Aeroporti Calabria: la SACAL cerca offerte per aumentare il capitale

La SACAL cerca offerte per aumentare il capitale sociale di 2.000.273,00 Euro.

L’attuale capitale sociale della SACAL risulta essere sottoscritto dai soci Enti Pubblici in ragione della complessiva percentuale del 50,756 % e dei Soci Privati nella complessiva percentuale del 49,244 %.

Le azioni oggetto dell’Offerta Pubblica di Sottoscrizione di aumento di capitale della SACAL sono n. 3869 azioni ordinarie dell’Emittente (“Azioni”) del valore nominale ognuna di euro 517,00 pari al 12,564 % del capitale sociale deliberato dell’Emittente.

Possono sottoscrivere le Azioni oggetto della presente Offerta Pubblica di Sottoscrizione (“Proponenti”) tutte le Amministrazioni dello Stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni, le istituzioni universitarie, gli Istituti autonomi case popolari, le Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e loro associazioni, tutti gli enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali, le amministrazioni, le aziende e gli enti del Servizio sanitario nazionale, l’Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni (ARAN) e le Agenzie di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300.

La Città Metropolitana di Reggio Calabria ed il Comune di Crotone faranno le loro mosse al fine di poter contare qualcosa all’interno della compagine societaria di SACAL?


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

3 commenti

  1. Ora il sindaco di Reggio non ha più scusanti. Può staccare l’assegno. Altrimenti non deve più mettere becco sull’aeroporto.

  2. @ Pilota75:
    Al sindaco di Reggio non frega nulla della città, figuriamoci quanto gli interessi l’aeroporto….

  3. @ Flyreg:
    Concordo, ma visto che ogni tanto dice cretinate sull’aeroporto, a sto giro non ha alibi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.