Aeroporto Lamezia: il CdA SACAL da fiducia al Presidente Colosimo

Riceviamo dalla SACAL e pubblichiamo:

Lamezia Terme 18 agosto 2015 – Si è riunito questa mattina il CdA della SACAL, ente gestore dell’aeroporto di Lamezia Terme, convocato con urgenza per fornire ai consiglieri informativa in merito alle indagini attualmente in corso nei confronti del management aziendale.

Il Consiglio di Amministrazione, all’esito dell’esauriente relazione del presidente Colosimo, sulla intera attività svolta durante il proprio mandato, ha confermato la piena fiducia nei confronti dello stesso.

Inoltre, vista la gravità dell’indagine in corso che interessa i vertici della società, tutti i consiglieri presenti, su richiesta dei rappresentanti di Provincia e Regione, hanno manifestato la volontà di rimettere il proprio mandato agli organi designanti, come già fatto all’indomani dell’avvio delle indagini, da parte di alcuni componenti del Consiglio di Amministrazione.

Il CdA si riserva di aggiornarsi entro il 15 settembre per le determinazioni del caso e per gli atti conseguenti.

Il CdA ripone la massima fiducia nell’attività della magistratura e, nel contempo, auspica la definizione del procedimento nel più breve tempo possibile.


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

2 commenti

  1. serietà vuole che gli indagati quanto meno si astengano dalle loro attività

  2. Confidiamo nella Magistratura che sia celere ed efficace considerato che la Politica in questa benedetta Regione fa acqua in ogni settore!

    Ma dico che cavolo fa la Regione quale Ente Amministrativo ?
    Sono passati più di 40 anni ma solo disastri sa partorire!!

    Auspico che la Repubblica possa una volta per tutte abolire questi Enti Amministrativi fonte di sperpero non solo finanziario !

    Un Saluto a Tutti Voi da Domenico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.