Aeroporto Reggio Calabria: Alitalia cancella il volo per Torino. Ultimo collegamento il 31/05/2018

La notizia l’avevamo già lasciata presagire qualche giorno fa annunciando l’arrivo di Blue Air sulla rotta Reggio Calabria – Torino a partire dal 14 Giugno 2018. Alitalia ha deciso di cancellare la rotta Reggio Calabria – Torino con ultimo volo previsto per il 31 Maggio 2018. Sia Torino che Reggio Calabria sono due Aeroporti che non rientrano più tra le strategie di sviluppo del traffico da parte di Alitalia. Si lascia dunque spazio ad altre compagnie aeree interessate a rilevare una buona fetta di mercato, con la speranza che siano in grado di garantire una certa continuità.

Lo Staff di AeroportiCalabria.com

Compagnia Aerea
Alitalia
Check-In Bagaglio
Voli REGGIO CALABRIA
Milano Linate (sostituito da Milano Malpensa dal 27/07/2019 al 27/10/2019) • Roma Fiumicino
Utilizza il motore di ricerca Skyscanner per conoscere gli orari dei voli, per trovare le date di viaggio più convenienti e per comparare tutte le offerte presenti sul mercato!



Condividi!

Voli
VoloteaBlu Express (Blue Panorama)Air ItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondo
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarGoldcarMaggioreSixtRentalcars
Hotel
Hotels
Bus
TerravisionFlixBus

18 commenti

  1. tutto prevedibile!!!!!!!

  2. Secondo voi blue air metterà almeno un’altra frequenza? Tipo lunedì o martedì?

  3. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    @ Fausto:
    Dipende da quanto riempie il Giovedì ed il Sabato e se ha l’aereo libero.

  4. @ Fausto:
    dipende dalle prenotazione.

  5. Avevo già fatto 8 biglietti fino ad agosto e adesso? La notizia e’ fondata? Devo chiamare e chiedere già il rimborso? Perché sullo stato del volo non dice niente

  6. @ Domenico:
    Probabilmente ti riporteggeranno sul volo Blu Air o Alitalia via Roma.
    Sembrerebbe che il BluAir sarà in Code sharing con Alitalia quindi non dovresti avere problemi per la riprotezione.

  7. Tutto previsto..

  8. come avevo detto giorni fa, continua l’alleanza Alitalia-blue air. Il fatto che nn mi torna è l’impiego degli aerei che stanno liberando. a spanne ho contato una ventina di tratte al giorno. sono circa 5 Airbus liberati ma mandati dove?

  9. @ tamoil:
    alitalia non ha più piloti…se ne stanno andando tutti.

  10. @ Pilota75:
    Ah ecco. Pensavo agli aerei invece erano i piloti a mancare sto giro. Ho letto che i sindacati hanno richiesto di utilizzare piloti dell’aeronautica militare per sopperire alla mancanza.

  11. @ Tamoil:
    cosa non possibile…come tutte le compagnie aeree del mondo, se non riesce a tenere i dipendenti o aumenta lo stipendio o chiude.

  12. @ Pilota75:
    Mi sembra strano che sia solo una questione di aumento di stipendi, i piloti dell’Alitalia sono stati sempre tra i meglio pagati nelle compagnie di “bandiera” a meno che non sia una questione di riduzione dei salari attuali?

  13. @ Gabs:
    non mi risulta che i piloti alitalia, a parità di condizioni, siano i meglio pagati. In realtà il problema si fonda sul fatto che un FO non diventerà mai comandante per via della politica interna della compagnia. Se tu pensi che in ryanair (una delle migliori compagnie europee) un FO diventa CPT dopo 3 anni, ha condizioni di lavoro migliori, vola di più ed ha una migliore qualità della vita.

    d’altronde se se ne stanno andando in molti, qualche problema ci sarà…

  14. @ Pilota75:
    Se ricordo bene alcuni mesi fa Ryanair era stata costretta a cancellare migliaia di voli proprio perche` in Germania i piloti avevano iniziato uno sciopero (per la prima volta in Ryanair) per migliorare le condizioni stressanti di lavoro e far accettare a mr O’Laery il fatto che i piloti dovevano essere rappresentati da un sindacato per discutere e modificare i contratti di lavoro. Assumo dalla tua risposta che Ryanair per evitare il ripetersi della situazione tedesca in atri quartieri europei abbia alla fine capito che per trattenere i suoi piloti e accaparrarsi i piloti di altre compagnie (visto che c’e` una carenza di questi) valeva la pena di migliorare sotto tutti gli aspetti laecondizioni di lavoro e di carriera.

  15. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    @ rbrvrc:
    Si, é Blu Express non Alitalia.

  16. @ Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com):

    Immaginavo, non capisco questi giornalisti da dove le prendono queste notizie. Comunque Blu Express c’è da tempo e non dal prossimo 1 giugno.

  17. @ rbrvrc:
    infatti…dubito che abbiano uno slot libero due ore prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.