare prima di tutto un sistema e le strutture per attrarre nuovi passeggeri questo assieme a una nuova società di gestione per l’aeroporto (i politici dovranno essere esclusi).
    rgds

  22. @ Migrante:
    Non e’ fuori luogo, semplicemente e’ destituita di fondamento. Condivido Domenico.

  23. @francesco65
    … destituita di fondamento….
    ripeto si trattava di uno sfogo e di una “provocazione”.:)
    Non volete certo dire che tutto è OK! Anche Domenico spera che Volotea non deluda …

  24. @GABS
    @FRANCESCO65
    Vi ringrazio pubblicamente poichè avete capito il senso del mio intervento, TUTTI NOI DOBBIAMO FARE SQUADRA altrimenti non si va da nessuna parte!

    @MIGRANTE
    Il mio POST non era diretto al Tuo intervento ma in generale era una risposta a quanti vedono solo NERO!
    TUTTI NOI siamo coscienti che il Nostro APT non si trova in una posizione invidiabile ma non per questo occorre chiuderlo!

    Ho incontrato casualmente al CEDIR il Pres. Porcino ed ho esternato le Nostre Paure ma vi devo dire che ho trovato una persona molto determinata e decisa a risolvere questo mare oceano di problemi che ha il “Tito Minniti” che d’altronde sono atavici per non dire biblici.

    Chi ha orecchie intenda!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  25. @ DOMENICO:
    Internalizzazioni, cassintegrazione, ottimizzazione di servizi e persone, risparmi, crediti finalmente riscossi, conti in attivo negli ultimi due anni (COSE mai viste prima), mitigazione totale limitazioni di terra, parziale per i piloti. A leggere i vari comunicati e’ stato un biennio soddisfacente, nonostante le difficolta’ di cassa di qualche socio e compagnia. I voli, le rotte, i passeggeri? Ci sono 5,8 mln di euro per ilnostro scalo, cosi ci hanno detto. Dal suo sapiente utilizzo potranno venire i “numeri” tanto attesi.

  26. @ francesco65:
    Dimentichi la concessione quarantennale o ventennale…

  27. @ francesco65:
    Appunto…a leggere i comunicati….poi esiste la realtà che è totalmente diversa!

  28. Altra associazione importante di reggio a favore di lamezia…ormai reggio non lo usa nessuno…da ieri super offerte u2 da suf e catania….

  29. @ Pilota75:
    Bisogna trovare altri 8 milioni di Euro per convincere Ryanair a restare un altro anno a Lamezia. Vedi sei riesci ad organizzare una colletta sul corso garibaldi, che so inventati qualcosa…

  30. @ Roberto Sartiano:
    Secondo te, ad un anno dalle regionali, la regione non sgancia….di corsa!

  31. @ Pilota75:
    Ma perchè c’erano forse dei dubbi? E’ stato sempre così!!! 😉

  32. @ Pilota75:
    Ref. tuo post n.28
    Nel caso specifico son sicuro che se ci fossero i voli diretti da reggio a milano orio al serio il presidente della confcommercio partirebbe dall’aeroporto dello Stretto. In generale, come capitato a me in qualche occasione, prendere dei voli da Catania puo`creare dei problemi logistici per arrivare in tempo all’aeroporto fontanarossa specialmente se i il volo parte presto al mattino.
    rgds

  33. @ Roberto Sartiano:
    Si, certo. L’iter formalmente è stato avviato, a leggere un recente comunicato ISTITUZIONALE. Tutto ciò in DUE ANNI DI LAVORO!? Hai la bacchetta magica?

  34. @ Pilota75:
    NO. Internalizzazioni, cassintegrazione, mitigazioni, etc, etc, sono suffragate dai fatti. La tua “realtà” è profondamente diversa.

  35. @ francesco65:
    Infatti quasi tutto è in itinere, di fatto al momento non c’è nulla. Certo può essere che come dici tu 2 anni siano pochi e probabilmente vedremo i risultati solo nei prossimi mesi (o anni). Però consentimi di dire che non si può annunciare 15 mesi fà in Conferenza Stampa e su tutti i giornali “Abbiamo ottenuto la Concessione” quando invece la realtà dice che è stato solo formalmente avviato l’iter per ottenerla. Cioè sono due cose molto diverse!
    Comunque i soldi non piovono dal cielo e nemmeno le compagnie. Lo ripeto Crotone ha fatto il Bando per i nuovi voli che è scaduto ieri e ci sono state compagnie che hanno presentato offerte. Perche Sogas non si da una mossa a pubblicare questa manifestazione di interesse?

  36. @ Roberto Sartiano:
    Non c’è nulla per la concessione! Anche se mai prima d’ora l’iter era stato avviato. Per avviarlo, tu mi insegni, che sono propedeutici tanti piccoli passi, in assenza dei quali la richiesta non può essere formulata!
    Quale Bando? Oneri di servizio pubblico o per somme stanziate dalla Regione!!!???

  37. Esatto per la concessione sono necessari tanti passi e ci vorrà tempo. Allora convieni con me che forse c’è un problema di Comunicazione in Sogas.

    Il Bando è relativo alle somme stanziate dalla Regione (5,8 Mln per REG), eccolo:

  38. @ Roberto Sartiano:
    Non so se c’è un problema di comunicazione, non spetta a me giudicarlo. Come cittadino, però, prendo atto con piacere che FINALMENTE qualcuno in questa città, in questa società, si è prodigato per uscire dalle secche! Non possiamo non cogliere questa verità, certo non deve diventare la tela di penelope!
    Per quanto concerne il bando qualcosa non mi torna, ma io sono un profano. Mi chiedo e ti chiedo: Ho (avrei) i soldi e non mi attivo per “intercettare” le compagnie!!!???? E…iamu…va…

  39. @ francesco65:
    Queste sono parole di porcino non mie:

    “Successivamente, il presidente Porcino ha quindi relazionato in ordine alla situazione economico-contabile della società, ribadendo, come già aveva avuto modo di rappresentare in più occasioni ai soci in passato, quanto la situazione debitoria pregressa ereditata dall’attuale management, unitamente al complessivo quadro di profonda crisi in cui si ritrova l’intero comparto aereo italiano, stia comportando serie problematiche alla gestione finanziaria della società.”

    Aggiungiamo poi lo stato di agitazione dei dipendenti che no percepiscono lo stipendio e ancora mi venite a dire che è tutto a posto?

    fate ridere…cmq questione di mesi ormai; col nuovo piano industriale alitalia ridurrà ancora e allora sarà tutto finito.

  40. @ francesco65:
    Ma fammi capire…perchè mi sembra che in sogas abbiate poche idee ed anche confuse…
    La colpa della mancanza di compagnie è dovuta all’assenza di incentivi o a causa delle limitazioni?
    Perchè mi sembra si faccia il gioco delle tre carte…quando conviene è colpa delle limitazioni, altre volte dei soldi che non ci sono….

    Qui non viene nessuno perchè non c’è mercato…ma lo hai letto il comunicato di quell’imprenditore? Per LAVORO uso fr da lamezia…a reggio non la caga nessuno…anche i russi ed i tedeschi dopo 2 voli presa in giro sa fuiru…

  41. @ Pilota75:
    certo che sono messi bene in Confcommercio a reggio ……

    per risparmiare 50€ si fanno 120km per raggiungere lamezia , per non parlare dei 40km di A4 da bergamo a milano ,

    ricordo al signor meduri che se prende il reggio linate il trasferimento con atm da eroporto a centro citta con atm costa 1.50€ ( molto meno dell trasferimento alserio_ milano) , si faccia 4 conti….

  42. @ aiofb:
    50 euro? Il risparmio è di 200 euro circa e cmq con quei 50 euro pranzi e ceni a milano….

  43. @ aiofb:
    E’ quello che penso io..cioè se si trova veramente la convenienza a volare con ryanair da lamezia è un conto (cioè a tariffe veramente basse), ma quando già devo spendere dai 70/80 euro in su solo x l’aereo, aggiungici il treno a/r fino a lamezia e poi il pullman sempre a/r da orio si superano già i 100 euro e di convenienza non è che ce ne siamo molto alla fine..basta usare un pò la testa

  44. @ aiofb:

    Concordo…per non parlare che devi partire 3 ore prima e spendere un casino di benzina…a conti fatti la maggior parte delle volte il risparmio è ridicolo

  45. @QUOTO appieno tutto quello che è stato osservato VOLARE da REGGIO CALABRIA conviene!

    Conviene perchè è l’aeroporto più vicino quindi risparmio di tempo (che è prezioso)!
    Conviene perchè l’arrivo come nel caso contrambandato Milano Orio al Serio è in prov. di Bergamo e non dintorni di Milano quindi maggiori costi per il trasporto!).

    Conviene perchè incentivi l’economia del TUO territorio mentre con la Low Cost hai utilizzato il sudore dei Calabresi a detrazione del trasporto pubblico locale (vedi trenitalia trasporto regionale VERA VERGOGNA DELL’UNIONE EUROPEA) e questo non è da poco.

    Poi occore capire che interesse ha la persona (i suoi interessi politici-economici e relazionali all’interno della Regione Calabria) autore dell’articolo su STRILL e poi possiamo gridare TUTTI a Lamezia (tante lagnanze = tanto interesse da parte della Regione a dare soldi alla Low Cost perchè la Gente lo vuole – E’ un classico atteggiamento tutto italiano!).

    Ecco perchè è importante che NOI difendiamo il Nostro Territorio qui ci viviamo e ci vivono i nostri cari .

    Si DEVE fare quadrato e stare vigili sempre perchè nessuna cosa è ETERNA e Reggio Calabria lo sa bene a sue spese (Capoluogo – Diversi Uffici trasferiti a Catanzaro con la meschina scusa che non è il Capoluogo e vedi ultimo esempio il COMANDO MILITARE REGIONALE derubato a Reggio Calabria dopo 150 di storia solo perchè il Comune di Catanzaro ha fatto ricorso al Consiglio di Stato, ancora resiste il TRIBUNALE ECCLESIASTICO REGIONALE che è a Reggio Calabria in quanto quella reggina è comunità Apostolica cioè fondata da San Paolo di Terso altrimenti la solita Catanzaro ne avrebbe chiesto il trasferimento – Questa è la realtà – punto)

    Chi ha orecchie intenda!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  46. In alcuni casi conviene Reggio Calabria ma logicamente le offerte Ryanair o di altre compagnie low cost sono imbattibili. Con il treno fino a Lamezia Centrale in un ora e 30 minuti arrivi con 7,50 Euro. Dalla Stazione fino all’Aeroporto il Bus Navetta costa 1 Euro e sono 5 minuti. Da Bergamo Orio al Serio a Milano Stazione Centrale ci pensa il Bus Terravision a portarti con 5 Euro in 60 minuti. Con meno di 15 Euro si risolve ma ci sono quasi 3 ore in più, che a fronte di 200 Euro risparmiati portano in molti a preferire Lamezia. Qualcuno direbbe che non ci sia nulla di male anzi che sono le leggi del mercato. Ma così non è poichè si sa che il mercato di Ryanair è drogato, falsato dagli incentivi. Se ci fosse un prezzo fisso da tutti gli Aeroporti non ci sarebbe tutto questo spostamento di persone per volare da dove conviene. Solo così è possibile misurare i reali utenti di un Aeroporto.

  47. @ Roberto Sartiano:
    Gli “incentivi” scaturiscono dalla collettivita’: via tutti o par condicio?

  48. @ francesco65:
    Via tutti gli incentivi caro Francesco. Ovviamente così riduci il potere di acquisto dei passeggeri, ma se il risparmio derivato dal non dare incentivi fosse destinato ad altro, ad esempio servizi, meno tasse, più lavoro probabilmente nessuno storcerebbe il naso per pagare il biglietto un po di più. Ma sarebbe complicato addentrarsi in tali discorsi, meglio lasciar perdere.

  49. @ Roberto Sartiano:
    Ed allora par condicio negli incentivi.Magari, come avete sottolineato voi in conferenza stampa, provando ad intercettare qualche altra compagnia. Magari italiana? Alla quale l’ex Tito Minniti deve la sua esistenza?

  50. @ francesco65:
    Alitalia? Ma non la puoi paragonare ad una low cost.
    Lo abbiamo detto Volotea ha l’aereo giusto, 125 posti. Bisognerebbe intercettare low cost che abbiano al massimo un A319 da 138 posti.

  51. @ francesco65:
    Per me va bene, via incentivi a tutti….così vediamo quanto dura reggio…le compagnie punterebbero davvero agli aeroporti seri e nel giro di 6 mesi finisce tutto sto casino.

  52. @ francesco65:
    rif. tuo post 49, non ti seguo.
    Hai detto fino ad oggi che la colpa era delle limitazioni? cosa centrano quindi gli incentivi? anche pagando c’è il problema limitazioni…o non è così?
    state già mettendo le mani avanti perchè se e quando mitigheranno (come dice porcino) le limitazioni, lo stesso non verrà nessuno a reggio?

  53. @ Roberto Sartiano:
    Volareweb?

  54. @ francesco65:
    Volare Web? Non esiste più dal 2009 da quando è stata assorbita da Alitalia-CAI.

  55. @ Roberto Sartiano:
    Un ramo d’azienda ha coperto quella quota di mercato?

  56. @ francesco65:
    Hai forse una particolare simpatia per Alitalia?
    Il ramo low cost di Alitalia è attualmente rappresentato da Air One. Quindi dovresti tifare per Air One.

  57. @ Roberto Sartiano:
    Perfetto. I prossimi mesi ci sveleranno l’arcano.

  58. @ francesco65:
    Certo che da sicurezza sapere che in sogas si cerca di intercettare (ma usare l’italiano contattare, chiamare, invitare è difficile?) compagnie ormai inesistenti…magari aspettate ancora la risposta da ATI per un reg-blq…

    Ma dove dobbiamo andare….per fortuna (lo conferma anche francesco65) nei prossimi mesi il bluff verrà svelato e la sogas adios…

    P.S.
    in rete ci sono le carte di scopelliti…ahahah ora sappiamo la verità…ahahah

  59. ciao Ragazzi
    vi vorrei chiedere un info inerente alla navetta stazione ferroviaria Aeroporto-scalo se è ancora attiva e una volta arrivati basta citofonare per la richiesta.
    sto chiamando da questa mattina il centralino ma non risponde mai nessuno, non vorrei arrivare li e come l’ultima volta me la sono fatta a piedi.
    grazie in anticipo.

  60. @ Gianluca:
    Stando a quanto riporta il Sito Sogas basta citofonare ed attendere la Navetta. Non dovresti avere problemi.

  61. @ Gianluca:
    vai a lamezia..la navetta è puntuale e comoda

  62. @ Roberto Sartiano:
    la mia paura è prorpio quella…il loro sito

  63. @ Pilota75:
    Pilota se ho già il biglietto prenotato da Reggio…

  64. @ Gianluca:
    gianluca pilota 75 e un sostenitore accanito di sacal , purtroppo la nostra sgancherata sogas non fa nulla per smentirlo , però prenotando da reggio hai contribuito ( con le tasse) al futuro dello sgangeratissimo comune di reggio e sogas, non hai regalato dei soldi al comune di lamezia e sacal .

    almeno io quando compro un biglitto aereo pago delle tasse , tra le varie voci cè anche ua tassa che va alla città dove è situata l’eorostazione , e se non sbaglio anche alla socità di gestione per l’imbarco e controlli .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.