Aeroporto Reggio Calabria: Blu Express arrivato con B737-800 lo stesso di Ryanair

AeroportoRC.com aveva già anni fa sfatato il mito che il Boeing 737 – 800 non può operare da Reggio Calabria a causa di limitazioni alla Pista, ma abbiamo spiegato anche come siano facilmente aggirabili. Era l’anno 2006 quando atterrò il B737 – 800 di Travel Service per condurre gli alunni di un’istituto scolastico reggino in gita a Praga.

Oggi è invece Blu Express ad atterrare e decollare da Reggio Calabria con un Boeing 737 – 800 marche OM – GEX preso in affitto dalla compagnia Palau Pacific Airways.

Lo stesso aeromobile con gli stessi motori, e quindi stessa spinta, viene utilizzato da Ryanair, che da Reggio Calabria sarebbe soggetto ad alcune limitazioni tecniche-operative, ma come detto precedentemente facilmente aggirabili. Vediamo come. Il problema si pone appunto sul massimo carico previsto al decollo. Si affronta il problema operando tratte medio-brevi, imbarcando lo stretto necessario di carburante, oppure nella peggiore delle ipotesi non vendere tutti i 189 posti disponibili.

Ma oggi Blu Express che strategia ha adottato per superare il problema?

Semplicemente il problema non si è posto, poiché Blu Express operando generalmente con Boeing 737 – 400 dalla capienza massima di 168 posti, ha potuto vendere soltanto fino quel numero di biglietti. Naturalmente il massimo carico non si è potuto raggiungere sia per i posti occupati che per il carburante imbarcato, sufficiente per operare una rotta medio-breve come la Reggio Calabria – Milano Linate.

Lo Staff di AeroportoRC.com


Aggiornamento delle ore 22:10

Il nostro carissimo amico Fabio Iaria ci manda la foto del B737 – 800 in decollo dall’Aeroporto dello Stretto.


Condividi!

Voli
VoloteaBluExpressAirItalyEurowingsTransaviaLufthansa
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondoTrivago
Hotel
Expedia
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixtRentalcars
Bus
TerravisionFlixBus

10 commenti

  1. Figo! Lo avevo notato su fr24

  2. OM-GEX è un 738 di proprietà della air explore che spesso vola per altre compagnie in casi di necessità. Precesentemente è stato posseduto dalle jet airways poi dalla orenair e dall aircastle e infine dall airexplore. Informatevi prima di scrivere delle caxxate!

  3. @ Fly:
    Grazie molto gentile! Le caxxate che scriviamo le abbiamo prese da Airfleets ( http://www.airfleets.net/ficheapp/plane-b737ng-29919.htm ).

  4. @ Fly:
    addirittura caxxte…fino a ieri era stato dato in leasing a Palau, sono passsati da Bratislava e non hanno fatto in tempo a togliere gli adesivi…alla fine non mi sembra sia stato detto chissà cosa di errato!
    Che se poi vogliamo dirla tutta è di proprità di aircastle….

  5. Scusa ma 737 e 738 differiscono dalle caratteristiche descritte?

  6. @ Domenico70:
    Intendi dire 737-700 e 737-800? Si, hanno caratteristiche diverse.

  7. Alcuni utenti sono peggio dei riggitani di piazza italia spostatisi a piazza san giorgio…me cumpari n’di capisci i internetti !!!

  8. Educato il ragazzo!!!!

  9. Purtroppo andare a cercare il proprietario dell’aereo non risolve i problemi del nostro scalo…….

  10. pietro lopresti

    grazie della foto fabio, spero che lo scalo di reggio decolli anche con altri vettori vedi rynair pietro lopresti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.