Aeroporto Lamezia: SACAL GH Bilancio 2016

Disponibile sul sito della SACAL GH il Bilancio d’esercizio 2016.

Sintesi a cura dello Staff di AeroportiCalabria.com:

Il bilancio al 31/12/2016 è stato chiuso con una perdita di 2.217.717 Euro.

La SACAL GH è stata costituita come Società il 31/05/2016 per svolgere sull’Aeroporto di Lamezia attività di servizi di assistenza a terra relativi ai passeggeri, aeromobili, movimentazione bagagli e merci. Pertanto il primo esercizio interessa il periodo 01 Luglio 2016 – 31 Dicembre 2016. La perdita risulta in linea con le previsioni economiche dei primi 5 esercizi di vita (2016-2020) della Società, ma gli eventi accaduti nei primi mesi del 2017 hanno portato ad una riformulazione del Piano Industriale 2017-2021 sulla base di ipotesi peggiorative rispetto a quelle originarie. Aggregando i dati relativi al servizio di handling effettuato nel primo semestre del 2016 da SACAL SPA e nel secondo semestre da SACAL GH, emerge che i ricavi sono cresciuti di 242.948 Euro rispetto al 2015. La modesta crescita operativa dell’Aeroporto di Lamezia non è al momento sufficiente alla risoluzione dei problemi economici aziendali.

Le possibili strategie per il riequilibrio economico sono:

  • Ulteriore crescita dei volumi dell’Aeroporto di Lamezia (crescita strettamente legata alla costruzione della nuova aerostazione)
  • Ottimizzazione dei costi ed efficientamento del personale riducendo al minimo i tempi di inattività tra un volo e l’altro
  • Acquisizione nel tempo dei vettori attualmente gestiti dell’handler concorrente e potenziamento dei servizi per l’aviazione generale
  • La contemporanea gestione dei 3 Aeroporti (Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone). Un primo vantaggio dalla gestione degli Aeroporti di Reggio Calabria e Crotone deriverebbe dal fatto che in tali due Aeroporti la SACAL GH sarebbe l’unico handler ad operare in esclusiva in quanto Aeroporti sotto soglia. Pertanto sarebbe possibile attuare una politica dei prezzi con marginalità più elevate. Inoltre, sarebbe possibile ottimizzare il personale, ed i relativi costi, grazie alla realizzazione di economie di scala. Infine, vi sarebbe la possibilità di estendere agli scali di Reggio Calabria e Crotone le condizioni vantaggiose relative ai contratti già in essere sull’Aeroporto di Lamezia Terme.

Secondo la relazione del Collegio sindacale il conto economico della Società presenta carenze deficitarie strutturali. Bisogna far fronte ad un costo del personale che da solo supera abbondantemente il volume dei ricavi.

Link: Bilancio 2016 – SACAL GH


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.