Aeroporto Crotone: Fly Servus / Common Sky si presenta ai passeggeri

Fly Servus / Common Sky ci contatta comunicandoci di seguire con interesse AeroportiCalabria.com e chiedendoci di pubblicare un comunicato stampa al fine di informare i passeggeri sui loro servizi offerti.

Riceviamo e pubblichiamo:

Vienna, 1.12.2017

Dear Madam/Sir
Our Company Common Sky A&N Luftfahrt Gmbh, Austria which is operating under its trade-name Flyservus is an Austrian based Airline , based in Vienna, founded and in operation since 2002
We do operate the various type of aircraft starting from a Business Jet until the size of an Artbus A 319
Our Company is pleased to start operation on the 8th of January 2018 from and to Crotone.
This Project only has been able due to the big Engagement of Mr. De Felice , CEO from SACAL, who did belive in Crotone and did not hesitate to invest money and time, so the airport can be open again after one year
Our airline is offering fix prices with no variations, with no hidden costs to the passengers.
We did learn in various Internet blogs, that passengers do believe that our prices are too high, but if you do calculate
1. No extra Transfer costs from Crotone to another airport
2. Luggage included in Ticket price
3. Catering included in Ticket price
4. Children until 2 years old travel free…..and many other advantages then our prices are very attractive to everybody.
Our schedule is build on the needs of the passengers around Crotone, so they can depart in the morning , take care about their
Business or Private affaires and return in the evening back home to Calabria.
In the moment Passengers can book only until 25th March 2018 when the winter schedule will end
By mid of January 2018 also the summer schedule will be published and bookings can be made also beyond March 2018
We do understand that it was difficult for the people around Crotone the last 12 month to be without an functioning airport, but since the airport is open again, we will make the best possible service available for our new travellers.
We hope to welcome many passengers on board of our Boeing 737 or Airbus A 319, which both will be stationed inCrotone as their home base
Our italian speaking Hotline will be operating from the 1st if January 2018 for any questions, but for the time being all passengers can contact us via e-mail information@flyservus.com

Link: Comunicato Stampa – Fly Servus


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSixtSkyscannerTerravisionTrivagoVolotea

22 commenti

  1. onestamente è apprezzabile l’impegno e il sacrificio del punto 1 quale motivazione del costo del biglietto…ahahaha

  2. L’attenzione al cliente si evince dalla lingua in cui hanno scritto!!!! Le motivazioni a sostegno della politica dei prezzi sono semplicemente ridicole…..con una differenza di circa 250,00 euro sulla rotta londinese non solo aggiungo il bagaglio e il viaggio Kr Lamezia, ma anche l’hotel a Londra!!! Ma chi gliel’ha suggerita sta letterina? Mr Arthur De Felix….prefetto CEO Sacal????? RIDICOLI!!!!

  3. Parto da ciampino e roma con ryanair con 250 euro vado a londra ritorno e alloggio con colazione 4 notti grazie politici calabresi ma non fate per me

  4. Il volo Ryanair per Londra esiste già: da Lamezia. Per una piccola Regione credo che basti.

  5. @ vito:
    A dirla tutta bastano già quelli che ci sono a Lamezia per Roma milano Bologna e Londra….

  6. @ Tamoil:
    io credo che ci sia spazio anche per ulteriori voli (al fine di evitare l’isolamento di alcune aree del territorio- oggettivamente deficitarie di mezzi di comunicazioni) ma da qui a voler un volo per Londra da ogni aeroporto o a pretendere di avere i voli (legittimo) ed anche a basso scosto, mi pare una vera esagerazione.

  7. @ Vito:
    Lei pensa che ci sia spazio per altri voli? Oggi giorno un volo regionale è redditizio se ha un load factor superiore all’80% è volato con turbo getto tra i 100 e i 200 posti. Questo è il mercato italiano.
    Un aeroporto inizia a tenersi in piedi solo sopra un milione di passeggeri l’anno.
    Crotone non rispetta questi requisiti.
    Ora, siccome tutti hanno diritto alla mobilità e allo sviluppo del proprio territorio, bisogna investire sul collegare meglio l’aeroporto internazionale della Calabria con tutti i grandi centri cittadini della calabria.
    Quando da Lamezia si va a Milano centro, mica tutti prendono il Linate. Tanti prendono il Bergamo o il Malpensa e poi vanno in centro con una ora di treno o pullman. Non capisco perché però se si deve partire dalla calabria, prendere il pullman per raggiungere l’aeroporto risulti essere una cosa indecente.

  8. @ Tamoil:
    sono daccordo con Lei che sarebbe meglio sviluppare i collegamenti viari, rimane però la necessità di un minimo di collegamenti “di servizio” (come continuità territoriale) per le aree particoalrmente disagiate. Diverso discoro vale per RC che potrebbe benissimo sviluppare voli per l’area dello stretto.

  9. @ Tamoil:
    Ci sono nazioni europee con popolazione simile alla Calabria che hanno 4 o 5 aeroporti…. Non possiamo pensare in piccolo e fare sempre del campanilismo….
    Mercato libero? Si ok ma pari condizioni….

  10. @ Franek:
    mi fai un esempio di nazioni europee con scarsi 2 milioni di abitanti che hanno addirittura 4/5 aeroporti?
    le condizioni sono uguali per tutti, non vedo differenze.

  11. @ Pilota75
    Beh esempio Lettonia ne ha 4 Estonia 5 … Ma il discorso importante era un altro. Cmq la Corsica ha scarsi 300.000 abitanti e 3 aeroporti. ma qui si parla di altro si parla di infrastrutture e di vie di comunicazione della Calabria che non possono far altro che arricchire e far sviluppare tutti.

  12. @ Franek:
    4 in lettonia…quali sarebbero? E sono operativi?
    ma la finite di dire scemenze per giustificare l’esistenza dell’aeroporto di crotone?
    Volete andare a roma in aereo? pagate 300 euro..non capisco il problema.

  13. @ Pilota75:
    Ok. Va bene anche …. per il momento ci teniamo questo è se Dio vuole .. cose migliori.

  14. @ Vito:
    Crotone area disagiata nel senso che ci vuole tempo per raggiungere Lamezia? ok, se hai tempo vai a Lamezia, se non lo hai prendi Fly servus. Punto.

  15. @ Franek:
    Scusi, a quali nazioni si riferisce? Perché se inizia per caso con la S non ha considerato altri fattori.

  16. @ Franek:
    Non avevo aggiornato la pagina e non avevo visto il suo commento. Pensavo che stesse parlando di nazioni con aeroporti commerciali non di Estonia e Lettonia che, di fatto, hanno un solo vero aeroporto a testa che è quello delle capitali. Mi dispiace ma il paragone non regge.

  17. @ tamoil:
    Beh chiudiamo il discorso Estonia escludendo la capitale Tallin gli altri tre aeroporti volano .
    http://www.kuressaare-airport.eehttp://www.kardla-airport.eehttp://www.tartu-airport.ee cmq chiudo qui i commenti che sono inutili e incompresi.

  18. @ Franek:
    si infatti…chiudiamolo che è meglio, evita di fare figuracce. Se a crotone ci fossero i voli che hanno quegli aeroporti e con gli stessi aerei..altro che rivolta! ahahaah

  19. Qualcuno ha informazioni sulla “famosa” e attesissima sentenza del 5 dicembre?

  20. @ Pilota75:
    qui non si tratta di fare figuracce , la calabria deve investire nel turismo è l’unica vera risorsa che ha per dare un futuro ai propri figli , in sicilia nessuno si scandalizza se a Lampedusa o a Pantelleria hanno un aeroporto , ogni infrastruttura ha la propria vocazione in funzione al territorio .

    l’unica cosa che non non mi è chiara perchè hanno messo il volo per londra , quando da fiumicino o malpensa che utilizza l’aeroporto di crotone va dove vuole .

  21. @ aiofb:
    come al solito non capisci nulla.
    La figuraccia era riferita nell’affermare che estonia e lettonia avessero 4/5 aeroporti commerciali.

  22. @ aiofb:
    Quanti aeroporti ha la sicilia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.