Aeroporti Calabria: Dati di Traffico Aprile 2023

Disponibili i Dati di Traffico Assaeroporti relativi al mese di Aprile 2023.

L’Aeroporto di Lamezia Terme registra 232.036 passeggeri e 1.532 movimenti.

La media di passeggeri a volo è stata di 151 su una capacità media di circa 180 posti (coefficiente di riempimento 84%).

Aeroporto Lamezia Passeggeri Variazione
Nazionali 189.265 +6,3%
Internazionali 42.327 +31,9%
Transiti 444 -8,3%
Totale Commerciale 232.036 +10,2%
Aviazione Generale 120 +233,3%
Totale Aprile 2023 232.156 +10,3%
Totale Anno 2023 756.499 +24,2%

L’Aeroporto di Reggio Calabria registra 22.153 passeggeri e 240 movimenti.

La media di passeggeri a volo è stata di 92 su una capacità media di circa 140 posti (coefficiente di riempimento 66%).

Aeroporto Reggio Calabria Passeggeri Variazione
Nazionali 22.153 +81,2%
Internazionali 0 n/a
Transiti 0 n/a
Totale Commerciale 22.153 +81,2%
Aviazione Generale 62 +342,9%
Totale Aprile 2023 22.215 +81,5%
Totale Anno 2023 80.454 +65,5%

L’Aeroporto di Crotone registra 22.869 passeggeri e 144 movimenti.

La media di passeggeri a volo è stata di 159 su una capacità media di circa 190 posti (coefficiente di riempimento 84%).

Aeroporto Crotone
Passeggeri Variazione
Nazionali 22.869 +26,5%
Internazionali 0 n/a
Transiti 0 n/a
Totale Commerciale 22.869 +26,5%
Aviazione Generale 136 +1.600,0%
Totale Aprile 2023 23.005 +27,2%
Totale Anno 2023 59.523 +26,3%

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
Eurowings
Prenota
Da Lamezia a
Colonia • Düsseldorf • Hannover • Salisburgo • Stoccarda
Condor
Prenota
Da Lamezia a
Düsseldorf • Francoforte sul Meno • Monaco di Baviera
Lufthansa
Prenota
Da Lamezia a
Monaco di Baviera
Motori di ricerca
Skyscanner
Autonoleggio
AvisEuropcarLocautoSixt
Bus
TerravisionFlibcoFlixBusItabus
Treni
Italo Treno
Hotel
BookingExpediaHotelsHRS

20 commenti

  1. Massimo Misefari

    Commenta per: Reggio Calabria

    Questi dati dimostrano che con soli 4 voli in orari assurdi si e’ avuto a reggio un aumento di piu’ dell’80% nonostante i vari tentativi del suo affossamento da parte di sacal. Vergogna vergogna vergogna. Cosentini e catanzaresi non tirate la corda perche ‘ si spezza e se dovesse avvenire un nuovo 70 non finira’ certamente come allora.

  2. vito migliazza

    Commenta per: Lamezia

    @ Massimo Misefari:
    Spero in un intervento di censura da parte degli Amministratori della pagina.

  3. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Massimo Misefari:
    a me sembra dimostri che nonostante fosse pasqua gli aerei hanno viaggiato mezzi vuoti.
    i voli erano praticamente gli stessi dello scorso anno (+33%) sono aumentati i pax perchè magari i due giorni delle vacanze di pasqua ci stava qualche pax in più.

  4. Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera a tutti .
    Anch’io esprimo il mio pensiero soprattutto riguardo i dati pubblicati dagli ottimi amministratori del sito e rispondo anche a affermazioni che ho letto nel forum precedente e che non condivido .
    Premetto che non sono un esperto di trasporto aereo e sono solo un molto saltuario utente dell’aereoporto di RC .
    Innanzi tutto non capisco questa “normalità” di spostamento di uno che vive in città , ossia RC (che farà presto parte di un’area urbana di circa 400.000 mila abitanti con Messina) a doversi recare , facendo 80 o100 Km per prendere un aereo in un paesino di nome Lamezia . Sarebbe più normare che si alzassero a Catanzaro (paese anche lui !) alle 5 del mattino per prendere l’aereo a Reggio ! Mi pare la stessa storia degli anni 60 quando quel “disgraziato” dell’on. Mancini fece passare l’allora A3 da un posto , dimenticato da Dio e dagli uomini , che si chiama Cosenza/Rende . Oggi leggo che persino il nuovo TAV , Sa-Rc , dovrebbe passare per Cosenza . Quindi la stessa politica di m… degli anni 60 si sta riproponendo e costringendo noi reggini e tutti i siciliani a passare ancora per Lagonegro o Castrovillari e consumare un’ora e passa in più per arrivare a Napoli o a Roma : entrambe invece , autostrada e TAV, sarebbero dovute passare per Falerna , Paola e Sapri risparmiando così tanti soldi , tanto tempo e tanta manutenzione !
    Stessa cosa dicasi per gli aereoporti , bastava allora ingrandire di molto Reggio e Crotone e oggi non staremmo qui a parlarne .
    Ciò premesso ho analizzato i dati che il sito fornisce ed evinco questa grande importanza che qualcuno da ai Load Factor cosa di cui a me , utente , non frega sinceramente assolutamente niente ! Problemi delle compagnie che non mi riguardano .
    Mi interessa invece sottolineare che i dati a consuntivo 2022 dicono che Reggio ha avuto circa 1/13 dei pax di Lam mentre la proiezione (a 12 mesi) di quest’anno 2023 , riferita ai dei primi 4 mesi , mi risulta di circa 1/9 quindi c’è un minimo di rispresa dei passeggeri a RC nonostante i bistrattamenti , i pochi voli , l’unica compagnia , le inefficienze, gli orari non ottimali , e l’economia stagnante della Città e della Provincia .
    Mi risulta ancor più significativa la progressione delll’aumento di pax a RC nei primi 4 mesi 2023 rispetto agli altri due aereoporti ed in particolare (dati vostri) :
    Gennaio : Lam + 54,1 – RC +67,3 – KR +68,3
    Febbraio :Lam +33,6 – RC +57,1 – KR + 16,1
    Marzo : Lam +14,0 – RC +56,2 – KR + 6,5
    Aprile : Lam +10,3 – RC +81,5 – KR +27,2
    Visto che Rc ha registrato l’aumento più alto , secondo me dovuto solo ad una tardiva ripartenza dal periodo pandemico ( al contrario degli altri due aereoporti che sono ripartiti prima) permettetemi di esprimere un cauto , ma molto cauto , ottimismo per il futuro .
    Speriamo allora che questi 12 miliardi di € per per il Ponte possano diventare 13 così uno lo spendiamo per portare la pista 15/35 fino a Punta Pellaro !! Questa sarebbe politica non quella degli stramaletti Mancini e C .
    Buona serata a tutti .
    F.

  5. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Pilota75:
    Ma vedi che pure l’anno scorso Pasqua era ad aprile,80% in più non è poco.
    Ah già vero.. tu devi sempre svilire e umiliare Reg anche quando c’è una buona notizia.

  6. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Roby:
    lo so e l’ho scritto infatti, resta il fatto che la media del mese è scarsina

    @ Francesco 58:
    secondo me ti dovevi fermare alla prima frase.
    non capisci nulla di trasporto aereo, non hai idea di ciò che scrivi ed hai fatto solo una magra figura.

    Prima dici che del LF non ti interessa (non so che lavoro tu faccia ma è come se un fornaio dicesse: che mi frega se vendo il pane, io produco ogni giorno 1000 panini, in caso li butto).
    Poi ti addentri in una analisi folle senza senso.
    tre bacini diversi e tu li paragoni, aveva più senso paragonare reggio con catania….

    Per non parlare del fatto che reggio è più importante di lamezia perchè lamezia è un piccolo paese AHAHAHAH
    Con fiumicino e malpensa come la mettiamo? pensi che qualche milanese o romano si senta offeso?

    reggio ha 10 anni di vita, poi sarà chiuso per via dell’infrastruttura limitante.
    tanto per fare un esempio Ryanair, che tanti vorrebbero a reggio, ha già ordinate 300 nuovi aerei da consegnarsi da qui al 2033 da 228 posti, quindi impossibile operare su reggio.

  7. Francesco Isola

    Commenta per: Reggio Calabria

    Buonasera ,
    qui risponde solo gente che non sa neanche lontanamente cos’è l’educazione , la modestia ,la competenza ed il rispetto degli altri . Penso inoltre che la mia datata laurea in ingegneria ,a pieni voti peraltro, mi ponga in automatico al di sopra di molti giovani , magari tutt’ora
    poveracci e gia’ figli di nessuno , che hanno magari anche una lauretta caduta da qualche finestra di qualche sgangherata università . Ma nel contempo hanno tanta arroganza , pienezza di se , e cultura del pontificare tipica di una certa parte politica !! Non mi interessa e non mi frega nulla del sapere di trasporto aereo , gradirei invece essere servito come voglio io e basta ! Non frega niente a nessuno del L.F. di RC , vogliamo solo tanti voli a prezzi stracciati e che paghi la Sacal , la Regione , il Papa , o anche Biden non ce ne frega nulla !!
    La mia breve analisi dei dati pubblicati la ritengo corretta e speranzosa per il futuro . Se poi qualcuno si da da fare per chiudere l’aereoporto di Lamezia e nel creare una grande e competitiva area integrata dello Stretto,con relativo degno aereoporto,mi troverà dalla sua parte . Leggo invece di gente che spera nella chiusura dell’aereoporto di Reggio entro 10 anni ….
    Non sono un poveraccio di quelli che vanno a Catania o
    a Lamezia per risparmiare e non prenderò mai un volo da/per Lamezia neanche se mi regalano il volo , anzi mi informerò se l’aereoclub Como può offrirmi un servizio con idrovolante dal Lago fino a Rc (penso che con 5000 € si possa fare questa pazzia !) così posso tornare ogni tanto a salutare la mia vecchia mamma . Buona serata quindi anche ai falliti (evinco che ce ne qualcuno su questo forum) , alla feccia comunista filo CZ o filo CS, ma anche agli onesti lavoratori che a RC penso siano rimasti davvero in pochi .
    Buona serata .
    F.

  8. Demetrio Spagna

    Commenta per: Reggio Calabria

    I buoni risultati per i tre aeroporti in Calabria sono evidenti nei numeri.
    A tutt’oggi, pero’, sembrano non sufficientemenre ed equamente sfruttate le caratteristiche di ciascuno di essi.
    La internazionalita’ per l’aeroporto di Lamezia : a quando un volo diretto Lamezia – New York e viceversa?
    La realta’ geografica dell’Area dello Stretto e del suo aeroporto con necessaria apertura e convenienza agli abitanti – circa un milione di residenti- verso nuove rotte mediterranee.
    La naturale vocazione dell’aeroporto S. Anna ad una migliore e naturale apertura verso l’area partenopea- calabro- sicula e balcanica specie turistica.
    Grazie.

  9. Commenta per: Reggio Calabria

    @ Francesco Isola:
    scusami, avevo capito che il tuo primo commento fosse serio.
    capisco adesso che era ironico.
    P.S.
    Da notare il tuo concetto di educazione civica e collettività.

    @ Demetrio Spagna:
    a me pare invece che i bacini di utenza, per come previsto dal PNA siano ripettati.
    Peril New York devi chiedere ad ENAc essendo un volo in quinta libertà.

    sento parlare di questa fantomatica area dello stretto ma non capisco cosa sia.
    Quando conviene esiste, poi si dice di fare il ponte per conurbare e tutti a dire no.
    Anche il dato del milione di resisdenti…dove sarebbe scusa?

    Su crotone non ho ben capito quale bacino avresti individuato…ci sei mai stato a crotone?

  10. Vito Migliazza

    Commenta per: Lamezia

    Siamo passati dai Boia chi molla alla “feccia” comunista spero che gli amministratori del sito intervengano.

  11. vito migliazza

    Commenta per: Lamezia

    Il tutto nella indifferenza generale

  12. Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    @ vito migliazza:
    Spiace pure a noi, caro Vito.

  13. vito migliazza

    Commenta per: Lamezia

    @ Giuseppe Imbalzano (Co-Fondatore di AeroportiCalabria.com):
    Vi stimo

  14. Commenta per: Lamezia

    @ Francesco Isola:
    Tanto ve lo chiudono quell’aeroclub in riva allo Stretto. L’unico vero aeroporto internazionale è quello di Lamezia Terme.

  15. Commenta per: Lamezia

    @ Lametino:
    per la cronaca gli aeroporti internazionali non esistono più da circa 25 anni

  16. Commenta per: Lamezia

    E gli aeroporti con quattro voli al giorno come si chiamano? Parlate ancora di potenziare Reggio e Crotone? Dovete solo ringraziare l’ideona politica di forzare la mano con Sacal per rilevare due piste di atterraggio con annessa palazzina, in perenne perdita e con società di gestione fallite. Per questo ne parlate ancora oggi. Cosa cavolo dovete migliorare? Lamezia è al centro della Calabria servita da Stazione Fs e svincolo autostradale. Per arrivare a Reggio ci vuole un’ora e per arrivare a Crotone ce ne vogliono due… chi cavolo volete che decida di prendere un volo da quelle parti?

  17. Commenta per: Lamezia

    Oltre alla notiziona di cronaca hai altro da aggiungere sull’aeroclub di Reggio Calabria?
    Se non che le possibilità di una fantomatica quanto paredossale crescita sono pari a ZERO? E stendo un velo pietoso su quello di Crotone ovviamente. Aggiungo salutandovi che quest’anno dalle mie parti supereremo i TRE MILIONI di passeggeri.

  18. Commenta per: Lamezia

    E l’unico aeroporto d’Italia con quattro voli al giorno ancora aperto come vogliamo chiamarlo? Ma nessuno ha il coraggIo di dire che è una VERGOGNA tenere aperti fantomatici aeroporti in perenne perdita senza nessuna possibilità di vedere utili e passeggeri? Maledetti pennacchi che offuscano occhi e menti..mentre a Lamezia quest’anno si supereranno nuovamente i TRE MILIONI di passeggeri ancora avete il coraggio barbaro di parlare delle aerosuperfici di Reggio e Crotone? Ma piantatela!

  19. Commenta per: Lamezia

    @ Marco:
    @ Lametino:
    secondo me, oltre ad essere la stessa persona, non avete mai letto quello che scrivo.
    ho solo precisato che la dizione “internazionale” non esiste più.
    gli aeroporti si dividono in regionali (reggio) strategici (lamezia) e intercontinentali (quelli sede di hub).

    Per il resto di tutte le altre vostre (tue) farneticazioni mi interessa poco

  20. Commenta per: Lamezia, Reggio Calabria

    @ Lametino:
    Purtroppo è a causa di questi stupidi campanilismi provinciali che la Calabria non cresce.
    Non se ne può più di sentire i reggini che si lamentano di “Lamezia ci ha rubato il volo” e adesso pure Lamentino che si lamenta di “chiudiamo Reggio e Crotone che Lamezia è il migliore del mondo”. Sarebbe giunta anche l’ora di mettere da parte tutti sti provincialismi e iniziare a fare sinergia all’interno della Regione. Sono passati più di cinquant’anni dai Moto di Reggio. Non è possibile che ancora si continua a fare mentalmente la guerra fra poveri tra Reggio e Catanzaro (e a volte Cosenza) anziché iniziare a ragionare in termini di Calabria. Le altre regioni costruiscono, crescono, e noi siamo fermi alla mentalità del fare guerra al vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.