Aeroporto Reggio Calabria: Enti disponibili a prorogare l’esercizio provvisorio fino al 30 Giugno 2017

Reggio Calabria – Oggi al Palazzo del Governo, si e’ tenuta una riunione, richiesta dall’ufficio di curatela della Sogas societa’ di gestione dell’Aeroporto dello Stretto e finalizzata a conoscere la volonta’ degli enti ai fini della proroga dell’esercizio provvisorio autorizzato fino al prossimo 15 marzo. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti del Comune di Reggio Calabria, della Citta’ Metropolitana e della Regione Calabria che, nell’occasione, hanno confermato la disponibilita’ a sostenere la proroga dell’esercizio provvisorio fino al prossimo 30 giugno. Prosegue, altresi’, l’impegno del prefetto per il superamento della situazione dei 14 lavoratori della Sogas interessati dal licenziamento. Il prossimo martedi’ 14 marzo, insieme ai curatori e al direttore dell’ispettorato territoriale del lavoro lo stesso prefetto incontrera’ a Roma il direttore generale degli ammortizzatori sociali e degli incentivi all’occupazione presso il ministero del lavoro.


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

7 commenti

  1. Ogni tanto una discreta notizia… almeno questo

  2. E io pago

  3. questo conferma quanto da me ed altri più volte ripetuto: la Sacal impiegherà almeno 3 mesi per avere la certificazione.

  4. @ Pilota75:
    Ma l’aeroporto non chiuderà, a differenza di quanto dicevi tu.
    Quindi non conferma in toto quanto affermavi.

  5. @ Ash:
    tu dici?
    non possono esistere due gestori in contemporanea.

  6. @ Pilota75:
    Si avvicenderanno?
    Nel senso che non appena sacal sarà apposto con la certificazione subentrerà in continuità a sogas?

    Vedremo se l’aeroporto chiuderà per 3 mesi come dicevi tu. Secondo me non chiuderà. Secondo te si. Vediamo se hai ragione.

  7. @ antonello:
    Non possono avvicendarsi.
    Per avere la certificazione bisogna gestire l’aeroporto e la coabitazione non è prevista.
    basta vedere Rimini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.