Aeroporto Lamezia: Ryanair volerà su Bordeaux per l’estate 2019

La compagnia aerea low cost irlandese Ryanair ha annunciato un nuovo volo dall’Aeroporto di Lamezia Terme a Bordeaux per l’estate 2019. La Calabria potrà così essere collegata con la Francia a partire dal 28 Maggio con due frequenze settimanali, il Martedì e Sabato, fino al 26 Ottobre 2019. I voli sono già in vendita.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Ryanair
Check - In Bagaglio
Voli LAMEZIA (SUF)
Italia: Bologna • Milano Bergamo • Milano Malpensa • Pisa • Venezia Treviso
Regno Unito: Londra Stansted
Belgio: Bruxelles Charleroi
Germania: Berlino Tegel (dal 01/04/2019 al 25/10/2019) • Francoforte Hahn • Karlsruhe Baden Baden (dal 03/04/2019 al 23/10/2019) • Weeze (dal 01/04/2019 al 25/10/2019)
Polonia: Cracovia (dal 04/04/2019 al 24/10/2019)
Malta: Malta (dal 03/04/2019 al 23/10/2019)
Francia: Bordeaux (dal 28/05/2019 al 26/10/2019)
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!



Condividi!

Voli
VoloteaBluExpressAirItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondoTrivago
Hotel
Expedia
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarMaggioreSixtRentalcars
Bus
TerravisionFlixBus

49 commenti

  1. Come Ryanair scelga le rotte, rimane un mistero

  2. Quindi invece che da Reggio il volo per la Francia è da Lamezia.
    Questo conferma il fatto che da Reggio non voleranno mai. CVD.

  3. @ Vito:
    però sono vincenti…A me sembra un bel posto, raccolgono tutta la zona ovest della francia e ci sono molte località turistiche da quelle parti.
    a Tropea ci vanno molti francesi, infatti organizzano charter perchè non ci sono collegamenti.

  4. @ Pilota75:
    Sono certo che è vincente: Ryanair fa scelte oculate. (In passato ho preso il volo per Verona ed era pieno. L’anno passato a Cracovia, idem). Comunque é sempre una nova destinazione a servizio di “tutta” la Calabria.

  5. Naturalmente volevo scrivere Girona e non Verona.

  6. @ Vito:
    infatti è per tutta la calabria, ha quindi senso che stia a lamezia e non a reggio

  7. Nicola Tortorella

    Purtroppo l unico aereoporto che genera introiti e Lamezia mi dispiace per i reggini e crotonesi ..poi la scelta di bordeaux e un po’ ambigua lontana da Lourdes lontana da Marsiglia ..bah

  8. @ Nicola Tortorella:
    infatti non si capisce perchè collegare Lamezia con un piccolo aeroporto che fa solo 7 mln di passeggeri..in effetti…questi di FR sono proprio stupidi!

  9. Nicola Tortorella

    Pilota 3 milioni li fa Lamezia che in confronto è un aereoportino ..solita rotta che poi sarà tolta

  10. @ Nicola Tortorella:
    ma tu leggi? la rotta è solo estiva visto che molti francesi vanno a tropea in estate.
    già si sa che durerà solo 5 mesi.
    sei stato tu a dire che è un aeroporto ambiguo…e fa 7mln di pax…

  11. Ryanair fa solitamente 3 tipi di tratte: 1 dove la pagano di più, 2 dove può rompere le scatole ai propri avversari, 3 dove pensa di avere un guadagno.
    Bordeaux forse ricade solo nel primo punto come fu per Trapani.

  12. @ tamoil:
    che ci frega, l’importante è che apra nuove rotte in calabria.

  13. @ Pilota75:
    Ricordiamoci che Ryanair le chiude anche le rotte da Lamezia, vedi un pò Madrid, Amburgo ecc ecc…

  14. Nicola Tortorella

    Ma io vorrei capire una cosa ?noi che ci guadagniamo da questa nuova tratta ?qual è il nostro sviluppo ..a parte bere un po’ di vino bordeaux e mangiare un po’ di pesce fresco ? commercialmente serve solo i francesi ?

  15. @ Nicola Tortorella:
    Dovrebbe movimentare un pò di turismo in Calabria, almeno nella stagione estiva, se gli operatori turistici sapranno trar beneficio da questi collegamenti.
    Obiettivo delle low cost è principalmente questo!!!

  16. @ Pilota75:
    è una rotta inutile. Alla calabria servono rotte strutturali e compagnie serie. Attualmente tutto questo non c’è.

  17. @ Angelo:
    le rotte da te citate era previsto chiudessero, i rinnovi sono di stagione in stagione. che poi non l’abbiano rinnovato è un altro discorso, ma non è che dalla mattina alla sera hanno chiuso.

    @ tamoil:
    per te è inutile, per me no. ne parliamo a fine stagione a vedere quanti ci hanno volato….

    @ Nicola Tortorella:
    per te l’aeroporto ha la funzione di andare dal medico a roma; per il resto del mondo serve per incrementare il turismo e il commercio.
    A tropea ci vengono da tutta europa e questa rotta farà del bene.
    Questo è il motivo per il quale l’aeroporto di reggio è morto. Perchè viene usato solo per andare a roma o a milano in caso di malattie o per scendere durante le vacanze.

    Scommetto che se fosse stata Parigi non avresti detto lo stesso.

  18. Nicola Tortorella

    Pilota io voglio differire da una cosa ..so bene che Reggio e Crotone chi per un motivo chi per un altro non svilluppano pax e commercio aeroportuale .ma Lamezia che è l unico aereoporto ad avere comunque numeri sempre in crescita dovrebbe da queste compagnie low cost ricevere un trattamento diverso ..perché non generano una rotta come Stoccolma esempio così da darci la possibilità di visitarla senza sobbarcarsi scali ecc..invece che pensare solo ai francesi ecc ..so bene che la tua risposta sara la solita ..non pensano a te ma al tornaconto loro economico ..e poi sfata questo mito che i reggini volano solo per ospedali e vacanze perché sono sicuro che su Reggio se mai ci fosse esempio Parigi che tu citavi prima la gente volerebbe ..non dimenticare che Reggio ha potenzialità per un bacino di 500-600mila utenti compresa Messina

  19. Nicola Tortorella

    Ma i charter dalla Francia come da altri paesi ci sono stati ..mi fa ridere quando annunciano le rotte e dicono :nuova rotta in Calabria . Bordeaux .credo che nessuno o quasi di noi calabresi a meno che non abbiano parenti ci vada ..perché non premiare il nord Francia come lilla Metz Strasburgo o Parigi dove è presente sud Belgio compreso il 60-70%dei calabresi emigrati ..pilota mi rispondera che charleroi

  20. @ Nicola Tortorella:
    quanti reggini potrebbero pagarsi una vacanza a parigi? dubito che si riempirebbe un aereo.
    se non ti piace bordeaux non ci andare; io ho già prenotato 3 voli.
    @ Nicola Tortorella:
    Per loro è una nuova rotta.
    hai detto bene, quella zona è coperta da charleroi, l’ovest da bordeaux.

  21. @ Nicola Tortorella:
    a loro non interessa che tu ci vada; i soldi per il comarketing funzionano che io ente ti do i soldi e tu pubblicizzi il mio territorio e mi aiuti a svilupparlo.
    Le sovvenzioni mica esistono perchè TU ti faccia la vacanza ma serve affinchè si venga in calabria e spendere. ovviamente vivendo il 60% dei lavoratori di pubblico non frega nulla delle imprese….

  22. @ Nicola Tortorella:
    Ryanair, soprattutto per i suoi prezzi, è uno dei casi in cui l’offerta crea la domanda.
    Quindi farà il suo in estate. Poi basta…com’è già successo per tante altre rotte da SUF.

    Inutile farsi troppi trip mentali, avranno studiato bene prima di aprire.

  23. @ Pilota75:
    e chi te lo da il numero dei passeggeri per tratta?

  24. @ Nicola Tortorella:
    C’è stato lo Skavsta per un paio di anni ma era solo per rompere le scatole alla Primera. Ora non c’è più la primera, che naturalmente andava dal principale (Skavsta è circa 40 minuti di bus dal centro) e la Primera non fa più Stoccolma…

  25. @ tamoil:
    rapporto enac

  26. @ Pilota75:
    E quale?
    Magari questo, che riporta che la tratta Torino – lamezia è servita da Ryanair?

    https://www.enac.gov.it/sites/default/files/allegati/2018-Ago/Dati_di_Traffico_2017_it.pdf

    Scusa ma lascia il tempo che trova. Troppe discordanze tra i vari enti che danno quei numeri.

  27. @ tamoil:
    sono gli unici numeri ufficiali.
    nessuna discordanza, l’origine dei dati è unica.

  28. @ Pilota75:
    Beh, c’è anche AssoAeroporti e i comunicati delle compagnie Aeree. Comunque sia, vedremo ciò che ne uscirà fuori.

  29. @ tamoil:
    i dati sono gli stessi.
    la rotta andrà bene.

  30. @ Pilota75:
    @ Pilota75:

    http://www.assaeroporti.com/statistiche_201712/

    Dici questi? Sono diversi. Poi, se tu hai altre fonti, sono felice di ampliare le mie conoscenze. Non si finisce mai di imparare.

  31. @ tamoil:
    i dati ufficiali sono quelli enac.
    quelli di assaeroporti sono poi stati ritoccati (infatti dice aggiornamenti di aprile 2018).
    Onestamente non capisco questa polemica. Vuoi forse dire che i dati sono taroccati e quindi utilizzati per giustificare una rotta?
    Rode così tanto che da lamezia abbiano aperto un’altra rotta? mah

  32. @ Pilota75:
    Non parlo di dati ufficiali ma di dati che i vari soggetti pubblicano.
    La polemica la innesti tu. Io ho solo detto che girano dati diversi. Non sapevo che gli unici ufficiali erano quelli di Enac.
    Non sto dicendo che sono taroccati per giustificare una rotta. Ti sto dicendo che non combaciano.
    Non mi rode niente. Non è una tratta che percorro. Non mi tange.
    Dato che ci abito mi può fare solo che piacere se aumenta l’offerta per qualcun altro. Continuo a sostenere invece la mia tesi, e cioè che Lamezia non punta a tratte strutturali ma solo a tratte mordi e fuggi. Vedremo l’anno prossimo.

  33. @ tamoil:
    Fammi capire cosa intendi per tratte strutturali.
    Non è Lamezia che decide ma Ryanair, gli aeroporti non decidono le tratte.
    I dati ufficiali sono quelli ENAC, autorità italiana dell’aviazione. Il resto non conta.
    bordeaux è una tratta stagionale per intercettare i francesi che vengono in vacanza in calabria; non ci vedo nulla di sbagliato.
    il fatto è che continuate a vedere l’aeroporto come una struttura a servizio del cittadino residente per farsi la vacanza o spostarsi.
    in realtà l’aeroporto serve per fare venire le persone nei luoghi.
    d’altronde non si giustificherebbero tre aeroporti per scarsi 2 mln di abitanti. ne basterebbe uno.

  34. Nicola tortorella

    D accordo con Tamoil su quasi tutto ..Pilota ragiona da aviatore commerciale dove i profitti le percentuali di pax sono l unica ragione che una compagnia sceglie per operare ..quando si parla di rotte strutturali secondo me bisogna valutare cosa si intende di preciso ..una cosa è sicura io parlo a nome di tutti i cittadini calabresi che desiderano una nuova rotta per fare ovvero la vacanza ma anche per conoscere un Posto nuovo senza sobbarcarsi ore di macchina sino a Catania o Napoli per volare .o fare scali che spesso con le low cost durano lassi di tempo di 3/4ore tra un volo e l altro ..Mi ricordo che una volta sono salito su un vueling direzione minorca da Barcellona completamente vuoto eppure è da anni che vola tutti i giorni..oppure la Danish air che spesso vola dalla Sicilia alle Pelagie vuoti eppure ci sono sempre ..spiegarmelo tu pilota!!!

  35. @ Nicola tortorella:
    Dubito tu possa parlare a nome di TUTTI i calabresi.
    Innanzitutto Barcelona – menorca, così come la DAT operano voli in CT, quindi pieni o vuoti son pagati lo stesso.

    Se l’aeroporto (e quindi le rotte) devono essere esclusivamente a servizio dei cittadini che nel 2019 hanno bisogno dell’aereo sotto casa per conoscere un posto nuovo (almeno capirebbero cosa è la civiltà), allora eliminiamo il co-marketing, eliminiamo i famosi discorsi che l’aeroporto deve essere “volano di sviluppo turistico” e quindi non diamo risorse.

    Dobbiamo deciderci però e quindi protesta contro la provincia che sembrerebbe abbia stanziato dei fondi per lo sviluppo turistico, contro la regione per i bandi per le nuove rotte (sempre in ottica di turismo incoming) e ogni altra forma di sovvenzione.
    coerenza, ci vuole coerenza.

  36. @ Nicola tortorella:
    Non mi sembra tu ti sia indignato nel leggere questa notizia:
    https://www.aeroporticalabria.com/voli-reggio-calabria/aeroporto-reggio-calabria-blu-express-si-aggiudica-il-servizio-di-promo-commercializzazione/

    Ben 150mila euro per pubblicizzare la calabria…incredibile! Soldi tuoi per fare venire qui uno da bologna per 3 mesi soltanto…una rotta mordi e fuggi!
    Vergogna….

  37. Rotte strutturali nel senso che ti permettono di fare affidamento su quella oppure che ti permette di andarci tramite scalo nel momento in cui viene chiusa. vedete il Bologna o il Torino di alitalia. Venezia non la considero poiché era Airone.
    Attualmente, ogni scalo su Lamezia ha un costo alto. Giusto Air Italy fa meglio ma solo perché sta foraggiando il Qatar. Easy e Ryan fanno prezzi, orari e date imbarazzanti con lo scalo.

  38. @ Pilota75:
    Quindi per te l’aeroporto di Lamezia non è per i Lametini e né per il Calabrese in generale ma solo per i forestieri che vogliono venire?
    Dai, ti reputo più intelligente di quella frase che hai scritto.

  39. @ tamoil:
    io ho detto che l’aeroporto deve essere visto non ad esclusivo servizio degli autoctoni. altrimenti non avrebbe senso un aeroporto per chi è di lamezia (70.000 abitanti!).

    Hai mai letto un bando per contributi alle compagnie? hai letto la motivazione?

    In tutta onestà non ho capito l’intervento sulle rotte strutturali.
    Cosa significa che ogni scalo su lamezia ha un costo altro?

  40. @ Pilota75:
    Solitamente un aeroporto serve un’ora di viaggio. Da Lamezia, in un’ora, servi più di 70mila abitanti.

    Le motivazioni possono essere solo quelle che rientrano nei canoni di legge. Non prendiamoci in giro.

    Prova a fare una simulazione di viaggio con scalo con Easyjet o Ryanair.

  41. @ tamoil:
    quindi fiumicino, bologna, catania, napoli servono solo a chi sta ad un’ora di viaggio. gli altri sbagliano che li usano. fai tu viterbo-fiumicino in un’ora? con l’elicottero forse….

    ho fatto le simulazioni che dici tu, quindi? non capisco.

  42. Nicola Tortorella

    Io non capisco solo una cosa perché da buon calabrese non devo usufruire dei miei aereoporti per farmi le mie vacanze ma deve essere un point per i turisti ..il volo x bordeaux e al quanto inutile a noi serve solo x i francesi

  43. @ Nicola Tortorella:
    secondo te i 10 mln di pax di catania sono tutti catanesi?
    secondo te farebbe questi numeri se non ci fosse taormina e le eolie?

    io invece non capisco l’assenza di coerenza.
    sei quindi d’accordo ad una eventuale cancellazione del bologna, torino e bergamo di blu express in quanto inutili?

    perchè non ti sei mai lamentato quando è uscito il bando per sovvenzionare i voli per reggio?

  44. Pilota75:
    Guarda caso solo i voli da Reggio sono inutili e quindi da cancellare.. Sarei tanto curioso di sapere cosa diresti se Ryanair a Lamezia userebbe lo stesso trattamento che ha usato a Trapani. Ah no Lamezia è immune da queste cose…….

  45. @ Angelo:
    Riesci a fare un discorso che abbia un minimo di logica? (lasciamo perdere la grammatica…)

    L’amico sopra contesta la visione che un aeroporto serva sopratutto per portare turismo e quindi il volo per Bordeaux che a suo dire è inutile;a lui non piace la destinazione quindi è inutile per tutti, visto che a suo dire parla a nome di TUTTI i calabresi…

    Ha quindi contestato il fatto che si diano contributi con la motivazione di promuovere il territorio.

    Questi i fatti.
    La mia domanda è: perchè allora, per coerenza, non critichi i 150.000 dati da sacal a BV per PROMUOVERE il territorio di Reggio calabria ai bolognesi, torinesi e bergamaschi?

    tu vuoi paragonare la base di trapani (circa 35 rotte e 4/5 aerei) con i 6 voli che ha da Lamezia?

    ryanair ha volato un anno intero senza prendere contributi da Trapani, poi i trapanesi hanno ritenuto di non volere i voli.
    Non vedo il problema.

    se la sacal riterrà di non volere ryanair con il suo attuale assetto, questa si muoverà di conseguenza.

  46. Nicola Tortorella

    Pilota mi sa che la rotta x Bordeaux piaccia solo a te ..che già hai prenotato 3 voli ha detta tua .Ora spiegami quando viene annunciata una nuova rotta da e x la Calabria quali funzioni deve avere ..?se mi parli di veicolo di promozione turistica per far conoscere la nostra regione ,credo sia anche la tua! posso dirti ci può stare..ma credo che forse sarebbero bastati i Charter da bordeaux con cadenza bisettimanale e avrebbero comunque usufruito del servizio ..La mia domanda è sempre la solita ,le tratte rynair Easyjet sono solo basate sulla promozione della regione Calabria ?come giustifichi allora la tratta Basilea charleroi Stansted ecc ?quelle hanno un senso x Noi calabresi non per fare i favori a o leary e galletti ..Come cresceremo mai ?

  47. @ Nicola Tortorella:
    Si, le tratte ryanair ed easyjet sono solo basate sulla promozione del prodotto Calabria.
    Scusa ma tu, quando leggi gli articoli sui bandi che vengono qui pubblicati, li capisci?
    Cosa non ti è chiaro, ad esempio di questa frase:
    “La SACAL acquisterà per tale importo gli spazi pubblicitari (ad esempio banner e link a siti web; invio di newsletter; inflight Magazine; brandizzazione cappelliere; ecc…) messi a disposizione da Blu Express (Blue Panorama Airlines) al fine di promuovere il territorio”

    Fonte: https://www.aeroporticalabria.com/voli-reggio-calabria/aeroporto-reggio-calabria-blu-express-si-aggiudica-il-servizio-di-promo-commercializzazione/

    Oppure di questa:
    Abbiamo inteso invitare tutte le compagnie aeree – ha specificato Oliverio – per una interlocuzione sul nuovo Bando attraverso il quale puntiamo ad allargare i collegamenti aeroportuali nazionali e internazionali. Stiamo investendo molto sull’accessibilità verso la Calabria perciò diamo molta importanza a questo incontro.

    Fonte: https://www.aeroporticalabria.com/voli-lamezia/aeroporti-calabria-bozza-bando-concessione-contributi-alle-compagnie-aeree-per-nuove-rotte/ |

    come vedi si parla di accessibilità VERSO la calabria.

    ancora dei dubbi?
    Davvero pensi che a qualche calabrese possa interessare di andare a Basilea? a fare cosa?
    o a charleroi?
    tu quante volte ci sei andato a Basilea?

  48. Nicola tortorella

    Pilota ti reputo una persona intelligente quindi non mi va di prolungare polemiche e altro ..Non sono mai andato a Basilea ne charleroi ma credo siano funzionali per noi calabresi in quanto sia una che l altra sono situate in zone piene zeppe di immigrati calabresi ..Concludo dicendo una cosa gli aeroporti calabresi devono essere al servizio del utente sopracitato,è non preda di stranieri nevrotici che invadono la calabria.Mi spiego meglio sono contento se la Regione
    Ha vocazione turistica incrementi i propri profitti e generi introiti ma senza perdere di vista l obiettivo utente calabrese .

  49. @ Nicola tortorella:
    ecco bravo, sono zeppe di immigrati calabresi che VENGONO in calabria.
    Chi dalla calabria va in quelle zone è una minima percentuale.

    Puoi rassegnarti, negli ultimi 20 anni la funzione degli aeroporti è quella di fare venire le persone da fuori.
    Lo dimostrano i bandi di co-marketing e la politica delle società di gestione.

    La CT esiste per le esigenze da te citate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.