Aeroporti Calabria: Dati di Traffico Luglio 2019

Disponibili i Dati di Traffico relativi al mese di Luglio 2019.

L’Aeroporto di Lamezia Terme registra un + 10,1 % sul traffico passeggeri ed un incremento dei movimenti del + 14,0 %.

La media generale di passeggeri a volo è stata di 146 su una capacità media di circa 180 posti (coefficiente di riempimento 81 %).

Aeroporto Lamezia Passeggeri Variazione
Nazionali: 217.573 + 8,7 %
Internazionali: 137.619 + 13,1 %
Transiti: 1.205 – 29,1 %
Totale Commerciale: 356.397 + 10,1 %
Aviazione Generale: 175 + 78,6 %
Totale Luglio 2019: 356.572 + 10,2 %
Totale Anno 2019: 1.651.305 + 8,9 %

L’Aeroporto di Reggio Calabria registra un + 22,5 % sul traffico passeggeri ed un incremento dei movimenti del + 9,9 %.

La media generale di passeggeri a volo è stata di 117 su una capacità media di circa 155 posti (coefficiente di riempimento 75 %).

Aeroporto Reggio Calabria Passeggeri Variazione
Nazionali: 38.845 + 22,5 %
Internazionali: 0 + 0,0 %
Transiti: 0 + 0,0 %
Totale Commerciale: 38.845 + 22,5 %
Aviazione Generale: 254 – 19,4 %
Totale Luglio 2019: 39.099 + 22,1 %
Totale Anno 2019: 229.945 + 11,0 %

L’Aeroporto di Crotone registra un + 23,0 % sul traffico passeggeri ed un incremento dei movimenti del + 19,6 %.

La media generale di passeggeri a volo è stata di 169 su una capacità media di circa 186 posti (coefficiente di riempimento 91 %).

Il volo per Norimberga di Ryanair ha registrato un riempimento medio dell’81 % (153 passeggeri su 189 posti).

Aeroporto Crotone
Passeggeri Variazione
Nazionali: 17.868 + 6,6 %
Internazionali: 2.746 + 0,0 %
Transiti: 0 + 0,0 %
Totale Commerciale: 20.614 + 23,0 %
Aviazione Generale: 11 + 450,0 %
Totale Luglio 2019: 20.625 + 23,1 %
Totale Anno 2019: 92.436 + 164,2 %

Lo Staff di AeroportiCalabria.com


Condividi!

Voli
VoloteaBlu Express (Blue Panorama)Air ItalyLufthansaEurowingsTransavia
Motori di Ricerca
SkyscannerMomondo
Autonoleggio
AvisBudgetEuropcarGoldcarMaggioreSixtRentalcars
Hotel
Hotels
Bus
TerravisionFlixBus

24 commenti

  1. Forza Pilota75 con le tue previsioni (auspici) .. da Reggio non vola nessuno .. sei parte di una strategia .. lo abbiamo compreso bene!!

  2. @ Gio:
    Beh, un’aeroporto dove a Luglio gli aerei volano “Mediamente” vuoti per un quarto non è esattamente l’immagine della salute.
    Poi, possiamo convincerti di tutto ma comunque qualcosa che non va c’è.
    Non stupiamoci se una compagnia preferisce altre rotte più remunerative (Remunerative in primis per il flusso di passeggeri che generano anche senza i tanto reclamati “aiutini”).

  3. @ Roberto Sartiano ho una domanda per te!
    Rispetto alla gestione Sogas, intendo 2014/2015/2016 il mese di luglio quanti passeggeri registrava? Vorrei capire se l’incremento che sta pubblicizzando De Felice è veritiero oppure in termini di passeggeri e movimenti si stava meglio quando si stava peggio?
    Sacal si attribuisce il merito dell’incremento in termini percentuali ma non mi sembra che negli anni di gestione sogas (nel mese di luglio) i passeggeri fossero di meno, anzi….

  4. Roberto Sartiano (Fondatore di AeroportiCalabria.com)

    @ Pilot72:
    Guarda è inutile fare paragoni poiché si tratta di momenti storici diversi e non porterebbe a nulla. Però se ci tieni ti elenco i dati:

    Luglio 2014 = 59.029 (SOGAS)
    Luglio 2015 = 50.389 (SOGAS)
    Luglio 2016 = 46.350 (SOGAS)
    Luglio 2017 = 32.573 (SOGAS)
    Luglio 2018 = 32.020 (SACAL)
    Luglio 2019 = 39.099 (SACAL)

  5. @ Gio:
    Se per te è un successo il 70% di lf a luglio per una città che si dice turistica evidentemente per il resto del mondo non è così.
    Se stanno scappando le compagnie un motivo ci sarà.

  6. @ Pilot72:
    Le gestioni aeroportuali non incidono.
    È un paragone inutile.

  7. @ Pilota75:
    Sotto questo punto di vista hai ragione, però da una analisi rapida e oggettiva dei dati di quest’anno, il trend è positivo e l’aeroporto, nonostante le solite cancellazioni, è in ripresa.
    Riporto una tabellina con i dati ricavati dai movimenti degli ultimi 7 mesi:
    Gennaio Pax 5,0% Mov 12,0% Riempiemento 59%
    Febbraio Pax -3,0% Mov 3,2% Riempiemento 65%
    Marzo Pax 0,1% Mov 2,5% Riempiemento 69%
    Aprile Pax 9,8% Mov 20,8% Riempiemento 64%
    Maggio Pax 14,4% Mov 17,4% Riempiemento 66%
    Giugno Pax 25,5% Mov 24,7% Riempiemento 70%
    Luglio Pax 22,5% Mov 9,9% Riempiemento 75%

    Secondo me il 75% deve essere visto con positività, considerando che a Gennaio vi era un LF minore di un 16%. Certo, non grideri al miracolo, ma quanto a una normalizzazione dei flussi, di pax che utilizzavano altri mezzi e sono tornati a volare da Reg.
    Anche se poi, se vogliamo essere critici, noto che le percentuali di riempimento non si discostano molto da quelle dell’anno scorso.
    A titolo di esempio:
    Gennaio 2018 LF: 62%
    Gennaio 2019 LF: 53%
    Luglio 2018 LF: 72%
    Luglio 2019 LF: 75%

  8. @ Flyreg:
    Uno dei pochi che ne capisce … i riempimenti seguono capacità attrattiva numero voli e abbassamento dei costi … e ci vuole sopratutto tempo e continuità .. c,è da essere meravigliati piuttosto dalla rapida ascesa del trend .. sintomo dì vitalità
    a sacal evidentemente ha fatto paura il trend e purtroppo grazie alla favorita fuga di BluePan ed ai prezzi ALITALIA assisteremo ad un nuovo declino da Ott in poi … e sarà colpa della crisi della città
    Fatta simulazione Reg=Bol siamo nel migliore dei casi a 250 euro a/r a nov

  9. Piccolissima crescita, Reggio ha perso anche lo zoccolo duro che aveva nei precedenti anni, il Tito minniti sta in mezzo a due grandi aeroporti che offrono oltre a centinaia di destinazioni anche orari più comodi alle utenze e prezzi migliori, purtroppo la nostra economia è inesistente cosa e chi deve venire a fare in questa regione martoriata, e alla lunga andremo sempre a peggiorare, i primi siamo noi che nn abbiamo rispetto della nostra terra, scusate lo sfogo.

  10. @ Flyreg:
    Ti rispondo citando il tuo ultimo periodo:”Anche se poi, se vogliamo essere critici, noto che le percentuali di riempimento non si discostano molto da quelle dell’anno scorso”.

    Quindi con riempimenti costanti a parità di posti disponibili non c’è stato un aumento.

    A me preoccupa che all’aumento dei movimenti (quindi più voli) non è corrisposto un significativo aumento di lf.

    @ Gio:
    Quindi secondo te in Italia e nel mondo si viaggia solo se si paga poco.
    Ovviamente il metro lo decidi tu.

    Lo sai che quel prezzo che hai messo non ha alcun senso?
    Che magari domani lo trovi alla metà o al doppio?
    Con lo stesso prezzo oggi prenoti un Reggio – Parigi sempre con Alitalia, è poco? È molto?

  11. @ PAOLO:
    Mi fa piacere che quello che dico da anni sia condiviso da qualcuno.
    Quando si prenderà coscienza del ruolo dell’Aeroporto di Reggio, vedrai che si tornerà ad almeno 500. 000 pax

  12. @ Pilota75:
    Da Reggio e Messina si viaggia come da tutte le altre realtà meridionali della stessa consistenza numerica ed economica perchè, nonostante tutto, il mezzo aereo resta altamente competitivo nei tempi rispetto ad altri mezzi di trasporto per gli spostamenti interni .. sono ad esempio certo che l’introduzione ad esempio della freccia argento da Sibari/Paola per Roma ed altre destinazioni a partire da settembre genererà una contrazione dell’utenza sull’aeroporto di Lamezia .. SACAL con l’introduzione dell’alta velocità nel cosentino deve necessariamente guardare a SUD ed al bacino di Reggio Calabria e Provincia e per far questo penalizzerà con tutti i suoi mezzi il nostro aeroporto.

  13. @ Gio:
    Dubito che il treno inciderà su Lamezia. Già i voli per Roma sono al minimo.

    Non capisco cosa vuoi dire nel primo periodo.
    Di quale consistenza parli?

  14. Il Frecciargento per Sibari è una porcata elettorale dei deputati 5S della Sibaritide, in collaborazione con la Regione Calabria. Un collegamento senza senso che tra l’altro bypassa Cosenza e si sovrappone all’altro collegamento di uguale categoria proveniente da Reggio quando si immette sulla tirrenica (stessi orari).

    La componente di traffico che utilizza i collegamenti su Roma (Reggio e Lamezia, è indifferente) di AZ è prevalentemente in transito. Il P2P va (quasi) tutto su treno, pullman e auto privata, come detto da Pilota.

  15. @ Pilota75:
    In realtà, l’analisi dei LF non è un indice ottimale per effettuare questa analisi, poichè ogni mese ci si rapporto alla capacità media del mese. Ad esempio Luglio 2018 LF 72% con aeremobile da 145 posti, mentre Luglio 2019 LF 75% con aereo da 155.
    Parliamo di 104 pax a volo nel Luglio 2018 contro i 116 pax a volo del Luglio 2019. A Luglio l’aumento effettivo c’è stato, ma dai dati riportati di seguito si nota come questo 2019 stia andando in generale peggio rispetto al 2018, ad eccezione dei mesi di Giugno e Luglio. Vedremo come usciranno i dati di Agosto, se il trend dia una conferma positiva o negativa. Ad oggi direi che sostanzialmente siamo là, nonostante qualche volo in più quest’anno, non è cambiato granchè nei riempimenti.

    Gennaio 2018 LF 62 Riempimento 93/150 Pax
    Febbraio 2018 LF 69 Riempimento 104/150 Pax
    Marzo 2018 LF 64 Riempimento 107/167 Pax
    Aprile 2018 LF 67 Riempimento 112/167 Pax
    Maggio 2018 LF 66 Riempimento 110/166 Pax
    Giugno 2018 LF 71 Riempimento 107/150 Pax
    Luglio 2018 LF 72 Riempimento 104/145 Pax

    Gennaio 2019 LF 59 Riempimento 89/150 Pax
    Febbraio 2019 LF 65 Riempimento 98/150 Pax
    Marzo 2019 LF 69 Riempimento 104/150 Pax
    Aprile 2019 LF 64 Riempimento 102/160 Pax
    Maggio 2019 LF 66 Riempimento 106/160 Pax
    Giugno 2019 LF 70 Riempimento 109/155 Pax
    Luglio 2019 LF 75 Riempimento 116/155 Pax

    @ Gio:
    In realtà la concorrenza del treno si sente e come. Nel Reggio-Roma la concorrenza del treno in 4h e 30 min si sente, rispetto all’aereo che tra 40′ di imbarco, 50′ di volo, 40′ di Leonardo Express e vari tempi morti, siamo quasi sulle 4h.

  16. @ Flyreg:
    Credo che dovresti deciderti.
    Tu hai detto che il trend è positivo.
    Tu hai detto che il 75% di lf è positivo.

    Adesso dici il contrario.
    Addirittura che il 2019 è come il 2018….

    Il fatto che il treno è pari al l’aereo in termini di tempo lo sostengo da un po’, ma tutti a darmi addosso.
    Vedo che ora ve ne state rendendo conto.

  17. @ Flyreg:
    Certo che la concorrenza del treno si sente in particolare su Roma … ma se la si sente su Reggio figurati da Lamezia o da Paola .. comunque uscendo da casa alle 6 del mattino riesco ad essere puntuale ad Orte alle 10.00!!

    Bruuuuum:
    L’affermazione: la componente di traffico che utilizza i collegamenti su Roma di AZ è prevalentemente in transito vale per alcuni voli e forse sopratutto per Lamezia .. da Reggio e Messina c’è una componente consistente e costante di viaggiatori con destinazione gli uffici della capitale.

    Pilota75:
    (Non capisco cosa vuoi dire nel primo periodo) .. facevo riferimento alle potenzialità del territorio in termine di utenza che non sono cambiate rispetto al passato anzi sono aumentate … una risposta indiretta alla tua affermazione che le compagnie stanno scappando da Reggio per mancanza di utenza.

  18. @ Gio:
    Che non ci sia utenza è un dato di fatto.
    Affermare poi che nulla è cambiato in 10 anni dimostra un totale distacco dalla realtà.
    Non è che sei un ex amministratore sogas?
    Il modo di ragionare è quello…

    La “consistente” (però I voli sono vuoti) massa di viaggiatori che va per uffici preferisce la rapidità al prezzo. Non è quindi un problema pagare 200€ per fare a/r in giornata.

  19. @ Pilota75: “Affermare poi che nulla è cambiato in 10 anni dimostra un totale distacco dalla realtà”
    E’ cambiato negli ultimi 10 anni il numero di utenti dello stretto che utilizzano il mezzo aereo per gli spostamenti .. che poi non possano utilizzare l’aeroporto di Reggio è un’altra storia.
    “Non è che sei un ex amministratore SOGAS?” :))))

  20. @ Gio:
    nel senso che il numero è diminuito si usa molto di più il treno, l’economia è crollata.

  21. @ Pilota75:
    – Proprio nel senso opposto .. l’utenza del trasporto aereo è aumentata …

    – non sapevo facessi l’economista … dovresti informarti meglio hai dati non corretti .. ti invito a leggere il documento pubblicato dalla Camera di Commercio di Reggio Calabria … l’unica economia che è crollata è quella della ndrangheta che non investe più in città.
    Restiamo un’economia estremamente povera ma non è peggio di quella del 2012 .. tutt’altro!

  22. @ Gio:
    evidentemente alla camera di commercio di reggio vivono in un mondo tutto loro.
    Sulla gazzetta qualche giorno fa federalberghi si lamentava che nessuno veniva a reggio.
    sul sole24ore siamo una delle ultime città d’italia per tutto (tranne che lavoro nero e disoccupazione)
    Che l’utenza sia diminuita è un dato di fatto; siamo passati da 600.000 pax a scarsi 300.000
    Ovviamente per te questi numeri sono falsi, figli di un complotto ordito a roma contro di noi….

  23. @ Pilota75:
    Con i voli blu express cancellati secondo te quanti pax avremo il prossimo anno? È matematica non è difficile fare il calcolo.
    Ora tu mi dirai che i voli non sono sempre pieni e ti rispondo che abbiamo due voli per linate ad orari inutili ed un Roma ad un orario sensato che infatti viaggia con ottimi riempimenti. Vai a vedere i riempimenti di Lamezia in tarda mattinata e nel primo pomeriggio e poi ne parliamo o inserisci dei voli sensati per un aeroporto piccolo come il nostro e poi vediamo

  24. @ Luigi:
    per te saranno inutili, per me sono buoni.
    se vuoi fare venire le persone nell “città turistica” devi farle dormire almeno due notti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Note legali: secondo la normativa vigente ogni commentatore si assume la responsabilità di ciò che scrive nei commenti. Per richiedere la rimozione di un commento contattare lo Staff attraverso la pagina Contatti.