Foto e Video: Alitalia Airbus A320 livrea Calabria e Bronzi all’Aeroporto dello Stretto

Arriva all’Aeroporto dello Stretto l’Airbus A320 – 216 marche EI – DSM con la livrea che sponsorizza la Calabria ed i Bronzi di Riace.

Non potevano mancare foto e video realizzati dallo Staff di AeroportoRC.com

Godeteveli!

[scrollGallery id=72]

Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

17 commenti

  1. Durante l’intervista di ieri Scopelliti ha detto che a partire dal primo maggio ci saranno i nuovi voli.. ma se non sono nemmeno in vendita le nuove destinazione come potranno mai partire tra 15 giorni?? mah

  2. Poi si lamentano se viaggiano vuoti…comunque finché non li vedo ci credo poco

  3. Vi preoccupate di voli che non servono a nessuno e che non utilizzerà nessuno (a parte Malpensa).

  4. @ Roberto Sartiano:
    Io mi riferisco infatti al malpensa e al fiumicino di vueling che potrebbe essere una bella scommessa visto che non si sa il futuro di blu express..per gli altri voli ovviamente per come è ridotta la città è risaputo che faranno la fine di tutti gli altri charter o semi-charter a dir si voglia…

  5. Il Fiumicino 4 voli al giorno di Alitalia più un volo di Blu Express 3 volte a settimana è super coperto.

    A proposito vi siete dimenticati che a Pasqua parte il charter per la Romania che doveva partire a Natale?
    Ah, no scherzavo! 😀

  6. @ Roberto Sartiano:
    Dai come sei cattivo…mica hanno specificato l’anno!

  7. Ahimè… a Reggio si accoglie Alitalia da Roma per una livrea speciale, allo stesso modo a Lamezia si accoglie Lufthansa col volo inaugurale da Monaco!
    Povero il mio aeroporto e poveri noi presi in giro da questi politico/illusionisti e manager da fallimento!

  8. @ ROBERTO SARTIANO Un bel reportage fotografico, complimenti!

    @ REGGINO Condivido al 50% la Tua osservazione, W e W Lamezia Terme Super Continental: è al centro dell’Euroasia ed i Nostri politici questo torto ad essa non potevano farlo!

    Speriamo bene nel prossimo futuro.

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  9. @ Roberto Sartiano:
    Grazie per il bel servizio fotografico.

    Adesso speriamo che la Sogas venga messa da parte e che alle prossime elezioni venga eletta una nuova e giovane classe politica non collegata alla ndrangheda e genuinamente devota a risolvere i problemi del territorio reggino e dell’aeroporto.
    rgds

  10. @ Gabs: Il tuo ottimismo mi commuove.

  11. @ Roberto Sartiano
    Complimenti per le bellissime foto, grazie!

  12. Sto per prendere il 330 Alitalia da Caracas con la pubblicità della Calabria. Vedendolo dal vivo forse si poteva fare qualcosa di meglio.

  13. @ rbrvrc:
    Domanda: quante persone che hanno visto l’aereo hanno capito cosa sia la calabria e di cosa si stia parlando?
    Ovviamente non gli italiani.

  14. In effetti non è molto espressiva come pubblicità. Alcuni stranieri vedendo l’aereo pronunciavano malamente il nome Calabria probabilmente perchè non sanno cosa sia. Gli italiani invece ironizzavano dicendo “Ma non dobbiamo prendere un volo Alitalia invece che Calabria Airline?”
    All’interno invece non c’è nessuna pubblicità (almeno in Magnifica dove ero io). In effetti dalla parte opposta dell’Atlantico chi verrà mai in Calabria. Ho fatto parecchie foto sia a Caracas che a Roma. Se volete le pubblico.

  15. @RBRVRC Grazie per la Tua testimonianza!
    Come vedi il razzismo è duro a morire, certamente altra regione italiana sarà più bella!
    Che ignoranti se avessere studiato seriamente non avrebbero detto quelle frasi, come si vede i soldi non fanno MAi cultura!!

    Calabria in greco bizantino vuol dire: TERRA DI OGNI BENESSERE!
    E poi il nome Italia è nato in Provincia di Reggio Calabria da Re Italo!

    Quindi molta strada dovrà fare questa benedetta Terra per essere accettata anche mentalmente dalla Itala Gente!

    Pian piano anche gli Stranieri si abitueranno, ma ciò non deve essere a detrimento della Pubblicità Territoriale perchè altrimenti MAI il turismo può farsi strada da queste parti, ovviamente occorre fare anche altro in quanto c’è molto dA FARE ma il dado è tratto e chi verrà dovrà continuare su questa strada!

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico.

  16. @ rbrvrc:
    come volevasi dimostrare sono soldi buttati….

  17. @Domenico

    In effetti mia moglie ha risposto ai burloni dicendo esattamente quello che hai detto tu. Tutto si aspettavano meno che avere dei calabresi vicino quando pronunciavano quella frase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.