Insediato il Consiglio di Amministrazione di Sogas S.p.A.

Si comunica che in data odierna si è proceduto all’insediamento del Consiglio di Amministrazione di Sogas SpA nelle persone del Dr. Bova Pasquale, Prof. Limosani Michele, Dr. Richichi Domenico Francesco, Dr. Montesano Paolo e Dr. Sanginiti Mario.

Alla presenza dei predetti Consiglieri, nonché del Collegio Sindacale, Dr. Antonelli Renato, Dr. Cantio Giovanni e Dr. Pensabene Domenico, è stata deliberata, all’unanimità, la nomina del Dr. Bova Pasquale, astenutosi nel corso della votazione, quale Presidente del CdA di Sogas SpA.

In tale seduta il Dr. Bova ha illustrato sinteticamente le iniziative che hanno caratterizzato la propria azione amministrativa, sin dal suo insediamento, evidenziando le questioni più rilevanti inerenti lo sviluppo della società e dell’Aeroporto.

Reggio Calabria, lì 08 gennaio 2010

Il Presidente del CdA
Dr. Pasquale Bova

Dalla Rassegna Stampa del Comune di Reggio Calabria:

In sintesi:

A livello infrastrutturale si sta lavorando per togliere qualche limitazione alle operazioni di volo. L’apparecchiatura elettronica in grado di misurare il vento che cità Bova è il rilevatore di Windshear già installato in vari punti dislocati sul territorio ma che ancora aspetta di funzionare a pieno regime. Dell’autorizzazione alle operazioni H24 si aspetta ancora risposta, lo stesso vale per la concessione quarantennale di gestione dei servizi aeroportuali alla Sogas.

Si cerca di ottenere dei fondi dalla Regione per incrementare il turismo tramite l’attività charteristica. Fondi che si aggirano intorno al milione ed ottocento mila Euro.

Da risolvere la questione della gestione handling da parte di Alitalia che lavora in autoproduzione. Mancati ricavi si stima per circa un milione di Euro l’anno. La Sogas è disposta ad assorbire tutti i dipendenti Alitalia.

Il pontile aspetta di essere collaudato dal consorzio Metromare. Si spera di attivare le corse per i primi giorni di Marzo.

Per maggiori informazioni visita il Forum alla pagina: https://www.aeroporticalabria.com/forum/viewtopic.php?f=20&t=465


Condividi!

Voli
VoloteaBluExpressAirItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondoTrivago
Hotel
Expedia
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixtRentalcars
Bus
TerravisionFlixBus

Un commento

  1. Bene, bene, anno nuovo vita vecchia!

    Questi non hanno pudore!
    E’ un anno che prendono in giro il mondo con il pontile; ovviamente a marzo ci si renderà conto che è in stato di abbandono e se ne parlerà a giugno.

    I rilevatori di WS non hanno alcuna attinenza con le limitazioni presenti sull’aeroporto.

    Quella della chiusura di Catania è la barzelletta dell’anno.
    Catania dovrebbe (dico dovrebbe perchè è già il terzo rinvio!) chiudere a novembre 2010 per 30 giorni ed hanno già chiesto il permesso per l’uso di Sigonella.
    In ogni caso l’alternato è Palermo.

    Sul fatto dell’h24 stendiamo un velo pietoso; non ci sono voli di giorno, non si capisce chi e perchè dovrebbe volare di notte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.