Mosca, Francoforte, Malpensa e Bologna. Da Reggio Calabria? No, da Crotone!

Roma Fiumicino e Milano Linate con Alitalia. Bergamo e Santorini (Charter) con Trawel Fly. Lugano con Darwin Airline. Verona e da oggi aggiunto anche Firenze con Meridiana Fly. Sono queste le rotte al momento confermate dall’Aeroporto di Crotone. Ma non solo, il Direttore Generale Marcella Maggiori, lavora anche per ottenere voli per Mosca, Francoforte, Malpensa e Bologna. Non ci credete? Controllate la Mappa Destinazioni sul sito dell’Aeroporto Sant’Anna

Reggio Calabria continua a fare solo parole e comunicati stampa strombazzanti facendo passare per straordinario ciò che in realtà rientra nella normale amministrazione.
I reggini sono stanchi di sentire questo disco che si ripete da anni, desiderano solo vedere i fatti ed un aeroporto che possa funzionare come si deve. Questo concetto forse ancora non è chiaro, oppure vien da pensare che non esiste proprio la volonta di voler rilanciare questo scalo. 

Continuiamo ad essere l’Aeroporto peggiore della Calabria…


Condividi!

Prenota online e risparmia!
AvisBookingBudgetEuropcarExpediaFlixBusMeridianaMomondoRentalcarsSkyscannerTerravisionTripAdvisorTrivagoVolotea

18 commenti

  1. o.o incredibile cose si è riusciti a fare a Crotone con una manager decente o.o in solo 2 anni!!!
    Quando si decideranno a Reggio a nominare un esperto???

  2. Dobbiamo dire però che sono rotte “stagionali” la maggior parte delle quali solo i 3 mesi estivi. Cmq tornando a noi, trovo vergognoso questo imbarazzante silenzio su nuove rotte per il nostro scalo, quando siamo nel pieno della programmazione estiva (vedere appunto crotone che si impegna). è da un anno che si parla di nuove fantomatiche rotte che dovrebbero essere aperte, ma poi si ripiomba nel silenzio tranne che nel reagire veemente contro possibili declassamenti! Ma mi domando rivolgendo questo invito ai vari soci sogas, Raffa e Scopelliti in primis, ma invece di blaterare le solite frasi di circostanza (perchè quelle sono), perchè non mettete sul piatto dei bei soldi per finanziare nuove rotte come stà facendo crotone??? Perchè di questo si tratta ormai..se si vuole qualcosa si deve pagare profumatamente è loro lo sanno benissimo, ma invece di fare fatti, si limitano a dire: no la chiusura no, la pista è finita, stiamo contattando nuovi vettori, l’aerostazione di qua e i collegamenti con messina di là! Ma cazzo ci svegliamo o no??? Cari Peppe e Raffa lo sapete benissimo che se veramente vi stà a cuore questo aeroporto, bisogna uscire i soldi..che state aspettanto?? Fate i finti tonti scaricando le colpe a questo e a quello ??? Il gioco ormai s’è capito, attento soprattutto Scopelliti, sei salito alla regione facendo il pieno di voti a Reggio e provincia, promettendo per Reggio mari e monti è invece sono passati 2 anni e non abbiamo visto nulla! La gente non dimentica caro peppe…

  3. A Reggio faremo sempre e solo parole. Purtroppo ci ha illuso con blu express e poi il silenzio, facendo arrivare sia a Lamezia che Crotone bei soldini. La colpa cmq io al 75% la do’ alla societa’ di gestione incapace di programmare.

  4. Beh, nn c’è da stupirsi se a Crotone puntino ad aumentare i collegamenti… la cosa anormale è da noi dove nn si muove quasi nulla… il solito mangia-mangia della politica… assurdo!!

  5. Come vedete i flussi si creano. mi sembra che crotone sia leggermente più vicino a suf di noi eppure loro stanno andando avanti incrementando i voli mentre da noi si pensa solo a fare polemiche. inoltre una nota di costume: non c’è un solo crotonese che pensi che sia inutile il suo apt eppure sono a 60 km da suf, da noi c’è qualcuno pronto a spianare tutto e a fare un bel parcheggio per i bus per suf, tanto il bacino è quello (niente di più sbagliato a mio parere). naturalmente si continua a fare programmazione come se fossimo al bar mentre una manager messa al posto giusto fa quello che deve fare.

  6. Buonasera e’ inutile sbatterci la testa !Finche’ vi saranno dei manager nati dalla politica,per scaldare poltrone questo scalo non andra’ mai avanti.
    Anzi credo che chiudera’,e’ gia’ nella black-list del governo Monti.
    Ovviamente grazie ai nostri governanti,i quali raccolgono qui e’ sperperano altrove !
    Ormai di compagnie aeree “ITALIANE” ne sono rimaste “0”,O qui aiutano sotto forma di pubblicita compagnie Europee tipo EASYJET o RAYANAIR ,se no arriveremo alla
    chiusura,vedi la vicina Trapani come dal nulla si e’ ripresa,vedremo tra poco nascere COMISO oltre al mostro di fronte a noi di CATANIA.
    Occore avere manager provenienti da esperienze ventennali nel settore,tanto gli stipendi sono “uguali”,non andremmo in rosso per questo ,tanto lo siamo gia’.
    Avete dimenticato EAGLE/PRIMA/DOPO AIR ?
    Strombozzamenti in tv ,interviste a Politici/provincia a suon strombanzante?
    Non c’e’ niente siamo a REGGIO……………… citta del sole,mare,e montagne ( spazzatura ).

  7. Nooooooooooo ragazziiiiiii…aspettateeeeee!!!!!!!

    ORA PEPPE CI PORTERA’ LA:

    – RYANAIR,

    – EASYJET,

    – WINDJET,

    – SCOPPELFLY!!!!!!!!

    …l’importante è aspettare, non c’è un tempo preciso, ci vuole pazienza, dai che arriveranno!!!

  8. ahhhh dimenticavo, ogni capoluogo sarà collegato da ognuna di queste compagnie più volte al giorno…

    BASTA ASPETTARE!!!

  9. Consiglio vivamente se qualcuno vuole investire dei soldi, di acquistare 4/6 pullman che collegano il Ponte della Libertà all’aeroporto di Lamezia, e vi faciti i sordi!!!

    Ps: non li investo io perchè vivo fuori!!!

  10. Sono contento per l’aereoporto di KR, speriamo che queste nuove rotte possano giovare alla Calabria intera che ne ha gran bisogno. Purtroppo a Reggio un manager come Marcella Maggiori non sembra aver alcuna possibilita’ di lavorare.
    “Chi e’ causa del suo mal pianga se stesso….”

  11. ci dobbiamo stracciare le vesti perchè crotone va avanti e noi no? scopelliti prima, raffa e arena poi chi li ha votati? i crotonesi? i lametini? abbiamo quel che ci meritiamo, inutile rosicare per i progressi degli altri. impareremo la prossima volta, si spera. invece di scialarci ogni estate a ballare per un mesetto rtl 102.5 o miss italia nel mondo, potremmo scialarci a raggiungere bologna o pisa per un anno intero. ogni città ha le sue priorità e i suoi politici fanno solo quello che la città chiede loro. punto.

  12. Se la situazione è questa,in parte è dovuta a chi ha nominato certi “amministratori”. Mi auguro che ciò sia un monito per eventuali future elezioni.Personalmente me ne sbatto se ho o non ho RTL in estate o la sagra delle frittole: preferisco di gran lunga strade decorose e pulite e collegamenti decenti

  13. be questo è quello ke dicevo tempo fa in 1 altro post… cmq qualcosa x il periodo estivo c’è ma non aspettatevi i nomi altisonanti di crotone…. solo le solite compagnie ke se magnano il possibile x 2 o 3 mesi e scappano… come è solita fare la sogas, ovvero la peggiore società di gestione del mondo governata da incapaci e politici di turno che di aeroporti non ci capiscono un tubo(x non dire altro)

  14. Quando saranno le prossime Elezioni?
    No, perche Blu Express è stata portata in occasione delle Elezioni Comunali e Provinciali.

  15. a crotone sono arrivati finanziamenti che permettono margini di investimenti , a reggio i finanziamenti arrivano solo per ripianare i bilanci e di conseguanza senza margini di instimento .

    questA è la politica dei più forto che soffocano i più debboli , qui non parlo di aeroporti forti , ma parlo di politici .

    ( catanzaro e crotone , hanno politici forti , nio in regione abbiamo mamdato i più deboli ed impreparati ) , quindi quando vedremo questi signori in giro per la città voltiamo lo sguarda da unaltra parte , perche loro quando sono a catanzaro non pensano a nio ma ad altro ……………………………

  16. infatti a reggio ci siamo scapicollati a votare scopelliti e non è servito a nulla. non c’è nenti…

  17. non è una questione politica: i voli x santorini ci sono grazie ad un finanziamento regionale (e vi dico che la capa di kr ta per chiudere anche per un grosso tour operator del turismo religioso) ma da noi non se ne parla di costruire qualcosa. sono tutti concentrati sul pareggio del bilancio perchè se vedete tra le righe del milleproroghe…..a rischio chiusura sono gli apt con bilanci in perdita negli ultimi tre esercizi

  18. Mistero64, dovresti aggiungere che anche Crotone ha i bilanci in perdita, però almeno programmano lo sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni utente si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.