Volotea: autocertificazione COVID-19, voli cancellati, rimborsi

Documentazione di viaggio e restrizioni di ingresso per l’Italia

Tutti i passeggeri cittadini dell’area Schengen o di un paese dell’UE che arrivano in Italia devono compilare l’autocertificazione e presentare il risultato negativo del test COVID-19 rispettando le seguenti condizioni:

Tipo di test accettato: molecolare o antigenico, effettuato mezzo tampone.
Il test deve essere stato effettuato al massimo 48 ore prima dell’arrivo

La compilazione obbligatoria del modulo di localizzazione del passeggero (Passenger Locator Form – PLF) digitale – dPLF, prevista dall’Ordinanza del 16 aprile 2021, viene introdotta per tutte le persone in arrivo in Italia, attraverso qualsiasi mezzo di trasporto.

A partire dal 24 maggio, sarà disponibile il modulo di localizzazione in formato digitale, Passenger Locator Form digitale – dPLF, cliccando qui. Sarà necessario seguire la procedura, registrasi al sito e scegliere “Italia” come paese di destinazione. Una volta inviato il modulo, il passeggero riceverà all’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione, il dPLF in formato pdf e QR code che dovrà mostrare direttamente dal suo smartphone (in formato digitale) al momento dell’imbarco. In alternativa, il passeggero potrà stampare una copia del dPLF da mostrare all’imbarco.

SPOSTAMENTI TRA REGIONI. A partire dal 26 aprile, nelle zone bianche e gialle sono consentiti gli spostamenti da e verso regioni in arancione o rosso. Per le altre fasce sono consentiti gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Ricorda che in aeroporto, dovrai presentare alle autorità competenti una giustificazione per il tuo viaggio. Possono essere disposte restrizioni agli spostamenti interregionali e intercomunali in relazione alla fascia di rischio in cui le singole Regioni vengono collocate dalle Autorità competenti (più informazioni sul sito del Ministero della Salute disponibili qui).

CERTIFICAZIONE VERDE- GREEN PASS COVID-19: Il decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 prevede, oltre che per comprovate esigenze lavorative o per situazioni di necessità o per motivi di salute, la possibilità di spostamento in entrata e in uscita dai territori collocati in zona rossa o arancione, anche ai soggetti muniti di certificazione verde. Il certificato verde, consentirà di spostarsi tra regioni tra zona di rischio. Per certificare gli spostamenti si potranno utilizzare tre diverse motivazioni: l’indicazione del vaccino effettuato, un certificato di guarigione dal Covid rilasciato dal medico di famiglia o dalla struttura curante, oppure l’esito negativo di un tampone effettuato non oltre le 48 ore precedenti allo spostamento. I certificati rilasciati negli Stati membri dell’UE sono riconosciuti equivalenti, come quelli rilasciati in un paese terzo in seguito a una vaccinazione riconosciuta nell’UE.

Dal 7 giugno 2021, tutta l’Italia è divisa in regioni bianche o gialle, sarà quindi possibile spostarsi senza certificazione sul tutto il territorio nazionale. Prima di partire verifica gli aggiornamenti in tempo reale sul sito del Governo.

CONDIZIONI DI INGRESSO IN SARDEGNA. I passeggeri che intendono recarsi in Sardegna dovranno registrarsi prima dell’imbarco utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito web della Regione Sardegna. Il modulo potrà essere compilato on line tramite l’applicazione SardegnaSicura 48h prima dell’arrivo. I passeggeri dovranno indicare se sono stati vaccinati contro il Covid-19, o se sono in possesso di un test Covid-19 negativo (test PCR o antigenico) eseguito nelle 48 ore precedenti la partenza. I passeggeri riceveranno un’e-mail di conferma con il numero di registrazione (codice QR).

La ricevuta di avvenuta registrazione dovrà essere consegnata all’arrivo. Per maggiori informazioni visita il sito web della Regione Sardegna.

Scaricare e compilare la dichiarazione di viaggio:

Modulo auto-dichiarazione Digitale (disponibile a partire dal 24 Maggio)

Modulo di auto-dichiarazione (versione in inglese)
Modulo di auto-dichiarazione (versione in italiano)

Si prega di consultare il sito web del Ministero degli Affari Esteri italiano per saperne di più sugli aggiornamenti del Covid-19 e sui requisiti di ingresso.

Ulteriori link utili:

Ministero della Salute
Viaggiare Sicuri
Consultare questo utile questionario per trovare risposte sui requisiti dei documenti di viaggio.

Raccomandiamo fortemente di consultare le condizioni di ingresso e soggiorno sul sito ufficiale TravelDoc e sul sito IATA.

IATA Travel Pass

In quanto compagnia aerea all’avanguardia, Volotea sta collaborando con IATA (International Air Transport Association) per IATA Travel Pass: si tratta di un’app mobile che consente ai viaggiatori di salvare e gestire i propri certificati per test o vaccini COVID-19. È un metodo più sicuro ed efficace per gestire i requisiti sanitari rispetto ai processi cartacei attuali. È un passo importante, data l’enorme scala dei controlli su test o vaccini che dovranno essere gestiti in modo sicuro.

Eseguiremo una prova con i passeggeri di alcuni voli selezionati, che saranno invitati tramite e-mail a partecipare all’iniziativa. Questi passeggeri dovranno seguire una semplice procedura spiegata nell’e-mail che riceveranno:

  • Scaricare l’app “IATA Travel Pass” sul cellulare, disponibile solo per Apple Store (IOS) e creare un account sull’app inserendo il codice Volotea per IOS ; oppure
  • Scaricare l’app “IATA Travel Pass” sul dispositivo Android e creare un account sull’app inserendo il codice Volotea per Android;
  • Prenotare un appuntamento per un test Covid-19 al Laboratorio Analisi Mediche Quarto d’Altino Gruppo Bianalisi, via Volpato, 2. Quarto d’Altino, Venezia;
  • Attendere il risultato del test, che IATA verificherà, per garantire che soddisfi i requisiti del Paese di destinazione;
  • In aeroporto, bisognerà mostrare alle autorità e al personale del gate d’imbarco il messaggio “OK to travel” di IATA Travel Pass, insieme ai risultati del test (PCR stampati o in PDF) e a tutti gli altri documenti di viaggio necessari;
  • Non dimenticare che in ogni caso i passeggeri dovranno assicurarsi di avere tutti i documenti aggiuntivi necessari per l’ingresso a destinazione.

Siamo certi che IATA Travel Pass sarà di aiuto per i passeggeri, poiché può essere utilizzata per gestire facilmente i documenti di viaggio in modo digitale, per tutta la durata del viaggio.

Si consiglia di consultare il sito web di IATA per scoprire alcune delle Domande più frequenti che potrebbero essere di aiuto con la preparazione per il prossimo viaggio con noi.

Autocertificazione o Autodichiarazione

In Italia, con il DPCM del 03 Novembre 2020, il governo ha dichiarato tre aree di rischio, dividendo le regioni in fasce (area gialla, arancione e rossa) con specifiche misure restrittive. Sono possibili viaggi e spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di studio o di salute. Per farlo è necessario presentare un’autocertificazione.
Nel caso di spostamenti per motivi di lavoro, sarà sufficiente una giustificazione fornita dal datore di lavoro (tesserini o simili) idonea a dimostrare la condizione dichiarata.

Obbligo di mascherina chirurgica

Tutti i passeggeri Volotea dovranno portare la propria mascherina chirurgica o con un livello di protezione superiore e indossarla in modo adeguato, coprendo naso e bocca, per tutta la durata del viaggio: prima, durante e dopo il volo. Assicurati di indossare correttamente la tua mascherina in ogni momento. Ai passeggeri senza una mascherina adeguata e correttamente indossata, verrà negato l’imbarco.
I passeggeri con partenza o destinazione Francia e Italia, hanno l’obbligo di indossare mascherine chirurgiche o con un livello di protezione maggiore (FFP2, FFP3). Senza questo tipo di mascherina, sarà denegato l’imbarco.

Voli cancellati

In seguito alle limitazioni della mobilità imposte dalle autorità governative di diversi Paesi tra cui l’Italia a causa dell’evoluzione della pandemia COVID-19, alcuni voli della compagnia aerea low cost spagnola Volotea subiranno delle modifiche.

In caso di cancellazione, Volotea consiglia di non andare in Aeroporto. I passeggeri direttamente interessati saranno informati via email utilizzando i dettagli di contatto forniti nella loro prenotazione. Per comodità, l’email di notifica ti informerà su tutte le opzioni disponibili, da gestire autonomamente online tramite i link presenti nell’email.

Rimborsi o modifiche

Attraverso l’email di notifica della cancellazione sarà possibile richiedere un rimborso totale del costo del volo cancellato o valutare le altre alternative offerte.
Se non hai ricevuto alcuna notifica di cancellazione ma non puoi effettuare il volo a causa delle restrizioni di mobilità imposte dalle autorità locali, ti saranno offerte diverse soluzioni via email per modificare il tuo programma di viaggio, aggiungendo flessibilità alla tua prenotazione in modo da rendere qualsiasi modifica facile da gestire.

Consigli utili

È fortemente consigliato arrivare con largo anticipo in Aeroporto per passare i controlli e mostrare la documentazione di viaggio.
Qualora avessi bisogno di ricevere maggiori informazioni o assistenza, per ridurre i tempi di attesa ed evitare qualsiasi tipo disagio, è raccomandato mettersi in contatto con Volotea entro 48 ore dalla tua data di partenza.

Copertura COVID-19

Copertura al 100% gratuita! Rimborso completo del biglietto in caso di risultato positivo a un test PCR per COVID-19 fino a 14 giorni prima del volo. Puoi cambiare i voli sul sito Volotea o App mobile (iOS, Android, Huawei), e sceglierne di nuovi che si adattino meglio ai tuoi bisogni. Se risulti positivo al test quando sei già a destinazione, puoi ricevere un rimborso sul volo di ritorno.

Compagnia Aerea
Volotea Voli Aeroporto Lamezia Terme
Check-In Bagaglio
Voli LAMEZIA
Cagliari (dal 01/08/2021 al 10/10/2021) • Genova (fino al 06/11/2021) • Milano Linate (dal 09/07/2021 al 29/10/2021) • Torino • Verona

imp?type(img)g(24949084)a(1721989)

Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2021. Queste informazioni potrebbero non essere aggiornate. Si prega di consultare il sito della compagnia aerea.

Condividi!

Voli
Volotea
Prenota
Da Lamezia a
Cagliari • Genova • Milano Linate • Torino • Verona
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Salisburgo • Stoccarda
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarLocautoMaggioreSixt
Treni
Italo Treno
Bus
TerravisionFlixBus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.