Un viaggio in Canada: non dimenticare l’eTA

Tutti i viaggiatori che desiderano recarsi in Canada dall’Italia in aereo, non devono dimenticare di richiedere un visto o un’eTA Canada prima della partenza. In questo articolo vengono descritti alcuni punti salienti del Canada e dati alcuni consigli per la preparazione pre-partenza.

Il Canada: un Paese enorme di una bellezza mozzafiato

Il Canada è il secondo Paese del mondo per superficie totale e dall’Italia può essere raggiunto in circa 10 ore di volo. Il Paese è dotato di paesaggi naturali di una bellezza mozzafiato e non solo nei numerosi parchi nazionali. Il Canada ha inoltre il maggior numero di laghi del mondo. Oltre alle innumerevoli bellezze naturali, vi sono anche varie città interessanti che meritano di essere visitate: si pensa a Québec, Montréal, Vancouver e Toronto, ma anche alla capitale del Paese, Ottawa.

Prima di partire per il Canada, è necessario fare alcuni preparativi. Una preparazione molto importante è la richiesta di un visto o un’eTA Canada. L’eTA Canada è un’autorizzazione di viaggio che permette al titolare di volare in Canada senza visto.

I parchi nazionali del Canada

In Canada ci sono vaste aree naturali, gran parte delle quali è ancora incontaminata. Durante un viaggio in Canada si possono visitare vari parchi nazionali, l’uno ancora più bello dell’altro.

Il parco nazionale più grande del Canada è Wood Buffalo, situato nel nord-est dell’Alberta e nel sud dei Territori del Nord-Ovest. I parchi nazionali Banff e Jasper, situati nelle Montagne Rocciose, sono forse i parchi nazionali più popolari del Canada. Il parco nazionale Jasper si trova a nord del parco nazionale Banff e può essere raggiunto seguendo la famosa strada chiamata Icefields Parkway. Insieme ai parchi nazionali Kootenay e Yoho e tre parchi provinciali, Jasper e Banff compongono il parco delle Montagne Rocciose canadesi, riconosciuto come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Oltre a questi parchi nazionali, il Canada ne ha molti altri. La vastità del territorio canadese offre ottime possibilità per esplorare territori incontaminati di una bellezza mozzafiato. Il Canada ospita più di 40 parchi nazionali. La validità dell’eTA Canada è di cinque anni dal rilascio. Durante questo periodo di validità è possibile effettuare un numero illimitato di ingressi in Canada. Ogni soggiorno in Canada può durare fino a sei mesi consecutivi, il che dovrebbe essere più che sufficiente per visitare vari parchi nazionali.

Altri punti salienti del Canada

La maggior parte dei viaggiatori si reca in Canada per le meraviglie naturali, anche le città sono interessanti. Toronto, ad esempio, è una delle città più multiculturali nel mondo e la seconda più grande comunità di questa città è costituito dagli italiani. La principale attrazione turistica di Toronto è la Canadian National Tower, una torre per telecomunicazioni alta 553 metri chiamata anche CN Tower. Le città di Montréal e Québec sono interessanti perché ancora oggi qui si vedono chiaramente le influenze del periodo coloniale e ci si immagina quasi in Francia. Anche Vancouver, situata sulla costa Pacifica della Columbia Britannica, merita sicuramente una visita. Non lontano da Vancouver si trova Whistler, una città che ha una delle più grandi aree sciistiche dell’America del Nord.

Richiesta di un visto o eTA Canada

Dall’Italia si può volare in Canada in circa 10 ore. Vi è un collegamento da Lamezia Terme a Toronto, operato da Air Transat. Prima di partire per il Canada, è necessario richiedere un visto o un’eTA Canada. I cittadini italiani generalmente non hanno bisogno di richiedere un visto: se soddisfano tutti i requisiti necessari, possono facilmente richiedere un’eTA Canada online.

L’eTA Canada è un’autorizzazione di viaggio che permette al titolare di volare in Canada senza visto. Dal momento che la richiesta di un’eTA è più semplice, veloce ed economica rispetto alla richiesta di un visto, la maggior parte dei viaggiatori opta per questa autorizzazione di viaggio. Attenzione: per la richiesta di un’eTA è necessario un passaporto in corso di validità: dopo la concessione, l’eTA viene collegata a questo passaporto. Questo significa che alla scadenza del passaporto con cui l’eTA è stata richiesta, anche l’eTA in questione perde validità.


Condividi!

Voli
Volotea
Prenota
Da Lamezia a
Genova • Torino • Verona
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Salisburgo • Stoccarda
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarLocautoMaggioreSixt
Bus
TerravisionFlixBus
Treni
Italo Treno
Motori di ricerca
Skyscanner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.